Titoli Uptrend III Atto

zweifel

No answer, Tradeoff!
Registrato
6/1/05
Messaggi
11.123
Punti reazioni
530
Ripartiamo da qui..

riprendendo un post del primo thread

ci sono delle caratteristiche di alcuni titoli che mi fanno fuggire a gambe levate :eek:
non è una sola caratteristica.. potremmo chiamarlo la "personalità" di uno strumento finanziario che contiene tre o quattro "proprietà" che io personalmente temo e rifuggo...
1) la non persistenza
2) l'imprevedibilità
3) la incoerenza
4) l'inganno

mi spiego meglio se non sembra che sto dicendo càzzate :D

allora primo, la non persistenza ossia il fatto che ci sia bassissima correlazione tra i rendimenti giornalieri (ossia più o meno tra la variazione percentuale tra le chiusure..) paradossalmente in alcuni titoli è più facile notare persistenza settimanale che giornaliera.
e questa caratteristica oltre che esser facilmente calcolabile, la si può vedere bene anche ad occhio e questo può esser superato da uno smoothing se non ci fosse anche un'altra non-persistenza che invece è difficilmente calcolabile e gestibile ed è la non persistenza della volatilità (difficilm. calcolabile proprio per la definizione poco univoca di volatilità) e questo è quello che forse provoca la maggior insicurezza nel trader e lo si nota nei titoli che stanno fermi per settimane e poi in due ore (o addirittura in gap d'apertura o anche in gap intraday) sguisciano via come anguille.. o sei già dentro (esaurito per l'attesa) e allora ti viene voglia di vendere non approfittando a fondo del movimento oppure non riesci ad entrare perchè non ti danno l'eseguito.... poi, mezz'ora dopo non succede più niente, si calmano le acque e il prezzo si inchioda o peggio (magari il giorno dopo, quando ti aspetteresti una conferma) con la stessa velocità scende e rimani a guardare!!!

quindi per non confonderla con l'antipersistenza delle variazioni la chiamerei imprevedibilità :(

la terza caratteristica, l'incoerenza è la trasposizione intraday dell'antipersistenza (frequente nei titoli sottili) per cui le aperture i massimi e i minimi intraday sono facilmente manipolabili ad hoc con appositi ordini inseriti in momenti particolari della giornata in cui ci sono le condizioni di book tali da fornire il destro ai soliti 4 furboni con grossi capitali o a due MM che giocano a ping pong con i trader al posto della pallina...

incoerenza quindi tra la posizione dell'apertura nei confronti dell'andamento intraday o rispetto alla chiusura preced. opputre incoerenza del prezzo di blocchi compatti di azioni rispetto al range giornaliero.. prezzi che sembrano fatti apposta per far scattare gli stop... :rolleyes:

e qui siamo all'ultima caratteristica, l'ingannevolezza... è un classico per ogni trader che usi l'AT esser stato ingannato da qualche titolo... e quasto vale non solo per i segnali forniti dagli indicatori ma anche, e questo è peggio, dai segnali forniti dalle trendline e dai pattern di prezzo :'(
ora questo è possibile, anche se non auspicabile, con qualsiasi titolo, e gli stop dovrebbero essere usati proprio per questo e posizionati nel punto in cui si ha l'evidenza del whipsaw... e questo fa parte del gioco....
il problema però si ha con quei titoli in cui l'eccezione diventa la regola e la maggior parte delle trend vengono violate "senza rispetto" ma anche senza "effetto" ossia tranquillamente il titolo perfora una uptrend, chiude con una candela down bel sotto il supporto e poi il giorno dopo riapre con un piccolo gap up che riporta il titolo nel pattern e fa scattare tutti gli stop degli shorter che così fanno salire il prezzo... l'apertura del giorno dopo riporta la calma e il prezzo è di nuovo senza spinta... :rolleyes:
questi sono i titoli "stronzì" e non c'è nulla da fare, nessuna strategia per ingabbiarli o meglio niente di più che un mordi e fuggi (ma fuggi velocemente se no ti incastri...)

non è detto che i titoli abbiano dempre queste caratteristiche, potrebbero averle per un periodo e poi non averle più... e vi assicuro che quando l'acquistano ve ne accorgete infatti la prima cosa che ve lo fa notare sono i loss (magari stop loss, ma sempre di loss si tratta :cool: ) e allora si da la colpa a qualcun'altro o al mercato, o all'analisi tecnica, ecc... e quando invece succede il contrario, nel senso che un titolo acquista persistenza, coerenza, prevedibilità e/o affidabilità ci si sente forti.. intelligenti, astuti.. il mercato e il guadagno sembrano a portata di mano.. e queli che ci perdono sembrano stupidi... :rolleyes:

ora credo che al di la delle posizioni emotive generalizzate, la cosa che invece dovrebbe esser chiara e sempre presente.. e io cerco di tenerla a mente perchè mi ha salvato parecchie volte (dopo aver preso delle bastonate :'( ) è che quelle caratteristiche tendono ad esser costanti e ad affermarsi come "qualità secondarie persistenti" ossia che un titolo quando comincia ad ingannare una volta, stai pur sicuro che non sarà l'unica... e viceversa quando un titolo ha un comportamento affidabile (e questo lo si vede anche dal fatto di avere una direzionalità.. dal fatto che è in-trend, che è lontano da dove era l'anno prima :yes: ) non bisogna esser diffidenti più del ragionevole...
 
zweifel ha scritto:
... per i bottom fisher invece è ottimo (è una variazione sul tema adam&eve o meglio eve&adam :cool: )

:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: Hai un esempio, o qualche riferimento di libro ?

