Tra il baratto e la funivia. Le promesse più strane della Roma della Raggi

cicerone.

Utente modello
Registrato
12/6/09
Messaggi
57.106
Punti reazioni
867
Baratto

L’idea è di promuovere l’uso di «monete complementari», come già succede in alcuni paesi della Sardegna. Raggi ha spiegato che funzionerebbe così: io barbiere ti taglio i capelli a otto euro anziché a dieci e tu in cambio mi dai due monete virtuali che io investirò dall’idraulico o dal salumiere, purché aderente al circuito. È uno stratagemma che ai cinque stelle è sempre piaciuto molto, ma è di complicata adozione, soprattutto in una città allegramente anarchica come Roma, dove si rischia di mettere in piedi una mastodontica evasione fiscale.

continua
 

cicerone.

Utente modello
Registrato
12/6/09
Messaggi
57.106
Punti reazioni
867
Rom

Molto banale e trucido il proposito di radere al suolo i campi con le ruspe, dice Raggi. La soluzione? Anzitutto «un censimento socio-sanitario e patrimoniale» di modo che «chi ha finanze sufficienti dovrà prendersi una casa», poi «i bambini devono andare a scuola» ma soprattutto «gli adulti devono lavorare e pagare le tasse, come tutti». Non sembra un progetto di facilissima attuazione. In particolare si ignora di quale forza di persuasione sia dotata Raggi per convincere un rom ad abbandonare plurisecolari abitudini e trasformarsi in un impiegato del ceto medio.
 

ForexNick

Sospeso sullo staph
Registrato
10/9/04
Messaggi
61.456
Punti reazioni
1.573
sarebbe che iniziasse a farle concretamente tutte 'ste cassate cosi' cominciamo a divertirci
 

cicerone.

Utente modello
Registrato
12/6/09
Messaggi
57.106
Punti reazioni
867
Funivia

Per decongestionare il traffico, la candidata dei cinque stelle pensa a una funivia che colleghi quartieri periferici congestionati dal traffico alle fermate della metropolitana. La proposta ha sollevato l’ormai leggendaria ironia del web, ma è un sistema studiato in tutto il mondo (anche a Parigi, Berlino e Londra) perché costa meno della metropolitana. A Roma, poi, scavare per la metro diventa subito una questione da archeologi più che da ingegneri.
 

ForexNick

Sospeso sullo staph
Registrato
10/9/04
Messaggi
61.456
Punti reazioni
1.573
Funivia

Per decongestionare il traffico, la candidata dei cinque stelle pensa a una funivia che colleghi quartieri periferici congestionati dal traffico alle fermate della metropolitana. La proposta ha sollevato l’ormai leggendaria ironia del web, ma è un sistema studiato in tutto il mondo (anche a Parigi, Berlino e Londra) perché costa meno della metropolitana. A Roma, poi, scavare per la metro diventa subito una questione da archeologi più che da ingegneri.

forse un servizio di mongolfiere costa meno
 

freude

Blus a Balus !
Registrato
12/10/08
Messaggi
45.058
Punti reazioni
878
Funivia

Per decongestionare il traffico, la candidata dei cinque stelle pensa a una funivia che colleghi quartieri periferici congestionati dal traffico alle fermate della metropolitana. La proposta ha sollevato l’ormai leggendaria ironia del web, ma è un sistema studiato in tutto il mondo (anche a Parigi, Berlino e Londra) perché costa meno della metropolitana. A Roma, poi, scavare per la metro diventa subito una questione da archeologi più che da ingegneri.

è una soluzione a cui aveva pensato inizialmente un comitato di cittadini sulla scorta di uno studio di un prof dell'uni di roma
e di molte applicazioni in giro per il mondo, cosa peraltro fatta propria dai piddini tempo fa che la proposero, non che questo
gli dia maggiore dignità, ma sgama l'ipocrisia piddina, quello si

la moneta parallela è uno strumento usato da varie parti, pure in italia

per la precisione :)
 

cicerone.

Utente modello
Registrato
12/6/09
Messaggi
57.106
Punti reazioni
867
Mamme green

Siccome il 10 per cento dei rifiuti indifferenziati è costituito dai pannolini dei bebè, Raggi intende distribuire pannolini lavabili. E se le mamme saranno in difficoltà con l’olio di gomito, si costituiranno cooperative di quartiere deputate all’«igienizzazione», col vantaggio di creare nuovi posti di lavoro, magari non ambitissimi.
 

ForexNick

Sospeso sullo staph
Registrato
10/9/04
Messaggi
61.456
Punti reazioni
1.573
è una soluzione a cui aveva pensato inizialmente un comitato di cittadini sulla scorta di uno studio di un prof dell'uni di roma
e di molte applicazioni in giro per il mondo, cosa peraltro fatta propria dai piddini tempo fa che la proposero, non che questo
gli dia maggiore dignità, ma sgama l'ipocrisia piddina, quello si

la moneta parallela è uno strumento usato da varie parti, pure in italia

per la precisione :)

per la precisione in quali parti d' itaja viene usata una moneta parallela ? come funziona ?
 

