tenetevi pronti!!!

prese un pochettino! :o
45.7000 :)
 
Cògnard ha scritto:
prese un pochettino! :o
che bello, anche tu appassionato di negroni, oppure preferisci Campari Mix :D :D :D :D :clap:
credo che domani un pò di gain lo porti a casa.
 
la storia si ripete...okkio!!

Ed ancora una volta la storia di Campari si ripete,infatti dopo essere scesa sui 45 euro è partita una nuova e costante accumulazione dai45,3 ai 45,8 ed oggi ha rotto con elevata forza e grossi acquisti i 46 euro.
Ora non rimane che cavalcare il nuovo trend positivo che ci porterà di nuovo sui massimi storici.
A presto e buon gain a tutti.
 
a voi la scelta, e di quanto soppesare questa analisi.

CAMPARI (47,2 Eu) - Il titolo sale oggi del 2,7$ e si riavvicina ai massimi
assoluti segnati pochi giorni fa a 49 euro sulle voci che il colosso
francese Pernod-Ricard stia per lanciare un'opa sulla società. Non possiamo
ovviamente nè confermare nè smentire quest'ipotesi, ma possiamo farci sopra
qualche riflessione:

1) Il rumor su operazioni di consolidamento nel settore "beverage" non è
nuovo. Di fatto si sta andando da anni verso un progressivo consolidamento,
cui anche Campari nel suo piccolo ha partecipato con l'acquisto di marchi
come Skyy Vodka, Jagermaister, Cinzano, Zedda Piras...;

2) Nulla proibisce teoricamente a Pernod di pensare ad acquistare Campari
che è un gioiello del settore. Come dire che teoricamente Total può pensare
di comprare Eni! Pernod però ha sempre manifestato il proprio interesse per
gli assets in Gran Bretagna di Allied Domecq, che tra l'altro non ha un
azionista di controllo. Il flottante è pari al 100%...;

3) Ma se Allied sarebbe una facile preda proprio perchè non è controllata da
nessuno, altrettanto non sarebbe Campari, il cui azionista di maggioranza ne
controlla il 54% e non ha mai manifestato l'intenzione di vendere. E' vero
però che c'è un 3% circa di azioni proprie in portafoglio che potrebbero
essere cedute a investitori istituzionali;

Al momento quindi non vediamo chance di Opa. Notiamo però che tra gli
azionisti c'è una bella "combriccola" di investitori esteri, Fidelity (5%),
Morgan Stanley (2%), Lazard (2%), Cedar Rock CL (3,5) che insieme raccolgono
il 12,5% del capitale e avrebbero tutto l'interesse che circolino queste
voci. Abbiamo abbassato il giudizio a NEUTRALE dopo che Campari ha raggiunto
il nostro target di 45,50 euro. Nel pomeriggio seguirà su Websim un
approfondimento:
http://www.websim.it/ :mmmm:
 
Ultima modifica:
mio giudizio

da ulteriori ricerche ho trovato che websim ha dato campari sell ed avvolte neutral da un bel pò di settimane. come dire se vendete io faccio bella figura perchè così dimostro di essere più bravo di nostradamus a fare le previsioni. :D

il mio giudizio rimane sempre lo stesso target 47,20. (che ha toccato oggi) e credo che chiuderà attorno a tale prezzo.
solo un superamento con forza mi darebbe l'impulso a rientrare. (p.s. Io ho venduto a 47,35). :bye: :bye:
 
Dove arriveremo con le quotazioni???

Ebbene si l’interesse del colosso francese non sarebbe sorprendente,dato che Campari è una dele società più redditizie d’Italia con una crescita costante riguardo la redditività e soprattutto per le quote di mercato,grazie alle acquisizioni fatte in questi anni.
Ottimo momento di accumulazione,visto che si trova lontando dai max storici dei 49 euro e proprio venerdi 04 febbraio 2005 ci sono stati due grossi acquisti il primo alle 10:00 ed il secondo verso le 11:00.
Il fatto che l’azionista di maggiornaza abbia il50% non induce a non far scattare l’opa,anzi farebbe solo lievitare il prezzo ancora più in alto,quindi tutto è possibile.
Ho sempre scritto che Campari avrebbe dato ottime soddisfazioni ed ora si potrebbe brindare proprio con una probabile opa con almeno un 20% di premio,come da regolamento.
Vi saluto e buon gain a tutti.
 
graficamente ha iniziato solo ora a correre e deve correre molto...a livello di fondamentali è una bomba= grano sicuro OK! OK! OK! OK!
 
Scusate, ma su Directa non trovo il titolo Campari!?!?!?
 
ad un passo dai 50.......okkio!!

