[thread-ufficiale]-bitcoin-road to 140 k Vol.VI

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

robinbreak

Long finedelmondo a leva 2
Registrato
12/1/09
Messaggi
2.650
Punti reazioni
541
ammesso che chi aveva i BTC su FTX ... ci fossero veramente BTC su ftx ... così ho la convinzione che FTX avesse ben meno BTC di quanti la gente ne avesse depositati ...
Vero, se non c'erano BTC su FTX, di fatto l'impatto diretto di FTX sul prezzo di BTC dovrebbe essere nullo (a parte ovviamente l'impatto indiretto della mancanza di liquidita' nel settore e il calo di fiducia)
 

johnny1982

Il tempo batte il tempismo
Registrato
19/2/09
Messaggi
38.148
Punti reazioni
1.594
Vero, se non c'erano BTC su FTX, di fatto l'impatto diretto di FTX sul prezzo di BTC dovrebbe essere nullo (a parte ovviamente l'impatto indiretto della mancanza di liquidita' nel settore e il calo di fiducia)
lo scrivevo ... la fiducia dove è venuta meno nelle crypto e blockchain o negli exchange?
gli Exchange possono essere visti quasi come parassiti del mondo crypto ... servono solo a cambiare denaro ... il resto è altra cosa ...

si sono messi a giocare alla fantafinanza peggio del 2008 ...

ma il systema crypto rimane quello ... non è neanche nato per fare trading o investimento ... il btc era nato per essere speso ed una moneta alternativa ... cosi le nuove chain sugli smart contract ecc ecc ...
come el salvador leggevo gli articoli ... danno il tutto come fallimento ... ma il problema non è il btc se mai tutte le critiche erano sull'app governativa bella piena di bug...
 

listerine

intelligenti pauca
Registrato
15/9/21
Messaggi
1.001
Punti reazioni
123
lo scrivevo ... la fiducia dove è venuta meno nelle crypto e blockchain o negli exchange?
gli Exchange possono essere visti quasi come parassiti del mondo crypto ... servono solo a cambiare denaro ... il resto è altra cosa ...

si sono messi a giocare alla fantafinanza peggio del 2008 ...

ma il systema crypto rimane quello ... non è neanche nato per fare trading o investimento ... il btc era nato per essere speso ed una moneta alternativa ... cosi le nuove chain sugli smart contract ecc ecc ...
non sono d'accordo... oltre certe cifre di capitalizzazione i "parassiti" servono, anzi sono indispensabili, anche se come dici non sono il fulcro del sistema... così come nella finanza tradizionale servono le banche, non c'è finanza senza le banche... se abbiamo 4 mele da scambiare, certo che non servono le banche nè gli exchange, ma se abbiamo B$ che girano, non puoi fare i baratti e i peer to peer, è logico che nascano delle organizzazioni ... poi che le attuali siano truffaldine posso darti ragione, ma non butterei il bambino con l'acqua sporca
 

il Libertario

Contrarian
Registrato
27/8/09
Messaggi
16.065
Punti reazioni
730
Vero, se non c'erano BTC su FTX, di fatto l'impatto diretto di FTX sul prezzo di BTC dovrebbe essere nullo (a parte ovviamente l'impatto indiretto della mancanza di liquidita' nel settore e il calo di fiducia)
Dai dati disponibili avevano bruciato 80mila Bitcoin dei clienti, quindi si sono ritrovati con 0 Bitcoin.
 

johnny1982

Il tempo batte il tempismo
Registrato
19/2/09
Messaggi
38.148
Punti reazioni
1.594
Dai dati disponibili avevano bruciato 80mila Bitcoin dei clienti, quindi si sono ritrovati con 0 Bitcoin.
appunto ... fondamentalmente nessuno ha "perso" BTC su ftx al fallimento ... semplicemente avevano BTC virtuali ...
 

e_lm_70

Don't follow me !
Registrato
8/2/07
Messaggi
35.767
Punti reazioni
1.184
Dai dati disponibili avevano bruciato 80mila Bitcoin dei clienti, quindi si sono ritrovati con 0 Bitcoin.
bruciati?

secondo me e' stata una scelta deliberata

nel mercato bear vendere BTC fasulli era un ottimo biznes

incassi X e se poi l'utente li vuole far uscire dopo Y giorni, FTX compra al momento e fa un ottimo gain

unico problema sono i bamboccioni tipo la bruttona di alameda che non capisce una fava e pur avendo una ottima strategia butta via tonnellate di denaro comprando shitcoin a caso e regalando a destra e manca, rubacchiando pure

sul fatto che non abbiano mai venduto BTC reali, si evince che non hanno mai avuto un cold/warm wallet in BTC