.OK!
 
Ragazzi mi date un parere su Novatel ( NGPS), mi sembra che la società sia in vendita ed abbiamo un incontro a fine mese con gli eventuali acquirenti.

Grazie per il vostro interessamento
 
saronno ha scritto:
Ragazzi mi date un parere su Novatel ( NGPS), mi sembra che la società sia in vendita ed abbiamo un incontro a fine mese con gli eventuali acquirenti.

Grazie per il vostro interessamento

interessante configurazione sul weekly..
l'ho trovata spesso sul daily e ancor di più nell'intraday, l'avevo chiamata (anche perchè non ne ho mai trovato altrove alcuna trattazione:( ) Double Weakening

dovrebbe esserci in giro un mio post su google intraday in cui la evidenziavo..

comunque le caratteristiche di questo pattern, per quel che ho notato. sono:
1) 3 massimi relativi (di solito il primo superiore agli altri ma non necessariamente)
2) le due lead-in dei massimi (successivi al primo) sono progressivamente meno decise e meno inclinate
3) questa progressiva debolezza fa in modo che l'andamento del prezzo tenda sempre di più ad avvicinarsi alla trend line di lungo
4) ovviamente gli indicatori presentano una serie di divergenze bearish
5) il +DI (o meglio la sua resistenza) si abbassa progressivamente segnalando un progressivo indebolimento della forza dei long viceversa la-DI rimane pressochè inalterata sulla parte bassa del suo range indicando comunque l'assenza di forza bearish
6) l'ADX, per effetto si abbassa oscillando continuamente in zona no-trend
7) gli indicatori di forza si stabilizzano in zona positiva diminuendo drasticamente la loro volatilità..

questa è la descrizione (se mai poi ne metto altri esempi tratti da altri titoli)

cosa possiamo ricavarne operativamente?

io personalmente lo considero un reversal pattern e come tale andrebbe gestito..
nel concreto il segnale short (non solo sell) scatta nel momento in cui viene violata al ribasso la trend rialzista che proprio per la conformazione del pattern è contemporaneamente di breve di medio e di lungo periodo..
questa coincidenza provoca spesso un aumento della volatilità al ribasso facendo scattare ai medesimi livelli i sell su diversi time frame (e quindi per diverse strategie)

il pattern verrebbe falsificato al superamente di uno dei 2 (o megli di entrambi i) massimi precedenti.. ma a differenza di altri pattern la sua falsificazione non indica assolutamente un "fuori pericolo" la debolezza strutturale del trend permane e difficilmente il prezzo potrà allontanarsi dalla trend rialzista tanto da non aver la forza di perforarla al primo storno..
 

Allegati

  • ngps67.png
    ngps67.png
    25,9 KB · Visite: 746
bravo ZWEIFEL così si trasmette esperienza
saluti coffeman
 
Bellissima analisi ZWEIFEL!! :clap: :clap:
 
haller ha scritto:
Bellissima analisi ZWEIFEL!! :clap: :clap:
zweifel...

ma la finisci di usare termini tecnici che conosci solo te...

poi mi telefoni per chiedermi cos'e' un hammer :p
 
nasdaqtrading ha scritto:
zweifel...

ma la finisci di usare termini tecnici che conosci solo te...

poi mi telefoni per chiedermi cos'e' un hammer :p

hammer?? :mmmm: la jeep?:confused: :D :p
 
Grazie mille zweifel ;)

Se ho delle news ve le faccio sapere
 
zweifel ha scritto:
una cosa che ho notato spesso invece è che dopo il breakdown del supporto dell'upwedge il prezzo rimbalza al livello del max bottom della wedge e poi riparte.. peròè un trade molto difficile da gestire sia per la volatilità che rende il tutto più richioso sia per il fatto che spesso rimbalza senza fare pattern di congestione e quindi non da il tempo per valutare il da farsi..:rolleyes:


per i bottom fisher invece è ottimo (è una variazione sul tema adam&eve o meglio eve&adam :cool: )

.:clap:
 
Patterns appear at the end of thrusting price movements. They are characterized by constricted swings between key support and resistance levels.
You can categorize most patterns by their tendency toward continuation or reversal. This familiar bias underlies the predictive power of these structures.


But sometimes patterns won't do what the crowd expects!!!

The most powerful signals in pattern analysis flashes when a setup fails to act according to its tendency. This pattern failure often triggers sharp price movement in the opposite direction from the formation's natural bias.




;)
 

Allegati

  • ikanpf.png
    ikanpf.png
    22,2 KB · Visite: 259
sono molto contento per te zwei

lo meriti per la competenza che hai

oltre la tua signorilita'


sono contento OK! :clap: :bow:
 
osinod ha scritto:
sono molto contento per te zwei

lo meriti per la competenza che hai

oltre la tua signorilita'


sono contento OK! :clap: :bow:

grazie Osinod.. :bow: :bow: :bow:

peccato che son dentro con poche (350)..:rolleyes:
affanc.. il money menagement :censored: :(
 
ZWEIFEL Sei un professore complimentissimi te lo meriti!
 
cshopmio ha scritto:
ZWEIFEL Sei un professore complimentissimi te lo meriti!

:bow:

azz.. ogni tanto una botta di cul.. ci vuole!!:D OK!
 
Indietro