Un po' sospetti questi casi di problemi cardiaci/polmonari nei calciatori...

  • 21-03-2023 ANNUNCIO: È da oggi disponibile il nuovo numero di “Le opportunità in Borsa”, la newsletter settimanale dedicata a consulenti finanziari ed esperti di Borsa.

    Altra settimana complicata per le borse mondiali, appesantite dalle turbolenze nel settore bancario. Dopo i fallimenti delle americane SVB e Signature, le vendite hanno investito Credit Suisse, il cui principale azionista ha annunciato l’intenzione di non iniettare ulteriore capitale nell’istituto. Dapprima, la banca centrale svizzera ha fornito un prestito da 50 miliardi di franchi e poi il governo ha orchestrato una cessione alla connazionale UBS per 3 miliardi di franchi. Inoltre, le principali banche centrali hanno annunciato un’azione coordinata per aumentare la liquidità in dollari, alimentando i dubbi sullo stato di salute dell’intero sistema bancario.
    Per continuare a leggere visita il link

  • Obbligazione Societe Generale – Tasso fisso in Euro

    Questa obbligazione prevede il pagamento di tre cedole fisse, corrisposte su base semestrale, ad un tasso annuo lordo del 3,25% e il rimborso del 100% del Valore Nominale a scadenza. Durante la sua vita, il valore di mercato dell’obbligazione può essere diverso dal Valore Nominale. L’investitore potrà quindi acquistare l’obbligazione a prezzi inferiori o superiori al Valore Nominale; il rimborso del Valore Nominale è garantito esclusivamente a scadenza.
    Per continuare a leggere visita il link

MM(mister mib)

Nuovo Utente
Registrato
17/5/05
Messaggi
9.596
Punti reazioni
534

uzzis

RISULTO DISPERSO
Registrato
13/8/03
Messaggi
8.287
Punti reazioni
661
...:rolleyes:...Non solo nel calcio..ci sono malori in campo..stop alle carriere e decessi improvvisi di atleti di varie discipline...:rolleyes:...
 

Tazuo

Nuovo Utente
Registrato
18/12/09
Messaggi
8.533
Punti reazioni
469
Cosa ne dite?
Forse faranno tutti uso di crack/coca, o sarà a causa di cio' che viene
chiamato "innominabile" nell' articolo?
Vediamo nelle settimane a venire, terro' aggiornato il 3d, sperando pero'
di non aggiornarlo, un ossimoro....o quasi....
Diversi casi comunque....oggi ho visto Aguero, problemi cardiaci,
va a sapere:

Watch: Third Pro Soccer Player In A Week Experiences Severe Chest Pain During Game | ZeroHedge

Che ci sia questa bruttissima tendenza è evidente resta da capire se sono più frequenti nei paesi a bassa o ad alta vaccinazione giovanile.
Sparare contro il vaccino a priori non è utile a capirne le cause...
Urgono approfondimenti.
 

SobSobConsob

Nuovo Utente
Registrato
16/12/03
Messaggi
7.630
Punti reazioni
173
Cosa ne dite?
Forse faranno tutti uso di crack/coca, o sarà a causa di cio' che viene
chiamato "innominabile" nell' articolo?
Vediamo nelle settimane a venire, terro' aggiornato il 3d, sperando pero'
di non aggiornarlo, un ossimoro....o quasi....
Diversi casi comunque....oggi ho visto Aguero, problemi cardiaci,
va a sapere:

Watch: Third Pro Soccer Player In A Week Experiences Severe Chest Pain During Game | ZeroHedge

Su facebook circola un video postato da esperto in nanotecnologie tedesco ( pochi giorni dopo è stato ucciso, da reparti speciali in un assalto a casa sua ): ... secondo quello che racconta in questo video, il vaccino avrebbe una pericolosità centuplicata se non si limitasse a stare nei tessuti del muscolo, ma incontrasse una vena.
 

harley-law

Nuovo Utente
Registrato
20/1/01
Messaggi
26.356
Punti reazioni
639
Su facebook circola un video postato da esperto in nanotecnologie tedesco ( pochi giorni dopo è stato ucciso, da reparti speciali in un assalto a casa sua ): ... secondo quello che racconta in questo video, il vaccino avrebbe una pericolosità centuplicata se non si limitasse a stare nei tessuti del muscolo, ma incontrasse una vena.