I BTC che la gente ha portato dentro, loro li vendevano all'istante

questo in base alla analisi on chain sui trasferimenti che feci sia in che out di BTC

ovunque, tranne che su FTX si vede un warm wallet associato ai trasferimenti, dopo 1 o max 2 step dal trasferimento richiesto

FTX aveva solo un warm wallet su Ethereum, che comunque aveva poca roba dentro


back to the impact


abbiamo quasi 10B di $ che il popolo voleva spendere per comprare crypto

sti 10b $ anziche pompare il corso delle crypto / btc, invece sono soldi rubati, e che difficilmente chi li ha persi usera' nuovi risparmi per pompare crypto

sembra tutto ben studiato a tavolino per creare un danno ai cryptomatti

un po' come Do Kown, che ha prima inventato uno scam coin Luna/ust e poi l'ha affondata di suo, rubando pure i BTC a garanzia, questo se vogliono ha fatto pure un danno maggiore al sistema

SBF e Do Kown sono ancora liberi, segno che ai potenti del mondo (gli omini cattivi) la cosa gli sta bene, anzi gli fa pure piacere
 

Conte Nikula

ho solo domande
Registrato
5/12/11
Messaggi
4.069
Punti reazioni
478
Dai dati disponibili avevano bruciato 80mila Bitcoin dei clienti, quindi si sono ritrovati con 0 Bitcoin.

Celsius, Voyager, Blockfi, FTX, Gemini alla fine si scopre che erano tutti falsari di BTC (e ovviamente di molti altri token). E chissa' quanti ce ne stanno ancora.

Chi ha esperienze pregresse di cicli crypto certamente sa che il bull run del 2021 e' stato anomalo.

Sono mancate le ultime 4 settimane di parossismo. Quelle che raddoppiano il prezzo in un gran finale, segnano l'ATH e disegnano la guglia tipica di fine corsa.

Considerando che ci trasciniamo il titolo di questo 3d da un'anno, c'e' da scommettere che le 4 settimane del gran finale fossero nelle aspettative di tutti anche a novembre 2021.

Il prezzo era appunto circa 70k e 140k poteva essere considerata una stima credibile per l'altezza della nuova imminente guglia.

Invece niente guglia del quazzo.

Coito interrotto.

Adesso piu' o meno sappiamo perche'.

C'erano in giro un po' troppi BTC probabilmente.

E non tutti genuini.
 

JenaPlissken

speculator vulgaris
Registrato
2/3/08
Messaggi
14.125
Punti reazioni
1.110
Celsius, Voyager, Blockfi, FTX, Gemini alla fine si scopre che erano tutti falsari di BTC (e ovviamente di molti altri token). E chissa' quanti ce ne stanno ancora.

Chi ha esperienze pregresse di cicli crypto certamente sa che il bull run del 2021 e' stato anomalo.

Sono mancate le ultime 4 settimane di parossismo. Quelle che raddoppiano il prezzo in un gran finale, segnano l'ATH e disegnano la guglia tipica di fine corsa.

Considerando che ci trasciniamo il titolo di questo 3d da un'anno, c'e' da scommettere che le 4 settimane del gran finale fossero nelle aspettative di tutti anche a novembre 2021.

Il prezzo era appunto circa 70k e 140k poteva essere considerata una stima credibile per l'altezza della nuova imminente guglia.

Invece niente guglia del quazzo.

Coito interrotto.

Adesso piu' o meno sappiamo perche'.

C'erano in giro un po' troppi BTC probabilmente.

E non tutti genuini.


ergo che continui la pulizia, poi si recupererà tutto con gli interessi :)
 

johnny1982

Il tempo batte il tempismo
Registrato
19/2/09
Messaggi
38.148
Punti reazioni
1.594
Celsius, Voyager, Blockfi, FTX, Gemini alla fine si scopre che erano tutti falsari di BTC (e ovviamente di molti altri token). E chissa' quanti ce ne stanno ancora.

Chi ha esperienze pregresse di cicli crypto certamente sa che il bull run del 2021 e' stato anomalo.

Sono mancate le ultime 4 settimane di parossismo. Quelle che raddoppiano il prezzo in un gran finale, segnano l'ATH e disegnano la guglia tipica di fine corsa.

Considerando che ci trasciniamo il titolo di questo 3d da un'anno, c'e' da scommettere che le 4 settimane del gran finale fossero nelle aspettative di tutti anche a novembre 2021.

Il prezzo era appunto circa 70k e 140k poteva essere considerata una stima credibile per l'altezza della nuova imminente guglia.

Invece niente guglia del quazzo.

Coito interrotto.

Adesso piu' o meno sappiamo perche'.

C'erano in giro un po' troppi BTC probabilmente.

