UK crisi nerissima recessione in arrivo

Leggendo l'articolo

Il debito privato e' pari al 109% del PIL e ogni inglese ha in media un debito del 173% rispetto al proprio reddito.

:eek:


ecco direi che hanno esagerato un tantino. Nulla a che vedere con la situazione italiana.

la cosa che non capisco è:

tutti in passato a elogiare l'economia anglosassone o quella americana perchè riuscivano ad avere una crescita % del pil doppia o tripla della ns ogni anno, certo se ciò avviene grazie ai consumi a debito della loro popolazione , una distorsione c'è anche là allora.
L'uica differenza è che da noi i debiti li fa lo Stato , da loro i singoli cittadini:D
 
la cosa che non capisco è:

tutti in passato a elogiare l'economia anglosassone o quella americana perchè riuscivano ad avere una crescita % del pil doppia o tripla della ns ogni anno, certo se ciò avviene grazie ai consumi a debito della loro popolazione , una distorsione c'è anche là allora.
L'uica differenza è che da noi i debiti li fa lo Stato , da loro i singoli cittadini:D

Il loro sistema e' migliore del nostro.

Cio' non vuol dire che ogni tanto esagerano e fanno qualche ******* pure loro.
 
L'uica differenza è che da noi i debiti li fa lo Stato , da loro i singoli cittadini:D

Esatto.

E' anche un concetto di liberta'. Io sono libero di indebitarmi come voglio (finche' ripago i creditori).

Da noi sono i governanti che scelgono per noi: e quasi sempre scelgono male.

Noi siamo socialcomunisti (e' lo stato che decide) loro sono individualisti (e' l'individuo che decide)
 
Leggendo l'articolo

Il debito privato e' pari al 109% del PIL e ogni inglese ha in media un debito del 173% rispetto al proprio reddito.

:eek:


ecco direi che hanno esagerato un tantino. Nulla a che vedere con la situazione italiana.

Il loro sistema e' migliore del nostro.

Cio' non vuol dire che ogni tanto esagerano e fanno qualche ******* pure loro.


beh, al limite disciamo che è meno peggio, ma come modello di lungo termine non mi sembra cq sostenibile.
kiriosaki che direbbe di un debito personale al 173% del reddito?:D
 
In Inghilterra i debiti privati stanno al 108% del PIL sicuramente troppo

In Italia i debiti privati stanno al 30% del PIL sicuramente poco

In italia siamo intorno al 50% ed abbiamo gia un debito pubblico che è il 104 del pil
se li sommi siamo al 154% del pil roba da scappare in argentina per depositare i soldi
belle analisi el rey:clap::clap:
mi hai trovato con vis polemica diversamente non ti avrei neanche risposto
 
Leggendo l'articolo

Il debito privato e' pari al 109% del PIL e ogni inglese ha in media un debito del 173% rispetto al proprio reddito.

:eek:


ecco direi che hanno esagerato un tantino. Nulla a che vedere con la situazione italiana.

Infatti: loro hanno un'economia che funziona e possono permettersi di indebitarsi. Noi siamo messi molto peggio.
 
In teoria il debito pubblico é più conveniente del debito privato (il tasso é più basso) in pratica però la situazione si capovolge perché buona parte dei soldi pubblici vengono sprecati o male indirizzati e "premiano" solo chi riesce a sfruttare questi sprechi.
 
In italia siamo intorno al 50% ed abbiamo gia un debito pubblico che è il 104 del pil
se li sommi siamo al 154% del pil roba da scappare in argentina per depositare i soldi
belle analisi el rey:clap::clap:
mi hai trovato con vis polemica diversamente non ti avrei neanche risposto

facevi meglio a non rispondere con una castroneria
 
In Inghilterra i debiti privati stanno al 108% del PIL sicuramente troppo

In Italia i debiti privati stanno al 30% del PIL sicuramente poco

beh dai abbiamo un debito pubblico da paura... :D 104% del pil
 
ops... scusate non avevo ancora letto le risposte degli altri che già avevano sottolineato il problema. Immaginate il momento in cui tale debito bisognerà estinguerlo. Maggiori tasse, dismissione immobili statali........ azz
 
e ma se dismetti tutti quegli immobili, che fa aumenta il prezzo? :D
 
senza contare che quegli immobilison stati comprati con le tasse a prezzi di mercato e vengono venduti ad occupanti e amici a prezzi di contrabbando.
 
ehi K. mi rispondi su kiriosaki?...
 
e ma se dismetti tutti quegli immobili, che fa aumenta il prezzo? :D

per lo piu' sono immobili commerciali e/o grandi sviluppi.

Vedi le caserme al centro della citta'. A Roma un esempio sono quelle a via delle milizie
 
beh dai ci sono decine di migliaia di appartamenti popolari in mano al demanio
 
beh dai ci sono decine di migliaia di appartamenti popolari in mano al demanio

quelli sono tutti occupati (non spostera' la domanda/offerta di case) per lo piu' da gentaglia a cui hanno promesso un acquisto con mutuo per 300 Euro mese.

Sai che mi ha detto un amico che ha conoscenti li?

"300 Euro al mese!!!, ammazza che ladri"
 
Indietro