Titoli da sballo

kirikù

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
8/12/05
Messaggi
5.516
Punti reazioni
222
Perchè i titoli che fanno +10%..+30%..+40%..+50%..+100%..in poco tempo ..sono titoli con p/e=50....p/e=100.....p/e=200....p/e=500..e proprio le banche continuano a pompare e i follisti a tradare?..
non sarebbe più logico rinviarli al mittente con una bella vendita allo scoperto?..
a voi la discusssione e gli esempi..
 
Ultima modifica:
kirikù ha scritto:
Perchè i titoli che fanno +10%..+30%..+40%..+50%..+100%..in poco tempo ..sono titoli con p/e=50....p/e=100.....p/e=200....p/e=500..e proprio le banche continuano a pompare e i follisti a tradare?..
non sarebbe più logico rinviarli al mittente con una bella vendita allo scoperto?..
a voi la discusssione e gli esempi..

semplicemente perchè quelli con p/e elevati hanno beta (rischio) più elevati
ed ad un rischio più elevato corrisponde un rendimento più elevato (certo, sempre se le cose vanno bene)
rischio poi è sinonimo di volatilità
ecco il perchè di oscillazioni "pesanti"

chi rischia (appunto comprando titolo più speculativi) è giusto che venga remunerato di più, no?
chi rischierebbe sennò?
chi comprerebbe azioni care?

nel mkt per fortuna ci sono svariate categori di titoli per tutte le tipologie di investitore;
ci sono quelle con ottimi dividendi, quelle con ottime prospettive ecc.

l'importante nell'investimento è scegliere quella che rispecchia il profilo di rischio/rendimento che si vuole ottenere.

inutile paragonare l'andamento di una "sicura" e "stabile" come ad esempio ENEL con una "speculativa" come ad esempio CHL
chi lo fa non capisce una h
 
non dico di fare paragoni...ma per esempio.(.e gli azionisti non si irritini)
..euretech capitalizza 264 ml di € e ha fatto 1 ml di € di utili..quindi p/e=264 che corrisponde se gli utili si ripetono uguali negli anni a 264 anni per ripagare un azionista che la compra....ma voi mi dite potrà fare più utili raddoppiare ..triplicare..ebbene se farà per il prossimo anno 5 volte gli utili di adesso (a mio parere un'enormità) a fine 2006 saremo a 5 ml di € e a parità di capitalizzazione avremo un p/e=264/5=52,8..ancora alto..e la capitalizzazione non deve cambiare..allora nessuno dovrebbe comprarlo..
 
kirikù ha scritto:
non dico di fare paragoni...ma per esempio.(.e gli azionisti non si irritini)
..euretech capitalizza 264 ml di € e ha fatto 1 ml di € di utili..quindi p/e=264 che corrisponde se gli utili si ripetonouguali negli anni ad 264 anni per ripagare un azionista che la compra....ma voi mi dite potrà fare più utili raddoppiare ..triplicare..ebbene se farà per il prossimo anno 5 volte gli utili di adesso a fine 2006 saremo a 5 ml di € e a parità di capitalizzazione avremo un p/e=264/5=52,8..ancora alto..e la capitalizzazione non deve cambiare..allora nessuno dovrebbe comprarlo..
perchè c'è speculazione...
purtroppo in borsa non contano solo gli aspetti fondamentali ma conta soprattutto la MODA...
ci sono titoli che hanno p/e vicino a 10 ma nessuno li caga
 
Licatese ha scritto:
perchè c'è speculazione...
purtroppo in borsa non contano solo gli aspetti fondamentali ma conta soprattutto la MODA...
ci sono titoli che hanno p/e vicino a 10 ma nessuno li caga
sono daccordo..ma le banche perchè pompano?..è insider..da arresto immediato
 
Il parametro p/e in finanza non ha alcun valore....le sim e le agezie di rating se ne riempiono la bocca solo per "abbellire" le loro argomentazioni...... vale tanto quanto dire che al lotto un numero che non esce da 100 estrazioni ha più probabilità di uscire di uno appena uscito.....
 
kirikù ha scritto:
non dico di fare paragoni...ma per esempio.(.e gli azionisti non si irritini)
..euretech capitalizza 264 ml di € e ha fatto 1 ml di € di utili..quindi p/e=264 che corrisponde se gli utili si ripetono uguali negli anni a 264 anni per ripagare un azionista che la compra....ma voi mi dite potrà fare più utili raddoppiare ..triplicare..ebbene se farà per il prossimo anno 5 volte gli utili di adesso (a mio parere un'enormità) a fine 2006 saremo a 5 ml di € e a parità di capitalizzazione avremo un p/e=264/5=52,8..ancora alto..e la capitalizzazione non deve cambiare..allora nessuno dovrebbe comprarlo..

come dice il Lica :)
speculazione
chi entra su eurotech a questi prezzi non lo fa investimento ma per specula di breve
rischiando non poco
e torniamo al discorso di prima...

se no garantisse fiammate da +10% in un giorno chi la comprerebbe?
 
furlan76bis ha scritto:
Il parametro p/e in finanza non ha alcun valore....le sim e le agezie di rating se ne riempiono la bocca solo per "abbellire" le loro argomentazioni...... vale tanto quanto dire che al lotto un numero che non esce da 100 estrazioni ha più probabilità di uscire di uno appena uscito.....
non la penso cosi...
alla lunga il p/e incide e come se incide...
 
