TFR o fondo pensione?

fmfree

Nuovo Utente
Registrato
10/8/12
Messaggi
71
Punti reazioni
3
Ciao a tutti, mi sapreste dire qual è l'indice dell'inflazione in base al quale si rivaluta il TFR? Ce ne sono una marea, per dire i contratti metalmeccanici qualche anno fa si erano indicizzati al IPCA.
 

Cere86

Nuovo Utente
Registrato
9/3/18
Messaggi
2.719
Punti reazioni
73
Vorrei chiedervi se c'è un foglio excel per calcolare la tassazione del tfr tenuto in azienda ... grazie mille
 

Faber82ge

Nuovo Utente
Registrato
16/5/18
Messaggi
88
Punti reazioni
2
Ciao a tutti, mi sapreste dire qual è l'indice dell'inflazione in base al quale si rivaluta il TFR? Ce ne sono una marea, per dire i contratti metalmeccanici qualche anno fa si erano indicizzati al IPCA.

Attualmente si basa sull' indice Istat FOI (indice dei prezzi per le famiglie di operai e impiegati)
 

rrupoli

I quaderni di rrupoli - Amazon Libri
Registrato
7/7/17
Messaggi
2.409
Punti reazioni
683
Ciao a tutti, mi sapreste dire qual è l'indice dell'inflazione in base al quale si rivaluta il TFR? Ce ne sono una marea, per dire i contratti metalmeccanici qualche anno fa si erano indicizzati al IPCA.

Si tratta dell'indice FOI ex Tobacco, se hai bisogno di un corso accelerato per neofiti per capire come calcolare autonomamente montante, trattamento fiscale e livello di protezione dall'inflazione, qui trovi il manuale dedicato, pubblicato qualche mese fa.
 

megliodicosì

PTF in progress
Registrato
3/4/18
Messaggi
2.530
Punti reazioni
145
Rivalutazione ad Ottobre 2022 x 1,0901.
Si prevede a fine anno un bel + 11% tondo.
Diciamo che, fiscalità a parte, quest'anno il TFR in azienda riscatta tutti gli anni precedenti in cui si stava sul 1,50-2% annuo.
E il 2023 si avrà circa una rivalutazione del 4-5%.
Sempre secondo le stime.
 

donsalieri

Rentier in progress
Registrato
13/9/12
Messaggi
3.174
Punti reazioni
202
Rivalutazione ad Ottobre 2022 x 1,0901.
Si prevede a fine anno un bel + 11% tondo.
Diciamo che, fiscalità a parte, quest'anno il TFR in azienda riscatta tutti gli anni precedenti in cui si stava sul 1,50-2% annuo.
E il 2023 si avrà circa una rivalutazione del 4-5%.
Sempre secondo le stime.

Se è così il titolo del thread è puramente retorico.
Mentre il tfr si rivaluta pesantemente i fondi pensione continuano a perdere ingenti fette di capitale.
 

ilMerlo

Nuovo Utente
Registrato
12/3/21
Messaggi
109
Punti reazioni
1
Ciao,
sarei in procinto di aderire a Fonte, avendo cambiato azienda da pochi mesi, facendoci confluire il 50% del tfr.

A quanto ho capito, indicando la scelta nel modulo tfr2 (che ancora devo consegnare, sono ancora sotto i 6 mesi dall'assunzione...), il tfr dei mesi scorsi confluirà anch'esso nel fondo.
Mi chiedevo se la rivalutazione monstre, indicata anche nel post precedente, me la becco o meno, al momento del trasferimento delle quote dei mesi scorsi (presumo di sì, chiedevo per conferma...).

Inoltre:
- è corretto attendersi che nel primo acquisto che eseguirà il fondo, confluiranno appunto anche le quote di cui sopra?
- quando è lecito attendersi che avverrà questo primo acquisto, aderendo poniamo i primi giorni di dicembre?

Grazie

edit: scusate, stavo leggendo contemporaneamente sia questo thread che quello di Fonte, ed ho postato qui quando forse avrei dovuto farlo nell'altro... e non è un problema attendo risposta qui, altrimenti sposto
 

emish89

Nuovo Utente
Registrato
31/1/16
Messaggi
57
Punti reazioni
3
Ciao,
sarei in procinto di aderire a Fonte, avendo cambiato azienda da pochi mesi, facendoci confluire il 50% del tfr.

A quanto ho capito, indicando la scelta nel modulo tfr2 (che ancora devo consegnare, sono ancora sotto i 6 mesi dall'assunzione...), il tfr dei mesi scorsi confluirà anch'esso nel fondo.
Mi chiedevo se la rivalutazione monstre, indicata anche nel post precedente, me la becco o meno, al momento del trasferimento delle quote dei mesi scorsi (presumo di sì, chiedevo per conferma...).

