UE,Von derLeyen:tribunale per crimini russi e dare soldi congelati ai russi a ucraina

gmc

Nuovo Utente
Registrato
3/4/08
Messaggi
24.594
Punti reazioni
789
Non un solo commento positivo.

I pro Ucraina sono solo tutti qui :D

sono andato giu' giu' a leggerli ,poi mi son stufato ,non ce ne uno ,cq adesso che lo sanno i ns amici qui provvederanno con un bel martellamento spam pero' occhio che li non c'e' la moderazione:D:D
 

Alice88

Bunny
Registrato
25/6/02
Messaggi
37.257
Punti reazioni
1.038
sono andato giu' giu' a leggerli ,poi mi son stufato ,non ce ne uno ,cq adesso che lo sanno i ns amici qui provvederanno con un bel martellamento spam pero' occhio che li non c'e' la moderazione:D:D

Li sbugiraderemo subito, cmq sono troppi e tutti con like
Ed è la stessa cosa piu' o meno su tutti i video sull'argomento Ucraina

E' confortante, se uno si basasse solo su cosa legge qui gli verrebbe la depressione!! :D
 

gianni marco

Nuovo Utente
Registrato
1/6/17
Messaggi
10.520
Punti reazioni
353
Von der Leyen: "Congelati 320 miliardi ai russi, li useremo per risarcire l'Ucraina"
di
Huffpost
Von der Leyen: Congelati 320 miliardi ai russi, li useremo per risarcire l'Ucraina
La presidente della Commissione Ue parla di 600 miliardi di euro di danni e annuncia anche la creazione di un Tribunale speciale ad hoc per i crimini di guerra di Mosca. Nuovi attacchi nel Donbass, Zelensky: "I russi stanno preparando qualcosa a sud"
30 Novembre 2022 Aggiornato alle 15:56
Segui i temi

guerra ucraina

russia
vladimir putin
unione europea

Facebook
Twitter
Email
LinkedIn
Pinterest

"La Russia deve pagare per i suoi crimini orribili. Collaboreremo con la Corte penale internazionale e contribuiremo alla creazione di un tribunale specializzato per giudicare i crimini della Russia. Con i nostri partner, ci assicureremo che la Russia paghi per la devastazione che ha causato, con i fondi congelati degli oligarchi e i beni della sua banca centrale". Sono state le parole della presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen. L’Europa, nelle prossime ore, invierà ai Paesi membri una proposta per permettere che le responsabilità di Mosca possano essere giudicate davanti a una Corte.

Nel frattempo, in Ucraina la popolazione resta ancora senza luce e senza acqua. Il presidente Zelensky ha lanciato un invito alla resistenza. Gli Stati Uniti, intanto, hanno stanziato aiuti per 50 milioni di dollari per riparare le infrastrutture ucraine. Dopo la protesta dell’ambasciatore russo per le parole del Papa, Mosca avverte gli Usa che “c’è un reale pericolo escalation”. Medvedev, vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, attacca la Nato: "E' un'organizzazione criminale".
 

Infinity76

Nuovo Utente
Registrato
17/2/21
Messaggi
1.721
Punti reazioni
265
Von der Leyen: "Congelati 320 miliardi ai russi, li useremo per risarcire l'Ucraina"
di
Huffpost
Von der Leyen: Congelati 320 miliardi ai russi, li useremo per risarcire l'Ucraina
La presidente della Commissione Ue parla di 600 miliardi di euro di danni e annuncia anche la creazione di un Tribunale speciale ad hoc per i crimini di guerra di Mosca. Nuovi attacchi nel Donbass, Zelensky: "I russi stanno preparando qualcosa a sud"
30 Novembre 2022 Aggiornato alle 15:56
Segui i temi

guerra ucraina

russia
vladimir putin
unione europea

Facebook
Twitter
Email
LinkedIn
Pinterest

"La Russia deve pagare per i suoi crimini orribili. Collaboreremo con la Corte penale internazionale e contribuiremo alla creazione di un tribunale specializzato per giudicare i crimini della Russia. Con i nostri partner, ci assicureremo che la Russia paghi per la devastazione che ha causato, con i fondi congelati degli oligarchi e i beni della sua banca centrale". Sono state le parole della presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen. L’Europa, nelle prossime ore, invierà ai Paesi membri una proposta per permettere che le responsabilità di Mosca possano essere giudicate davanti a una Corte.

