Tetto al contante? Sfavorisce l'economia... chiaro stu fatto?

wizardgsz

Nuovo Utente
Registrato
9/2/01
Messaggi
24.076
Punti reazioni
670
E se lo dice lei, buona camicia a tutti... ma vedremo che piroette negli emendamenti in manovra
FOL-o.png


Meloni: «Il tetto al contante sfavorisce la nostra economia. Soglia 60 euro per Pos indicativa, interlocuzione con Ue»

Facciamo lavorare chi sa farlo...

«Abbiamo aumentato il tetto al contante perché sfavorisce la nostra economia. Crea problemi alla nostra economia perché siamo in un contesto europeo e a livello europeo non esiste un tetto europeo al contante».

Però... qualche concessione verrà fatta (altrimenti niente dindi da Bruxelles):

Il tema dell’evasione consente alla premier di ribadire anche la ratio che ha portato il governo ad alzare fino a 60 euro la soglia per il Pos. «Ci si dice “ci volete impedire di pagare con il Pos e volete favorire l’evasione”’. Il Governo sta valutando la possibilità di non obbligare i commercianti ad accettare il pagamento elettronico per piccoli importi. La soglia dei 60 euro è indicativa può essere anche più bassa, c’è un’interlocuzione in corso con l’Ue e vediamo come andrà a finire», spiega la presidente del Consiglio.

Per fortuna gli stranieri spendono tranquillamente 15K da Briatore in Coke e pizza
FOL-rotfl.gif
 

ennio1963

Mai PD
Registrato
18/6/06
Messaggi
42.482
Punti reazioni
721
E se lo dice lei, buona camicia a tutti... ma vedremo che piroette negli emendamenti in manovra Vedi l'allegato 2862567

Meloni: «Il tetto al contante sfavorisce la nostra economia. Soglia 60 euro per Pos indicativa, interlocuzione con Ue»

Facciamo lavorare chi sa farlo...

«Abbiamo aumentato il tetto al contante perché sfavorisce la nostra economia. Crea problemi alla nostra economia perché siamo in un contesto europeo e a livello europeo non esiste un tetto europeo al contante».

Però... qualche concessione verrà fatta (altrimenti niente dindi da Bruxelles):

Il tema dell’evasione consente alla premier di ribadire anche la ratio che ha portato il governo ad alzare fino a 60 euro la soglia per il Pos. «Ci si dice “ci volete impedire di pagare con il Pos e volete favorire l’evasione”’. Il Governo sta valutando la possibilità di non obbligare i commercianti ad accettare il pagamento elettronico per piccoli importi. La soglia dei 60 euro è indicativa può essere anche più bassa, c’è un’interlocuzione in corso con l’Ue e vediamo come andrà a finire», spiega la presidente del Consiglio.

Per fortuna gli stranieri spendono tranquillamente 15K da Briatore in Coke e pizza Vedi l'allegato 2862568
Povera Italia in mano a questi personaggi :eek:
 

deltamarco

Non auro,sed ferro
Registrato
8/11/99
Messaggi
45.521
Punti reazioni
839
Il problema del tetto al contante è opposto alla vulgata piddina…

I paesi nordici sono contrari al tetto al contante, perché NON HANNO ALCUN TETTO…

In Germania puoi comprare una villa da 800k con le valigie di contanti….

Vi è chiaro questo concetto o no ????
 

Ugo Slavia

ANTIPULCI FOREVER
Registrato
7/2/01
Messaggi
5.977
Punti reazioni
296
Quanto da da fare ai detrattori sto limite al contante......mamma mia....
 

vinkor

Nuovo Utente
Registrato
6/3/09
Messaggi
18.385
Punti reazioni
963
E' vero che sfavorisce l' economia ma quella a nero .
Se si vuole incrementare questa gia' molto alta, basta insistere con queste norme pro evasione fiscale
 

zazen

Nuovo Utente
Registrato
17/7/07
Messaggi
28.395
Punti reazioni
1.014
il tetto al contante favorisce i banchieri che si pigliano le commissioni su ogni transazione
 

jefitit

Nuovo Utente
Registrato
18/7/02
Messaggi
22.054
Punti reazioni
340

JacksonT

Nuovo Utente
Registrato
15/2/17
Messaggi
25.468
Punti reazioni
558
E se lo dice lei, buona camicia a tutti... ma vedremo che piroette negli emendamenti in manovra Vedi l'allegato 2862567

Meloni: «Il tetto al contante sfavorisce la nostra economia. Soglia 60 euro per Pos indicativa, interlocuzione con Ue»

Facciamo lavorare chi sa farlo...

