Telecom sarà citata per danni

Registrato
26/1/05
Messaggi
7.095
Punti reazioni
354
Telecom sarà citata per danni da tutti gli altri operatori


A giugno si potranno attivare nuove linee con altri gestori senza pagare alcun canone a telecom.
Alcune compagnie come fastweb od eutelia (quella che ho io, un vero supplizio) permettono già ora di non pagare alcun canone.
Detto ciò uno penserebbe che saranno tempi duri per telecom, niente affatto perchè già da tempo il managment di telecom (tronchetto) ha avuto una bella pensata: il sabotaggio.
Siccome a mettere le mani sulla linea sono sempre i tecnici telecom, questi hanno avuto l'ordine di staccare connessioni, fare interventi farlocchi quando vengono chiamati dalle altre compagnie, ecc., ecc.
Ho sentito molte voci a riguardo, ma quello che è capitato a me sarebbe ridicolo se non fosse tragico:
dopo una settimana di assenza di linea con eutelia vengo contattato da un tecnico telecom che mi chiede come va in quel momento, io rispondo che in sta funzionando e chiedo quale guasto avesse la linea per rimanere ko per una settimasna, lui risponde che non ha fatto niente, ha solo controllato ma non ha variato nulla, lo ringrazio.
Dopo 5 minuti non funziona più!!!
in 7 giorni ha funzionato 5 minuti mentre parlavo col tecnico telecom.
Hanno preso in giro me ed anche eutelia!!!
APPENA POSSO ALLACCIO LA LINEA CON TELECOM COSI' I TECNICI TELECOM NON SABOTERANNO PIU' LA LINEA DI CUI HO GRANDE NECESSITA'.
Ma prima o poi i concorrenti riusciranno a dimostrare le porcate che ai tecnici telecom è stato ordinato di fare!!!
E ALLORA LE CAUSE A TELECOM FIOCCHERANNO
 
e allora questo titolo di m..da, di cui purtroppo sono azionista, farà la fine di ctic
 
se invece non riusciranno a incolparla di sabotaggio, rimarrà unico operatore (con fastweb che ha linee sue) perchè con gli altri ci sono problemi insormontabili creati AD ARTE da telecom
 
ma guarda cosa si inventano gli shortisti per farci vendere le telecom :rolleyes: :rolleyes:
ok ho incrementato :D :D :D
 
cassettista 2 ha scritto:
ma guarda cosa si inventano gli shortisti per farci vendere le telecom :rolleyes: :rolleyes:
ok ho incrementato :D :D :D

in questi giorni non opero perchè la linea non va quasi mai
 
ma usate la testa?

secondo voi gli altri operatori devono poter usare le linee ed i tecnici di Telecom senza pagare?

ma in che mondo vivete???

finirà come negli USA, tutti gli operatori "finti" quelli che non avevano strutture proprie hanno chiuso e gli ex colossi hanno ripreso tutto il mercato!
 
mamma mia che paura!

Questa notizia mi ha proprio convinto vendo tutte le mie TI in perdita ...

che pauraaaaaaaaaaaaa!!!!!
 
traiders ha scritto:
ma usate la testa?

secondo voi gli altri operatori devono poter usare le linee ed i tecnici di Telecom senza pagare?

ma in che mondo vivete???

finirà come negli USA, tutti gli operatori "finti" quelli che non avevano strutture proprie hanno chiuso e gli ex colossi hanno ripreso tutto il mercato!

E QUELLO CHE SUCCEDE NEGLI USA POI SUCCEDE DA NOI...........SEMPRE OK!
 
