Tinexta

  • Ecco la 69° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana difficile per i principali indici europei e americani, solo il Nasdaq resiste alle vendite grazie ai conti di Nvidia. Il leader dei chip per l’intelligenza artificiale ha riportato utili e prospettive superiori alle attese degli analisti, annunciando anche un frazionamento azionario (10 a 1). Gli investitori però valutano anche i toni restrittivi dei funzionari della Fed che hanno ribadito la visione secondo cui saranno necessari più dati che confermino la discesa dell’inflazione per convincere il Fomc a tagliare i tassi. Anche la crescita degli indici Pmi, che dipingono un’economia resiliente con persistenti pressioni al rialzo sui prezzi, rafforzano l’idea di tassi elevati ancora a lungo. Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Grazie Vincente per tutte queste notizie che condividi. Purtroppo però al pari di altre belle società small... non c'è verso di farla salire.
In questi momenti bisogna tener duro e continuare ad aver pazienza... arriverà un momento che i fondi venderanno banche e si butteranno su queste aziende.
Nel frattempo però capisco che girino i ***** a manovella!!!
girano i c xxx perche' da positiva +1,5% con 4 volumi -2 , amen .non e' che mi spaventano, tanto fino a che non raggiungo il mio target restano li e i commenti che alcuni postano mi fanno solo che pena e ridere :clap:

nb: non e' che se ti sposti su altre mid e small caps di valore va tanto meglio anzi ..... quindi se vendi magari fai anche peggio-
 
Ultima modifica:
Beh con un nome come citrullo sto tranquillo venderemo invece di acquistare per fare un favore a te 👏
Non mi toccare Citrullo: uno bravo, galantuomo e competente. Tra l'altro capace di autoironia, come dimostra il nickname che si è scelto.
Molto, molto più stiloso di chi invece sceglie nomi più arroganti e ridicoli, tanto per dire....
 
Si torna a 16? Chiedo per i maghi dell'analisi tecnica.
Apelle figlio di apollo fece una palla di pelle di pollo tutti pesci vennero a galla per vedere la palla di pelle di pollo fatta da Apelle figlio di Apollo
 
A questo punto non è che tengono il presso così basso nonostante i dati ottimi per una possibile opa? Mah vedremo
 
Se perfino il Vincente si è stufato di postare, vuol dire che Tinexta è proprio esasperante....
Anche i pompaggi richiedono energia (e dunque costano, o sfiniscono) :cool:
Forse ha capito che c'è di meglio da fare, e il proprio tempo è degno di miglior causa...:o
 
Ho la sensazione che siamo ad un giro di boa.
 
Non lo so se Tinetxa sia sottovalutata, io ne ho poche in ptf ad un prezzo molto più alto di quello attuale e le tengo li senza incrementare. Però mi chiedo: cosa si aspettava il mercato nel 2021 quando il titolo arrivò a 42 euro?
 
Non lo so se Tinetxa sia sottovalutata, io ne ho poche in ptf ad un prezzo molto più alto di quello attuale e le tengo li senza incrementare. Però mi chiedo: cosa si aspettava il mercato nel 2021 quando il titolo arrivò a 42 euro?
che sia sottovalutata lo dicono i fatti e i dati visto che in 4 anni ricavi ed ebitda sono salite e non di poco, la societa' e' in ottima salute e in forte espansione , continua a generare una forte cassa, sono state acquisite una decine di societa' e che le quotazioni sono quelle di 4 anni fa' con una sottovalutazione evidente se si guardano ai multipli anche di settore , non a caso continuano ad uscire report con raccomandazione buy con un target medio di 26 euro e i prossimi anni si preannunciano altrettanto interessanti .

nel 2021 tutte le small e mid caps erano in bolla punto e a capo.

ora siamo in bolla contraria .

nessuno , almeno io , ( sarei un cxxxx, ) non dico che debba tornare a 42 ma neanche stare a 18, le valutazioni vanno correttamente fatte .

TINEXTA – PREVISTA CRESCITA A DOPPIA CIFRA DI RICAVI ED EBITDA ADJ. NEL PIANO STRATEGICO AL 2026​

07/03/2024 16:47
Il Piano 2024-2026 prevede che i ricavi consolidati 2024, che consolidano ABF Group e Ascertia per 12 mesi, crescano tra il 21% ed il 23% rispetto al 2023 (circa 7% su base organica), con un EBITDA Adjusted in crescita tra il 28% ed il 32% (circa 10% su base organica). Tinexta prevede un aumento dei ricavi consolidati 2023-2026 ad un tasso composto medio annuo (CAGR’23-26) tra il 12% ed il 14% e dell’EBITDA Adjusted (CAGR’23-26) tra il 17% ed il 19%.
I target di Piano, per le singole Business Unit, sono i seguenti:
  • per la BU Digital Trust, che consolida Ascertia per 12 mesi, ricavi 2024 in crescita tra il 14% ed il 16% rispetto al 2023 (tra 8% e 10% su base organica) ed EBITDA Adjusted in crescita tra il 17% ed il 19% (tra l’11% ed il 13% su base organica). Si prevede un aumento dei ricavi 2023-2026 ad un tasso composto medio annuo (CAGR’23-26) tra il 10% ed il 12% ed a livello di EBITDA Adjusted tra il 15% ed il 17%.
  • per la BU Cybersecurity, per la quale non sono previste variazioni di perimetro in arco piano, ricavi 2024 in crescita tra il 14% ed il 16% rispetto al 2023 ed EBITDA Adjusted in crescita tra il 21% ed il 23%. Si prevede un aumento dei ricavi 2023-2026 ad un tasso composto medio annuo (CAGR’23-26) tra l’11% ed il 13% ed a livello di EBITDA Adjusted tra il 15% e del 17%.
  • per la BU Business Innovation, che consolida ABF Group, ricavi 2024 in crescita tra il 38% ed il 40% rispetto al 2023 (tra 7% e 9% su base organica) ed EBITDA Adjusted in crescita tra il 43% ed il 45% (tra il 5% ed il 7% su base organica). Si prevede un aumento dei ricavi 2023-2026 ad un tasso composto medio annuo (CAGR’23-26) tra il 19% ed il 21% ed a livello di EBITDA Adjusted tra il 22% ed il 24%.
Il rapporto di indebitamento (PFN/EBITDA Adjusted) è atteso attestarsi a fine 2024 tra 1,7x e 1,9x, ed è previsto ridursi tra 0,8x e 1,0x alla fine del periodo di Piano, includendo un’annuale distribuzione di dividendi e confermando pertanto una solida generazione di cassa operativa da parte del Gruppo.
I target enunciati non includono il contributo della crescita per linee esterne che il Gruppo, in coerenza con la strategia delineata, intende continuare a perseguire, supportato dalla solida situazione patrimoniale e finanziaria e dalla significativa generazione di cassa operativa attesa.
 
Ultima modifica:
10,000 al meglio vediamo se è la società o qualcun altro .✌️
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro