Vendesi piazza

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

Confondi il sistema forfettario che non so se esiste ancora, con la flat tax, sono due cose diverse
Il regime dei minimi è stato abbandonato, di fatto adesso i lavoratori autonomi possono operare in regime ordinario oppure regime forfettario. La flat tax è la modalità di tassazione applicata a chi aderisce al forfettario.
 

Il regime dei minimi è stato abbandonato, di fatto adesso i lavoratori autonomi possono operare in regime ordinario oppure regime forfettario. La flat tax è la modalità di tassazione applicata a chi aderisce al forfettario.


Mi pare un poco diverso, la contabilità ordinaria é la contabilità standard delle aziende ha la partita doppia, bilancio civilistico e bilancio fiscale, magazzino iniziale e finale e hai per forza bisogno di un commercialista, sotto un tot di fatturato mi pare 1 milione, si può tenere la contabilità semplificata, niente partita doppia o bilancio, la contabilità é più semplice ma più facilmente passibile di contestazione, se sei congruo agli studi di settore può andar bene.

La scelta fra contabilità ordinarie o semplificata (entro il limite di fatturato) é lasciata alla impresa, neanche si deve scegliere, se fai il previsto per l'ordinaria ci sei dentro automaticamente, se non lo fai sei in semplificata.

La Flat Tax é altro sistema ancora, ma con il limite dei ricavi a 85.000 euro ma anche qui la scelta della flat tax é facoltativa, uno può benissimo scegliere la contabilità semplificata o ordinaria.
 
Mi pare un poco diverso, la contabilità ordinaria é la contabilità standard delle aziende ha la partita doppia, bilancio civilistico e bilancio fiscale, magazzino iniziale e finale e hai per forza bisogno di un commercialista, sotto un tot di fatturato mi pare 1 milione, si può tenere la contabilità semplificata, niente partita doppia o bilancio, la contabilità é più semplice ma più facilmente passibile di contestazione, se sei congruo agli studi di settore può andar bene.

La scelta fra contabilità ordinarie o semplificata (entro il limite di fatturato) é lasciata alla impresa, neanche si deve scegliere, se fai il previsto per l'ordinaria ci sei dentro automaticamente, se non lo fai sei in semplificata.

La Flat Tax é altro sistema ancora, ma con il limite dei ricavi a 85.000 euro ma anche qui la scelta della flat tax é facoltativa, uno può benissimo scegliere la contabilità semplificata o ordinaria.
Se parliamo di calandre, sono un perito meccanico e so di che parlo

Se parliamo di orto di famiglia e giardino so coltivare i peperoni e come interrare ed esporre le peonie e le ortensie.

Se parliamo di p.iva , conosco quanto basta del forfait, della semplificata della ordinaria e di come hanno ridotto il diritto tributario i leghisti.

Il forfettario unifica e sostituisce più imposte ma ognuna con il suo cod.tributo.
Per cui per mander o per Mincuzzi è facile capire quanta Irpef evadono le p.iva.
Quale altro scopo può avere il forfait elevato da 30 a 65 e poi a 85???

Non si scappa o è ipocrisia o ignoranza la vostra!!?
Nulla di personale ovviamente.

Del resto a guardare gli istogrammi per fasce di reddito si nota un aumento di gettito nella fascia 30 - 65 quella che prima usava l' ordinaria e una diminuizione fra 65 - 85.(confronto pre e post flat )
Mander ha il torto di essere stato un quadro industria per 30 anni e una p. Iva x 25 anni conosce le cose e non racconta balle per passare il tempo!?!
 
Ultima modifica:
Mi pare un poco diverso, la contabilità ordinaria é la contabilità standard delle aziende ha la partita doppia, bilancio civilistico e bilancio fiscale, magazzino iniziale e finale e hai per forza bisogno di un commercialista, sotto un tot di fatturato mi pare 1 milione, si può tenere la contabilità semplificata, niente partita doppia o bilancio, la contabilità é più semplice ma più facilmente passibile di contestazione, se sei congruo agli studi di settore può andar bene.

La scelta fra contabilità ordinarie o semplificata (entro il limite di fatturato) é lasciata alla impresa, neanche si deve scegliere, se fai il previsto per l'ordinaria ci sei dentro automaticamente, se non lo fai sei in semplificata.

La Flat Tax é altro sistema ancora, ma con il limite dei ricavi a 85.000 euro ma anche qui la scelta della flat tax é facoltativa, uno può benissimo scegliere la contabilità semplificata o ordinaria.
Quello che hai scritto non contraddice quello che ho scritto prima. Hai specificato che la contabilità ordinaria può anche essere semplificata. Di solito i lavoratori autonomi operano proprio in modalità ordinaria semplificata se non sono forfettari.
Comunque ripeto che la flat tax è solo una modalità di pagamento delle imposte; usare la definizione in modo estensivo per indicare il regime forfettario crea solo confusione visto che si usa lo stesso termine a proposito della tassazione dei redditi (e non dei ricavi).
 
Il forfettario unifica e sostituisce più imposte ma ognuna con il suo cod.tributo.
Per cui per mander o per Mincuzzi è facile capire quanta Irpef evadono le p.iva.
Quale altro scopo può avere il forfait elevato da 30 a 65 e poi a 85???