tigredelmercato ha scritto:
se invece non riusciranno a incolparla di sabotaggio, rimarrà unico operatore (con fastweb che ha linee sue) perchè con gli altri ci sono problemi insormontabili creati AD ARTE da telecom
Ma che interesse avrebbe Telecom a fare 'sti casini dato che il canone lo riscuote ugualmente dal nuovo gestore. Ma, ripeto, o forse non lo si vuole capire.....gli operatori vorrebbero moglie ubriaca e botte piena..cioè..poter usufruire dell'accesso di TI senza pagare un emerito kasso...salvo poi tirarla in ballo appena si guasta la linea. Questi signori hanno giustamente l'obbligo comunque di parare a TI l'affitto della linea..capi' ono? Se poi decidono di non ribaltarlo sul cliente, sono considerazioni commerciali loro.. Avete mai sentito parlare di beni/servizi sotto costo giusto per crearsi una base di clienti? Se fatto da un "piccolo" è lecita pratica commerciale, se da un grande ,in gergo si chiama dumpng, ed è vietato. Telecom quindi NON LO PUO FARE senno' l'antitrust la multa, i concorrenti si..perché hanno l'attenuante di non essere l'incumbent. Ma ancora non avete capito come sta funzionando il settore telefonico fisso (altra cosa è il mobile dove ognuno ha di fatto sa sua rete d'accesso..o UTRAN come si chiama nel caso UMTS)? Telecom, debiti o no ha una base di clienti e un cash flow tale che se si volesse liberarsi della competizione lo potrebbe fare dall'oggi al domani....spiazzando tutti con offerte non replicabili da nessun altro, salvo poi rifarsi dopo, quando la concorrenza è sbaragliata. Il fatto è che gli è vietato farlo....TI non la vedrete mai fare le oferte stracciate di Tele2 o Libero, perché come incumbent deve stare a riferimento come, diciamo, tariffa max...e invogliare semmai i clienti con offerte commerciali integrate, o + personalizzabili, o + flessibili..o massacrando di + con la pubblicità..o semplicemente perché Telecom è Telecom...ma è fuori discussione che il punto di forza di TI possa mai essere il prezzo.
Ma secondo voi, perché TI è arrivata ultima come offerta alla PA..dico ultima...Perché cosi' è stato deciso: TI alla gara ha partecipato "pro forma" guià sapendo di non essere li' a competere..è semplicemente stato deciso che fosse l'ora che la concorrenza si accaparrasse un "bel" (che è tutto da vedere) contratratto..e cosi' è stato..la competizione è stata tra i tre concorrenti...Telecom ha fatto un'"offerta indecente"...sparando altissimo...e si è tirata da parte...e in cambio avrà sicuramente ottenuto ancora un po' di margine su altre partite...statene tranquilli.

L'authority sta cercando di dare spazio ai competitor con indulgenza...(vedi appunto Fastweb e il contratto con la PA) ma anche progressività sufficienti a farli attecchire ma anche cercando, ovviamente, di non danneggiare troppoTI. ifatto, Telecom ha per certi versi le mani legate..è di fatto, sembra incredibile, obbligata a "prenderle"...ma l'arbitro deve star pronto a fermare l'incontro quando barcolla troppo..l'incontro si deve risolvere sempre ai punti...

Per quanto riguarda il generico competitor, ha tre scelte:
1) Scarica sul cliente il canone che paga a TI;
2) Assorbe, ammortizzandolo su altri servizi a maggior valore aggiunto e/o su cui è in utilel canone senza ribaltarlo sul cliente
3) Spalma il canone di TI sui costi del traffico..il che avantaggia chi telefona poco e penalizza chi telefona tanto.

Ovviamente, esiste, ed è la soluzione + probabile, un mix delle 3 strategie.

Peccato..non mi stanchero' mai di dirlo...che tutto questo fervore liberista si applichi sempre e solo alla telefonia..
 
Ultima modifica:
ho capito telecom ha le mani legate commercialmente ma si può permettere di rendere il servizio degli altri inaffidabile così tutti quelli che non possono subire malfunzionamenti si devono necessariamente rivolgere a lei.
 
avete visto " mi manda rai tre " ieri sera ?
è molto più probabile che sia telecom italia a citare la concorrenza per danni......................mi pare che la concorrenza sia molto più scorretta di telecom, spero che il tronchetto si svegli e cominci a fare causa lui, citando la concorrenza per danni..................
 
traiders ha scritto:
ma usate la testa?

secondo voi gli altri operatori devono poter usare le linee ed i tecnici di Telecom senza pagare?

ma in che mondo vivete???

finirà come negli USA, tutti gli operatori "finti" quelli che non avevano strutture proprie hanno chiuso e gli ex colossi hanno ripreso tutto il mercato!
le linee che ha telecom non SONO DI TELECOM ma sono ex-stato e cioe' pagate da tutti i cittadani, compresi quelli che oggi vogliono usare un altro gestore. non e' che telecom e' un'azienda che cacciando soldi sui ha costruito l'infrastruttura telefonica, l'ha costruita con i soldi DI TUTTI I cittadini italiani.
 
