Top trader di borsa con denaro reale

avicenna

Io sto in campana
Registrato
20/2/01
Messaggi
1.997
Punti reazioni
87
Da un'attenta analisi della classifica finale del campionato di borsa con denaro reale una cosa si capisce in modo inequivocabile.
In una situazione di mercato come quella attuale. Di estrema incertezza. Per uno che guadagna almeno 10 perdono.
Mi chiedo: perchè non rendono più possibile visualizzare la classifica completa?
La risposta è che a vedere la classifica dei primi 5 si evidenzia chiaramente quanto sostengo.
 
Ultima modifica:
Top trader azioni:
Il primo classificato guadagna il 194,21 % ma già il quinto il 25,96 %.
Mi domando cosa ha fatto il decimo e il ventesimo o il trentesimo.
Quanto hanno guadagnato costoro o meglio quanto hanno perso?
e che dire della classifica dei fib dove il primo ha guadagnato solo il 15,26% e già il quinto un misero o,32?
C'è da pensare che tutti gli altri sono in perdita più o meno pesante. E sappiamo che con i prodotti derivati non si può scherzare.
La situazione è sicuramente non meno seria nella classifica dei mini trader dove se i primi cinque hanno avuto performance che vanno dal 233% a oltre il 1000% proprio perchè i cw consentono di attenere performance così elevate allo stesso tempo espongono a rischi altissimi coloro che vi operano.
 
Nel sito non c'è più la classifica completa?
 
No non c'è più e questo mi sembra una mancanza di trasparenza.
Poichè io credo che così come è giusto un adeguato apprezzamento dei pochi che riescono ad avere alti guadagni, il campionato dovrebbe anche aprire gli occhi a tanta gente comune, che guadagnare tanto facilmente non è affattotto facile.
Che casomai è più facile pardere.
Parafrasando uno slogano utilizzato per l'AIDS direi
- Borsa se la conosci la eviti - o per lo meno andiamoci cauti. Molto cauti con questi strumenti finanziari
 
Ultima modifica:
Persino la classifica dello scorso campionato che fino a qualche tempo fa era riportata al completo adesso si limita a riportare solo i primi 10 classificati.
Ripeto: non guasterebbe una maggiore

T R A S P R E N Z A
 
Ultima modifica:
Per Voltaire

Ti rigrazio per il sito all'ellegato contenente la classifica.
Dove l'hai trovato?
Comunque la mia osservazione resta valida.
Dalla classifica generale si avince con chiarezza quanto da me sostenevo.
Il numero dei partecipanti al concorso che hanno registrato perdite è di gran lunga maggiore di coloro che hanno avuto plusvalenze. Ciò vale soprattutto per i derivati.
Appare chiaro che, visti i risultati ottenuti, anche dai migliori, l'investimento sui fib è proprio da scartare.
 
Ultima modifica:
Scritto da avicenna
Dove l'hai trovato?


E' il sito ufficiale della competizione.

Credo, comunque, che il campionato sia poco rappresentativo, per vari motivi.
 
Per Voltaire

Per esempio?
 

Allegati

  • bv10.jpg
    bv10.jpg
    86,2 KB · Visite: 244
Ultima modifica:
Conosco fibbisti che, se avessero partecipato, avrebbero vinto la categoria futures.
 
Scritto da Voltaire
Conosco fibbisti che, se avessero partecipato, avrebbero vinto la categoria futures.
Non mi pare che questo cambi la sostanza di quanto da me sopra sostenuto.
 
Intendo dire che, per essere significativo, il campionato dovrebbe registrare una partecipazione molto più massiccia.

Resta il fatto che i derivati sono difficili, e se il 92% di chi apre un conto per il minifib lo chiude entro 3 mesi qualcosa vuol dire, appunto.
 
Scritto da Voltaire


Resta il fatto che i derivati sono difficili, e se il 92% di chi apre un conto per il minifib lo chiude entro 3 mesi qualcosa vuol dire, appunto.


Ciao Voltaire,
dove posso trovare queste statistiche?
Grazie.
 
Facciamo due conti.
Relativamente ai top trader sui Futures

I primi 5 classificati hanno investito 81.094 euro che a fine gara sono diventati 89.403,19 euro con un utile netto di 8.309,19 euro.

In fondo alla classifica gli ultimi 5 hanno investito 104.000 euro che sono andati persi tutti.

In sostanza: il rischio di perdere è altissimo e in cambio se si guadagna si ottengono cifre sostanzialmente modeste.

Sarebbe interessante fare un conteggio dello stesso tipo sull'intera classifica e su tutte e tre le classifiche. Ma forse non vale la pena impegnare tanto dispendio di energie.
Un saluto da Avicenna
 
Scritto da Mattra
dove posso trovare queste statistiche?

Sono state riportate da Atima nell'inserto TOL di MF, qualche settimana fa.
 
Scritto da avicenna
il rischio di perdere è altissimo e in cambio se si guadagna si ottengono cifre sostanzialmente modeste.


Ferme restando le considerazioni sulla scarsa rappresentatività del campionato (una statistica del genere andrebbe fatta su un campione molto più esteso) certamente corrisponde al vero: l'attività sui mercati è difficile, e necessita di caratteristiche anche personali che, alla lunga, fanno sentire la loro importanza.
 
Quanti soldi sono passati di mano negli ultimi 2 anni?
Quando si rivedrà la luce?
Quanta gente si è bruciata a causa dell'inesperienza e del pessimo andamento dei mercati?
Stamattina sentivo su "Questione di borsa" di una sig.ra che aveva investito 900.000.000 (novecentomilioni) di lire sul titolo olivetti quasi tutti persi.
Non è il solo caso.
Se continua ancora per un pò con questo andamento il giocattolo si rompe del tutto.
 
Ultima modifica:
Questione che spesso dibattiamo, con enormi responsabilità da parte di tutti, a partire da banche e sim. Anche molti investitori hanno le loro colpe e, ancora peggio, insistono anche adesso con gli stessi errori.
 
Indietro