vandali e diritto alla privacy

rational

Nuovo Utente
Registrato
29/1/12
Messaggi
11.947
Punti reazioni
299
Un mio amico si occupa a titolo di volontario di recuperare i sentieri boschivi e anche della segnaletica di questi sentieri .
Vi è però un vandalo che sistematicamente glieli distrugge.
Se il mio amico mettesse una fototrappola, di quelle normalmente utilizzate per fotografare la selvagina, non segnalandola, e poi riuscisse a fotografare il vandalo in azione , potrebbe utilizzare queste foto contro di lui o rischia di venire a sua volta denunciato per violazione della privacy?
 

donsalieri

Rentier in progress
Registrato
13/9/12
Messaggi
3.174
Punti reazioni
202
Un mio amico si occupa a titolo di volontario di recuperare i sentieri boschivi e anche della segnaletica di questi sentieri .
Vi è però un vandalo che sistematicamente glieli distrugge.
Se il mio amico mettesse una fototrappola, di quelle normalmente utilizzate per fotografare la selvagina, non segnalandola, e poi riuscisse a fotografare il vandalo in azione , potrebbe utilizzare queste foto contro di lui o rischia di venire a sua volta denunciato per violazione della privacy?

Secondo me potrebbe parlare con la forestale (che poi sono i carabinieri) prima di prendere iniziative e chiedere a loro suggerimenti in tal senso.
 

nonalias

Nuovo Utente
Registrato
27/5/09
Messaggi
1.192
Punti reazioni
64
Può farlo se la finalità resta quella di raccogliere una prova, ma non può divulgarlo.
Se lo divulga fuori da un giudizio legale, ne paga le conseguenze.
 

alan_^_^

Nuovo Utente
Registrato
6/1/19
Messaggi
1.818
Punti reazioni
95
Da camminatore posso dire che s**o
Penso non gli convenga ufficialmente/tramite denuncia o affini
Ma un "eh ho messo una fototrappola e invece del cinghiale furbo e buono con la pasta ne ho beccato uno scemo" ci sta come
scusa.
Anche solo per vedere chi è. Se conosciuto ecc E dopo valutare in base a quanto scopre.
 

guabix

Nuovo Utente
Registrato
11/12/17
Messaggi
215
Punti reazioni
24
Ma.... e se "un' ignoto" mettesse una fototrappola , trovasse il colpevole ( che presumo comunque sia dalle zona , quindi conosciuto da tanti ) e tappezzasse lo stesso bosco e le strade limitrofe con le sue foto mentre vandalizza e due righe per spiegare il tutto ...
Secondo me il tizio non si sbaglierebbe mai piu' ad entrare in quel bosco ..;)

Dalle mie parti un tizio che aveva la delinquenziale abitudine di tendere nottetempo cavi ad altezza gola sui sentieri frequentati da MTB e quad , e' stato individuato, e quando tutti sapevano chi era "ignoti" lo hanno "ringraziato" :D .... Inutile dire che da quel giorno ha smesso ..

Ciao
Guabix