Trucchetti...!!!

E questa mattina ho sistemato anche l'OPEL ASTRA F dell'età di 33 anni il cui motore andava a 2 o 3 cilindri... ipotizzavo a causa della bobina fissata sulla testa del motore... malfunzionante.
Sistemata in 10 minuti... ora va perfettamente... ero già pronto ad acquistare per 44 Euro una bobina nuova e il KIT cavi candele per altri 27 Euro. In officina solo i ricambi originali vengono 270 Euro la bobina e 100-120 Euro i l KIT cavi + mano d'opera.
Non è servito...
Ho semplicemente staccato tutti i cavi diretti alle candele... ho verificato tutte le candele e dal colore e depositi ho individuato quelle che ricevevano male o non del tutto la corrente dalla bobina.
Fortunatamente non butto via quasi mai nulla... e nel baule tengo di scorta vecchi cavi spaiati (quelli non marci) di alimentazione delle candele... quando li sostituii una 15ina di anni fa avevo tenuto quei due cavi di scorta... quelli buoni... con pipetta a posto.
Ho anche qualche candela di scorta di quelle vecchie.
Non è servita. Invece è servito un cavo in sostituzione di uno dei quattro... quello che aveva la candela con dei depositi bianchi sul contatto.
Il cavo era lungo perchè in origine serviva la candela più lontana, l'ho fatto su e l'ho installato in sostituzione di quello che ho ritenuto guasto.
Magicamente... avvio l'auto e parte perfettamente... un orologio.

Questo per dire che le auto molto vecchie NON vanno assolutamente rottamate... con poco le ripari sempre. Basta solo un po' di manualità.
Eh però ti si è rotto il telefono e non hai potuto fare foto :D .
Se ho capito bene il tuo problema ho avuto qualcosa di simile sulla mia nuova polo GPL del 2013. Ho trovato i connettori delle candele ossidati, li ho puliti ma non è servito a molto. Ho sostituito candele e bobine (ne ho una per candela) ma adesso il motore ha una leggerissima vibrazione che prima del problema non notavo. Candele e bobine adesso sono NGK prima avevo bosch e la bobine non so, erano marchiate VW. Ritengo comunque i giapponesi molto bravi con le auto. Ma forse i loro componenti non sposano tanto bene quelli tedeschi.
Volevo consigliarti di usare il grasso dielettrico ma non direttamente sui connettori. Lo metti intorno per non far passare l'umidità.
 
Ad esempio... io ho paura dell'elettronica delle nuove auto...
La usano come arma di ricatto. E' pura estorsione.
Per dirti... quando ho acquistato la MAZDA CX-30 ho cercato negli U.S.A. il MANUALE D'OFFICINA che è riservato solo alle Officine autorizzate. Con quello almeno sai come è costruita, i codici pezzi, quanti Newton devi garantire i serraggi di alcuni bulloni... dove passano i cavi... come smontare le parti... ecc.
Io ho acquistato un vecchio laptop con elsawin. :)
 
bello, pian piano me lo sto guardando tutto. per uno come me che si fa un po' di tutto c'è comunque sempre da imparare e risparmiare. OK!
 
Fusibile... al 99%.

successe anche a me anni fa, a 200km da casa, un venerdi sera intorno alle 18.00 ...ebbi fortuna di trovare un'autofficina (zona sconosciuta di citta sconosciuta ma c'e' una simil zona artigianale/industriale e mi ci infilai) che stava chiudendo...sostituite le due lampadine ed il problema non si è piu presentato

Grazie ad entrambi. :flower:

Ho controllato i due fusibili col tester, funzionavano. Allora ho messo su una lampadina vecchia ma ancora funzionante. Con quella i fari funzionano! Quindi, incredibile ma vero, si sono bruciate contemporaneamente entrambe le lampadine come a @virussingolo

Nei prossimi giorni le compro e le sostituisco! Grazie! OK!
 
Grazie ad entrambi. :flower:

Ho controllato i due fusibili col tester, funzionavano. Allora ho messo su una lampadina vecchia ma ancora funzionante. Con quella i fari funzionano! Quindi, incredibile ma vero, si sono bruciate contemporaneamente entrambe le lampadine come a @virussingolo

Nei prossimi giorni le compro e le sostituisco! Grazie! OK!

Invece io ho sostituito per la prima volta una lampadina all'OPEL CORSA C del 2002... dopo 22 anni...!!! !;)
 
E questa mattina ho sistemato anche l'OPEL ASTRA F dell'età di 33 anni il cui motore andava a 2 o 3 cilindri... ipotizzavo a causa della bobina fissata sulla testa del motore... malfunzionante.
Sistemata in 10 minuti... ora va perfettamente... ero già pronto ad acquistare per 44 Euro una bobina nuova e il KIT cavi candele per altri 27 Euro. In officina solo i ricambi originali vengono 270 Euro la bobina e 100-120 Euro i l KIT cavi + mano d'opera.
Non è servito...
Ho semplicemente staccato tutti i cavi diretti alle candele... ho verificato tutte le candele e dal colore e depositi ho individuato quelle che ricevevano male o non del tutto la corrente dalla bobina.
Fortunatamente non butto via quasi mai nulla... e nel baule tengo di scorta vecchi cavi spaiati (quelli non marci) di alimentazione delle candele... quando li sostituii una 15ina di anni fa avevo tenuto quei due cavi di scorta... quelli buoni... con pipetta a posto.
Ho anche qualche candela di scorta di quelle vecchie.
Non è servita. Invece è servito un cavo in sostituzione di uno dei quattro... quello che aveva la candela con dei depositi bianchi sul contatto.
Il cavo era lungo perchè in origine serviva la candela più lontana, l'ho fatto su e l'ho installato in sostituzione di quello che ho ritenuto guasto.
Magicamente... avvio l'auto e parte perfettamente... un orologio.

Questo per dire che le auto molto vecchie NON vanno assolutamente rottamate... con poco le ripari sempre. Basta solo un po' di manualità.
complimenti, comunque faccio il pignolo, questa non è "un po di manualità" fidati, è molto vicina al professionismo :D
 
Ottimo per realizzare cerniere pesanti artigianali... con poco...!!! :-)

 
Indietro