Che soddisfazione questa società,la seguo da quando quotava 30 euro e non mi ha mai tradito…….anzi le soddisfazioni sono sempre in arrivo,basta pensare che per la seconda volta websim spara una news negativa il titolo perde 2-3 euro di quotazioni e poi ritorna,dopo una costant e forte accumulazione,su nuovi max storici.
Ora abbiamo ritoccato appena i 49 euro e data l’accumulazione dei giorni scorsi si sono creati i presupposti della rottura definitiva dei 49 con target 50 fisiologico.
Naturalmente le voci di opa hanno ridato un certo appeal su questo titolo che continua a crescere con una certa costanza in tutti i suoi dati reddituali……….chissà dove potrebbe arrivare in caso concreto di opa?
Che dire,il prezzo lo faremo fare al mercato.
Vi saluto e buon gain a tutti.
 
super10 ha scritto:
Che soddisfazione questa società,la seguo da quando quotava 30 euro e non mi ha mai tradito…….anzi le soddisfazioni sono sempre in arrivo,basta pensare che per la seconda volta websim spara una news negativa il titolo perde 2-3 euro di quotazioni e poi ritorna,dopo una costant e forte accumulazione,su nuovi max storici.
Ora abbiamo ritoccato appena i 49 euro e data l’accumulazione dei giorni scorsi si sono creati i presupposti della rottura definitiva dei 49 con target 50 fisiologico.
Naturalmente le voci di opa hanno ridato un certo appeal su questo titolo che continua a crescere con una certa costanza in tutti i suoi dati reddituali……….chissà dove potrebbe arrivare in caso concreto di opa?
Che dire,il prezzo lo faremo fare al mercato.
Vi saluto e buon gain a tutti.

Un opa sembra diffcile perchè + del 51 % delle azioni è saldamente iun mano alla proprietà ......

mentre il target di 50 è ormai a portata di mano .....anzi secondo me , in base a dei miei calcoli personali , puo' arrivare anche in area 51 ..... :cool:

é davvero una bella società che purtroppo ho scoperto un po' tardi .... :bow:

saluti ;)
 
l'inizio dei target ambiziosi.

Sorprendente allungo di Campari,certo l’accumulazione dei giorni scorsi ha creato le basi per la rottura dei 50,ma che andasse addirittura sui 52 nessuno poteva prevederlo.
Anzi è molto probabil che sia in arrivo qualche news……..infatti i volumi scambiati,nella giornata di venerdi 18 febbraio 2005
Sono stati esattamente 86.576 più del doppio della media giornaliera.
Non ci rimane che attendere qualche news.

Vi saluto e spero che qualcuno mi abbia seguito,tempo fa,quando consigliavo di acquistare questo piccolo gioiellino.
 
super10 ha scritto:
Sorprendente allungo di Campari,certo l’accumulazione dei giorni scorsi ha creato le basi per la rottura dei 50,ma che andasse addirittura sui 52 nessuno poteva prevederlo.
Anzi è molto probabil che sia in arrivo qualche news……..infatti i volumi scambiati,nella giornata di venerdi 18 febbraio 2005
Sono stati esattamente 86.576 più del doppio della media giornaliera.
Non ci rimane che attendere qualche news.

Vi saluto e spero che qualcuno mi abbia seguito,tempo fa,quando consigliavo di acquistare questo piccolo gioiellino.

Ciao super 10 e complimenti per la visione ......

anch'io nel mese di febbraio sono già entrato e uscito due volte nel titolo con buona soddisfazione ....ora pero' ho appena letto di azioni legali tra genitori e figli della famiglia di controllo , azioni legali iniziate già da qualche anno , ma che in questa settimana hanno avuto dei nuovi sviluppi (fonte Sole 24 ore di oggi ) ........si parla di accuse gravi che coinvolgono la società ........

non mi piacciono queste storie ......il mercato al momento le ha completamente ignorate .....ma io preferisco vedere cosa succede nei prox gg prima di riprendere nuovamente posizione ...... :confused:

a presto

Beppe
 
conferma target ambiziosi

Ecco un’analisi di ieri che conferma le mie previsioni:

Di FtaOnline

Ottava in forte ascesa per Campari (Milano: CPR.MI - notizie - bacheca) , recupero per lo più messo a segno proprio nell'ultima seduta quando i prezzi sono saliti ai nuovi record storici a 52.00 euro, prima di arretrare parzialmente in chiusura a 51.20. Il titolo ha reagito molto bene nell'ultimo mese e mezzo alla flessione che ad inizio anno lo aveva portato sui supporti a 44.50/45.00 euro ed ora appare in grado di proseguire la marcia verso nuovi record storici. Nel breve tuttavia l'ipercomprato sugli oscillatori più veloci e la presenza in area 51.00/52.00 delle resistenze offerte dalla parte alta di due canali crescenti, quello che si origina dai bottom del 2001 e quello invece in forza dai minimi di novembre, potrebbero indurre i corsi ad un temporaneo storno che dovrebbe consolidare i recenti guadagni. Discese fino a 48.50/49.50 non muterebbero il quadro positivo di fondo che vede il titolo proiettato verso gli obiettivi a 53.00 e più in alto a 57.50/58.00 euro.
 
continua la crescita del nostro gioiellino

Campari acquista un'ulteriore quota di Skyy Spirits

Davide Campari-Milano S.p.A. annuncia di avere perfezionato l’acquisto di un’ulteriore quota del 30,1% di Skyy Spirits, LLC, tramite l’esercizio di una call option, secondo i termini stipulati nel gennaio 2002. In questo modo la partecipazione in Skyy Spirits, LLC sale al 89%. Il valore dell’operazione è pari a US$ 156,6 milioni (corrispondente a circa € 118 milioni al tasso di cambio corrente).
 
okkio che stanno entrando i pesci grossi.