Non si scappa o è ipocrisia o ignoranza la vostra!!?
Nulla di personale ovviamente.

Del resto a guardare gli istogrammi per fasce di reddito si nota un aumento di gettito nella fascia 30 - 65 quella che prima usava l' ordinaria e una diminuizione fra 65 - 85.(confronto pre e post flat )
Mander ha il torto di essere stato un quadro industria per 30 anni e una p. Iva x 25 anni conosce le cose e non racconta balle per passare il tempo!?!


Guarda che il regime forfettario è stato introdotto proprio per venire incontro alle difficoltà dei piccoli lavoratori autonomi. E ci mancherebbe che fosse pure controproducente applicarlo!
In ogni caso, ti ripeto che non tutti lo applicano anche se sono sotto il limite degli 85mila euro di ricavi, a testimonianza che vanno fatti i dovuti calcoli per vedere se conviene veramente oppure no.

Infine per quel che riguarda le tue convinzioni su quanto scritto da Mincuzzi, devo dire che devi rifarti i conti: non hai ancora capito che alla platea totale dei lavoratori autonomi devi sottrarre i lavoratori autonomi che operano in forfettario visto che questi non versano l'irpef.
 
Se parliamo di calandre, sono un perito meccanico e so di che parlo

Se parliamo di orto di famiglia e giardino so coltivare i peperoni e come interrare ed esporre le peonie e le ortensie.

Se parliamo di p.iva , conosco quanto basta del forfait, della semplificata della ordinaria e di come hanno ridotto il diritto tributario i leghisti.

Il forfettario unifica e sostituisce più imposte ma ognuna con il suo cod.tributo.
Per cui per mander o per Mincuzzi è facile capire quanta Irpef evadono le p.iva.
Quale altro scopo può avere il forfait elevato da 30 a 65 e poi a 85???

Non si scappa o è ipocrisia o ignoranza la vostra!!?
Nulla di personale ovviamente.

Del resto a guardare gli istogrammi per fasce di reddito si nota un aumento di gettito nella fascia 30 - 65 quella che prima usava l' ordinaria e una diminuizione fra 65 - 85.(confronto pre e post flat )
Mander ha il torto di essere stato un quadro industria per 30 anni e una p. Iva x 25 anni conosce le cose e non racconta balle per passare il tempo!?!


.azz sei un volpino, a te non la si fa proprio, sai tutto, saprai anche della calandra senza i rulli.

Non siamo ipocriti, siamo proprio ignoranti, ma ignoranti forte eh, pensa alle tasse che paghiamo per voi, roba de matt.

La Peonia dovrei farcela a salvarla, intendo la fioritura, il vento é quasi cessato l'ho sistemata ma é un po' come dite voi sgarrupata, ma dovrebbe fiorire e come viene viene.

Che eri stato un quadro dell'industria l'avevo capito da solo, uno più quadrato di te non esiste, qui diremmo gnucco, se vai in cruccolandia ti danno la nazionalità onoraria, che ci fai lì in mezzo al barocco greco/borbonico?

Davvero non hai capito lo scopo della Flat Tax?
 
Il forfait a 30 k è stato istituito dal ministro V.Visco per fare emergere il nero di seppia delle p.iva dopo l' introduzione del minimale contributivo
Bottegai , artigiani, coltivatori, liberi evasori hanno sempre evaso.
Non è un segreto , c' è l' evasione rispetto al reddito da lav.dip. è così. Arrenditi!
 
.azz sei un volpino, a te non la si fa proprio, sai tutto, saprai anche della calandra senza i rulli.

Non siamo ipocriti, siamo proprio ignoranti, ma ignoranti forte eh, pensa alle tasse che paghiamo per voi, roba de matt.

La Peonia dovrei farcela a salvarla, intendo la fioritura, il vento é quasi cessato l'ho sistemata ma é un po' come dite voi sgarrupata, ma dovrebbe fiorire e come viene viene.

Che eri stato un quadro dell'industria l'avevo capito da solo, uno più quadrato di te non esiste, qui diremmo gnucco, se vai in cruccolandia ti danno la nazionalità onoraria, che ci fai lì in mezzo al barocco greco/borbonico?

Davvero non hai capito lo scopo della Flat Tax?
1. Sulle tasse che pagate per noi, parti male perché il debito è.stato prodotto in nome del popolo italiano per conto del nordovest prima e del nordest dopo.
Sul nord produttivo , se la musica e i musicanti non cambiano toni e strumenti... la vedo nera, per la semplice ragione che il sistema produttivo del nord sostanzialmente è contoterzista e manifatturiero e perde vistosamente colpi.
2. Quale altra ratio avrebbe la flat tax? Q
uali paesi evoluti hanno la flat tax oltre i paesi dell' est e quelli del Sudamerica.
Te vuoi fare lo svizzero, l' italiano o il messicano!!!
 
