trading system - visual trader

trinita73

Nuovo Utente
Registrato
21/5/03
Messaggi
895
Punti reazioni
112
buon giorno,

qualcuno utilizza il trading system di visual trader?
un po' con il manuale (molto limitato) riesco ad impostare delle formule, ma se entro in concetti piu' complessi non riesco ad ottenere quello che voglio.
penso che vt sia piu' o meno come altri trading system, quindi insomma a chiunque si intende un po' di formule vorrei chiedergli un po' di cose, grazie.
 
Scritto da trinita73
buon giorno,

qualcuno utilizza il trading system di visual trader?
un po' con il manuale (molto limitato) riesco ad impostare delle formule, ma se entro in concetti piu' complessi non riesco ad ottenere quello che voglio.
penso che vt sia piu' o meno come altri trading system, quindi insomma a chiunque si intende un po' di formule vorrei chiedergli un po' di cose, grazie.


Io ho iniziato a lavorarci sopra da poco.
Anche io mi sono trovato in difficoltà con alcuni algoritmi +/- semplici...ma so che è ancora in fase di test...
 
Scritto da trinita73
buon giorno,

qualcuno utilizza il trading system di visual trader?
un po' con il manuale (molto limitato) riesco ad impostare delle formule, ma se entro in concetti piu' complessi non riesco ad ottenere quello che voglio.
penso che vt sia piu' o meno come altri trading system, quindi insomma a chiunque si intende un po' di formule vorrei chiedergli un po' di cose, grazie.

uso anch'io visual trader. prova a scrivere cosa ti interessa sapere così vedo se so darti qualche risposta.
ciao
 
al momento sono bloccato su l'uso della funzione "else" per uscire da una posizione, del tipo:

if A<B then exitlong (bar,c)

else

if C<D then exitlong (bar,c)

in pratica se sono entrato long vorrei uscire se si verifica la condizione A<B altrimento se questo non avviene voglio uscire se C<D

il programma non supporto questo e mi da' errore.
nel manuale e' spiegata la funzione else ma la mostra solo in condizione di calcolo, tipo

if A<B then y+x
else
y-x

cioe' se la condizione si verifica mi genera un calcolo, altrimenti ne genera un altro, ma come posso generare 2 diverse condizioni di vendita?

in pratica vorrei fare che mi deve dare un segnale long se la mm1 passa sopra la mm2 e uscire se il mio guadagno e' di 10 tick, altrimenti deve uscire se mm1 ritorna sotto mm2.

se imposto tutto su un unica linea, cioe' "esci se raggiungi 10 tick di gain o se mm1 torna sotto mm2" quando raggiunge i 10 tick di gain mi esce correttamente, cosi' se mm1 scende sotto mm2, ma se esco con i 10 tick di gain e mm1 e' ancora sopra mm2 allora mi da' un altro segnale long alla barra successiva, mentre io voglio che prima di generare un nuovo segnale long mm1 deve andare sotto mm2 e darmelo ad un successivo passaggio di mm1 sopra mm2.

ho provato con la funzione crossover, ma primo vedo che non genera tutti i segnali che deve e non so' perche', su alcuni grafici mi salta dei segnali, su altri invece magari me li da' fino a meta' grafico e poi non piu'.
inoltre la funzione crossover riesco ad usarla per incrocio tra medie mobili, ecc... ma non per gli oscillatori.....ee il discorso di prima ma invece delle mm gli devo indicare di andare long quando un oscillatore > 0 uscendo dopo 10 tick e poi non andare piu' long finche' l'oscillatore non diventa primo negativo e poi nuovamente positivo.
spero di aver spiegato bene il concetto.
 
Scritto da trinita73
al momento sono bloccato su l'uso della funzione "else" per uscire da una posizione, del tipo:

if A<B then exitlong (bar,c)

else

if C<D then exitlong (bar,c)

in pratica se sono entrato long vorrei uscire se si verifica la condizione A<B altrimento se questo non avviene voglio uscire se C<D

il programma non supporto questo e mi da' errore.
nel manuale e' spiegata la funzione else ma la mostra solo in condizione di calcolo, tipo

if A<B then y+x
else
y-x

cioe' se la condizione si verifica mi genera un calcolo, altrimenti ne genera un altro, ma come posso generare 2 diverse condizioni di vendita?

in pratica vorrei fare che mi deve dare un segnale long se la mm1 passa sopra la mm2 e uscire se il mio guadagno e' di 10 tick, altrimenti deve uscire se mm1 ritorna sotto mm2.