Trama da hollywood...

Il dottor Andreas Noack e stato ucciso per le sue <<scoperte>> sul grafene nei vaccini? La moglie dice altro - Open
 

Albadorata

Nuovo Utente
Registrato
14/9/17
Messaggi
9.185
Punti reazioni
390
Voi credete che agli illuminati di turno possa interessare la fine di un qualsiasi sportivo del globo?

Non avranno mai visto una partita di calcio o di basket....sai cosa gliene frega se muiono o smettono di giocare?
 

harley-law

Nuovo Utente
Registrato
20/1/01
Messaggi
26.356
Punti reazioni
639
lasciamo perdere le trame, il modo migliore per denigrare chi la pensa diversamente.
Stiamo ai fatti e quelli ci dicono che i numeri sono fuoriscala.

Per affermare un concetto del genere servirebbe una statistica seria e non buttar lì alcuni casi oppure utilizzare un articolo (come avevi fatto nel forum sul calcio) dove riporti casi, spesso non verificabili, di gente pure sconosciuta, di tutti gli sport nel mondo.... come si fa a sapere se pure 3 o 5 anni fa non succedevano le stesse cose...

Ci vogliono studi seri, fatti bene...altrimenti è solo complottismo...

Peraltro, rimanendo al calcio, come si fa ad esser certi se i problemi di un gruppo sporadico e ristretto di calciatori non dipenda (piuttosto che dal vaccino), da problematiche congenite che emergono random (vedi anche alcuni casi famosi pre covid) oppure che non si stato il covid ad averlo generato...

Ah giÃ* scusate...il covid non può far male, è un'influenzetta, forse anche meno, che non lascia mai strascichi in chi lo contrae...a meno che non si abbiano 179 anni d'etÃ*, a differenza del demoniaco e lobbystico vaccino che ha giÃ* causato millemilamiliardi di morti :rolleyes:
 

Tazuo

Nuovo Utente
Registrato
18/12/09
Messaggi
8.533
Punti reazioni
469
Per affermare un concetto del genere servirebbe una statistica seria e non buttar lì alcuni casi oppure utilizzare un articolo (come avevi fatto nel forum sul calcio) dove riporti casi, spesso non verificabili, di gente pure sconosciuta, di tutti gli sport nel mondo.... come si fa a sapere se pure 3 o 5 anni fa non succedevano le stesse cose...

Ci vogliono studi seri, fatti bene...altrimenti è solo complottismo...

Peraltro, rimanendo al calcio, come si fa ad esser certi se i problemi di un gruppo sporadico e ristretto di calciatori non dipenda (piuttosto che dal vaccino), da problematiche congenite che emergono random (vedi anche alcuni casi famosi pre covid) oppure che non si stato il covid ad averlo generato...

Ah giÃ* scusate...il covid non può far male, è un'influenzetta, forse anche meno, che non lascia mai strascichi in chi lo contrae...a meno che non si abbiano 179 anni d'etÃ*, a differenza del demoniaco e lobbystico vaccino che ha giÃ* causato millemilamiliardi di morti :rolleyes:

Che ci sia un aumento vertiginoso dei malori tra gli sportivi è sotto gli occhi di tutti.Non di decessi ma di malori.Certo che accadevano anche prima ma non con questo ritmo tra quelli famosi.