Nel frattempo, in Ucraina la popolazione resta ancora senza luce e senza acqua. Il presidente Zelensky ha lanciato un invito alla resistenza. Gli Stati Uniti, intanto, hanno stanziato aiuti per 50 milioni di dollari per riparare le infrastrutture ucraine. Dopo la protesta dell’ambasciatore russo per le parole del Papa, Mosca avverte gli Usa che “c’è un reale pericolo escalation”. Medvedev, vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, attacca la Nato: "E' un'organizzazione criminale".

Tradotto per gli investitori:
non investite mai più in Europa, perché un giorno il politico di turno potrebbe congelarti tutti i beni in barba alle più elementari regole dello stato di diritto.
 

tutmosi

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
20/9/03
Messaggi
15.561
Punti reazioni
477
Von der Leyen: "Congelati 320 miliardi ai russi, li useremo per risarcire l'Ucraina"
di
Huffpost
Von der Leyen: Congelati 320 miliardi ai russi, li useremo per risarcire l'Ucraina
La presidente della Commissione Ue parla di 600 miliardi di euro di danni e annuncia anche la creazione di un Tribunale speciale ad hoc per i crimini di guerra di Mosca. Nuovi attacchi nel Donbass, Zelensky: "I russi stanno preparando qualcosa a sud"
30 Novembre 2022 Aggiornato alle 15:56
Segui i temi

guerra ucraina

russia
vladimir putin
unione europea

Facebook
Twitter
Email
LinkedIn
Pinterest

"La Russia deve pagare per i suoi crimini orribili. Collaboreremo con la Corte penale internazionale e contribuiremo alla creazione di un tribunale specializzato per giudicare i crimini della Russia. Con i nostri partner, ci assicureremo che la Russia paghi per la devastazione che ha causato, con i fondi congelati degli oligarchi e i beni della sua banca centrale". Sono state le parole della presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen. L’Europa, nelle prossime ore, invierà ai Paesi membri una proposta per permettere che le responsabilità di Mosca possano essere giudicate davanti a una Corte.

Nel frattempo, in Ucraina la popolazione resta ancora senza luce e senza acqua. Il presidente Zelensky ha lanciato un invito alla resistenza. Gli Stati Uniti, intanto, hanno stanziato aiuti per 50 milioni di dollari per riparare le infrastrutture ucraine. Dopo la protesta dell’ambasciatore russo per le parole del Papa, Mosca avverte gli Usa che “c’è un reale pericolo escalation”. Medvedev, vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, attacca la Nato: "E' un'organizzazione criminale".

Scusa ma ti costa tanto nei tuoi copia incolla togliere il superfluo?
 

gianni marco

Nuovo Utente
Registrato
1/6/17
Messaggi
10.520
Punti reazioni
353
Tradotto per gli investitori:
non investite mai più in Europa, perché un giorno il politico di turno potrebbe congelarti tutti i beni in barba alle più elementari regole dello stato di diritto.

i russi non dovevano fidarsi a mettere quattrini nel ''decadente, corrotto e depravato'' mondo occidentale; purtroppo putin dopo oltre venti anni, ha cercato di lanciare un messaggio a tutti questi tonti che si erano fidati del mondo occcidentale, con il famoso discorso dello ''sputazzamento'' come moscerini...invitandoli caldamente a non cullarsi ancora, in un momento cruciale per il paese, nelle mollezze della bella vita occidentale...
Il dissenso secondo Putin: “Sputeremo via i traditori come moscerini entrati in bocca”

https://www.fanpage.it/esteri/il-di...-i-traditori-come-moscerini-entrati-in-bocca/
Secondo Putin “il popolo russo sarà sempre in grado di distinguere i veri patrioti dalla ****** e dai traditori, e di sputarli fuori come moscerini che gli sono volati accidentalmente in bocca”.
 

