tra 10 minuti jobless claims

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

Ma i falliti italia Spagna, cosa hanno da salire?
 
ordini beni durevoli -1.5%...vorrei sapere dove sta questa fantomatica ripresa???


mah

veramente pigs + UK sono in recessione

baltic dry ai minimi da marzo 2009

cina e india rallentano sotto peso inflazione


usa non so...
 
come al solito sul Fol ci si capisce poco di borsa

in questo momento a centro palco a WS c'e' QE2 e la volonta' della FED di far salire il valore della borsa e di tutti gli assets

La volonta' della FED di immettere inflazione nellla economia
LO RISCRIVO IN GROSSETTO PER VEDERE SE I MENO DOTATI CAPISCONO:


LA FED STA CERCANDO DI IMMETTERE INFLAZIONE NELLA ECONOMIA E QUINDI DI FAR SALIRE LA BORSA E TUTTI GLI ASSETS


E' piu' chiaro adesso?
Forse non c'e' ignoranza ma miopia;)
 
come al solito sul Fol ci si capisce poco di borsa

in questo momento a centro palco a WS c'e' QE2 e la volonta' della FED di far salire il valore della borsa e di tutti gli assets

La volonta' della FED di immettere inflazione nellla economia
LO RISCRIVO IN GROSSETTO PER VEDERE SE I MENO DOTATI CAPISCONO:


LA FED STA CERCANDO DI IMMETTERE INFLAZIONE NELLA ECONOMIA E QUINDI DI FAR SALIRE LA BORSA E TUTTI GLI ASSETS


E' piu' chiaro adesso?
Forse non c'e' ignoranza ma miopia;)

e una volta che c'è riuscita? li sarà la fine , il crollo , perchè dovranno togliere liquidità
 
come al solito sul Fol ci si capisce poco di borsa

in questo momento a centro palco a WS c'e' QE2 e la volonta' della FED di far salire il valore della borsa e di tutti gli assets

La volonta' della FED di immettere inflazione nellla economia
LO RISCRIVO IN GROSSETTO PER VEDERE SE I MENO DOTATI CAPISCONO:


LA FED STA CERCANDO DI IMMETTERE INFLAZIONE NELLA ECONOMIA E QUINDI DI FAR SALIRE LA BORSA E TUTTI GLI ASSETS


E' piu' chiaro adesso?
Forse non c'e' ignoranza ma miopia;)

Ma lo sai che non lo avevamo capito?
Non lo avevamo capito qui in EUROPA dove tutti i prezzi sono aumentati in maniera indecente e il lavoro e gli stipendi non crescono.
Non lo avevano capito nemmeno in CINA.
E nemmeno i produttori di materie prime con i prezzi tutti ai record storici in piena recessione economica occidentale.
:clap::clap::clap::clap::clap:
Bravissimo,
Mr.Bernanke!
OK!

Bravissimo perché sei stato un genio a spiegare al mondo che la borsa è lo specchio dell'economia reale.
:o
Complimentoni vivissimi.
La ripresa finanziaria è partita.
:o
Ma la gente vive di finanza?
:mmmm:
 
stavo guardando le trimestrali

wow CAT:clap:

e
ogni volta che Nokia riporta mi viene in mente una discussione che io ebbi con la materia grigia del FOL ..in molti giuravano che NOKIA avrebbe performato meglio di APPLE ..anche perche' sono piu' umani

Nokia era intorno ai 12
Apple intorno a 180

OK!
 
Ma lo sai che non lo avevamo capito?
Non lo avevamo capito qui in EUROPA dove tutti i prezzi sono aumentati in maniera indecente e il lavoro e gli stipendi non crescono.
Non lo avevano capito nemmeno in CINA.
E nemmeno i produttori di materie prime con i prezzi tutti ai record storici in piena recessione economica occidentale.
:clap::clap::clap::clap::clap:
Bravissimo,
Mr.Bernanke!
OK!

Bravissimo perché sei stato un genio a spiegare al mondo che la borsa è lo specchio dell'economia reale.
:o
Complimentoni vivissimi.
La ripresa finanziaria è partita.
:o
Ma la gente vive di finanza?
:mmmm:


in nordafrica lo stanno capendo bene
 
in nordafrica lo stanno capendo bene

e' lo stesso discorso di tagliare pensioni e stipendi per star bene tutti..
sembra crudele ..ma in effetti e' l'unico sistema

Stesso con gli USA...Il buon funzionamento degli USA e' indispensabile al resto del mondo..
il resto del mondo non sopravvive senza una economia USA vibrante!!!!!
Sembra crudele che nel frattempo ci siano sofferenze..ma e' l'unica soluzione:yes:


spero entri nelle cucuzze:yes:
 
e' lo stesso discorso di tagliare pensioni e stipendi per star bene tutti..
sembra crudele ..ma in effetti e' l'unico sistema

Stesso con gli USA...Il buon funzionamento degli USA e' indispensabile al resto del mondo..
il resto del mondo non sopravvive senza una economia USA vibrante!!!!!
Sembra crudele che nel frattempo ci siano sofferenze..ma e' l'unica soluzione:yes:


spero entri nelle cucuzze:yes:

per me è ok
 
il bello è che se si dovesse verificare davvero un crollo pesante...la metà di noi perderà tantissimo, molti cancelleranno il nick, ma jupa starà sempre li e dirà che l'aveva previsto :clap: :clap: :clap:
 
Petrolio non regge nonostante dollaro debole.
Oggi chiusura negativa per FTSE MIB.
100%
Ovvio anche USA negativi.
100%.