«Abbiamo aumentato il tetto al contante perché sfavorisce la nostra economia. Crea problemi alla nostra economia perché siamo in un contesto europeo e a livello europeo non esiste un tetto europeo al contante».

Però... qualche concessione verrà fatta (altrimenti niente dindi da Bruxelles):

Il tema dell’evasione consente alla premier di ribadire anche la ratio che ha portato il governo ad alzare fino a 60 euro la soglia per il Pos. «Ci si dice “ci volete impedire di pagare con il Pos e volete favorire l’evasione”’. Il Governo sta valutando la possibilità di non obbligare i commercianti ad accettare il pagamento elettronico per piccoli importi. La soglia dei 60 euro è indicativa può essere anche più bassa, c’è un’interlocuzione in corso con l’Ue e vediamo come andrà a finire», spiega la presidente del Consiglio.

Per fortuna gli stranieri spendono tranquillamente 15K da Briatore in Coke e pizza Vedi l'allegato 2862568

Dimmi dimmi, quali altri paesi hanno un limite per l'utilizzo del contante?
 

JacksonT

Nuovo Utente
Registrato
15/2/17
Messaggi
25.468
Punti reazioni
558
E' vero che sfavorisce l' economia ma quella a nero .
Se si vuole incrementare questa gia' molto alta, basta insistere con queste norme pro evasione fiscale

Quindi prima dell'invenzione del POS eravamo tutti evasori?
Cribbio!
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30/7/21
Messaggi
4.039
Punti reazioni
214
E se lo dice lei, buona camicia a tutti... ma vedremo che piroette negli emendamenti in manovra Vedi l'allegato 2862567

Meloni: «Il tetto al contante sfavorisce la nostra economia. Soglia 60 euro per Pos indicativa, interlocuzione con Ue»

Facciamo lavorare chi sa farlo...

«Abbiamo aumentato il tetto al contante perché sfavorisce la nostra economia. Crea problemi alla nostra economia perché siamo in un contesto europeo e a livello europeo non esiste un tetto europeo al contante».

Però... qualche concessione verrà fatta (altrimenti niente dindi da Bruxelles):

Il tema dell’evasione consente alla premier di ribadire anche la ratio che ha portato il governo ad alzare fino a 60 euro la soglia per il Pos. «Ci si dice “ci volete impedire di pagare con il Pos e volete favorire l’evasione”’. Il Governo sta valutando la possibilità di non obbligare i commercianti ad accettare il pagamento elettronico per piccoli importi. La soglia dei 60 euro è indicativa può essere anche più bassa, c’è un’interlocuzione in corso con l’Ue e vediamo come andrà a finire», spiega la presidente del Consiglio.

Per fortuna gli stranieri spendono tranquillamente 15K da Briatore in Coke e pizza Vedi l'allegato 2862568
Però sarebbe interessante capire in che modo il tetto al contante sfavorisce l'economia reale facendo possibilmente un elenco ragionato dei pro e dei contro.

Non basta affermarlo, occorre dimostrarlo.

Come qualcuno ha già fatto notare in altri 3D c'è una parte del paese la cui economia sommersa, in percentuale, è ben più alta che altrove, eppure è la parte del paese che sta peggio, mentre secondo questa teoria dovrebbe essere quella che sta meglio.

Come si spiega?

A me questa sembra una mera contrapposizione politica a prescindere, senza che da una parte o dall'altra ci sia interesse a dimostrare la correttezza della propria tesi, poi c'è l'idea di dare un contentino al proprio elettorato.

Per esempio il limite dell'obbligo di POS sopra i 60 euro fa ridere oltre ad essere anacronistico, però strizza l'occhio a qualcuno.