BlackM

Rock and Roll
Registrato
30/3/00
Messaggi
170.396
Punti reazioni
3.205
Tradotto per gli investitori:
non investite mai più in Europa, perché un giorno il politico di turno potrebbe congelarti tutti i beni in barba alle più elementari regole dello stato di diritto.

Non è proprio così. Traduzione per gli investitori: se siete una dittatura e invadete l'Europa potete andarvene affangalla che vi facciamo un mazzo come una cattedrale :D
Che poi gli investimenti di un Paese che ha un PIL inferiore al nostro contano come il due di bastoni con briscola denari. Quello che conta sono gli investimenti dei paesi COL GRANO: USA e UE. E anche Cina. Il resto conta zero.
 

Infinity76

Nuovo Utente
Registrato
17/2/21
Messaggi
1.721
Punti reazioni
265
Non è proprio così. Traduzione per gli investitori: se siete una dittatura e invadete l'Europa potete andarvene affangalla che vi facciamo un mazzo come una cattedrale :D
Che poi gli investimenti di un Paese che ha un PIL inferiore al nostro contano come il due di bastoni con briscola denari. Quello che conta sono gli investimenti dei paesi COL GRANO: USA e UE. E anche Cina. Il resto conta zero.

Per me non c'è nessuna base giuridica nel RUBARE beni a delle persone per il solo fatto di essere russi (al di là dell'antipatia che possono suscitare gli oligarchi). Anzi, probabilmente è una misura razzista.
L'unico precedente che mi viene in mente sono i beni requisiti agli ebrei dai nazisti.
 

jurassic88

Nuovo Utente
Registrato
27/1/17
Messaggi
12.464
Punti reazioni
461
Come per il price cap, le solite dichiarazioni inutili
Istituiscono il tribunale per giudicare Putin, già giudicato terrorista, e cos è cambiato? Niente
Maestri nell annunciare il nulla, dichiarando di vincere la guerra, con le parole
Patetico
 

gianni marco

Nuovo Utente
Registrato
1/6/17
Messaggi
10.520
Punti reazioni
353
Per me non c'è nessuna base giuridica nel RUBARE beni a delle persone per il solo fatto di essere russi (al di là dell'antipatia che possono suscitare gli oligarchi). Anzi, probabilmente è una misura razzista.
L'unico precedente che mi viene in mente sono i beni requisiti agli ebrei dai nazisti.

anche, per esempio, tutte le proprietà private che furono nazionalizzate da fidel castro subito dopo la rivoluzione , oppure tutte le proprietà private di tanti italiani in libia quando gheddafi decise di cacciare dal paese i nostri connazionali.
 

Infinity76

Nuovo Utente
Registrato
17/2/21
Messaggi
1.721
Punti reazioni
265
La Russia è uno stato sponsor del terrorismo, riconosciuto a larga maggioranza dal parlamento europeo.
Il framework legale per la lotta al terrorismo esiste: https://www.consilium.europa.eu/en/policies/fight-against-terrorism/#cutting terrorist financing
Quei 320 miliardi, quindi, è lecito ed opportuno che passino da "congelati" a "sequestrati" dopo regolare processo.

Beh allora anche Hitler aveva la base giuridica: aveva dichiarato gli ebrei degli Untermenschen, praticamente degli animali, quindi seguendo il tuo ragionamento aveva tutto il diritto di confiscargli i beni :wall:
 

Il Conte Pedro

Nuovo Utente
Registrato
20/3/08
Messaggi
2.066
Punti reazioni
210
Beh allora anche Hitler aveva la base giuridica: aveva dichiarato gli ebrei degli Untermenschen, praticamente degli animali, quindi seguendo il tuo ragionamento aveva tutto il diritto di confiscargli i beni :wall:

Argomento totalmente fallace, visto che gli ebrei ad Hitler ed alla Germania non avevano fatto proprio un bel niente.
 

