trading casereccio" da elle-seb-luca" 33

wallsstreets ha scritto:
il lupo perde il pelo ma non il vizio :)
TU HAI PROBLEMI SERI...RAGAZZO OLTRE A NON CAPIRE NIENTE DI AT...

TI HO SPIEGATO PERSONAMELMENTE..DI COME SONO STATO INGANNATO ...SU TISCALI E HO LOSSATO...PESANTEMENTE...MA IL TITOLO LO CONOSCO...IO TI DIMOSTRO...COME FARO' GAIN SISTEMATICAMENTE SU TISCALI....PERO' NON DIRO' NIENTE IN PUBBLICO..PERCHE'....NON MERITI NIENTE TU...COMINCIA A VEDERE...QUESTO....
 

Allegati

  • TIS_12_APRI.JPG
    TIS_12_APRI.JPG
    14,6 KB · Visite: 85

Allegati

  • gambe.jpg
    gambe.jpg
    116,4 KB · Visite: 80
wallsstreets ha scritto:
non l'avrei mai detto :eek: ...pensavo altro... :o :p


mah, sai di questi tempi ci vuole una decisa azione di marketing per riuscire a sbolognarle ..... :D :p
 
Che macello!

Arrivata da poco e trovo un bel disastro. Enel non ha tenuto i 6,8: la chiusura AH in recupero mi aveva fatto ben sperare, invece sono già sotto di 50€ con lo stock maggio.Certo che sarebbe stato meglio che vincesse il cdx per la borsa :censored:
 
ellerok ha scritto:
mah, sai di questi tempi ci vuole una decisa azione di marketing per riuscire a sbolognarle ..... :D :p
chissà maximum a che prezzo le ha comprate...certo a questi prezzi...che kùlo :D :bow:
 
Operatori ottimisti maggio su borsa e euro, bond in calo-Assiom

MILANO, 12 aprile (Reuters) - Il mercato azionario europeo continuerà a essere positivo, con Piazza Affari sostanzialmente in linea, così come sono ottimiste le attese per la borsa di Tokio e decisamente più prudenti per Wall Street.
Flessione, invece, per gli obbligazionari.
Queste le previsioni per il mese di maggio fornite dal consueto sondaggio Assiom condotto su più di 1.400 soci italiani e stranieri che operano sul mercato dei capitali. Tra gli operatori prevale ancora l'ottimismo, con l'Eurostoxx 50 visto in moderata crescita dal 51%, stabile dal 14% e in moderato ribasso dal 19%.
Il mercato italiano (indice S&P MIB) non si discosta da queste previsioni, anche se le percentuali sono leggermente meno favorevoli: la moderata crescita è attesa dal 49% degli operatori, la stabilità dal 14% e il lieve ribasso dal 21%.
E' da considerare, però, che in questionario è stato sottoposto prima dell'esito del voto e di conseguenza le indicazioni sono state date senza tenere conto della possibile minore stabilità politica del Paese.
Ancora positive le attese per il mercato giapponese. E' ottimista sul Nikkei l'81% degli operatori, con il 39% che lo vede in moderata crescita, il 22% in forte rialzo e il 19% stabile.
Minori le previsioni di crescita per i mercati Usa Nasdaq e Dow Jones: il primo è atteso in moderato rialzo dal 34% e in moderato ribasso dal 22%, il secondo dal 37,5% e in moderato ribasso dal 19%. Entrambi sono visti in stabilità dal 30% degli operatori. Previsioni negative per l'obbligazionario, atteso in moderato ribasso dal 46%, stabile dal 19% e in moderato rialzo dal 17%. Similitudine con il Treasury Usa, in moderato ribasso per il 43% e stabile per il 34%.
Quasi la metà degli intervistati (più del 47%) si è espresso, infine, per un moderato rialzo dell'euro (a 1,2104 sul dollaro alla data della rilevazione) per effetto delle attese di movimento sui tassi; il 26% lo prevede stabile e il 18% in lieve ribasso.
((Redazione Milano, Reuters Messaging: fausta.chiesa.reuters.com@reuters.net, +39 02 66129567, milan.newsroom@news.reuters.com))
*
11:53-12/04
 
Trading ITALIA

Gli indici europei hanno ceduto i più immediati supporti di breve: Cac40 –0,68%%, Dax –0,43%%. L’S&P/Mib (37433, -0,6%), influenzato dai risultati elettorali, è in prossimità delle prime difese a 37200/37000 punti. Settore più debole Media –1,1%, migliore Oil&Gas +0,5%. Nuovi massimi assoluti per il Brent (69,56 $/usd).
CAPITALIA (6,87 eu). Abbiamo chiuso in area 7,3 eu. Attendiamo area 6,5 eu per rientrare sulla debolezza.
ENI (23,92 eu). Il rimbalzo in corso si è fermato a contatto delle resistenze poste a 24,4 eu.
FIAT (10,1 eu). Il flessione dopo il recente rally (-1,8%). Rientriamo sulla debolezza in area 10,1/9,8 eu.
MEDIOLANUM (6,18 eu). Sta ritracciando dopo il rally degli ultimi mesi. Attendiamo i prossimi supporti in area 6 eu per rientrare.

NOTA: calcoliamo un’area di tolleranza del +/- 1,5% sui nostri livelli tecnici (entry level, target e stop loss). Altri titoli “su livelli operativi interessanti” si trovano nella sezione di analisi tecnica di Websim.it “TRADING”, curata con aggiornamenti intraday.
*
12:00-12/04
 
scusate non so se ne avete già parlato: è possibile che si stia formando un testa/spalle rialzista?
 
2 ha scritto:
scusate non so se ne avete già parlato: è possibile che si stia formando un testa/spalle rialzista?

dove???? :D :eek:
 
2 ha scritto:
scusate non so se ne avete già parlato: è possibile che si stia formando un testa/spalle rialzista?


questo? :mmmm:
 

Allegati

  • tis.jpg
    tis.jpg
    52,3 KB · Visite: 57

Allegati

  • 1081524001bionda_spalle.jpg
    1081524001bionda_spalle.jpg
    15,2 KB · Visite: 119
2 ha scritto:
eh eh?

allora ho visto bene!


cmq prima di parlare di TS, aspetta che rimbalzi sopra 2,5 :rolleyes:
 
qualcuno l'ha visto?

:rolleyes:
 

Allegati

  • cc-monkey.jpg
    cc-monkey.jpg
    84,7 KB · Visite: 109
vento.... :bow:
se posso..... di dove 6???? :eek: :D
 
ellerok ha scritto:
cmq al di la di tutto, bravi su mediaset OK!


due rette che mostrano 1 divergenza tra grafico e oscillatore ?

:o

dimmi chi e' il tuo maestro per favore :D
 
Indietro