kirikù ha scritto:
sono daccordo..ma le banche perchè pompano?..è insider..da arresto immediato
perche il nostro sistema permette alle banche d'investimento di sparare target...
hai dimenticato forse che tiscali a 120 euro la pompavano con report super positivi?
 
furlan76bis ha scritto:
Il parametro p/e in finanza non ha alcun valore....le sim e le agezie di rating se ne riempiono la bocca solo per "abbellire" le loro argomentazioni...... vale tanto quanto dire che al lotto un numero che non esce da 100 estrazioni ha più probabilità di uscire di uno appena uscito.....

se speculi nel breve mica guardi i fondamentali?
compreresti sempre per fare un esempio CHL?
no

ma per sfruttare la volatilità?
si...

dunque ti abbiamo risposto
 
Licatese ha scritto:
perche il nostro sistema permette alle banche d'investimento di sparare target...
hai dimenticato forse che tiscali a 120 euro la pompavano con report super positivi?
volevo dire aggiotaggio e non insider..allora perchè hanno arrestato ricucci e non fanno chiudere le banche e mettono il bavaglio a tutti i report ?:D
 
vz ha scritto:
se speculi nel breve mica guardi i fondamentali?
compreresti sempre per fare un esempio CHL?
no

ma per sfruttare la volatilità?
si...

dunque ti abbiamo risposto
aggiungiamo inoltre che in un mercato toro chissà perchè le ciofeche fanno sempre aumenti stratosferici, il bello viene però quando il trend si inverte.
 
furlan76bis ha scritto:
Il parametro p/e in finanza non ha alcun valore....le sim e le agezie di rating se ne riempiono la bocca solo per "abbellire" le loro argomentazioni...... vale tanto quanto dire che al lotto un numero che non esce da 100 estrazioni ha più probabilità di uscire di uno appena uscito.....
la borsa non è una roulette
 
Licatese ha scritto:
aggiungiamo inoltre che in un mercato toro chissà perchè le ciofeche fanno sempre aumenti stratosferici, il bello viene però quando il trend si inverte.

li sta il rischio... :)
 
kirikù ha scritto:
volevo dire aggiotaggio e non insider..allora perchè hanno arrestato ricucci e non fanno chiudere le banche e mettono il bavaglio a tutti i report ?:D
perchè il sistema non permette ad un ricucci qualunque di pompare un titolo ...
ma è consetito alle sim ed alle banche di farlo...
il sistema borse è un sistema marcio
 
Le raccomandazioni del 7 aprile 2006

SOCIETA' BROKER-AG.RAT GIUDIZIO TARGET PRICE
Anima Sgr Mediobanca Outperform n.d.
Beni Stabili UBS Buy 1.15 euro
Brembo Intermonte Outperform 9.10 euro
Capitalia Citigroup Hold 7.10 euro
Eni Citigroup Buy 26.50 euro
Eurotech Mediobanca Outperform n.d.
FastWeb Banca Leonardo Hold 41.00 euro
FastWeb Exane Neutral 46.00 euro
FastWeb Rasbank Buy 48.50 euro
Hera Actinvest Buy 2.80 euro
Impregilo Abaxbank Outperform 4.20 euro
Italcementi Banca Leonardo Hold 20.40 euro
Italcementi Abaxbank Market perform n.d.
Lottomatica Centrosim Buy 39.00 euro
Mediaset Rasbank Buy 11.40 euro
Mondadori Caboto Add 9.00 euro
Parmalat Mediobanca Hold n.d.
Permasteelisa Banca Leonardo Hold 12.90 euro
Recordati Abaxbank Outperform 7.20 euro
Socotherm Banca Akros Accumulate 15.00 euro
Tenaris Citigroup Buy n.d.
Tenaris Intermonte Outperform 20.20 euro
Trevi Fin. Abaxbank Outperform 7.10 euro
 
Licatese ha scritto:
perchè il sistema non permette ad un ricucci qualunque di pompare un titolo ...
ma è consetito alle sim ed alle banche di farlo...
il sistema borse è un sistema marcio
e ti accorgi anche che se un titolo sale senza motivi apparenti...i follisti interessati lo giustificano a spada tratta..e guai a chiunque contraddica....i contrari vengono banditi...(il marcio è nei sordi) :(
 
Licatese ha scritto:
non la penso cosi...
alla lunga il p/e incide e come se incide...
Con quello che hai scritto, secondo me, confermi quanto da me asserito. Tu dici:"alla lunga il p/e incide e come se incide..." e come se io ti dicessi "gioca il 30 alla ruota di milano e vedrai che prima o poi esce"....sono convinto che "alla lunga" avrei ragione io... Tutti coloro che giustificano il proprio investimento in base al p/e avranno sicuramente ragione prima o poi, ma il titolo non si sarà di certo alzato per il p/e... Ogni titolo a meno che non fallisca anche se in caduta verticale prima o poi si rialza.... il p/e come parametro da utilizzare per valutare l'opportunità di un investimento ripeto può essere considerato solo come la "ciliegina sulla torta". Questo non lo dico io, ma è scritto in tutti i libri di analisi tecnica...di un certo valore....saluti
Per esempio nei libri di Di Lorenzo...ma anche in quelli di Martin J. Pring... tutte persone che con le SIM hanno poco a che fare...
 
Indietro