DeuxOsansF

Honi soit qui mal y pense
Registrato
27/1/16
Messaggi
5.472
Punti reazioni
31
In linea teorica non posso che concordare con Mme VdL, sempre chicchissima nei suoi look minimali e sobri, sia per quanto riguarda il tribunale penale internazionale che per l'eventuale confisca dei beni. Ho qualche perplessità sull'effettiva e concreta procedibilità. Temo sia più una presa di posizione dell'apparato politico europeo, condivisibile ma nella realtà poco efficace.
 

goodseeds

culto montecalvario
Registrato
3/5/07
Messaggi
30.184
Punti reazioni
742
Hitler non la pensava così, anzi...
E poi neppure i russi hanno nulla alla UE.

questa è la considerazione che più rende incredibile tutta questa vicenda.
la UE entra in guerra sulla base di un fatto che riguarda terze potenze e in cui la UE non ha nulla da lamentare se non la perdita delle linee di rifornimento per il gas che è oggettivamente un po troppo per noi.
 

lorenzov1963

RdC?! A Lavorare!
Sospeso dallo Staff
Registrato
30/7/08
Messaggi
29.307
Punti reazioni
1.028
ma porc pupazza , ma io sono nato qui ,sono un uomo ,sono un padre ,sono cristiano ,non me ne andro':D:D

ma al di la di quello,e perche' dovrei all'alba dei 70 , al max emigro alle canarie o in Sicilia , la classe media cq, c'e' anche in russia , credi che in una dacia nel sud delle russie non starei bene? ma figuriamoci .:D:D

Ecchehodetto:

massoggiàcheddomanisttimanaproxmeseprox sarai ancora qui ... Tutto sommato si capisce che nn si sta così male -allora- sotto gli USA :p

credi che in una dacia nel sud delle russie non starei bene? ma figuriamoci .:D:D
si certo come no ... Mai fatto le strade per arrivarci? io si ;) ... però le prime scelte furono:
al max emigro alle canarie o in Sicilia
cioè sotto NATO ... ;)
 

lorenzov1963

RdC?! A Lavorare!
Sospeso dallo Staff
Registrato
30/7/08
Messaggi
29.307
Punti reazioni
1.028
In linea teorica non posso che concordare con Mme VdL, sempre chicchissima nei suoi look minimali e sobri, sia per quanto riguarda il tribunale penale internazionale che per l'eventuale confisca dei beni. Ho qualche perplessità sull'effettiva e concreta procedibilità. Temo sia più una presa di posizione dell'apparato politico europeo, condivisibile ma nella realtà poco efficace.

Ni.

Stante la framework legislativa che la UE si è dotata per la lotta al terrorismo e la dichiarazione di stato sponsor terrorismo, la successiva richiesta di adire al tribunale penale internazionale potrebbe essere anzi credo lo sia una strategia con una certa base giuridica e legale interazionale onde arrivare alla alienazione di detti beni.

https://www.consilium.europa.eu/en/policies/fight-against-terrorism/#cutting terrorist financing

Nota di costume:

sempre chicchissima nei suoi look minimali e sobri
... Ni.

Di tanto in tanto fa certi scivoloni in fatto di outfit che sono tremendi... a dir poco: è migliorata stando a Bruxelles, molto minimal probabilmente così non sbaglia. Aggiungo che una donna della sua levatura dovrebbe curare un pò meglio il suo sorriso, allinearli un ciccino meglio, e santo cielo una "sbiancata"... che le mancano i dindi?!?!
 

gmc

Nuovo Utente
Registrato
3/4/08
Messaggi
24.594
Punti reazioni
789
Ecchehodetto:

massoggiàcheddomanisttimanaproxmeseprox sarai ancora qui ... Tutto sommato si capisce che nn si sta così male -allora- sotto gli USA :p

si certo come no ... Mai fatto le strade per arrivarci? io si ;) ... però le prime scelte furono: cioè sotto NATO ... ;)

Solo per questione di lingua