Uso disinvolto della legge dei piccoli numeri al posto della legge dei grandi numeri

come nel caso di Twin Peacks che parla spesso di rendimenti ma si guarda bene dal precisare a cosa si riferisca esattamente quell 10% o altre percentuali dichiarate,

il capitale l'ho detto nel 3D che ho citato
20.000 €, che è il capitale che serve per seguire il mio sys con 1 fib

questa è la parte di capitale che attualmente dedico al trading sui futures
 
Il metodo è di Twin, non mio...

Ma anche annualmente è difficile a dirsi. Non puoi dirlo in anticipo (tanto meno garantirlo).
Lo puoi computare dopo. In anticipo puoi ritenere di... puoi porti l'obiettivo di....
Un pò come nei prospetti dei fondi comuni : i ritorni ottenuti nel passato non sono garanzia di pari ritorni nel futuro. Se poi vai troppo nel "lungo periodo", c'è il rischio, come diceva Keynes, che siamo tutti morti , nel lungo periodo! :D
 
castore ha scritto:
Questo lo capisco ,infatti io parlavo di guadagno annuo e non mensile pero' se con 50.000 euro sei riuscito a guadagnarne 100.000 praticamente guadagnando il 200 per cento in 4 anni e facendo un numero rilevante di operazioni sia al ribasso che al rialzo direi che il tuo metodo abbia una possibilita' di guadagno talmente alto da sfidare la variabilita' dei guadagni.

COMPLIMENTI !!!!!

ma se tutti l'adottassero guadagnerebbero alla stessa maniera ?

e allora chi perderebbe ???

cosa vuol dire l'adottano tutti, nn ha senso
solo io lo posso adottare
è chiaro che più di 5 fib nn potrei fare, perchè poi aumenta lo slippage
e comunque più sono i contratti, più aumenta il rischio, l'esposizione...

nn è così semplice la cosa
 
P.A.T. ha scritto:
Castore,
mi pare che tu facevi davvero a pugni con la matematica a scuola :)

Se uno partendo da 50 fosse arrivato a 150 in 4 anni (+100) non avrebbe guadagnato il 200% all'anno come tu sostieni, ma molto meno, circa il 60%.

Tuttavia sono proprio questi originali metodi di calcolo dei rendimenti usati da Twin Peacks che sono ambigui e rifiutati nella convenzionalita' . Il rendimento di 100.000 Euro in 4 anni va sicuramente misurato sul valore nozionale del FIB, sul quale in questo momento non ho dati pecisi (occorrerebbe sapere la data di inzio). Ipotizzando in 120.000 Euro il valore nozionale, ecco che un incremento di 100.000 Euro determina un rendimento annuo capitalizzato in regime composto di nemmeno il 20% annuo.

Rendimento certamente straordinario, e qui tutte le lodi vanno a Twin Peacks, ma ben lontano dalla fantasie mensili a doppia cifra qui riportate

http://www.finanzaonline.com/forum/showpost.php?p=9899367&postcount=61


da uno come te accetto ben volentieri la definizione di "asino in matematica" pero' a mia discolpa debbo dire che io non ho detto che il guadagno fosse del 200 pèer cento annuo bensii' del 200 per cento in 4 anni e quindi mediamente
del 50 per cento l'anno non tenendo conto degli interessi composti.

Poi sul resto del discorso non ti seguo per manifesta ignoranza .dato che il valore nozionale non so cosa sia.
 
P.A.T. ha scritto:
Attenzione Castore, chi afferma

"il mio trading è praticamente tutto postato sul FOL"

e questa affermazione è semplicemetne supportata da un grafico senza indicazione alcuna di regole operative, il rendimento non si bene su cosa sia calcolato, i guadagni mensili sono quasi sempre a doppia cifra non puo' non lasciare interdetti.

Comunque già in passato vi era stato chi sul FOL aveva postato delle equity line strabilianti e si era giustificato con l'alibi di voler far vedere alla propria moglie quanto egli fosse bravo e quindi nulla sorprende.

Torno a ripetere a te, poiche' hai appena fatto al sottoscritto una proposta choc ed irricevibile alla quale ti ho giustamente replicato che è un reato di natura penale affidare ad altri privati i propri risparmi.

Almeno sappi questo, poi dei tuoi soldi puoi farne quello che vuoi, anche cestinarli.

Sicuramente Twin Peacks non vende segnali, ne sono del tutto convinto, ma qualcuno potrebbe presto bussare alla tua porta.

Veramente non avevo intenzione di proporgli la gestione di 50000 euro
ma era solo una frase ipotetica .
All'"io" potevo benissimo sostituire un "qualcuno " .
sei molto legalista ma credo che se avessi un amico cosi' abile non esiterei ad affidargli i miei risparmi e credo non avrei timore di eventuali procedimenti giudiziari in considerazione dell'estrema difficolta' a dimostrare il mio reato da parte della giustizia .
E poi siamo in Italia mica in Svizzera ..... :D :D :D :D :D
 
P.A.T. ha scritto:
Castore,
mi pare che tu facevi davvero a pugni con la matematica a scuola :)

Se uno partendo da 50 fosse arrivato a 150 in 4 anni (+100) non avrebbe guadagnato il 200% all'anno come tu sostieni, ma molto meno, circa il 60%.

Tuttavia sono proprio questi originali metodi di calcolo dei rendimenti usati da Twin Peacks che sono ambigui e rifiutati nella convenzionalita' . Il rendimento di 100.000 Euro in 4 anni va sicuramente misurato sul valore nozionale del FIB, sul quale in questo momento non ho dati pecisi (occorrerebbe sapere la data di inzio). Ipotizzando in 120.000 Euro il valore nozionale, ecco che un incremento di 100.000 Euro determina un rendimento annuo capitalizzato in regime composto di nemmeno il 20% annuo.

Rendimento certamente straordinario, e qui tutte le lodi vanno a Twin Peacks, ma ben lontano dalla fantasie mensili a doppia cifra qui riportate

http://www.finanzaonline.com/forum/showpost.php?p=9899367&postcount=61

no, nn concordo
se io ho un capitale, poniamo 25.000 € ed in un anno lo raddoppio, ho fatto il 100%
nn ci sono santi
 
Accidenti...
siamo scesi di livello :D dalla legge dei grandi numeri a matematica finanziaria I, tomo I, capitolo 1 ... tasso di rendimento semplice e composto :D :D :D
 
Indietro