Terre e metalli rari: il futuro già presente

prezzemolo

Nuovo Utente
Registrato
5/1/04
Messaggi
1.340
Punti reazioni
101
I
Tutti parlano del litio, ma quasi nessuno parla della grafite; eppure in una batteria ci sono 5 volte più grafite che litio. Possibile che non se ne siano ancora accorti ?

O forse sono io che mi sono fatto delle illusioni in merito alla grafite ?


Questo come già scritto su altro post lo penso anche io
Sarei tentato di fare da solo con un basket di titoli di grafite, ma per ora sono ancora attendista, in quanto per esperienza su altri settori, non ho tutte le informazioni necessarie.

Tra l’altro come avrai già verificato REMX è fortemente orientato su aziende del litio a scapito delle terre rare ed altri metalli strategici
Ma me ne faccio una ragione.
 

Implacabile

Pacifico
Registrato
24/10/07
Messaggi
7.916
Punti reazioni
211
Il fatto è che il litio l'anno scorso ha già fatto il + 400%, mentre la grafite ha fatto il + 40%. Insomma di spazio per la crescita sembra averne di più la grafite che il litio.
 

prezzemolo

Nuovo Utente
Registrato
5/1/04
Messaggi
1.340
Punti reazioni
101

Implacabile

Pacifico
Registrato
24/10/07
Messaggi
7.916
Punti reazioni
211
Tutte le materie prime schizzano verso l'alto, mentre invece il grafene crolla; ieri quotava 29 € al Kg, oggi è a 19 € al Kg. Davvero non me lo spiego.
 

prezzemolo

Nuovo Utente
Registrato
5/1/04
Messaggi
1.340
Punti reazioni
101
Tutte le materie prime schizzano verso l'alto, mentre invece il grafene crolla; ieri quotava 29 € al Kg, oggi è a 19 € al Kg. Davvero non me lo spiego.


la guerra in UKR ha scalfito solamente giovedì scorso i prezzi di questo ETF (ed io non ne ho approfittato per accumulare sotto ai 17.00 euro) :wall::wall::wall:

venerdì ha chiuso verde con più 5 %, e stamani i titoli australiani e cinesi continuano verdi, come se nulla fosse successo. :confused:

non so se questa è forza (e pertanto accumulare sulla forza) oppure è uno tra i pochi settori dove investire, in questo momento, anche se per la transizione grenn (a mio avviso) si dovrà aspettare visto le problematiche di che ci sono o che avverranno.
 

enricoferrato

Nuovo Utente
Registrato
24/7/11
Messaggi
2.371
Punti reazioni
102
la guerra in UKR ha scalfito solamente giovedì scorso i prezzi di questo ETF (ed io non ne ho approfittato per accumulare sotto ai 17.00 euro) :wall::wall::wall:

venerdì ha chiuso verde con più 5 %, e stamani i titoli australiani e cinesi continuano verdi, come se nulla fosse successo. :confused:

non so se questa è forza (e pertanto accumulare sulla forza) oppure è uno tra i pochi settori dove investire, in questo momento, anche se per la transizione grenn (a mio avviso) si dovrà aspettare visto le problematiche di che ci sono o che avverranno.

Ciao
Ho un ETF su litio e aziende produttrici di batterie, il comportamento é lo stesso di questo sulle terre rare.
Per le terre rare il mio dubbio nasce dal fatto che nella composizione delletf ci siano aziende in qualche modo legate alla Russia e che quindi possano risentire delle imposizione fin qui prese e di quelle eventuali future, motivo per cui sono in attesa nonostante i giorni verdi.
Per il Battery, li ci sono aziende cinesi e ho fatto lo stesso ragionamento. Ho mediato quando le ho viste basse basse ma ora sto fermo per timore che qualche limitazione coinvolga anche la Cina vista la sua posizione nel conflitto.
 

prezzemolo

Nuovo Utente
Registrato
5/1/04
Messaggi
1.340
Punti reazioni
101
che brividi sulle materie prime

ERMT società francese in seno ad etf REMX tra ieri ed oggi è salita del 27% (manganese, nikel) :clap::clap: per il resto profondo rosso (anche a doppia cifra) in cina ed australia stamattina
incredibile verde nelle aziende USA attualmente
cosicchè ho preso di prima mattina un cippetto di quote per abbassarmi il pmc
un saluto a tutti
 

Implacabile

Pacifico
Registrato
24/10/07
Messaggi
7.916
Punti reazioni
211
Ciao Prezzemolo,
certo che ci credi molto nelle terre rare. Di cippetti ne hai presi parecchi.
Speriamo che questa maledetta guerra finisca in fretta e si ritorni a parlare di nuove tecnologie e terre rare.
 

prezzemolo

Nuovo Utente
Registrato
5/1/04
Messaggi
1.340
Punti reazioni
101
Ciao Prezzemolo,
certo che ci credi molto nelle terre rare. Di cippetti ne hai presi parecchi.
Speriamo che questa maledetta guerra finisca in fretta e si ritorni a parlare di nuove tecnologie e terre rare.



ciao

speriamo proprio di tornare presto alla normalità.


