Ultimi sondaggi politici:

ccc

Nuovo Utente
Registrato
14/6/09
Messaggi
45.510
Punti reazioni
585
Sondaggi politici, 26 luglio 2016: continua la corsa di Pd e M5S

Gli ultimi sondaggi politici mostrano l'avanzata dei due principali partiti e il calo del Centrodestra.



Nonostante le tante difficoltà, gli ultimi sondaggi politici di Emg trasmessi dal TgLa7 mostrano come il Partito Democratico, seppur superato dal Movimento 5 Stelle, sia in grado di reggere il colpo e di rimanere in corsa. In effetti, sia il M5S che il PD guadagnano questa settimana, segno, forse, di come i pentastellati abbiano ormai drenato ogni voto possibile dal partito di Renzi e stia adesso prosciugando un centrodestra in evidente difficoltà.

Il Movimento 5 Stelle guadagna infatti altri 3 decimali e sale al 31,6%. Subito dietro, però, non molla il PD, che guadagna due decimali e arriva al 31%. A perdere colpi sono invece Lega Nord, che cede quattro decimali (12,6%) e Forza Italia, che perde addirittura mezzo punto e non va oltre il 12%. Sostanzialmente stabili, se non in leggera crescita, i partiti minori.

La situazione generale non cambia nemmeno se si raggruppano i partiti del Centrodestra in coalizione: i tempi in cui Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia sembravano in grado di essere addirittura prima sembrano molto lontani. Oggi perdono 7 decimali e non raggiungono il 28%, restando quindi parecchio distanti dai due primi partiti che andrebbero, quindi, al ballottaggio.

E al ballottaggio, che accadrebbe? Il M5S è ancora di ben otto punti sopra il PD (con una variazione di pochi decimali), mentre negli altri casi il PD vincerebbe con facilità contro il centrodestra, che verrebbe letteralmente asfaltato anche dal M5S.
 

ccc

Nuovo Utente
Registrato
14/6/09
Messaggi
45.510
Punti reazioni
585
27 luglio 2016.

Le ultime novità sui sondaggi politici ed elettorali ad oggi 27 luglio vedono i 5 stelle ottenere la maggioranza delle preferenze secondo Emg Acqua.

Sondaggi politici ed elettorali, ultime novità ad oggi 27 luglio 2016

Dopo aver approfondito le ultime proiezioni riguardo le prossime presidenziali statunitensi torniamo ad occuparci del contesto elettorale italiano indagando su alcuni interessanti spunti in arrivo dall'Istituto Emg Acqua e destinati al Canale televisivo La7. Prima di entrare nel merito dello scenario elettorale, come da nostra abitudine vi ricordiamo i dati di riferimento per contestualizzare questa nuova ricerca. Il campione degli italiani intervistati corrisponde a circa 1682 persone, scelte affinché risultassero rappresentative della popolazione italiana per sesso, età, lavoro e Comune di residenza. Il possibile margine di errore nell'elaborazione delle risposte è invece stimato attorno al ±2,4%. Detto ciò, non perdiamo altro tempo e passiamo immediatamente a scoprire quali sono i posizionamenti dei vari partiti alla fine del mese di luglio 2016.
Sondaggi politici, ecco le ipotesi in merito alle prossime elezioni politiche

Partiamo dal primo quesito posto all'attenzione degli italiani, ai quali è stato chiesto di indicare la propria preferenza qualora si fossero trovati in questo momento all'interno della cabina elettorale. In prima posizione troviamo il Movimento 5 stelle con il 31,6% delle preferenze, seguito dal Partito Democratico al 31,0% e dalla Lega Nord al 12,6%. Troviamo poi Forza Italia al 21%, Fratelli d'Italia e AN al 3,9%, Sinistra Italiana al 3,2% e gli altri partiti al 2,5%. Infine, abbiamo le schede bianche all'1,8%, gli indecisi al 14,6% e le astensioni al 38,2%. Riguardo invece alle ipotesi in caso di liste unificate, troviamo il Movimento 5 Stelle al 31,4%, il PD al 30,7% ed il Centrodestra al 27,9%. Abbiamo inoltre Ncd e Udc al 3,2%, così come Sinistra italiana sulla stessa percentuale. Gli altri partiti si fermano al 3,6%.
Proiezioni elettorali in caso di ballottaggio

La nuova legge elettorale prevede che si effettui un ballottaggio tra le due principali liste, qualora nessun partito superi lo sbarramento del 40%. Nel caso in cui il confronto fosse tra 5S e PD avremmo una prevalenza dei primi al 54,0% contro il 46,0% dei secondi. Tra Pd e Centrodestra è stimato avanti il PD al 53,1% contro il 46,9%. Infine, tra 5 stelle e Centrodestra troviamo i pentastellati al 57.1% contro il 42,9% dei secondi.