Sarebbe più sensato programmare una riduzione generalizzata delle commissioni visto che i pagamenti in moneta elettronica sono in crescita, ma il problema è che ci sono categorie, la prima che mi viene in mente è quella dei ristoratori, a cui non frega nulla delle commissioni basse, loro semplicemente NON vogliono che la gente prenda l'abitudine di usare il POS quando va a al ristorante perché gli nuoce gravemente.
 

wizardgsz

Nuovo Utente
Registrato
9/2/01
Messaggi
24.076
Punti reazioni
670
Però sarebbe interessante capire in che modo il tetto al contante sfavorisce l'economia reale facendo possibilmente un elenco ragionato dei pro e dei contro.

Non basta affermarlo, occorre dimostrarlo.

Come qualcuno ha già fatto notare in altri 3D c'è una parte del paese la cui economia sommersa, in percentuale, è ben più alta che altrove, eppure è la parte del paese che sta peggio, mentre secondo questa teoria dovrebbe essere quella che sta meglio.

Come si spiega?

A me questa sembra una mera contrapposizione politica a prescindere, senza che da una parte o dall'altra ci sia interesse a dimostrare la correttezza della propria tesi, poi c'è l'idea di dare un contentino al proprio elettorato.

Per esempio il limite dell'obbligo di POS sopra i 60 euro fa ridere oltre ad essere anacronistico, però strizza l'occhio a qualcuno.

Sarebbe più sensato programmare una riduzione generalizzata delle commissioni visto che i pagamenti in moneta elettronica sono in crescita, ma il problema è che ci sono categorie, la prima che mi viene in mente è quella dei ristoratori, a cui non frega nulla delle commissioni basse, loro semplicemente NON vogliono che la gente prenda l'abitudine di usare il POS quando va a al ristorante perché gli nuoce gravemente.

BdI afferma appunto il contrario, e non è ideologia politica ma sono fatti:

Blog | A proposito della correlazione tra contante ed economia sommersa. Lo studio "Pecunia olet" di Banca d'Italia - Info Data

Idem per la Commissione EU anni fa quando raccomandò proprio all'Italia di muoversi di conseguenza. Era il 2019/20?
 

Poche Certezze

Nuovo Utente
Registrato
30/7/21
Messaggi
4.039
Punti reazioni
214
BdI afferma appunto il contrario, e non è ideologia politica ma sono fatti:

Blog | A proposito della correlazione tra contante ed economia sommersa. Lo studio "Pecunia olet" di Banca d'Italia - Info Data

Idem per la Commissione EU anni fa quando raccomandò proprio all'Italia di muoversi di conseguenza. Era il 2019/20?
Che favorisca l'evasione fiscale è scontato, ma qui si parlava di favorire o sfavorire l'economia nel suo complesso.

Una provocazione: se un provvedimento facesse aumentare l'evasione fiscale dell'1% ed il PIL del 2% secondo me ci sarebbe da ragionarci.

Il problema è che la parte di paese con più sommerso sembra andare peggio anche dal punto di vista economico, quindi la vedo dura dimostrare un teorema del genere.

La Meloni sta semplicemente coccolando quello che pensa essere il proprio elettorato.
 

Rhodback

l'è tut un cinema
Registrato
8/11/05
Messaggi
32.462
Punti reazioni
1.638
se pago in contanti 100 euro a tizio
tizio paga in contanti 100 euro a Caio
Caio paga in contanti 100 euro a Pasquale
Pasquale paga ..................e così via
i 100 euro valgono sempre 100 euro
in caso di pagamento elettronico dopo gli stessi giri
i 100 euro non varranno più 100 euro
ma sempre di meno
chi incassa la differenza?
 