PetrolENI ha scritto:
le linee che ha telecom non SONO DI TELECOM ma sono ex-stato e cioe' pagate da tutti i cittadani, compresi quelli che oggi vogliono usare un altro gestore. non e' che telecom e' un'azienda che cacciando soldi sui ha costruito l'infrastruttura telefonica, l'ha costruita con i soldi DI TUTTI I cittadini italiani.

scusami, ma non sono d'accordo. Questo ragionamento dovrebbe valere per tutte le società privatizzate e relative controllate! Eni, Saipem, Autostrade, Enel, BNL, Capitalia.... e potrei continuare.
In fondo, lo stato italiano ha venduto - magari possiamo dire che ha "svenduto", e non certo a Tronchetti, che è arrivato dopo.
Quindi nel prezzo di acquisto c'era tutto il valore delle linee, della posizione dominante sul mercato etc. etc.
Tutto ciò è giusto che influisca sul prezzo, la Borsa esiste anche per questo.
Ma per favore, non diciamo che le linee sono state fatte con i soldi di tutti!
Ciao
Swix
 
fastweb ed eutelia sono ancora indietro anni luce dalle infrastrutture di telecom italia......


altro che sabotare le linee da parte dei tecnici ......
qui si parla di pura inefficienza

prova a chiamare il call centre 187 di telecom GRATUITO !!! con le sue mille magagne e i call centre di altre societa' es. FASTWEB ( a pagamento !!!!!!)

opp. le varie tele 2 .....ecc. troverai l'abisso !!!!

opp. se hai un guasto telecom entro 48 ore lavorative te lo ripara gratis ....prova a chiamare fastweb opp. altri ......auguri !!!!


lascia perdere .


telecom sara' ancora la piu' cara ,,,,,,ma e' ancora la migliore .
 
Ultima modifica:
PetrolENI ha scritto:
le linee che ha telecom non SONO DI TELECOM ma sono ex-stato e cioe' pagate da tutti i cittadani, compresi quelli che oggi vogliono usare un altro gestore. non e' che telecom e' un'azienda che cacciando soldi sui ha costruito l'infrastruttura telefonica, l'ha costruita con i soldi DI TUTTI I cittadini italiani.


Che scemenze devo leggere...la madre degli strulli e' sempre incinta non c'è altro da dire...
 
:p :o
PetrolENI ha scritto:
le linee che ha telecom non SONO DI TELECOM ma sono ex-stato e cioe' pagate da tutti i cittadani, compresi quelli che oggi vogliono usare un altro gestore. non e' che telecom e' un'azienda che cacciando soldi sui ha costruito l'infrastruttura telefonica, l'ha costruita con i soldi DI TUTTI I cittadini italiani.
hai gia bevuto..a quest'ora del mattino?
 
Merluzzo Struzzo ha scritto:
fastweb ed eutelia sono ancora indietro anni luce dalle infrastrutture di telecom italia......


altro che sabotare le linee da parte dei tecnici ......
qui si parla di pura inefficienza

prova a chiamare il call centre 187 di telecom GRATUITO !!! con le sue mille magagne e i call centre di altre societa' es. FASTWEB ( a pagamento !!!!!!)

opp. le varie tele 2 .....ecc. troverai l'abisso !!!!

opp. se hai un guasto telecom entro 48 ore lavorative te lo ripara gratis ....prova a chiamare fastweb opp. altri ......auguri !!!!


lascia perdere .


telecom sara' ancora la piu' cara ,,,,,,ma e' ancora la migliore .
:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
 
gli altri operatori rappresentano il nulla...per servizi ed affidabilità...oramai la gente vuole solo servizi migliori anche a prezzi elevati...l'importante è avere il servizio buono...e solo la telecom italia..potrà garantire un servizio doc e tempestivo...amici alla lunga...inghiottirà tutti....incrementiamo e dimentichiamo e titoli nel portafogli....accontentiamoci per il momento dei lauti dividendi...per le plusvalenze c'è tempo...telecom è il futuro...ne sono ampiamente convinto.....ciaoooooooo
 
Indietro