:yes::yes::yes:
 
e' lo stesso discorso di tagliare pensioni e stipendi per star bene tutti..
sembra crudele ..ma in effetti e' l'unico sistema

Stesso con gli USA...Il buon funzionamento degli USA e' indispensabile al resto del mondo..
il resto del mondo non sopravvive senza una economia USA vibrante!!!!!
Sembra crudele che nel frattempo ci siano sofferenze..ma e' l'unica soluzione:yes:


spero entri nelle cucuzze:yes:

Negli Usa arriva la Canna Cola
E' una bibita contenente marijuana
Il nome è già un programma: Canna Cola. E presto sarà in vendita nelle farmacie dei pochi Stati americani che lo permettono. Si tratta di una bibita che della marijuana ha non solo il sapore, ma soprattutto il principio attivo (il THC). La commercializzazione partirà in Colorado e si estenderà in seguito anche a California e Montana. Per acquistare una bottiglietta di Canna Cola ci vorranno oltre dieci dollari.

La quantità di Thc presente, spiega l'imprenditore Clay Butler, proprietario della Canna Cola, sarà tra 35 e 65 milligrammi a bottiglia, in percentuale molto inferiore - sostiene - ad altre bevande alla marijuana più artigianali.
 
il bello è che se si dovesse verificare davvero un crollo pesante...la metà di noi perderà tantissimo, molti cancelleranno il nick, ma jupa starà sempre li e dirà che l'aveva previsto :clap: :clap: :clap:
:no:

jupa non l'aveva previsto:no:

solo i meno dotati lo prevedono:yes:

jupa prevede che questo toro durera' almeno altri 10 anni

lo dice oggi ..lo diceva un anno fa

lo scrisse a fine marzo 2009:yes:

le correzioni che si avranno durante questi anni non supereranno mai il 10%..
;)
 
Negli Usa arriva la Canna Cola
E' una bibita contenente marijuana
Il nome è già un programma: Canna Cola. E presto sarà in vendita nelle farmacie dei pochi Stati americani che lo permettono. Si tratta di una bibita che della marijuana ha non solo il sapore, ma soprattutto il principio attivo (il THC). La commercializzazione partirà in Colorado e si estenderà in seguito anche a California e Montana. Per acquistare una bottiglietta di Canna Cola ci vorranno oltre dieci dollari.

La quantità di Thc presente, spiega l'imprenditore Clay Butler, proprietario della Canna Cola, sarà tra 35 e 65 milligrammi a bottiglia, in percentuale molto inferiore - sostiene - ad altre bevande alla marijuana più artigianali.

250x.jpg
 
:no:

jupa non l'aveva previsto:no:

solo i meno dotati lo prevedono:yes:

jupa prevede che questo toro durera' almeno altri 10 anni

lo dice oggi ..lo diceva un anno fa

lo scrisse a fine marzo 2009:yes:

le correzioni che si avranno durante questi annai non supereranno mai il 10%..
;)

jupa, ho un ricordo lucidissmo, appartiene ad una vita di nick precedente ma son sicuro che qualcuno se lo ricorda.....

io ricordo un tuo post verso febbraio-marzo 2009 dove forse ti eri fomentato troppo, cmq avevi scritto il giorno e l'ora (pensa quanto stavi gasato). dicevi che il bottom era tipo il 20 o 21 novembre 2009 alle 14,30 :yes::yes::yes:

:yes::yes::yes::D
 
come al solito sul Fol ci si capisce poco di borsa

in questo momento a centro palco a WS c'e' QE2 e la volonta' della FED di far salire il valore della borsa e di tutti gli assets

La volonta' della FED di immettere inflazione nellla economia
LO RISCRIVO IN GROSSETTO PER VEDERE SE I MENO DOTATI CAPISCONO:


LA FED STA CERCANDO DI IMMETTERE INFLAZIONE NELLA ECONOMIA E QUINDI DI FAR SALIRE LA BORSA E TUTTI GLI ASSETS


E' piu' chiaro adesso?
Forse non c'e' ignoranza ma miopia;)

Beh...
Considerando il denaro una merce come le altre, le cose stanno come in questo esempio:
1)- Un bene X, oppure una partecipazione azionaria Y, ha un valore intrinseco di potere d'acquisto equivalente a 100.
2)- 100 dollari iniziali hanno un valore intrinseco di potere d'acquisto di 100.
3)- Dopo un'inflazione, ad esempio del 50%, i 100 dollari iniziali hanno solo più un potere d'acquisto di 50, mentre il bene X o la partecipazione azionaria Y continuano ad avere un equivalente di potere d'acquisto di 100.
4)- Dopo un'inflazione del 50%, pertanto, X o Y non sono cambiati, ma valgono 200 dollari.
5)- Chi paga allora questo aumento di valore delle azioni (detenute da pochi): forse che magari sono anche tutti gli altri, molto più numerosi, che si ritrovano ad avere, nei propri biglietti da 100 dollari, un potere d'acquisto di soli 50 invece che 100?

Comunque sia, con questo meccanismo l'aumento dei valori azionari non sarebbe altro che il preludio dell'inflazione, e l'aumento attuale dei valori di borsa, potrebbe proprio avere solamente questo significato anticipatorio.
 
Indietro