To Vima: il 65,2% dei Greci vuole rimanere nell'Euro

Deutscher Bulle

Stabilitätskultur
Registrato
27/8/11
Messaggi
19.360
Punti reazioni
560
contro il 23,9% che rivorrebbe la Dracma.

Evidentemente non leggono AP.
 
Provalo..........
 
i sondaggi molto spesso sono solo infima propaganda...
 
l'ha fatto Piepoli il sondaqggio?

addio
 
E come mai allora Syriza ha chiuso ogni porta al ritorno alla Dracma?

ekathimerini.com | Tsipras hails 'historic' moment as he is elected leader of unified SYRIZA

Delegates voted to give the four SYRIZA factions refusing to disband another three months to decide whether they would be dissolved.

The majority of delegates also dismissed a proposal from the Aristeri Platforma (Left Platform), led by MP Panayiotis Lafazanis, for the party to leave open the option of Greece returning to the drachma.
 
contro il 23,9% che rivorrebbe la Dracma.

Evidentemente non leggono AP.

il nocciolo della questione di chi protesta aspramente contro l'euro e l'europa e' che poi ...siccome e' abituato a vivere a debito....va a bussare a cassa all'europa per gli eurini che servono a tira' a campa':mmmm:
 
Quanti referendum hanno fatto nell'area euro sulla questione dal 2001? ..........risposta? :rolleyes:
 
Quanti referendum hanno fatto nell'area euro sulla questione dal 2001? ..........risposta? :rolleyes:

Su Maastricht e sull'UE ne hanno fatti molti prima del 2001.
Persino in Italia.
Se non ne sono stati fatti dopo bisogna chiedere ai singoli paesi il perchè.
 
forse perche hanno paura dell'esito?

Crisi, la Bce taglia i tassi. Grecia, niente referendum.

Due le notizie fondamentali: la Bce guidata da Mario Draghi con una mossa del tutto inattesa ha abbassato i tassi dello 0,25%. E la Grecia ha fatto un passo indietro rinunciando a quel referendum sul piano anti-crisi europero che martedì scorso ha fatto tremare i mercati di mezzo pianeta.

Crisi, la Bce taglia i tassi. Grecia, niente referendum - ManagerOnline
 
Ovviamente se il risultato fosse stato al contrario il referendum sarebbe stato attendibilissimo.

Ma secondo voi perchè le elezioni greche hanno restituito una maggioranza pro-Euro? Truccate anche loro?
 
Grecia, referendum: il voltafaccia di Papandreou

Nel giro di poche ore, le pressioni dell’Europa, dell’opposizione, e persino del suo stesso partito, hanno costretto George Papandreou a invertire il senso di marcia....................

Tutto ha avuto inizio molto tardi ieri sera. Alle 23:45 Nicolas Sarkozy e Angela Merkel hanno inviato un ultimatum al primo ministro. L’Europa e il FMI non pagheranno un centesimo al Paese prima del voto del referendum. Voto che sottoporrebbe al popolo greco una domanda da 8 miliardi di euro – a tanto ammonta il prestito che UE e FMI dovrebbero versare al paese e il cui pagamento è vincolato all’esito del referendum - : Grecia, dentro o fuori l’Eurozona? I leader europei, esasperati e sconvolti dalla decisione di Papandreou di indire questo referendum, che avrebbe conseguenze disastrose per il paese e per l’area dell’euro in caso di vittoria del "no", che si tradurrebbe in un’uscita dall’euro della Grecia, hanno esercitato forti pressioni e assunto posizioni ferme e decise.

Grecia, referendum: il voltafaccia di Papandreou
 
Bear$, perchè dalla elezioni è uscita una maggioranza pro-Euro?
 
Indietro