E non tutti genuini.
esiste uno studio o stima di quanti BTC virtualmente "girano" tra gli exchange?

cioè sommando tutti i "depositi" in btc nei vari exchange fondi ecc ecc ci arriviamo a 210M di BTC ? (secondo me se quelli "veri" sono 1/10 è tanto)
 

nellopennello

Mamma informata
Registrato
4/1/21
Messaggi
2.379
Punti reazioni
367
esiste uno studio o stima di quanti BTC virtualmente "girano" tra gli exchange?

cioè sommando tutti i "depositi" in btc nei vari exchange fondi ecc ecc ci arriviamo a 210M di BTC ? (secondo me se quelli "veri" sono 1/10 è tanto)
Penso che se un'informazione di questo genere fosse pubblica (anche solo attraverso studi e stime) probabilmente Btc scambierebbe a 50$. :D
Credo che il conte si riferisse alla quantità di leverage backed da aria fritta, più che letteralmente di Btc falsi. Se sbaglio mi corregga.
 

johnny1982

Il tempo batte il tempismo
Registrato
19/2/09
Messaggi
38.148
Punti reazioni
1.594
Penso che se un'informazione di questo genere fosse pubblica (anche solo attraverso studi e stime) probabilmente Btc scambierebbe a 50$. :D
Credo che il conte si riferisse alla quantità di leverage backed da aria fritta, più che letteralmente di Btc falsi. Se sbaglio mi corregga.
penso che se fosse pubblica... ci sarebbe dagli exchange la più grossa bank run mai vista nella storia

quelli di FTX erano tutti falsi visto che ne aveva 0 ... non parlo di leverage ... ma proprio di gente che deposita BTC , ma il depositante non ha un bel nulla...
 

nellopennello

Mamma informata
Registrato
4/1/21
Messaggi
2.379
Punti reazioni
367
penso che se fosse pubblica... ci sarebbe dagli exchange la più grossa bank run mai vista nella storia

quelli di FTX erano tutti falsi visto che ne aveva 0 ... non parlo di leverage ... ma proprio di gente che deposita BTC , ma il depositante non ha un bel nulla...
Beh quelli depositati e non presenti nelle riserve Ftx li avrà venduti a qualcuno per USD o altro, no? Ma il totale dei Btc sempre quello rimane. Nel senso che veri erano veri. :asd:
 

robinbreak

Long finedelmondo a leva 2
Registrato
12/1/09
Messaggi
2.650
Punti reazioni
541
Beh quelli depositati e non presenti nelle riserve Ftx li avrà venduti a qualcuno per USD o altro, no? Ma il totale dei Btc sempre quello rimane. Nel senso che veri erano veri. :asd:
A questo punto l'unico sano sembra GBTC che almeno ha gli indirizzi wallet pubblici dove conserva i BTC 8-)
Ed e' uno strumento molto liquido, quotato su OTCM ed accessibile da tutti i broker del mondo.
Purtroppo pero' quota quasi alla meta' del Net Asset Value... cosa vorra' dire?
 

SorryForTehTypo

Nuovo Utente
Registrato
8/6/19
Messaggi
1.116
Punti reazioni
49
Binance dovrebbe avere un balance di 569.736 BTC, Coinbase 374.572 BTC
 

nellopennello

Mamma informata
Registrato
4/1/21
Messaggi
2.379
Punti reazioni
367
A questo punto l'unico sano sembra GBTC che almeno ha gli indirizzi wallet pubblici dove conserva i BTC 8-)
Ed e' uno strumento molto liquido, quotato su OTCM ed accessibile da tutti i broker del mondo.
Purtroppo pero' quota quasi alla meta' del Net Asset Value... cosa vorra' dire?
Mai capito. Magari prezza una mezza bancarotta di Grayscale...
 

Allegati

  • gbtc.jpg
    gbtc.jpg
    97,7 KB · Visite: 9

Conte Nikula

ho solo domande
Registrato
5/12/11
Messaggi
4.069
Punti reazioni
478
ergo che continui la pulizia, poi si recupererà tutto con gli interessi :)

Purtroppo alla fine non e' nemmeno cosi' semplice

Ad esempio l'inizitiva di CZ di costituire un fondo di mutua assistenza indica in qualche modo dove sta la difficolta'.

Infatti chiunque partecipera' a quel fondo del quazzo, per definizione, sara' un falsario.

O, nella migliore delle ipotesi, sara' incoraggiato a diventarlo.

Quindi se deve saltare anche il CZ, che salti in fretta.

Penso che se un'informazione di questo genere fosse pubblica (anche solo attraverso studi e stime) probabilmente Btc scambierebbe a 50$. :D
Credo che il conte si riferisse alla quantità di leverage backed da aria fritta, più che letteralmente di Btc falsi. Se sbaglio mi corregga.

Se io deposito 1BTC su FTX e poi FTX lo prende e lo vende a te ed io continuo ad averne comunque la piena disponibilita, il risultato e' che siamo in 2 a possedere lo stesso BTC.

