Trading system infallibile

jumpis

Invacanzadaunavitatrader
Registrato
11/5/03
Messaggi
2.635
Punti reazioni
221
.....non esiste:clap: :clap: :clap:

scusate......:o :censored: :no: :D
;)
 
sicuramente infallibile!!!!!:yes:
 
Scritto da jumpis
.....non esiste:clap: :clap: :clap:

scusate......:o :censored: :no: :D
;)

hum

se un sistema infallibile non esiste, vuol dire che esistono solo sistemi fallibili.

Se un sistema é sicuramente fallibile basta fare il contrario perché esso diventi infallibile.

Ergo tutti i sistemi sono potenzialmente infallibili ......



o no ?
 
Re: Re: Trading system infallibile

Scritto da roberto
hum

se un sistema infallibile non esiste, vuol dire che esistono solo sistemi fallibili.

Se un sistema é sicuramente fallibile basta fare il contrario perché esso diventi infallibile.

Ergo tutti i sistemi sono potenzialmente infallibili ......



o no ?
:no:
 
Re: Re: Trading system infallibile

Scritto da roberto
hum

se un sistema infallibile non esiste, vuol dire che esistono solo sistemi fallibili.

Se un sistema é sicuramente fallibile basta fare il contrario perché esso diventi infallibile.

Ergo tutti i sistemi sono potenzialmente infallibili ......



o no ?

in passato mi era balenato un qualcosa del genere :mmmm:

;)
 
il problema sono i systemi.. !!

visto e considerato che non devono prevedere i risultati della schedina.. bensì i moving di un mkt che per definizione secolare è sinonimo di speculazione..

onde per cui i system si devono adeguare ai moving speculativi e non alle combinazioni matematiche...

ecco la differenza tra un System vincente e il resto del mondo !!

io penso di averlo trovato !!:bow :bow: ;) ;)
 
Ultima modifica:
Re: Re: Trading system infallibile

Scritto da roberto
hum

se un sistema infallibile non esiste, vuol dire che esistono solo sistemi fallibili.

Se un sistema é sicuramente fallibile basta fare il contrario perché esso diventi infallibile.

Ergo tutti i sistemi sono potenzialmente infallibili ......



o no ?


No, un sistema infallibile e' quello che quando incominci ad applicarlo con soldi veri NON diventa fallibile!!!:yes: :clap:

Cosa che capita ''SISTEMATICAMENTE'' tanto per rimanere in tema :D :D :D
;)
 
in ogni caso,
il sapere cne non esiste è gia di per se un grosso vantaggio......................
 
Scritto da ocirne64
in ogni caso,
il sapere cne non esiste è gia di per se un grosso vantaggio......................

no dai io scherzavo, esiste ma non lo sa' nessuno.....:no:
 
Re: Re: Trading system infallibile

Scritto da roberto
hum

se un sistema infallibile non esiste, vuol dire che esistono solo sistemi fallibili.

Se un sistema é sicuramente fallibile basta fare il contrario perché esso diventi infallibile.

Ergo tutti i sistemi sono potenzialmente infallibili ......



o no ?
Il problema è:
qual'è il contrario di un sistema?
Ad esempio:
Il sistema A prevede di comprare un titolo ogni giorno alle 10 e di rivenderlo alle 15.30. Qual'e il sistema contrario ad A?
Vendere il titolo alle 10 e comprarlo alle 15.30?
E se il titolo non si muove mai? (è teoricamente possibile) allora sia il sistema A che il suo contrario perdono poichè ci sono i costi delle commissioni.
Resta poi il fatto che vendere alle 10 e comprare alle 15.30 non è detto che sia il contrario del sistema A.
Concludendo: esiste il contrario di un sistema?
:mmmm:
martizva
 
Re: Re: Re: Trading system infallibile

Scritto da martizva
Il problema è:
qual'è il contrario di un sistema?
Ad esempio:
Il sistema A prevede di comprare un titolo ogni giorno alle 10 e di rivenderlo alle 15.30. Qual'e il sistema contrario ad A?
Vendere il titolo alle 10 e comprarlo alle 15.30?
E se il titolo non si muove mai? (è teoricamente possibile) allora sia il sistema A che il suo contrario perdono poichè ci sono i costi delle commissioni.
Resta poi il fatto che vendere alle 10 e comprare alle 15.30 non è detto che sia il contrario del sistema A.
Concludendo: esiste il contrario di un sistema?
:mmmm:
martizva


:mmmm: :mmmm: :mmmm:
:confused:
 
Poi qualcuno dice ( ingiustamente! ) che Lester provoca.