ForexNick

Sospeso sullo staph
Registrato
10/9/04
Messaggi
61.456
Punti reazioni
1.573
Mamme green

Siccome il 10 per cento dei rifiuti indifferenziati è costituito dai pannolini dei bebè, Raggi intende distribuire pannolini lavabili. E se le mamme saranno in difficoltà con l’olio di gomito, si costituiranno cooperative di quartiere deputate all’«igienizzazione», col vantaggio di creare nuovi posti di lavoro, magari non ambitissimi.
posti di lavoro ovviamente pagati dal contribuente, immagino
 

reganam

Nuovo Utente
Registrato
19/11/09
Messaggi
21.845
Punti reazioni
393
Funivia

Per decongestionare il traffico, la candidata dei cinque stelle pensa a una funivia che colleghi quartieri periferici congestionati dal traffico alle fermate della metropolitana. La proposta ha sollevato l’ormai leggendaria ironia del web, ma è un sistema studiato in tutto il mondo (anche a Parigi, Berlino e Londra) perché costa meno della metropolitana. A Roma, poi, scavare per la metro diventa subito una questione da archeologi più che da ingegneri.
Roma: Raggi, funivia? Pd ha memoria corta, ma progetto Veltroni monco - Libero Quotidiano
La funivia a Roma proposta da Virginia Raggi e sbeffeggiata dal Pd ma in passato proposta dagli stessi dem? "E' la memoria corta del Pd.
 

freude

Blus a Balus !
Registrato
12/10/08
Messaggi
45.058
Punti reazioni
878
http://corrieredibologna.corriere.i...ali-conquistano-via-emilia-240327042635.shtml

Il Bitcoin, la più nota tra le criptovalute, e il Liberex, la valuta regionale nata lungo la via Emilia, dall’esperienza del Sardex in Sardegna, sono quelle più in voga in questo momento. Ma mentre il primo ha arrestato la sua diffusione, tanto che dal 2011 ad oggi sono solo 35 gli esercizi commerciali sulla via Emilia che la utilizzano, il Liberex sta vivendo una stagione di prosperità.
In poco più di un anno dal suo debutto sotto le Due Torri sono state 150 le imprese che l’hanno adottato compiendo operazioni per un valore di circa un milione di euro. Il suo funzionamento si basa sull’istituto della permuta. Le aziende entrano a far parte di una comunità in cui ogni impresa ha un suo conto corrente espresso in Liberex (il cui valore è pari a un euro) e formato da una parte del proprio fatturato (si va dal 10% al 25%). Una volta all’interno si accede a un circuito commerciale in cui avvengono gli scambi tra imprese. Se un’azienda ha necessità di acquistare un determinato bene potrà rivolgersi al suo fornitore e ottenere quel prodotto senza versare denaro, in cambio quest’ultimo riceverà un credito in Liberex che spenderà per altri servizi.

Lo scopo, secondo gli ideatori di Circuitoliberex.net, è rafforzare l’economia locale attraverso un principio di mutualità che permette di ovviare a uno dei problemi della crisi economica: la mancanza di liquidità.
 

cicerone.

Utente modello
Registrato
12/6/09
Messaggi
57.106
Punti reazioni
867
Mondo green

Ridurre i rifiuti drasticamente, l’impegno è strenuo. Pronti via, si tratterà di eliminare gli imballaggi inutili, per esempio via le bottiglie di plastica in favore di quelle di vetro (con vuoto a rendere): buona idea, anche se fisicamente impegnativa. Oppure incentivare la scomparsa dei contenitori di polistirolo per la frutta. Altra iniziativa: impiantare ovunque mercatini dell’usato, purché non si riempiano di banchetti di pannolini lavabili.
 

NeoDinox

100% naturale
Registrato
23/8/04
Messaggi
25.698
Punti reazioni
749
cose strane!

molto meglio fare cementificare 5milioni di metri cubi inutili sul chianti dai!
così intascate delle belle mazzette (i tuoi amichetti ovviamente).

Baratto

L’idea è di promuovere l’uso di «monete complementari», come già succede in alcuni paesi della Sardegna. Raggi ha spiegato che funzionerebbe così: io barbiere ti taglio i capelli a otto euro anziché a dieci e tu in cambio mi dai due monete virtuali che io investirò dall’idraulico o dal salumiere, purché aderente al circuito. È uno stratagemma che ai cinque stelle è sempre piaciuto molto, ma è di complicata adozione, soprattutto in una città allegramente anarchica come Roma, dove si rischia di mettere in piedi una mastodontica evasione fiscale.

continua
 

cicerone.

Utente modello
Registrato
12/6/09
Messaggi
57.106
Punti reazioni
867
la domanda è
quando farà queste cose?
 

cicerone.

Utente modello
Registrato
12/6/09
Messaggi
57.106
Punti reazioni
867
Aperitivi

Per aumentare la socializzazione, che a Roma non si direbbe un problema pressante, Raggi conta di arricchire i mercati «con banchi che eroghino servizi». A fianco del banco del pesce e di quello dell’intimo, si avranno banchi che sfornano pizze e banchi che servono apertivi. È un punto che non metteremmo in cima al programma.
 

cicerone.

Utente modello
Registrato
12/6/09
Messaggi
57.106
Punti reazioni
867
Uber

Davanti alla deregulation di internet, gli effetti catartici della rete sfuma. Guerra a Uber, anche perché si sa che a Roma i tassisti è meglio non farli arrabbiare. E chiusure festive dei negozi per evitare lo sfruttamento dei commessi. Addio alla spesa dell’ultimo minuto: saremo al mercato a bere uno spritz.
 

cicerone.

Utente modello
Registrato
12/6/09
Messaggi
57.106
Punti reazioni
867
Animali

Dentro il Grande raccordo anulare, saranno vietati gli animali nei circhi e il Bioparco non acquisterà più i suoi ospiti ma li avrà da abbandoni o sequestri. Siccome Roma è invasa da pappagalli, volpi, cinghiali, serpenti, topi e gabbiani, un certo tipo di ricambio è garantito.