zazen

Nuovo Utente
Registrato
17/7/07
Messaggi
28.395
Punti reazioni
1.014
se pago in contanti 100 euro a tizio
tizio paga in contanti 100 euro a Caio
Caio paga in contanti 100 euro a Pasquale
Pasquale paga ..................e così via
i 100 euro valgono sempre 100 euro
in caso di pagamento elettronico dopo gli stessi giri
i 100 euro non varranno più 100 euro
ma sempre di meno
chi incassa la differenza?
i banchieri
 

cecc88

Ignorante
Registrato
4/1/18
Messaggi
11.652
Punti reazioni
561
se pago in contanti 100 euro a tizio
tizio paga in contanti 100 euro a Caio
Caio paga in contanti 100 euro a Pasquale
Pasquale paga ..................e così via
i 100 euro valgono sempre 100 euro
in caso di pagamento elettronico dopo gli stessi giri
i 100 euro non varranno più 100 euro
ma sempre di meno
chi incassa la differenza?
Circola sempre questa storia che però è una banale semplificazione di un sistema complesso.
Se tu, Tizio, Caio e Pasquale foste nella stessa stanza a passarvi soldi avresti ragione.
Dato che ha la pretesa di essere una rappresentazione della realtà c'è il leggerissimo problema dei costi da considerare.
Elettronicamente parliamo di soldi disponibili che, previa commissione, si spostano da A a B.
Fisicamente i costi non sono zero: qualcuno si sposta a portarli, qualcuno li deve prelevare, qualcuno li deve depositare per farli diventare risparmio (magari da investire).
 

cecc88

Ignorante
Registrato
4/1/18
Messaggi
11.652
Punti reazioni
561
Però sarebbe interessante capire in che modo il tetto al contante sfavorisce l'economia reale facendo possibilmente un elenco ragionato dei pro e dei contro.

Non basta affermarlo, occorre dimostrarlo.

Come qualcuno ha già fatto notare in altri 3D c'è una parte del paese la cui economia sommersa, in percentuale, è ben più alta che altrove, eppure è la parte del paese che sta peggio, mentre secondo questa teoria dovrebbe essere quella che sta meglio.

Come si spiega?

A me questa sembra una mera contrapposizione politica a prescindere, senza che da una parte o dall'altra ci sia interesse a dimostrare la correttezza della propria tesi, poi c'è l'idea di dare un contentino al proprio elettorato.

Per esempio il limite dell'obbligo di POS sopra i 60 euro fa ridere oltre ad essere anacronistico, però strizza l'occhio a qualcuno.

Sarebbe più sensato programmare una riduzione generalizzata delle commissioni visto che i pagamenti in moneta elettronica sono in crescita, ma il problema è che ci sono categorie, la prima che mi viene in mente è quella dei ristoratori, a cui non frega nulla delle commissioni basse, loro semplicemente NON vogliono che la gente prenda l'abitudine di usare il POS quando va a al ristorante perché gli nuoce gravemente.

Purtroppo ci sono 2 piani di discussione che si incontrano per forza di cose.
Il primo è il discorso pagamenti elettronici: il mondo sveglio e civile consente di pagare cashless quasi ovunque, ma a quanto pare noi imitiamo improbabili banana republic. Che i pagamenti elettronici possano essere un freno all'economia non credo si possa sostenere;
Il secondo, e punto di intersezione col primo, è l'evasione. Tutti il circo sui contanti gira attorno a evasione e discrezionalità di spesa (soprattutto certe spese che, pur legali, possono creare imbarazzo), ma l'evasione è il reale casus belli.

L'evasione favorisce l'economia? Si e no. Ovviamente nel mondo civile non la favorisce dato che dà un vantaggio competitivo a competitor più scadenti ma disonesti rispetto a quelli più bravi ma onesti, peggiorando l'offerta.
Però nelle aree depresse l'evasione è pure una leva di sopravvivenza per l'economia locale che senza di essa starebbe probabilmente peggio.
 

deltamarco

Non auro,sed ferro
Registrato
8/11/99
Messaggi
45.521
Punti reazioni
839

ennio1963

Mai PD
Registrato
18/6/06
Messaggi
42.482
Punti reazioni
721
Non si era mai visto un attacco come quello del Sottosegretario a Palazzo Chigi, Fazzolari, stretto collaboratore di Meloni, ad una istituzione indipendente come la Banca d’Italia, “colpevole” di avere dato un giudizio negativo sulla legge di bilancio. Dimissioni sono atto dovuto