Sondaggi politici ed elettorali, ultime news al 27 luglio: 5 Stelle al 31,6%
 

oneone

Nuovo Utente
Registrato
7/11/09
Messaggi
57.718
Punti reazioni
1.457
Tra un secchio di mmrda e qualche offesa
 

ccc

Nuovo Utente
Registrato
14/6/09
Messaggi
45.510
Punti reazioni
585
Avanti il M5s, che con l'Italicum vincerebbe. Per il referendum di ottobre ancora in vantaggio i no.

su agora'..... adesso.
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Faccio notare che se al ballottaggio il pd batte "con facilità" il cdx, significa che chi al primo turno si dichiara pro m5s è + propenso a votare pd che cdx al ballottaggio, a ennesima riprova che il m5s è un partito che si ispira a ideali di sinistra.

Il gap infatti dal 3% del primo turno passa al 6% al ballottaggio , pd vs cdx.
 

ccc

Nuovo Utente
Registrato
14/6/09
Messaggi
45.510
Punti reazioni
585
Se si votasse con l’Italicum, quindi, andrebbero al ballottaggio il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico, ma al momento Renzi non ha alcuna possibilità di essere confermato alla guida del Governo.
 

oneone

Nuovo Utente
Registrato
7/11/09
Messaggi
57.718
Punti reazioni
1.457
Faccio notare che se al ballottaggio il pd batte "con facilità" il cdx, significa che chi al primo turno si dichiara pro m5s è + propenso a votare pd che cdx al ballottaggio, a ennesima riprova che il m5s è un partito che si ispira a ideali di sinistra.

Il gap infatti dal 3% del primo turno passa al 6% al ballottaggio , pd vs cdx.

Un numero variabile tra 10 e 15 milioni di italiani vota al ballottaggio qualunque cosa che non sia pd, fosse anche casapound o brigate rosse
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Un numero variabile tra 10 e 15 milioni di italiani vota al ballottaggio qualunque cosa che non sia pd, fosse anche casapound o brigate rosse

Il pd è giustamente odiato in italia, ma questo non modifica il fatto che il popolo degli elettori del m5s, come si evince anche da questo sondaggio, tende a cxs. Forse meno di 6-12 mesi fa se è vero come pare che il m5s sta acquisendo consensi a cdx.
 

pasquino

Stay human
Registrato
11/2/07
Messaggi
41.631
Punti reazioni
1.009
Sondaggi politici, 26 luglio 2016: continua la corsa di Pd e M5S

Gli ultimi sondaggi politici mostrano l'avanzata dei due principali partiti e il calo del Centrodestra.



Nonostante le tante difficoltà, gli ultimi sondaggi politici di Emg trasmessi dal TgLa7 mostrano come il Partito Democratico, seppur superato dal Movimento 5 Stelle, sia in grado di reggere il colpo e di rimanere in corsa. In effetti, sia il M5S che il PD guadagnano questa settimana, segno, forse, di come i pentastellati abbiano ormai drenato ogni voto possibile dal partito di Renzi e stia adesso prosciugando un centrodestra in evidente difficoltà.

Il Movimento 5 Stelle guadagna infatti altri 3 decimali e sale al 31,6%. Subito dietro, però, non molla il PD, che guadagna due decimali e arriva al 31%. A perdere colpi sono invece Lega Nord, che cede quattro decimali (12,6%) e Forza Italia, che perde addirittura mezzo punto e non va oltre il 12%. Sostanzialmente stabili, se non in leggera crescita, i partiti minori.

La situazione generale non cambia nemmeno se si raggruppano i partiti del Centrodestra in coalizione: i tempi in cui Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia sembravano in grado di essere addirittura prima sembrano molto lontani. Oggi perdono 7 decimali e non raggiungono il 28%, restando quindi parecchio distanti dai due primi partiti che andrebbero, quindi, al ballottaggio.

E al ballottaggio, che accadrebbe? Il M5S è ancora di ben otto punti sopra il PD (con una variazione di pochi decimali), mentre negli altri casi il PD vincerebbe con facilità contro il centrodestra, che verrebbe letteralmente asfaltato anche dal M5S.

Bene. La destra deve scomparire da questo Paese. Sanno solo rubare e fare disastri.
 

uomomedio

Nuovo Utente
Registrato
24/10/08
Messaggi
1.882
Punti reazioni
49
Faccio notare che se al ballottaggio il pd batte "con facilità" il cdx, significa che chi al primo turno si dichiara pro m5s è + propenso a votare pd che cdx al ballottaggio, a ennesima riprova che il m5s è un partito che si ispira a ideali di sinistra.