Inoltre:
- è corretto attendersi che nel primo acquisto che eseguirà il fondo, confluiranno appunto anche le quote di cui sopra?
- quando è lecito attendersi che avverrà questo primo acquisto, aderendo poniamo i primi giorni di dicembre?

Grazie

edit: scusate, stavo leggendo contemporaneamente sia questo thread che quello di Fonte, ed ho postato qui quando forse avrei dovuto farlo nell'altro... e non è un problema attendo risposta qui, altrimenti sposto

Ciao, se sei entrato e l'inflazione era data al 6% (cifre a caso) e adesso è al 12%, in caso di rivalutazione avrai il 12-6 % sulla cifra messa finora nel TFR.
Non è automatico che la cifra attuale venga spostata, ci deve essere un accordo tra te e l'azienda :)
 

megliodicosì

PTF in progress
Registrato
3/4/18
Messaggi
2.530
Punti reazioni
145
Se è così il titolo del thread è puramente retorico.
Mentre il tfr si rivaluta pesantemente i fondi pensione continuano a perdere ingenti fette di capitale.

Per me rimane il FP la prima scelta sempre e cmq, anche se si apre sui 40 anni. La potenza della ritenuta fiscale è troppo vantaggiosa rispetto al TFR in azienda, dove a spanne 1/4 se lo pappa lo stato.
Bisognerebbe fare diverse simulazioni tipo:
-TFR in azienda con rivalutazione del 3-5-7% annuo
-FP con rivalutazione del 1-3-5% annuo (considerando la % del datore del lavoro)

dopo 10-20-30 anni per capire al netto quanto si prenderà e quanta differenza.

L'unico aspetto veramente vantaggioso del TFR in azienda è che lo puoi avere subito, richiedendo anticipo o con cambio lavoro.
Con il FP devi aspettare la pensione.
 

ilMerlo

Nuovo Utente
Registrato
12/3/21
Messaggi
109
Punti reazioni
1
Ah dici? avevo inteso, leggendo in altra discussione, che se ancora non era stata fatta alcuna scelta (rimanendo cmq nell'arco dei primi 6 mesi di assunzione), al momento della decisione per il fondo tale scelta aveva anche valore retroattivo rispetto alle quote di tfr precedenti... Non ti risulta?
 

Aga820000

Nuovo Utente
Registrato
18/11/20
Messaggi
2.437
Punti reazioni
151
Rivalutazione ad Ottobre 2022 x 1,0901.
Si prevede a fine anno un bel + 11% tondo.
Diciamo che, fiscalità a parte, quest'anno il TFR in azienda riscatta tutti gli anni precedenti in cui si stava sul 1,50-2% annuo.
E il 2023 si avrà circa una rivalutazione del 4-5%.
Sempre secondo le stime.

se la Cina riapre e riparte in modo serio e la guerra non si risolve credo che anche il 2023 possa dare enormi soddisfazione al TFR in azienda...;)
 

Enrico_m

Nuovo Utente
Registrato
26/5/22
Messaggi
30
Punti reazioni
1
Ciao a tutti.
Sono ai primi passi e sto cercando consigli su come orientarmi tra TFR, Fondi Pensione, Polizze Vita, etc.
L'obiettivo sarebbe quello di ritirarmi il prima possibile :-)

Lavoro + o - da 25 anni stessa azienda e ho lasciato tutto nel TFR, con la "Fornero" mi mancherebbero circa 20 anni.
Ho una certa disponibilità che potrei investire per poter ambire ad una rendita fissa rivalutata al costo della vita.

La domanda è: da dove si comincia? :-)
Esistono siti dedicati, consulenti specifici, pubblicazioni, libri, forum, eccetera?
Cosa mi conviene fare per chiarirmi le idee e non perdere troppo tempo?

Ho provato da solo ma mi pare un argomento molto vasto e le cose sono cambiate tante volte (motivo per cui scelsi il TFR, almeno è sicuro ben definito).

Grazie per qualsiasi consiglio :-)
 

rrupoli

I quaderni di rrupoli - Amazon Libri
Registrato
7/7/17
Messaggi
2.409
Punti reazioni
683
Ciao a tutti.
Sono ai primi passi e sto cercando consigli su come orientarmi tra TFR, Fondi Pensione, Polizze Vita, etc.
...
La domanda è: da dove si comincia? :)
Esistono siti dedicati, consulenti specifici, pubblicazioni, libri, forum, eccetera?
Cosa mi conviene fare per chiarirmi le idee e non perdere troppo tempo?
...

Per alcuni dei temi di tuo interesse sono stati pubblicati qualche mese fa un paio di quaderni tecnici dedicati ai neofiti (Inflazione e TFR, Il killer dei fondi pensione).

Si tratta di percorsi didattici che si concentrano sugli aspetti fiscali e finanziari allo stato dell'arte, riducendo al minimo gli aspetti nozionistici e giuridici.