se imposto tutto su un unica linea, cioe' "esci se raggiungi 10 tick di gain o se mm1 torna sotto mm2" quando raggiunge i 10 tick di gain mi esce correttamente, cosi' se mm1 scende sotto mm2, ma se esco con i 10 tick di gain e mm1 e' ancora sopra mm2 allora mi da' un altro segnale long alla barra successiva, mentre io voglio che prima di generare un nuovo segnale long mm1 deve andare sotto mm2 e darmelo ad un successivo passaggio di mm1 sopra mm2.

ho provato con la funzione crossover, ma primo vedo che non genera tutti i segnali che deve e non so' perche', su alcuni grafici mi salta dei segnali, su altri invece magari me li da' fino a meta' grafico e poi non piu'.
inoltre la funzione crossover riesco ad usarla per incrocio tra medie mobili, ecc... ma non per gli oscillatori.....ee il discorso di prima ma invece delle mm gli devo indicare di andare long quando un oscillatore > 0 uscendo dopo 10 tick e poi non andare piu' long finche' l'oscillatore non diventa primo negativo e poi nuovamente positivo.
spero di aver spiegato bene il concetto.

Non concosco il linguaggio di VT, ma dimmi supporta le condizioni boleane tipo and or not?
se si potresti scrivere
if a<b or c<d then.....:rolleyes:
 
per le due condizioni devi usare l'OR.

if A<B or C<D then exitlong (bar,c)

il fatto che il sistema esce ai 10 tick e rientra il giorno dopo è perchè lui vede che la condizione per entrare m1>m2 è sempre valida. al momento non so dirti come fare per risolvere questo punto. se lo scopro ti rispondo. ciao!
 
si, supporto le condizioni or and, ecc....
ma appunto se uso quella condizione da (come dice anche bombus) il problema che una volta uscito perche' ottenuto il gain di 10 tick poi mi rientra alla barra successiva perche' la condizione del long e' ancora valida....mentre invece voglio che anche se valida non la considera piu' e che ritorna a considerarla solo ad un successivo segnale futuro. quindi:

entra long se media 1 va' sopra media 2

esci se media 1 va' sotto media 2 oppure se raggiungi un gain di 10 tick. (fino qui' tutto ok)

poi mi manca come mettere in espressione:

se raggiungi il gain di 10 tick esci, ma non rientrare anche se media 1 e' sopra media 2 e ritieni la condizione long valida solo se prima media 1 va' sotto media 2 e solo in un secondo momento si verifica la condizione long.

in pratica se io ho media 1 sopra media 2 deve darmi il segnale long, appena dal mio punto di ingresso il titolo e' salito di 10 tick deve darmi il segnale di uscita e basta, invece una volta uscito mi da' subito un segnale long perche' la media 1 e' ancora sopra media 2 e poi magari il titolo scende e mi fa' uscire con un loss nel momento che media 1 va' sotto media 2, in pratica vorrei che non mi desse questo secondo segnale perche' il mio obbiettivo operativo e' gia' terminato.
 
Non c'è nulla da fare, un TS automatico rimane tale altrimenti che automatismo sarebbe!
:no:
 
Scritto da irab
Non c'è nulla da fare, un TS automatico rimane tale altrimenti che automatismo sarebbe!
:no:


un modo ci deve essere......se uso la funzione "crossover" cioe' dico

if crossover(mm1,mm2) then enterlong (bar,c)

e poi esco con i 10 tick di gain allora non mi rida' un segnale long alla barra successiva, ma se utilizzo invece delle medie mobili un oscillatore allora questo concetto non funziona.
 
io non uso software in commercio ma il concetto dovrebbe essere +-=.

hai il modo per inserire una flag,.... una variabile che faccia da blocco?
 
Scritto da trinita73
un modo ci deve essere......se uso la funzione "crossover" cioe' dico

if crossover(mm1,mm2) then enterlong (bar,c)

e poi esco con i 10 tick di gain allora non mi rida' un segnale long alla barra successiva, ma se utilizzo invece delle medie mobili un oscillatore allora questo concetto non funziona.

Il test sul crossover funziona, senza ridarti il segnale dopo l'uscita con 10 tick, in quanto ormai il crossover è avvenuto(le medie si sono incrociate).

Per analogia puoi provare ad effettuare un crossover tra l'oscillatore ed una sua mm di breve.

Fammi sapere.
 