Non esistendo la multiproprieta', uno dei 2 ha in mano un falso.

Probabilmente io che ho il btc su FTX.

La differenza tra falso e riserva frazionaria alla fine e' sottile.

Il paragone con la riserva frazionaria pero' porta fuori strada. Diciamo che il paragone + azzaccato e' quello del prestito titoli.

Quando tu presti i titoli dal conto, quello che succede e' che ne perdi la disponibilita' dietro compenso.

Ovvero tu non puoi piu' operare su mercato con quei titoli. Se poi li vuoi indietro l'intermediario li deve ricomprare.

L' indisponibilita' dei tuoi titoli sul conto e' il motivo per cui in ogni istante sul mercato non ci stanno un triliardo di azioni apple, ma solo quelle emesse dall'azienda.

Ovvero i tuoi titoli o li vendi tu, perche' ne hai il pieno possesso, o li vendo io, se li ho presi in prestito da te. Non possiamo venderli assieme nello stesso momento.

Cosa che non si puo' dire col "prestito BTC", dove tutti e due magicamente, possiamo vendere lo stesso BTC nello stesso istante.

Dunque gli intermediari cripto dovrebbero essere regolamentati e tenuti ad un protocollo analogo: se io presto i miei btc all' xchange ne devo perdere la disponibilita' su quell'xchange, per tutta la durata del prestito.

Qualunque alternativa e' contraffazione.
 

e_lm_70

Don't follow me !
Registrato
8/2/07
Messaggi
35.767
Punti reazioni
1.184
Binance dovrebbe avere un balance di 569.736 BTC, Coinbase 374.572 BTC

Una cosa e' mettere in bella mostra i BTC posseduti

Tutta altra storia e' dichiarare quanti utenti avrebbero comprato o parcheggiato i BTC nell'exchange

Unica forma di trasparenza sarebbe fare come ha fatto la fallita Celsius, per ogni utente si mostra cosa possiede, chiaramente per la privacy si usa un codice, che solo l'utente conosce, indi ogni utente puo' verificare se l'exchange fa il furbetto

Comunque con i BTC falsi/inesistenti, alla fine vi possono essere piu' fallimenti non appena il BTC riparte, ecco perche' ai furbetti fa comodo il mercato orso

ps: mi domando anche quanti USDT/Usdc fasulli vi siano in giro, e pure quanti wrapped token non hanno nessuna riserva
 

nellopennello

Mamma informata
Registrato
4/1/21
Messaggi
2.379
Punti reazioni
367
Purtroppo alla fine non e' nemmeno cosi' semplice

Ad esempio l'inizitiva di CZ di costituire un fondo di mutua assistenza indica in qualche modo dove sta la difficolta'.

Infatti chiunque partecipera' a quel fondo del quazzo, per definizione, sara' un falsario.

O, nella migliore delle ipotesi, sara' incoraggiato a diventarlo.

Quindi se deve saltare anche il CZ, che salti in fretta.



Se io deposito 1BTC su FTX e poi FTX lo prende e lo vende a te ed io continuo ad averne comunque la piena disponibilita, il risultato e' che siamo in 2 a possedere lo stesso BTC.

Non esistendo la multiproprieta', uno dei 2 ha in mano un falso.

Probabilmente io che ho il btc su FTX.

La differenza tra falso e riserva frazionaria alla fine e' sottile.

Il paragone con la riserva frazionaria pero' porta fuori strada. Diciamo che il paragone + azzaccato e' quello del prestito titoli.

Quando tu presti i titoli dal conto, quello che succede e' che ne perdi la disponibilita' dietro compenso.

Ovvero tu non puoi piu' operare su mercato con quei titoli. Se poi li vuoi indietro l'intermediario li deve ricomprare.

L' indisponibilita' dei tuoi titoli sul conto e' il motivo per cui in ogni istante sul mercato non ci stanno un triliardo di azioni apple, ma solo quelle emesse dall'azienda.

Ovvero i tuoi titoli o li vendi tu, perche' ne hai il pieno possesso, o li vendo io, se li ho presi in prestito da te. Non possiamo venderli assieme nello stesso momento.

Cosa che non si puo' dire col "prestito BTC", dove tutti e due magicamente, possiamo vendere lo stesso BTC nello stesso istante.

Dunque gli intermediari cripto dovrebbero essere regolamentati e tenuti ad un protocollo analogo: se io presto i miei btc all' xchange ne devo perdere la disponibilita' su quell'xchange, per tutta la durata del prestito.

Qualunque alternativa e' contraffazione.
Tutto molto chiaro e sono d'accordo con le speranze di regolamentazione. Chissà se e quanto leverage "malsano" di questo tipo c'è ancora nel mercato e quanto è già stato spazzato via.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.