L'idea consiste proprio nel concentrare in un manuale pratico tutte le nozioni matematiche indispensabili per poter compiere scelte finanziarie consapevoli in tema di TFR e fondi pensione integrativi.

Per quanto riguarda gli aspetti nozionistici e giuridici, ogni fondo pensione ha una sezione web con schede introduttive che ti offrono un'infarinatura sulle regole del gioco. Puoi consultare il sito del tuo FPN (Cometa, Fonte, etc) oppure il sito di un FPA (Amundi SecondaPensione, Allianz Insieme, etc).
 

Nemor

Nuovo Utente
Registrato
7/4/07
Messaggi
30.637
Punti reazioni
1.101
Certamente. Ma resta il problema che stando alle notizie recenti vogliono togliere il 9% di "premio fedeltà" (non so comeè andata a finire)
Fondi pensione, è allarme per la riforma fiscale - FocusRisparmio

Che fare?
Rimanere in FP e affiancare eventualmente i buoni fruttiferi over65?
Articolo del 2021, poi non se ne e' fatto piu' nulla. Il BFPO65 non e' piu' in emissione purtroppo.

Io in sostituzione ho iniziato da pochi mesi a fare un piccolo PAC sui BTP€I 2051 che funziona in modo simile ( ovviamente e' quotato sul mercato ed agganciato all'inflazione europea ), allo stato attuale da un 1,76% netto + l'inflazione di tutto il periodo. Ovvio dipende anche dall'eta' che si ha ( ci sono anche altre scadenze piu' ravvicinate )

P.S.
Mi sono accorto adesso che ho quotato un messaggio di un anno va, ma va beh, il discorso sul BTP€I rimane
 

megliodicosì

PTF in progress
Registrato
3/4/18
Messaggi
2.530
Punti reazioni
145
A dicembre 2022 la percentuale utile per la rivalutazione del trattamento di fine rapporto maturato al 31 dicembre 2021 è pari a 9,974576%, mentre il coefficiente è pari a 1,09974576. 8-) (y)

Alla faccia di chi aveva preventivato un ritorno verso area 2%.
Per carità battere l'inflazione è impossibile sarebbe meglio vederla intorno ad un 3-4% per non perdere troppo potere d'acquisto.
Ma ci sta dopo più di un decennio di tassi 0 che ci sia stata questa fiammata inflattiva.
Che serva per il futuro alle banche centrali come lezione.
Sta di fatto che mi immagino un 2023-2024 sicuramente in area contenuta sotto al 5%, quindi controllabile e soprattutto battibile sia con bond ma anche stocks.
Anche perchè il TFR è rivalutato al 75% perciò la parte fissa a 1,5% non compensa del tutto.
Mentre inflazione al 5%:
(75% di 5% = 3,75%) + 1,5% = 5,25% --> inflazione battuta.
 

rrupoli

I quaderni di rrupoli - Amazon Libri
Registrato
7/7/17
Messaggi
2.409
Punti reazioni
683
...
Anche perchè il TFR è rivalutato al 75% perciò la parte fissa a 1,5% non compensa del tutto.
Mentre inflazione al 5%:
(75% di 5% = 3,75%) + 1,5% = 5,25% --> inflazione battuta.

Il TFR non riesce a battere un'inflazione annua del 5%, hai dimenticato che la rivalutazione è al lordo dell'imposta sostitutiva... ;)
 

cloanto

Nuovo Utente
Registrato
23/7/15
Messaggi
903
Punti reazioni
33
Il TFR non riesce a battere un'inflazione annua del 5%, hai dimenticato che la rivalutazione è al lordo dell'imposta sostitutiva... ;)
Menomale che non c'è più chi sostiene la storiella dell'8.4% invece del 3.3% di un noto professore :)

Lui stesso per fortuna non la riporta più
 

marco aurelio

Stay the Course
Registrato
6/11/06
Messaggi
112
Punti reazioni
37
Menomale che non c'è più chi sostiene la storiella dell'8.4% invece del 3.3% di un noto professore :)

Lui stesso per fortuna non la riporta più
Un mese fa ho assistito a un webinar, peraltro molto interessante, organizzato dal "noto professore" e verso il finale è stata proiettata una slide con scritto testualmente "TFR - Trattamento fine rapporto: Recupera inflazione se < 8,4% annuo".

Quindi: sì, egli stesso la riporta ancora. ;)

Nel suo pregevole volumetto il nostro @rrupoli calcola invece tale soglia al 3,3%, tenendo conto dell'imposta sulla rivalutazione.
 

moremog

Nuovo Utente
Registrato
30/12/22
Messaggi
35
Punti reazioni
3
La vera convenienza del FP di categoria sta nel contributo aggiuntivo a carico dell'azienda e nella deducibilita' fiscale.
In caso di aliquota IRPEF elevata le deduzioni battono qualsiasi rivalutazione TFR anche con inflazione attuale