Il gap infatti dal 3% del primo turno passa al 6% al ballottaggio , pd vs cdx.
Faccio notare che finché la destra è occupata da Berlusconi con i sui conflitti di interessi insieme ai cicchitto, verdini, Alfano, Formigoni...io elettore di destra al ballottaggio provo i 5 stelle ( capisco invece voi che avete grossi patrimoni e vi turate ogni orifizio e scegliete la cricca di berlusca)
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Faccio notare che finché la destra è occupata da Berlusconi con i sui conflitti di interessi insieme ai cicchitto, verdini, Alfano, Formigoni...io elettore di destra al ballottaggio provo i 5 stelle ( capisco invece voi che avete grossi patrimoni e vi turate ogni orifizio e scegliete la cricca di berlusca)

Sì e non sei l'unico, ma è la massa che fa il totale e soprattutto, gli ideali a cui si ispira il m5s non li riscrivono oggi per te, li hanno scritti prima quando l'anima di sinistra era la quasi totalità degli iscritti.
 

ennio1963

Mai PD
Sospeso dallo Staff
Registrato
18/6/06
Messaggi
42.471
Punti reazioni
721
Con quello che sta facendo Berlusconi il cdx senza lega e fdi non ha speranza di arrivare al ballottaggio, vi rendete conto che Alfano tornerà con Berlusconi:wall:
 

ccc

Nuovo Utente
Registrato
14/6/09
Messaggi
45.510
Punti reazioni
585
Con quello che sta facendo Berlusconi il cdx senza lega e fdi non ha speranza di arrivare al ballottaggio, vi rendete conto che Alfano tornerà con Berlusconi:wall:

alfano lo ha gia' dichiarato... ;)
 

ccc

Nuovo Utente
Registrato
14/6/09
Messaggi
45.510
Punti reazioni
585
Renzi, in termini di Italicum, non può sorridere. I dati dicono che se si arrivasse a una situazione di ballottaggio sarebbe M5S a trionfare. Sempre e contro qualsiasi avversario. M5S otterrebbe infatti il 54% rispetto al 46% del Pd, mentre con il Centrodestra la vittoria sarebbe ancora più netta: 60% rispetto al 40%. Il Partito Democratico avrebbe invece la meglio contro un’eventuale coalizione di Centrodestra, 55% a 45%.
 

catilina61

Nuovo Utente
Registrato
10/11/03
Messaggi
28.415
Punti reazioni
1.022
Finché berlusconi caratterizza la destra questa non esiste: si sta avverando la profezia di montanelli.
 

ualà

Nuovo Utente
Registrato
16/12/09
Messaggi
4.392
Punti reazioni
276
Con quello che sta facendo Berlusconi il cdx senza lega e fdi non ha speranza di arrivare al ballottaggio, vi rendete conto che Alfano tornerà con Berlusconi:wall:

La dx della lega e di berlusconi ha governato l'italia per un sacco di tempo e sono stati veramente degli schifosi. Si meritano di sparire politicamente e di finire in galera tutti quanti.

Finire in mano a due realtà di sinistra come i 5s e il pd sarà il colpo di grazia al paese. Oltre a essere ladri e corrotti (i secondi x ora) come la destra, sono accecati da follie mondialiste e terzomondiste. Meglio così, che il collasso arrivi il più velocemente possibile in maniera tale da poter ripartire al più presto.
 

uomomedio

Nuovo Utente
Registrato
24/10/08
Messaggi
1.882
Punti reazioni
49
Finché berlusconi caratterizza la destra questa non esiste: si sta avverando la profezia di montanelli.
Aggiungo che se non la piantano con le posizioni arcaiche su coppie, privilegi alla chiesa, libertà e liberalizzazioni come pensano di prendere la maggioranza tra gli under 50 di qui agli anni avvenire? M5S ha un sacco di limiti, ma ha elettorato ed eletti giovani, queste cose possono affrontarle sicuramente meglio
 

nesema

Esploratore del web
Registrato
7/7/11
Messaggi
4.466
Punti reazioni
140
Aggiungo che se non la piantano con le posizioni arcaiche su coppie, privilegi alla chiesa, libertà e liberalizzazioni come pensano di prendere la maggioranza tra gli under 50 di qui agli anni avvenire? M5S ha un sacco di limiti, ma ha elettorato ed eletti giovani, queste cose possono affrontarle sicuramente meglio

confermo

a parte i soliti fanatici *********... il M5S può contare su forze più fresche e preparate......


PS. ma c'è ancora chi crede alla differenza tra DX e SX :D per me FI PD Lega sono UGUALI
(anche la lega a suo tempo è stata al governo e faceva kassate come non mai tipo i ministeri al nord Alt ai ministeri al Nord Napolitano e "preoccupato" - Politica - Libero Quotidiano e l'appoggio a camorristi meridionali CLAMOROSO: LA LEGA NORD SALVA ANCORA COSENTINO - MiglioVerde )