Un quasi decennio di centrodestra:dal 2001 TRIPLICATI gli stranieri in Italia

pierdicca

Utente Registrato
Registrato
29/12/05
Messaggi
3.381
Punti reazioni
308
Fonte ISTAT : " dal 2001 sono quasi triplicati gli stranieri abitualmente dimoranti in Italia, passando da poco più di 1,3 milioni a circa 3,8 milioni...."

Istat, in dieci anni triplicati gli stranieri - Vita.it


Ovviamente la colpa è dei 12 mesi di governo Prodi, non già degli 8 anni di balle Bossiane e Bellusconiane.

:rolleyes:
 
Nell'ultimo anno anche di stranieri ne sono arrivati molti meno.
In compenso, per la prima volta da 40 anni, il numero degli italiani emigrati all'estero ha superato il numero di stranieri entrati. Gli italiani fuggiti dall'Italia sono stati quasi il doppio degli stranieri entrati.
E questo è niente. A cavallo di capodanno c'è il fuggi fuggi generale dall'Italia.
Me compreso.
 
Con una differenza: gli italiani che vanno via sono laureati o perlomeno altamente specializzati, gli stranieri cosa sono? Spacciatori, protettori, ladri e quando va bene poveri manovali ignoranti. (e non dite che sono razzista per favore)
 
Che 3d idìota!

Come se ci fosse stato qualche governo di sx non sarebbero arrivati!
 
Con una differenza: gli italiani che vanno via sono laureati o perlomeno altamente specializzati, gli stranieri cosa sono? Spacciatori, protettori, ladri e quando va bene poveri manovali ignoranti. (e non dite che sono razzista per favore)

non capisco co'hai contro i manovali....
comunque destra o sinistra questi sono processi che nn dipendono dai governi, è il contesto storico.
Il prossimo passo saremo noi che lavoreremo per i cinesi a basso costo
 
ed è giusto che vengano, nemmeno le politiche antimmigrazione della destra leghista possono fermare i flussi migratori verso l'italia provenienti dal nordafrica e dall'est europeo. Magari ne venissero di più, l'economia italiana crescerebbe, visto che gli italliani fanno meno figli di quanti siano i morti ogni anno. Senza figli non si cresce, senza figli e senza immigrazione si muore, si scompare, l'economia si desertifica, l'economia è fatta di persone, se non ci sono le persone non c'è più l'economia.
 
Che 3d idìota!

Come se ci fosse stato qualche governo di sx non sarebbero arrivati!

il risultato sarebbe stato comunque positivo perchè non sarebbero fuggiti gli italiani!!!!!!!!!!
 
non capisco co'hai contro i manovali....
comunque destra o sinistra questi sono processi che nn dipendono dai governi, è il contesto storico.
Il prossimo passo saremo noi che lavoreremo per i cinesi a basso costo

Veramente, visto che io rientro tra questi emigranti, io non vado a lavorare in Cina né per cinesi, ma vado a lavorare in Danimarca per danesi.
Davvero il contesto storico, indipendente dai governi, impone agli italiani di andare a lavorare per i danesi?
Perché i danesi sono superiori agli italiani?
 
ed è giusto che vengano, nemmeno le politiche antimmigrazione della destra leghista possono fermare i flussi migratori verso l'italia provenienti dal nordafrica e dall'est europeo. Magari ne venissero di più, l'economia italiana crescerebbe, visto che gli italliani fanno meno figli di quanti siano i morti ogni anno. Senza figli non si cresce, senza figli e senza immigrazione si muore, si scompare, l'economia si desertifica, l'economia è fatta di persone, se non ci sono le persone non c'è più l'economia.

In Danimarca, dove lo stato sociale funziona, sono i danesi a fare figli.
E si parla della Danimarca, dove la partecipazione al lavoro delle donne è sostanzialmente pari a quella degli uomini, e un 20% abbondante superiore a quella delle italiane.
Questa fissazione che servono immigrati a fare figli è tipicamente piddino-cattolica.
 
...in Danimarca non ci sono mafiosi e collusi istituzioni/imprenditoria...gli immigrati non vengono schifos.mente sfruttati da tutti...non permettono concorrenza incivile al ribasso...non rubano di tutto in tutti i modi perchè i Danesi non lo fanno...
 
Con una differenza: gli italiani che vanno via sono laureati o perlomeno altamente specializzati, gli stranieri cosa sono? Spacciatori, protettori, ladri e quando va bene poveri manovali ignoranti. (e non dite che sono razzista per favore)

In Danimarca, dove emigro io, i manovali sono per lo più danesi. Non esiste motivo per avere manovali stranieri, visto che sono pagati uguale, che siano biondi ariani, terroni mediterranei o neri subumani.
In compenso vogliono stranieri, che siano terroni o neri, a fare ingegneri, informatici, infermieri etc., visto che da loro mancano ariani con simili qualifiche, e i paesi mediterranei gli espellono.
 