È vero che potrebbe c'entrare anche il Covid però il fatto molto strano è che i calciatori ad esempio l'anno scorso hanno praticamente fatto l'immunità di gregge non si contavano più i positivi con la maggiorparte che tornava sul campo più forte di prima.Solo uno dell'Udinese è stato veramente male con il Covid.Mentre tutti questi malori a ripetizione sono iniziati dopo le vaccinazioni.
Il problema delle miocarditi da vaccino soprattutto nei giovani è più che reale e probabilmente sottostimato come indicano alcuni recenti studi di sorveglianza attiva.
Oltretutto uno normale magari manco si accorge di una miocardite lieve che gli si risolve spontaneamente questi sono tirati a 1000 un problemino al cuore ignorato durante allenamenti massacranti può diventare un problemone che interrompe una carriera.D'altronde anche qui sul forum ne abbiamo un paio che hanno riportato problemi cardiaci da vaccino...
Spesso ci dimentichiamo guardando le statistiche che il Covid fa strage di cagionevoli/grassottelli ma sui giovani sani di danni ne fa ben pochi.Non siamo tutti uguali davanti a sto Covid quindi eviterei accuratamente di rompere le scatole a giovani sani e sportivi che devono vaccinarsi perchè rischiano la vita è una balla NON È COSÌ.
 

Albadorata

Nuovo Utente
Registrato
14/9/17
Messaggi
9.185
Punti reazioni
390
Che ci sia un aumento vertiginoso dei malori tra gli sportivi è sotto gli occhi di tutti.Non di decessi ma di malori.Certo che accadevano anche prima ma non con questo ritmo tra quelli famosi.

È vero che potrebbe c'entrare anche il Covid però il fatto molto strano è che i calciatori ad esempio l'anno scorso hanno praticamente fatto l'immunità di gregge non si contavano più i positivi con la maggiorparte che tornava sul campo più forte di prima.Solo uno dell'Udinese è stato veramente male con il Covid.Mentre tutti questi malori a ripetizione sono iniziati dopo le vaccinazioni.
Il problema delle miocarditi da vaccino soprattutto nei giovani è più che reale e probabilmente sottostimato come indicano alcuni recenti studi di sorveglianza attiva.
Oltretutto uno normale magari manco si accorge di una miocardite lieve che gli si risolve spontaneamente questi sono tirati a 1000 un problemino al cuore ignorato durante allenamenti massacranti può diventare un problemone che interrompe una carriera.D'altronde anche qui sul forum ne abbiamo un paio che hanno riportato problemi cardiaci da vaccino...
Spesso ci dimentichiamo guardando le statistiche che il Covid fa strage di cagionevoli/grassottelli ma sui giovani sani di danni ne fa ben pochi.Non siamo tutti uguali davanti a sto Covid quindi eviterei accuratamente di rompere le scatole a giovani sani e sportivi che devono vaccinarsi perchè rischiano la vita è una balla NON È COSÌ.

Perche' ti metti a rispondere ad uno che dice delle corbellerie del genere?

Gli studi all'acqua di rose per poter vaccinare l'intero globo secondo loro possono durare qualche settimana invece per gli studi per controllare la tossicita' del vaccino giustamente bisognera' aspettare qualche decennio

Chiamasi intelligenza asintomatica!!
 

spago

Sorpreso dallo Ztaff
Registrato
1/7/13
Messaggi
4.831
Punti reazioni
328

MM(mister mib)

Nuovo Utente
Registrato
17/5/05
Messaggi
9.596
Punti reazioni
534
Maurizio Blondet. una garanzia, stando a lui e al suo amico funnyking è dal 2013 che la crisi bomba nucleare dei mercati arriva domani. chi ci ha creduto ha perso un gain colossale
Sara Cunial. ah bè allora....
Eleonora Brigliadori. ok allora c'è un nobel

.....anche a te rispondo cosi':
 

Allegati

  • 1_18.JPG
    1_18.JPG
    105,3 KB · Visite: 20

Tazuo

Nuovo Utente
Registrato
18/12/09
Messaggi
8.533
Punti reazioni
469
Perche' ti metti a rispondere ad uno che dice delle corbellerie del genere?

Gli studi all'acqua di rose per poter vaccinare l'intero globo secondo loro possono durare qualche settimana invece per gli studi per controllare la tossicita' del vaccino giustamente bisognera' aspettare qualche decennio

Chiamasi intelligenza asintomatica!!