Venerdì 25 Febbraio 2005, 13:48

Per il Csfb l'acquisizione Skyy rende piu' interessante Campari.


Oggi lunedi 28 febbraio due grossi acquisti:

prezzo volume ora
50,7 1.931 15:51
51,00 910 15:52
 
Ci teniamo pronti forse per abbandonare la nave ?
Allego questo note trovate sul sito www.socquot.com
non sono molto tranquillizzanti. Qualcuno può fare luce con informazioni aggiuntive?
(Febbraio/2005)
ASSO DI PICCHE

Campari S.p.A.

la dinasty continua


Seguito degli articoli nel ns. archivio: "soap a puntate", "dinasty in famiglia".

La stampa - economica e non - riferisce con ampiezza di dettagli la lite fra una "figlia e sorella" che si sente "uccellata" dalla madre in combutta con il fratello nei suoi interessi di azionista della Campari.

Si apprende, così, che il 2 maggio si aprirà davanti la terza sezione del Tribunale penale di Milano il procedimento contro Luca Garavoglia e la madre Rosanna Magno in seguito all'iniziativa promossa contro di loro da Maddalena Garavoglia sorella di Luca e figlia di Rosanna.

Le accuse sono quelle di truffa e falso in comunicazioni sociali.

Le imputazioni sono, dunque, "pesanti" in quanto "potrebbero" (e forse "dovrebbero") coinvolgere l'intero Consiglio di Amministrazione ed il Collegio Sindacale in carica alla data dei fatti. E' intuitivo, infatti, che il falso in comunicazioni sociali può (e/o potrebbe) emergere da documentazioni ufficiali della Società e non, quindi, dal solo Luca Garavoglia.

La difesa di Luca Garavoglia include anche l'Avv. Franzo Grande Stevens che (salvo errore) è Amministratore della Società. Franzo Grande Stevens trova deontologicamente corretto essere nel Collegio che difende l'operato di Luca Garavoglia: se questa è la sua valutazione, è obbligatorio condividerla.

La Società informa che queste iniziative giudiziarie non coinvolgono minimamente la correttezza dell'operato e della gestione Campari.

La Società resterebbe estranea se (come ci si augura) l'accusa di false comunicazioni sociali risultasse infondata; in caso contrario, il coinvolgimento degli amministratori "sarebbe" consequenziale.

Non si possono escludere ripercussioni sulla quotazione del titolo e/o sui rating di valutazione. E' certo che questa lite in famiglia avrebbe dovuto trovare all'interno della stessa un ragionevole accordo, purtroppo, invece, la dinasty continua
 
ancora due grossi acquisti

Conosco perfettamente le problematiche sulla causa ma sinceramente non danno segno di preoccupazioni,sono tutti (compreso l’a.d) contro una sola.
Ma passiamo ai numeri ed anche oggi martedi 1 marzo 2005 altre due bordate eccole:

ora prezzo volume
14:50 50,15 50.331
17:11 50,20 50.000

Non vorrei che la “sorellina” è l’unica contraria all’opa del colosso francese?
Nel frattempo si continua ad accumulare.
Vi saluto e buon gain a tutti.
 
cosa bolle in pentola?

4/03 17:25 - Campari: scambiato ai blocchi lo 0,1721% del capitale

Borsa Italiana ha comunicato che sul mercato dei blocchi è stato scambiato lo 0,1721% del capitale di Campari. L'operazione si è perfezionata in un unico contratto da 500 mila azioni ad un prezzo unitario di 50,3 euro.


ed anche ieri,venerdi 04 marzo 2005 grosso acquisto alle 10:18 con volume 4.871 al prezzo di 50,29,subito dopo èp schizzata a 50,9.
Di sicuro c'è qualcosa sotto che noi non sappiamo.
okkio che prima o poi qualche news verrà fuori......
 
okkio ai pesci grossi che entrano sulle minime correzioni.

Ecco le conferme che qualche pesce grosso stava entrando in Campari:

Martedì 15 Marzo 2005, 14:40


Campari: Cedar Rock Capital sale a 5,576% (Consob)
Radiocor - Milano, 15 mar - Il fondo britannico Cedar Rock Capital ha aumentato la propria quota in Campari, portandola al 5,576% dal 3,476% che deteneva dal giugno 2003. L'operazione, datata 2 marzo, emerge dalle comunicazioni alla Consob delle partecipazioni rilevanti.

Mentre oggi 15 marzo 2005 alle 16:31 al prezzo di 48,4 grosso acquisto con volume 30.147.

Credo che il titolo sia stato manovrato e portato sotto i 50 euro per far salire qualcuno,come al solito………infatti per come si sta comportando le quotazioni sono proiettate per iun nuovo allungo verso target riportati da molte case di analisti….ossia 57—58 euro.
Vi saluto e buon gain a tutti.
 
Indietro