Tensione al confine tra Serbia e Kossovo-suonano le sirene antiaeree

Lupak

Nuovo Utente
Registrato
25/11/06
Messaggi
16.980
Punti reazioni
973
I serbi pensano questo.
Ed è quello che conta.
Mica quello che pensi tu.
Possono pensare quello che vogliono, ma in un posto dove il 92% sono albanesi ed il 6% serbi, l'unico risultato possibile se fanno troppo i galletti è che il restante 6% debba andarsene...
Del resto nel corso della loro storia le hanno buscate dagli ottomani, dagli albanesi, dai croati, dagli americani, se vogliono si accomodino per buscarle di nuovo dalla Nato :D
 

Balabiott78

Liberland
Registrato
24/3/12
Messaggi
49.526
Punti reazioni
1.156
Devo dire che sono molto sconcertato, confuso, e non so proprio cosa pensare. Non mi sarei aspettato scenari di questo tipo neppure con Trump, che in politica estera era poco incline a farsi coinvolgere in zone lontane dagli USA.

Ora abbiamo Biden, che è praticamente un terzo mandato Obama se guardiamo alle persone che compongono l'amministrazione.

Come è possibile che oggi l'occidente abbia problemi in quasi tutti i paesi in cui ha/aveva influenza (Afghanistan, Ucraina, Kosovo, Taiwan...) mentre otto anni fa esattamente il contrario? Le borse hanno continuato a salire, la tecnologia a perfezionarsi, il covid è globale non ha colpito solo i paesi occidentali, non vedo perché paesi Nato ed alleati non continuino ad andare alla grande come prima... (?)

Perché i democratici sono un disastro assoluto.
Trump è stato l'unico presidente americano a fare zero guerre (solo per questo un grandissimo).
Con Trump il mondo era in pace, era pure in massima simpatia (ricambiata) con Kim.
 

Sir Wildman

The White Knight
Registrato
21/6/03
Messaggi
86.276
Punti reazioni
2.858
Frega a nessuno se "la Serbia" non l'ha riconosciuto. Da quanti Stati viene riconosciuto il Kosovo? 100 su 200? Non basta? E allora che se lo riprendano e vediamo come va.
Nessuno vuole "distruggere la Russia. Solo la Russia di Putin. La Russia va benissimo. Democratica però. Se no raus, a casa loro.

Quindi la non ci sono confini ... si puo' fare. Strano, mi pareva di aver capito che i confini fossero sacri ..... :o:D
 

Dance with wolf

Jeune Europe/EURASIA
Registrato
13/8/10
Messaggi
29.018
Punti reazioni
1.327
ULTIMA ORA :
Diverse centinaia di combattenti delle forze speciali del #Kosovo ROSU hanno invaso il nord popolato dai serbi del Kosovo e Metohija. Più di 50 veicoli delle forze speciali della non riconosciuta Repubblica del Kosovo hanno violato i confini ed sono entrati nel
territorio nel nord del Kosovo e Metohija e bloccato le strade della città di Kosovska Mitrovica. Gli obiettivi della violazione del confine serbo da parte delle forze speciali del #Kosovo ROSU e dove esattamente stanno andando sono ancora sconosciuti. Secondo gli accordi di Bruxelles, le forze di polizia del #Kosovo non possono entrare nel nord della provincia popolato dai serbi senza il permesso dei capi di quattro comuni serbi. #UE #Europa #Vucic
 

goodseeds

culto montecalvario
Registrato
3/5/07
Messaggi
30.228
Punti reazioni
749
ah ecco perchè si son trovati tutti a Tirana..
 

Dance with wolf

Jeune Europe/EURASIA
Registrato
13/8/10
Messaggi
29.018
Punti reazioni
1.327
Acquisisci schermata Web_9-12-2022_85526_twitter.com.jpeg
 

leon2

Nuovo Utente
Registrato
16/1/10
Messaggi
2.068
Punti reazioni
147
Problema già un secolo fa :

"" Nel 1915 il Vate, sollecitato dal direttore Luigi Albertini, scrisse per il "Corriere" un' ode in difesa della nazione balcanica. Che anticipa i conflitti attuali D' ANNUNZIO Il mio inno alla Serbia La passione per un popolo che si sacrifico' per difendere il "Cossovo" dagli ottomani "Tieni duro, Serbo!... Se pane non hai, odio mangia; se vino non hai, odio bevi; se odio sol hai, va sicuro". ""
 

Daniel€

Nuovo Utente
Registrato
14/2/21
Messaggi
1.153
Punti reazioni
31
Fatemi capire...quindi ci saranno altri aiuti...armi...ecc...e soldi che ce lo chiedono i soliti noti?
 

chiesa2

Nuovo Utente
Registrato
11/1/02
Messaggi
7.330
Punti reazioni
560
Ovviamente la Serbia deve pagare duramente per la sua posizione filo-russa.