Scritto da irab
Il test sul crossover funziona, senza ridarti il segnale dopo l'uscita con 10 tick, in quanto ormai il crossover è avvenuto(le medie si sono incrociate).

Per analogia puoi provare ad effettuare un crossover tra l'oscillatore ed una sua mm di breve.

Fammi sapere.


una domanda, ma il crossover funziona esclusivamente nel momento dell'icrocio e basta?
se infatti applico una funzione semplice dicendo

if crossover(mm1,mm2) then enterlong (bar,c)

allora appena avviene l'incrocio mi da' il segnale di entrata ed esco con 10 tick di gain ad esempio, ma se rendo la funzione piu' complessa, del tipo

if crossover(mm1,mm2) and rsi<30 then enterlong (bar,c)

allora mi salta dei segnali, cioe' mi sa' che da' il long solo nel caso in cui nel momento che avviene il crossover l'rsi e' gia' minore di 30, ma nel caso che arriva prima il crossover e poi solo dopo l'rsi e' minore di 30 allora il segnale non lo da' piu'....mentre invece dovrebbe darlo.quindi mi sembra che al momento del crossover le altre condizioni devono gia' essere in atto, altrimenti poi non la prende piu'
mi confermi che e' cosi'?
 
Scritto da trinita73
una domanda, ma il crossover funziona esclusivamente nel momento dell'icrocio e basta?
se infatti applico una funzione semplice dicendo

if crossover(mm1,mm2) then enterlong (bar,c)

allora appena avviene l'incrocio mi da' il segnale di entrata ed esco con 10 tick di gain ad esempio, ma se rendo la funzione piu' complessa, del tipo

if crossover(mm1,mm2) and rsi<30 then enterlong (bar,c)

allora mi salta dei segnali, cioe' mi sa' che da' il long solo nel caso in cui nel momento che avviene il crossover l'rsi e' gia' minore di 30, ma nel caso che arriva prima il crossover e poi solo dopo l'rsi e' minore di 30 allora il segnale non lo da' piu'....mentre invece dovrebbe darlo.quindi mi sembra che al momento del crossover le altre condizioni devono gia' essere in atto, altrimenti poi non la prende piu'
mi confermi che e' cosi'?

Esatto l'and presuppone che le condizioni si verifichino entrambe nello stesso momento.Il corossover si manifesta quando le medie si incrociano e basta.Una solta avvenuto l'incrocio le medie sono solo una sopra l'altra.
 
Scritto da trinita73
una domanda, ma il crossover funziona esclusivamente nel momento dell'icrocio e basta?
se infatti applico una funzione semplice dicendo

if crossover(mm1,mm2) then enterlong (bar,c)

allora appena avviene l'incrocio mi da' il segnale di entrata ed esco con 10 tick di gain ad esempio, ma se rendo la funzione piu' complessa, del tipo

if crossover(mm1,mm2) and rsi<30 then enterlong (bar,c)

allora mi salta dei segnali, cioe' mi sa' che da' il long solo nel caso in cui nel momento che avviene il crossover l'rsi e' gia' minore di 30, ma nel caso che arriva prima il crossover e poi solo dopo l'rsi e' minore di 30 allora il segnale non lo da' piu'....mentre invece dovrebbe darlo.quindi mi sembra che al momento del crossover le altre condizioni devono gia' essere in atto, altrimenti poi non la prende piu'
mi confermi che e' cosi'?


Certo che funziona solo nel momento dell'incrocio.
Tu gli hai detto:
quando crossa e quando è inferiore a 30.

se ieri ha crossato ma rsi>30 e oggi non crossa ma rsi <30 la tua condizione non può essere valida, perchè si deve verificare nella stessa barra.
 
ok, quindi non posso usare la funzione crossover perche' se il cross si verifica prima delle altre condizioni poi non mi genera il segnale...mentre se non uso la funzione crossover va' a finire che ogni volta che esco poi mi da' un nuovo segnale subito dopo.
non c'e' quindi modo di unire le due cose, quindi se mm1>mm2 e rsi<30 genera un segnale long, esci se ottieni 10 tick di gain e poi non entrare piu' finche' la condizione NON e' piu' valida e dammi un nuovo segnale solo quando sara' valida in un secondo momento?
 
Secondo me puoi solo tentare di aggiungere una condizione, con un or, che ripeta la prima andando a verificare che il crossover si verifichi entro un certo numero di barre rispetto quella sull'rsi e viceversa.
 
Indietro