Che poi parliamoci chiaro questi ****** come quella brutta mer daccia di Guido Silvestri erano ultraconvinti che il vaccino avrebbe bloccato la trasmissione quindi la vaccinazione anche di categorie non a rischio avrebbe avuto la funzione di portarci fuori dalla pandemie tornare alla vita di prima.
Hanno sbagliato clamorosamente facendo prendere dei rischi inutili a ragazzi giovani e sani che potevano tranquillamente non vaccinarsi.
Adesso sti farabutti si vogliono giocare la carta bambini...
Devi leggere gli insulti che si è preso Guido Silvestri sulla sua pagina quando ha fatto la scenetta di quello che faceva partecipare il figlio Nicholas alla sperimentazione Pfizer...
Che poi sto menomato lo avrà fatto veramente perchè sono del genere scienziati pazzi convinti di avere tutto sotto controllo di non sbagliare mai.E nonostante sbagliano in continuazione dimenticano tutto alla velocità della luce spacciando le loro intuizioni empiriche per scienza dimostrata.
 

travis22

metto un laic
Registrato
6/7/10
Messaggi
12.761
Punti reazioni
625
nella prima ondata di covid mi sembra che un gran numero di calciatori di serie A abbiano contratto la malattia...mi sembra di ricordare che juve inter e milan abbiano avuto in rosa 14/15 giocatori positivi / ciascuna, grandi danni non ne ricordo. Oggi leggo che un calciatore famoso non vaccinato (Kimmich), preso il Covid, sembra che sia vivo per miracolo a giudicare dai giornalai, chissà. Credo che sui i casi "sospetti" sia inutile fare supposizioni per tirare acqua al mulino provax o a quello novax.
 

fedinca

Nuovo Utente
Registrato
25/9/14
Messaggi
2.016
Punti reazioni
162
Che ci sia un aumento vertiginoso dei malori tra gli sportivi è sotto gli occhi di tutti.Non di decessi ma di malori.Certo che accadevano anche prima ma non con questo ritmo tra quelli famosi.

È vero che potrebbe c'entrare anche il Covid però il fatto molto strano è che i calciatori ad esempio l'anno scorso hanno praticamente fatto l'immunità di gregge non si contavano più i positivi con la maggiorparte che tornava sul campo più forte di prima.Solo uno dell'Udinese è stato veramente male con il Covid.Mentre tutti questi malori a ripetizione sono iniziati dopo le vaccinazioni.
Il problema delle miocarditi da vaccino soprattutto nei giovani è più che reale e probabilmente sottostimato come indicano alcuni recenti studi di sorveglianza attiva.
Oltretutto uno normale magari manco si accorge di una miocardite lieve che gli si risolve spontaneamente questi sono tirati a 1000 un problemino al cuore ignorato durante allenamenti massacranti può diventare un problemone che interrompe una carriera.D'altronde anche qui sul forum ne abbiamo un paio che hanno riportato problemi cardiaci da vaccino...
Spesso ci dimentichiamo guardando le statistiche che il Covid fa strage di cagionevoli/grassottelli ma sui giovani sani di danni ne fa ben pochi.Non siamo tutti uguali davanti a sto Covid quindi eviterei accuratamente di rompere le scatole a giovani sani e sportivi che devono vaccinarsi perchè rischiano la vita è una balla NON È COSÌ.

È evidente che il vaccino stia provocando dei danni.
Guardando una pubblicità è incredibile che per uno sciroppo per la tosse debbano dire che può provocare effetti collaterali anche gravi mentre per un vaccino sperimentale continuano a negare effetti collaterali. CHI SONO I NEGAZIONISTI??
 

Tazuo

Nuovo Utente
Registrato
18/12/09
Messaggi
8.533
Punti reazioni
469
È evidente che il vaccino stia provocando dei danni.
Guardando una pubblicità è incredibile che per uno sciroppo per la tosse debbano dire che può provocare effetti collaterali anche gravi mentre per un vaccino sperimentale continuano a negare effetti collaterali. CHI SONO I NEGAZIONISTI??

Non li negano ma continuano a ripetere come un mantra che gli effetti del Covid sono nettamente peggiori.Ed è pur vero per la maggiorparte delle persone esposte al virus ma non i giovani sani o almeno non è per nulla chiaro.