trasferimento titoli

bluck

Membrone
Registrato
28/5/01
Messaggi
128.313
Punti reazioni
2.176
in caso di trasferimento ad altro intermediario di seat pg
derivanti da conversione delle risparmio, il prezzo storico
va calcolato tenendo conto del conguaglio pagato a suo tempo? grazie
 
Non credo affatto: il nuovo intermediario prende in carico gli strumenti con il prezzo di carico fiscale originario, "senza porsi domande", diciamo.

Cio' perché il principio è che il trasferimento è neutro, ai fini del capital gain.
 
Ultima modifica:
il tuo principio pero' fa a pugni con un altro esempio, diverso
ma che va a toccare il prezzo di acquisto...in caso di opv
con bonus dopo un anno, in caso di trasferimento il
prezzo va suddiviso comprendendo le azioni gratuite...
da qui la mia domanda
 
Il prezzo fiscale di un titolo viene rettificato ogni qualvolta viene posta un'operazione sul medesimo, sia essa un'aumento di capitale, una conversione con pagamento di corrispettivo o assegnazione gratuita, pertanto nel caso si seat pg le azioni ordinarie derivanti da conversione hanno prezzo fiscale dato dal costo acquisto maggiorato del corrispettivo di conversione.;)

bye
 
Vero, confondevo con l'applicazione del capital gain all'atto della conversione a pagamento: applicazione che, ovviamente, non avvenne.

Adesso cancello per evitare incomprensioni.
 
Scritto da snupy
Il prezzo fiscale di un titolo viene rettificato ogni qualvolta...o assegnazione gratuita



Su questo punto devi confrontarti con Bluck, invece, che evidentemente ha visto altro.

Pare, comunque, che il "principio di continuità", diciamo, ci sia: non si tocca nulla durante il passaggio dei titoli da un intermediario all'altro.
 
Grande Volt. ;)

Ciao e sempre in gamba !!
 
Scritto da Voltaire




Su questo punto devi confrontarti con Bluck, invece, che evidentemente ha visto altro.

Pare, comunque, che il "principio di continuità", diciamo, ci sia: non si tocca nulla durante il passaggio dei titoli da un intermediario all'altro.


d'accordo sul principio di continuita', ma mi interessava sapere
se le opearzioni sul capitale (comprese le conversioni) andavano
ad incidere sul prezzo storico!! grazie per la risposta!
 
Scritto da Tiinaidnap
Ciao Bluck ;)




com'e' il mondo alla rovescia???:D :D
spero che altre abitudini siano rimaste normali...oppure
sei ceduto sulle avances del tuo amico??? :D
 
Ma il prezzo si rettifica al momento dell'operazione straordinaria.

Ricordo che avevo le Telecom rnc al momento dello spin off Seat, ed il prezzo di carico fu rettificato immediatamente.

Strano non lo abbiano fatto prima, allora.
 
op. sul capitale

in linea di principio, tutti i tipi di operazioni societarie (anche quelle gratuite) hanno un impatto piu'o meno complesso sul valore di carico fiscale.
Tale impatto viene attuato alla data di riferimento dell'operazione societaria, e provoca di norma una modifica dei prezzi di carico delle posizioni aperte sul/sui titoli interessati.
Sempre di norma, a parte le eccezioni, si tende a effettuare modifiche simili all'applicazione dei coefficienti di rettifica AIAF.

E' chiaro che, per rispondere alla domanda originaria di "bluck", quando viene effettuato il trasferimento tra intermediari si applica il prezzo che ha gia' subito le rettifiche dovute ad operazioni che hanno interessato il titolo in precedenza.

saluti
 
Scritto da ban0413
quando viene effettuato il trasferimento tra intermediari si applica il prezzo che ha gia' subito le rettifiche dovute ad operazioni che hanno interessato il titolo in precedenza.



Per questo mi sembra strano: pare che l'intermediario abbia dimenticato di rettificare il prezzo al momento giusto.
 
Indietro