Il definire la fallibilità dei TS non è come è solito pensare il trader-informatico che ve ne sia qualcuno infallibile.
Nel quale prodigarsi e dedicare tutte le proprie energie.

( ...qualche volenteroso poi indaghi se questo sforzo è per crearsi una discreta arma caccia-profitti, oppure un giocattolone da vendersi al primo malcapitato di turno).

Ma giudicarli tutti sotto identica specie.
Come del resto applicare questo criterio a-selettivo con tutte le pubblicazioni specifiche che rincorrono temi analitici sulla speculazione finanziaria.

Questo atteggiamento generalista induce a valutazioni superficiali in ambito tecnico.
Sembra dunque rimanere su quella superficie dove non sia possibile alcuna teorizzazione strategica.

Rendono vani e annullando gli sforzi dei tanti che si applicano alle scienze esatte per controllare quelle inesatte.
O viceversa, ma questa impostazione è squisitamente eretica e maltollerata dagli illuministi di corte.

Meglio sarebbe inventarsi/concentrarsi su una scienza -inesatta- alfine di controbattere un'altrettanto disciplina -inesatta-.

La pari forza delle incoerenze; anche se dall'altra parte dove i reali bottoni esistono, la capacità di monitoraggio è così avanzata da scongiurare qualsiasi indagine che dal basso si ostini a perlustrare i piani alti.

Ma questo miscredente attende sempre con una certa ansia di essere disdetto.
Se non dai modelli speculativi degli amici del FOL, almeno da qualche azione di trasparenza dei meccanismi applicati alle contrattazioni di borsa.

Vera rivoluzione epocale. Autentica trasformazione Darwiniana in questo senso.
Che trascende gli inutili -estetismi grafici- sui quali i traders si sostengono nel battagliarsi a vicenda sui listini.
In attesa di essere prima o poi ingoiati e digeriti dal sistema.

In grado di trasformare il volontariato eroico degli investitori in eserciti veramente combattenti e non in schiere di eroi decimati dalla guerra.
lester



:censored:
 
Re: Re: Re: Trading system infallibile

Scritto da martizva
Il problema è:
qual'è il contrario di un sistema?

Il contrario (o meglio il suo complemento, secondo la logica insiemistica), è quel sistema che nello stesso istante, genera un'operazione di segno opposto. Ad esempio un Ts basato su uno stesso oscillatore, dotato di livelli d'ipervenduto/ipercomprato, può essere fatto funzionare in Breack-Out o in Breack-In.
Quindi ad esempio: se il Sistema A opera in BI, non può operare, allo stesso istante, anche IN BO. (Ovviamente fatta salva l'ipotesi semplicistica che il TS non preveda operazioni di hedging, e comunque questo sarebbe un'altro discorso).

Se si operasse contemporaneamente con un Ts ed il suo complemento, il risultato sarebbe negativo, in quanto le operazioni si sommano algebricamente annullando l'esposizione complessiva, e le commissioni/tasse/slippage abbassano sotto zero il risultato netto. In tal caso sarebbe teoricamente possibile che tu riesca a vendere e comprare da stesso!!

Scritto da martizva

Il sistema A prevede di comprare un titolo ogni giorno alle 10 e di rivenderlo alle 15.30. Qual'e il sistema contrario ad A?
Vendere il titolo alle 10 e comprarlo alle 15.30?

secondo me si

Scritto da martizva
E se il titolo non si muove mai? (è teoricamente possibile) allora sia il sistema A che il suo contrario perdono poichè ci sono i costi delle commissioni.

ma se non si muove o nessuno dei due TS è entrato o ne entrato solo uno (in quanto non sarebbe razionale operare con i 2 opposti) e perdi commissioni solo una volta.

Scritto da martizva
Resta poi il fatto che vendere alle 10 e comprare alle 15.30 non è detto che sia il contrario del sistema A.

qui spiegati meglio

Scritto da martizva
Concludendo: esiste il contrario di un sistema?
:mmmm:
martizva

dal momento in cui uno dei due TS genera un'operazione reale, e fà si che tu venga servito, esiste sempre almeno 1 operazione di verso opposto. Quindi un Ts ed il suo complemento possono esistere ma non possono essere usati (o non avrebbe senso) usarli allo stesso istante dallo stesso operatore. Tuttalpiù potrà essere usato allo stesso istante da un'altro operatore.
 