...in Danimarca non ci sono mafiosi e collusi istituzioni/imprenditoria...gli immigrati non vengono schifos.mente sfruttati da tutti...non permettono concorrenza incivile al ribasso...non rubano di tutto in tutti i modi perchè i Danesi non lo fanno...

Verissimo. E' giustamente proibito sia proporre agli stranieri che accettare se si è stranieri una paga inferiore a quella dei danesi.
Stesso lavoro, stessa paga, che si sia biondi, mori o neri.
 
Giusto ieri, davanti al Leroy Merlin, il classico africano che staziona al parcheggio sperando nella monetina del carrello mi ha sorpreso: non solo non ha voluto la monetina, ma mi ha regalato una cintura e uno dei loro portafortuna: mi ha detto che a inizio anno torna in Africa, ed era felicissimo.

'Azzo se cambiano i tempi ... :eek::eek::eek:
 
Giusto ieri, davanti al Leroy Merlin, il classico africano che staziona al parcheggio sperando nella monetina del carrello mi ha sorpreso: non solo non ha voluto la monetina, ma mi ha regalato una cintura e uno dei loro portafortuna: mi ha detto che a inizio anno torna in Africa, ed era felicissimo.

'Azzo se cambiano i tempi ... :eek::eek::eek:

Anche io conosco alcuni immigrati che sono tornati o stanno tornando in partria, perché in Italia ormai è peggio.
Nel mio caso sono per lo più arabi che qui facevano i commercianti legati.
Dicevano che non vogliono evadere, anche perché rischiano il permesso di soggiorno se lo fanno, ma a pagare le tasse non ce la fanno. Secondo loro, da loro si vive male, ma almeno si vive. In Italia non più...
 
Giusto ieri, davanti al Leroy Merlin, il classico africano che staziona al parcheggio sperando nella monetina del carrello mi ha sorpreso: non solo non ha voluto la monetina, ma mi ha regalato una cintura e uno dei loro portafortuna: mi ha detto che a inizio anno torna in Africa, ed era felicissimo.

'Azzo se cambiano i tempi ... :eek::eek::eek:

:eek::eek::eek:

il mio nero addetto al carrello invece mi ha recitato sul piazzale antistante l'IperCoop una commovente poesia in swahili stretto,poi mi ha fatto dono di un calendario bellissimo con testo in keniota e a latere traduzione in cecoslovacco....:yes:

poi,allontanadosi mi ha salutato e augurato buone feste avvalendosi di un inglese invidiabile.

sono davvero cambiati i tempi
 
:eek::eek::eek:

il mio nero addetto al carrello invece mi ha recitato sul piazzale antistante l'IperCoop una commovente poesia in swahili stretto,poi mi ha fatto dono di un calendario bellissimo con testo in keniota e a latere traduzione in cecoslovacco....:yes:

poi,allontanadosi mi ha salutato e augurato buone feste avvalendosi di un inglese invidiabile.

sono davvero cambiati i tempi

Dalle mie parti invece i neri parlano woluf, un perfetto francese, e mi danno ripetizioni di italiano...
 
ed è giusto che vengano, nemmeno le politiche antimmigrazione della destra leghista possono fermare i flussi migratori verso l'italia provenienti dal nordafrica e dall'est europeo. Magari ne venissero di più, l'economia italiana crescerebbe, visto che gli italliani fanno meno figli di quanti siano i morti ogni anno. Senza figli non si cresce, senza figli e senza immigrazione si muore, si scompare, l'economia si desertifica, l'economia è fatta di persone, se non ci sono le persone non c'è più l'economia.

credo sia la peggior deriva immaginabile per un Paese perdere le teste migliori per riempirsi di individui nella stragrande maggioranza con livello culturale decisamente peggiore e spesso provenienti da culture distantissime dalla nostra per cui ogni sforzo che possa portare verso una possibile integrazione è vano e inutile.
Certamente porta introiti a chi sull' immigrazione e sull' integrazione ci specula e ci vive...
Gli italiani non fanno figli soprattutto perchè hanno una concezione della famiglia e dei figli superiore a quello di certi immigrati, se una coppia ha un reddito complessivo troppo basso non può permettersi le spese che derivano dall' avere uno o più figli, e le agevolazioni in tal senso sono del tutto insufficienti, quindi semplicemente evita.
 
Abbattimento dei salari per il "Più Europa" ti dice nulla?
 
Che 3d idìota!

Come se ci fosse stato qualche governo di sx non sarebbero arrivati!

Non è questo il punto....il punto è che ci sono arrivati (a fiume) nonostante DUE LEGISLATURE QUASI COMPLETE con al Governo i paladini del Nord (Lega) e della FORZA ITALIA che fu.
 
Indietro