purtroppo ora con i prezzi delle materie prime alle stelle la transizione verde verrà sicuramente ritardata.
e tutto il settore ne risentirà.
come avrai notato questo etf a causa della buona diversificazione territoriale e del buon stock-picking di VanEck in fatto di aziende, non ha fatto pazzie con i prezzi e ciò mi conforta.

quando vedo prezzi interessanti porto a casa un cippino
martedi ne ho preso uno a 17.21 e quando vedo questo livello di prezzi o piu' basso incremento ancora
 

il Mele del CED

assolo di PIATTI
Registrato
13/2/13
Messaggi
18.219
Punti reazioni
558
Nickel che ne pensate

Il leva3 ieri scambiava a 200 oggi tutti volevano uscire market maker non si è mai visto è andato anche a 75

Col NAV a 43O

Praticamente un JOKE
 

oligia

Nuovo Utente
Registrato
16/2/12
Messaggi
513
Punti reazioni
27
Nickel che ne pensate

Il leva3 ieri scambiava a 200 oggi tutti volevano uscire market maker non si è mai visto è andato anche a 75

Col NAV a 43O

Praticamente un JOKE
Da Sole 24ore
Nickel quadruplicato di prezzo in due giorni: sospesi gli scambi al Lme
Misura estrema da parte della borsa metalli, dopo che il nickel – usato nell’acciaio inox e nelle batterie – è arrivato a quotare oltre 100mila dollari per tonnellata. Ora si teme che i rifornimenti diventino ancora più difficili, dalla Russia e non solo
 

il Mele del CED

assolo di PIATTI
Registrato
13/2/13
Messaggi
18.219
Punti reazioni
558
sembra che degli speculatori cinesi sarebbero falliti a quel punto vari broker avrebbero dovuto coprire loro le perdite paurose con ulteriori fallimenti
non trovano soluzione e quindi pare stiano chiusi anche oggi

LME borsetta di Londra ancora più scandalosa di borsaitaliana
 

Blacksmith.

AoK Heaven
Registrato
26/4/16
Messaggi
6.677
Punti reazioni
473

Allegati

  • Screenshot_2022-03-11-20-57-29-1.png
    Screenshot_2022-03-11-20-57-29-1.png
    23,7 KB · Visite: 169
Ultima modifica:

Bubino451

Nuovo Utente
Registrato
14/9/09
Messaggi
8.046
Punti reazioni
322
Ho visto che il prezzo si è fortente sgonfiato dal picco di 100.000 appoggiandosi ora alla media di breve periodo,di solito ritorna a salire quando fa così,specie se le ragioni dietro all'esplosione dei giorni scorsi sono fondamentali.

Investire direttamente in società che producono Nichel?
Ce ne sono anche di europee ho visto...



NORNICKEL, Russia (produzione annua: 178.200 tonnellate)
VALE, Brasile (produzione annua: 167.600 tonnellate)
GLENCORE, Svizzera (produzione annua: 101.600 tonnellate)
BHP, Australia (produzione annua: 74.800 tonnellate)
ANGLO AMERICAN, Regno Unito (produzione annua: 43.600 tonnellate)
SOUTH32, Australia (produzione annua: 36.100 tonnellate)
ERAMET, Francia (produzione annua: 35.900 tonnellate)
IGO, Australia (produzione annua: 29.500 tonnellate)
TERRAFAME, Finlandia (produzione annua: 28.700 tonnellate)
MCC, Cina (produzione annua: 28.600 tonnellate)
 
Ultima modifica:

prezzemolo

Nuovo Utente
Registrato
5/1/04
Messaggi
1.340
Punti reazioni
101
ciao
non interesserà a nessuno, ma ieri ho preso un altro cippetto :yes::yes:
ed oggi visto il prezzo altri due :censored::censored::censored:

stamattina ho previsto il prezzo di apertura con esatezza svizzera. ( basta verificare chiusure titoli australiani poi cinesi poi differenza con etf REMX USA che tiene conto dei titoli canadesi ed usa dopo chiusura etf nostrano, e tenere conto del peso percentuale dei titoli in ptf)
:D:D:D mi diverto con poco in attesa che il mio PMC torni verde OK!OK!OK!
 

il Mele del CED

assolo di PIATTI
Registrato
13/2/13
Messaggi
18.219
Punti reazioni
558
Dici il nickel? Teorico adesso secondo te quanto è

Domani ricomincia a scambiare su LME
 

prezzemolo

Nuovo Utente
Registrato
5/1/04
Messaggi
1.340
Punti reazioni
101
Dici il nickel? Teorico adesso secondo te quanto è

Domani ricomincia a scambiare su LME



ciao

in questa discussione io parlo degli ETF REMX di VanEck
ve ne sono due, uno quota negli usa da dieci anni quotato in dollari, ed un secondo con isin diverso quota in europa in euro, dalla fine dello scorso anno.
tra le venti aziende che hanno in ptf vi è anche Eramet che tu citavi
per il resto tutte aziende litio, terre rare, cobalto, titanio ed altri metalli strategici
 

Implacabile

Pacifico
Registrato
24/10/07
Messaggi
7.916
Punti reazioni
211
Non riesco più ad accedere al fol con Edge. Succede anche a voi ?
Crome invece funziona.