Re: Re: Trading system infallibile

Scritto da roberto
hum

se un sistema infallibile non esiste, vuol dire che esistono solo sistemi fallibili.

Se un sistema é sicuramente fallibile basta fare il contrario perché esso diventi infallibile.

Ergo tutti i sistemi sono potenzialmente infallibili ......



o no ?


mumble mumble.... :mmmm:
ma il brutto dei Ts "fallibili" è che falliscono quando lo decidono loro.
Un Ts sistematicamente in errore equivale a un Ts infallibile.

o no? :D
 
Re: Re: Re: Trading system infallibile

Comunque se ci pensate un ts infallibile per ora non puo' esistere ,perche' chi lo avrebbe sarebbe ricco e prima o poi il ts sarebbe passato di mano in mano e ora ci sarebbe un modo per guadagnare sistematicamente in borsa , e visto che non c'e'...............oppure chi ha il sistema se lo tiene per se ,non rivelandolo a nessuno :mmmm:

EGOISTA!KO! :D :D :D
 
Re: Re: Re: Re: Trading system infallibile

Scritto da Scalpo
Il contrario (o meglio il suo complemento, secondo la logica insiemistica), è quel sistema che nello stesso istante, genera un'operazione di segno opposto. Ad esempio un Ts basato su uno stesso oscillatore, dotato di livelli d'ipervenduto/ipercomprato, può essere fatto funzionare in Breack-Out o in Breack-In. ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,


il -nemico importante- ,cioè colui che è interessato alla nostra perdita , si installa su livelli dove se vende trova subito compratori e se acquista venditori.
Dispone di una visualizzazione tale che gli risulta possibile questo inquadramento.

Se non ci sono li inventa simulando-realmente l'iter sano delle contrattazioni.
Colloca ,con diverso impulso e frame per esempio X contratti in una zona di prezzo ben definita, sapendo che ,con estrema probabilità e nel peggiore dei casi , sarà soltanto lui che li riacquisterà a costo e spese azzerate.

Questa azione può essere vera o falsa.

VERA:
in quello spazio coesistono un n° X di contratti da prelevare,nell'attesa sono diventati Y , sono aumentati , quindi vi è un interesse a mangiarli.
Il fib corregge e cattura gli stop.

FALSA:
In quella zona non esiste più alcun interesse per una eventuale flessione direzionale dell'indice.
Non c'è nulla da prelevare, oppure i contratti sono in numero così irrilevante che il sistema non ha interesse ( ..momentaneo) a puntare in quel senso.
Quindi preferisce trasportarli perchè il rischio che essi accusino il beneficio è già stato conteggiato.
Se aumenta in corso d'opera e quindi molti sono i partecipanti in utile ,torna indietro a riacchiapparli.
Normalmente insistono sempre sul 50% o più di barra finita.
Sui 15' si vedono bene i tagli.


In queste aree il price accende la miccia e viene fatto percepire in tutta la sua -finta- volatilità.
Soprattutto all'apertura di Wally dove tanti credono che quel sù e giù rappresenti l'incertezza dei traders.
Lì invece i traders stanno invece fermi e il sistema che si muove, pulsa, sprigionando tutta la sua irresistibile commedia dinamica.
Evitando accuratamente di indicare una rotta di guadagno.

Per farla breve certe zone divenutano sensibili.
Creando livelli che la media dei partecipanti assume come pivot.

Lo stacco da quei livelli nei 2 sensi di esposizione direzionale è sviluppato in modo tale, complice il rapporto di costrittivo ask e bid, che il traders è reso incapace di girarsi in modo corretto e nel momento propizio delle genesi .
Il sistema non sbaglia mai.
Se si accorge di promuovere eccessivamente il guadagno di terzi , li blocca nelle prese di beneficio.
Li strozza.
Questi -strangolamenti -sono ampiamente generalizzati.
Perchè se il sistema applicasse queste torsioni con la capillarità tecnologica di cui dispone, nessuno acquisterebbe più quel prodotto speculativo.

Mentre invece diventa tollerabile contrattualizzare attraverso una pianificazione che consenta non solo il sostentamento del sistema , ma anche una equilibrata e testata sorveglianza degli attori minori.
Questo è l'impegno quotidiano delle borse, la loro mission!

un caro saluto a scalpo che apprezzo per la sua competenza
come lui apprezza la mia irriverenza!
lester











:censored:
 
Indietro