Trucchetti...!!!

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Se apri un televisore o un amplificatore... e sei fortunato... e cerchi bene... troverai saldature a stagno su lamiere in acciaio...!!! Si fa...!!! !;)
Vero ma non ho mai capito come si fa, io non ci sono mai riuscito. Magari usano un flussante particolare, preriscaldano il materiale... non ho idea.
 
Questa è una punta interessante...!!! (y)

Non male, mi ricorda il mio svasatore con battuta!

IMG_20240513_231121.jpg
 
Le avete presente quelle lampade da esterni o anche interni... realizzate in alluminio verniciato con dentro i LED dove sulla scatola è indicato che l'apparecchio ha un LED INTEGRATO e non è possibile realizzarne la riparazione in caso di guasto...??? Più che altro... lampade belle ma costose... ma non così tanto da giustificare una riparazione forzata in laboratorio...!!!

Ebbene... questa sera ho riparato una lampada da giardino a stelo in alluminio con LED INCORPORATO, definita come non riparabile.

L'ho smontata... ho individuato il led sicuramente rotto... con una pinza l'ho sbriciolato e ho creato un ponte con lo stagno... provata... sono saltati subito altri tre led... fatto così anche per questi e ho sostituito il microdriver incorporato... con uno leggermente più piccolo che avevo in giro... giusto per non affaticare la serie degli altri LED ancora funzionanti.

Risultato... è quello che vedete... la lampada funziona di nuovo... l'anno scorso fatto lo stesso lavoro su un'altra... ormai hanno 10 anni... e funziona benissimo ancora oggi...!!! (y)

Invece di avere una lampada LED a 7,5W è come se l'avessi ridotta a 6W... che va bene lo stesso...!!! Non si nota più di tanto. Anche perchè il grosso delle lampade uguali in giardino sono delle 6W... la prima serie che avevo montato nel 2014.

1.JPG



2.JPG


3.JPG


4.JPG


5.JPG
 
E questa mattina ho sistemato anche l'OPEL ASTRA F dell'età di 33 anni il cui motore andava a 2 o 3 cilindri... ipotizzavo a causa della bobina fissata sulla testa del motore... malfunzionante.
Sistemata in 10 minuti... ora va perfettamente... ero già pronto ad acquistare per 44 Euro una bobina nuova e il KIT cavi candele per altri 27 Euro. In officina solo i ricambi originali vengono 270 Euro la bobina e 100-120 Euro i l KIT cavi + mano d'opera.
Non è servito...
Ho semplicemente staccato tutti i cavi diretti alle candele... ho verificato tutte le candele e dal colore e depositi ho individuato quelle che ricevevano male o non del tutto la corrente dalla bobina.
Fortunatamente non butto via quasi mai nulla... e nel baule tengo di scorta vecchi cavi spaiati (quelli non marci) di alimentazione delle candele... quando li sostituii una 15ina di anni fa avevo tenuto quei due cavi di scorta... quelli buoni... con pipetta a posto.
Ho anche qualche candela di scorta di quelle vecchie.
Non è servita. Invece è servito un cavo in sostituzione di uno dei quattro... quello che aveva la candela con dei depositi bianchi sul contatto.
Il cavo era lungo perchè in origine serviva la candela più lontana, l'ho fatto su e l'ho installato in sostituzione di quello che ho ritenuto guasto.
Magicamente... avvio l'auto e parte perfettamente... un orologio.

Questo per dire che le auto molto vecchie NON vanno assolutamente rottamate... con poco le ripari sempre. Basta solo un po' di manualità.
 
E questa mattina ho sistemato anche l'OPEL ASTRA F dell'età di 33 anni il cui motore andava a 2 o 3 cilindri... ipotizzavo a causa della bobina fissata sulla testa del motore... malfunzionante.
Sistemata in 10 minuti... ora va perfettamente... ero già pronto ad acquistare per 44 Euro una bobina nuova e il KIT cavi candele per altri 27 Euro. In officina solo i ricambi originali vengono 270 Euro la bobina e 100-120 Euro i l KIT cavi + mano d'opera.
Non è servito...
Ho semplicemente staccato tutti i cavi diretti alle candele... ho verificato tutte le candele e dal colore e depositi ho individuato quelle che ricevevano male o non del tutto la corrente dalla bobina.
Fortunatamente non butto via quasi mai nulla... e nel baule tengo di scorta vecchi cavi spaiati (quelli non marci) di alimentazione delle candele... quando li sostituii una 15ina di anni fa avevo tenuto quei due cavi di scorta... quelli buoni... con pipetta a posto.
Ho anche qualche candela di scorta di quelle vecchie.
Non è servita. Invece è servito un cavo in sostituzione di uno dei quattro... quello che aveva la candela con dei depositi bianchi sul contatto.
Il cavo era lungo perchè in origine serviva la candela più lontana, l'ho fatto su e l'ho installato in sostituzione di quello che ho ritenuto guasto.
Magicamente... avvio l'auto e parte perfettamente... un orologio.

Questo per dire che le auto molto vecchie NON vanno assolutamente rottamate... con poco le ripari sempre. Basta solo un po' di manualità.
Grandioso, complimenti!!!!! OK! OK! OK!
 
Grandioso, complimenti!!!!! OK! OK! OK!

Il segreto è avere il controllo completo di quello che si ha... anche dal punto di vista costruttivo. (y)

Ad esempio... io ho paura dell'elettronica delle nuove auto... il loro tallone d'Achille nel tempo... e più passa il tempo e più alta sarà la probabilità di incorrere in guasti magari banali ma che fermano l'auto per sempre.

Per dirti... quando ho acquistato la MAZDA CX-30 ho cercato negli U.S.A. il MANUALE D'OFFICINA che è riservato solo alle Officine autorizzate. Con quello almeno sai come è costruita, i codici pezzi, quanti Newton devi garantire i serraggi di alcuni bulloni... dove passano i cavi... come smontare le parti... ecc.

Per altre cose più elaborate... esempio sostituire un motorino interno al fanale che costa a listino 1.450 Euro... magari lo farò fare a elettrauto cinesi molto esperti...!!! (y)
 
A me l'altro giorno si sono spente entrambe le luci anabbaglianti CONTEMPORANEAMENTE. Domani dovrò indagare sul motivo. :rolleyes:
successe anche a me anni fa, a 200km da casa, un venerdi sera intorno alle 18.00 ...ebbi fortuna di trovare un'autofficina (zona sconosciuta di citta sconosciuta ma c'e' una simil zona artigianale/industriale e mi ci infilai) che stava chiudendo...sostituite le due lampadine ed il problema non si è piu presentato
 
Indietro