Unicredit Vs Intesa...una o l'altra fa lo stesso

  • Creatore Discussione pmc
  • Data di inizio
  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

pmc

Utente Registrato
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.709
Punti reazioni
72
A questo punto credo sia chiaro.
-Sono le due banche mediamente più trattate.
-Graficamente vanno a pari passo già da anni.
-Entrambe con Book Value circa 2 volte il prezzo trattato... e in leggera crescita
-Oscillazioni di prezzo mediamente superiori all'indice, sia in positivo che in negativo.
-Entrambe staccano (si spera) il dividendo che si dovrebbe attestare poco sopra il 2% (a prezzi attuali)

Fra le due, credo che la favorita sia ISP per 2 motivi:
-Da Marzo 2009 ha guadagnato meno graficamente rispetto a UCG
-Ha un utile netto superiore ad UCG nonostante i ricavi siano superiori per la seconda.

Questo in linea generale.
Chi ha aggiunte/modifiche per un confronto delle 2 ben venga :yes:
 
e ISP ha immesso molta meno carta in circolazione negli ultimi 24/36 mesi...
Il problema è che in questo periodo un finanziario viene trattato come se attaccasse la peste, peggio che nell'autunno 2008!
Ps. io sono dentro ISP a 2.16...
 
Dentro unicredit a 1.70!
E presto entro su ISP a 1.90!
Ormai la voglio fare completa! :)
 
mmmmm...da Uc han cacciato Profumo, i leghisti. Ora viaggia che l'è un piacere

ihihihi
 
Fanno schifo tutte e 2, ma si rialzeranno verso valori più consoni credo nel tempo
 
Strano che nessuno ha ancora citato i minimi di marzo (2009)...
 
-Entrambe con Book Value circa 2 volte il prezzo trattato... e in leggera crescita

C'è un modo per fare un calcolo più precisto? vorrei sapere il P/BV su tutte e due...
 
Indietro