Ultima modifica:
1. Sulle tasse che pagate per noi, parti male perché il debito è.stato prodotto in nome del popolo italiano per conto del nordovest prima e del nordest dopo.
Eh buonanotte! Guardati i residui fiscali delle regioni e ti accorgi chi dà allo Stato e chi riceve dallo Stato. Tra l'altro voi del sud ricevete ingenti finanziamenti pure dall'UE e di sicuro non sono le vostre regioni a finanziarla.

residui-fiscali.png





Sul nord produttivo , se la musica e i musicanti non cambiano toni e strumenti... la vedo nera, per la semplice ragione che il sistema produttivo del nord sostanzialmente è contoterzista e manifatturiero e perde vistosamente colpi.
perdiamo colpi perchè dobbiamo mantenervi visto che non siete in grado di aumentare il vostro tasso di occupazione del 40% :rolleyes:
 
Eh buonanotte! Guardati i residui fiscali delle regioni e ti accorgi chi dà allo Stato e chi riceve dallo Stato. Tra l'altro voi del sud ricevete ingenti finanziamenti pure dall'UE e di sicuro non sono le vostre regioni a finanziarla.

Vedi l'allegato 3006822





perdiamo colpi perchè dobbiamo mantenervi visto che non siete in grado di aumentare il vostro tasso di occupazione del 40% :rolleyes:
Una cosa per volta. Se sposti continuamente i bersaglio non la finiremo mai questa discussione che è sorta sul federalismo , e le sue implicazioni.

Federalismo, residuo fiscale e spesa pubblica sono 3 pilastri su cui si regge la Repubblica italiana antifascista e democratica .
Qualsiasi argomento riguardante i rapporti stato - enti locali è costituzionalmente definito dagli art 114 e seguenti fino al 134 , mentre gli art 124 e 128 sono stati abrogati.

Ne consegue che se vuoi interloquire con me , ad essi ci dobbiamo riferire senza riserve mentali e pregiudizi di sorta.

Il federalismo fiscale è stata la soluzione individuata per incanalare il movimento leghista nel solco democratico va applicato nella sua interezza non per risolvere la questione settentrionale che è una invenzione retorica, per risolvere la questione storica meridionale , l'unica che occorre risolvere per tenere in piedi il paese .
 
Una cosa per volta. Se sposti continuamente i bersaglio non la finiremo mai questa discussione che è sorta sul federalismo , e le sue implicazioni.

Federalismo, residuo fiscale e spesa pubblica sono 3 pilastri su cui si regge la Repubblica italiana antifascista e democratica .
Qualsiasi argomento riguardante i rapporti stato - enti locali è costituzionalmente definito dagli art 114 e seguenti fino al 134 , mentre gli art 124 e 128 sono stati abrogati.

Ne consegue che se vuoi interloquire con me , ad essi ci dobbiamo riferire senza riserve mentali e pregiudizi di sorta.

Ma quali pregiudizi? io ti ho postato una tabella che riporta dati reali. Sei tu che ti rifiuti di guardarli perchè sennò tutte le tue fantasie vengono stravolte.
Il federalismo fiscale è stata la soluzione individuata per incanalare il movimento leghista nel solco democratico va applicato nella sua interezza non per risolvere la questione settentrionale che è una invenzione retorica, per risolvere la questione storica meridionale , l'unica che occorre risolvere per tenere in piedi il paese .
Continui ad accampare diritti su tutto, però non fai mai quell'atto di umiltà per ammettere che non assolvete ai vostri doveri.
La verità è che volete farvi pagare servizi migliori con i soldi degli abitanti del nord perchè i vostri soldi non volete usarli.
Fisco, "in Sicilia 52 miliardi di tasse non riscosse in 10 anni e appalti tutti irregolari. Serve intervento dello Stato" - Il Fatto Quotidiano
 
No, ho detto che fra italiani la Costituzione è il cemento, senza cemento , non si va avanti.

La tabellina sul residuo fiscale è priva di senso , se non percepisci a monte le cause che lo determinano.
 
No, ho detto che fra italiani la Costituzione è il cemento, senza cemento , non si va avanti.

La tabellina sul residuo fiscale è priva di senso , se non percepisci a monte le cause che lo determinano.
Che mi dici di questa causa? Dì ai tuoi compaesani di smuovere il culo e di andarsi a trovare un lavoro legale da qualche parte, sennò con le poche tasse che raccogliete non riuscite a pagarvi i servizi.

Lombardia - reddito medio Irpef 26.620 euro - tasso di occupazione 69%
Sicilia
- reddito medio Irpef 17.680 euro - tasso di occupazione 42%
 
No, ho detto che fra italiani la Costituzione è il cemento, senza cemento , non si va avanti.

La tabellina sul residuo fiscale è priva di senso , se non percepisci a monte le cause che lo determinano.

Ma le cause sono percepite e note

Voi chiamate LAVORO ciò che deve essere chiamata occupazione (IL POSTO)
 
1. Sulle tasse che pagate per noi, parti male perché il debito è.stato prodotto in nome del popolo italiano per conto del nordovest prima e del nordest dopo.
Sul nord produttivo , se la musica e i musicanti non cambiano toni e strumenti... la vedo nera, per la semplice ragione che il sistema produttivo del nord sostanzialmente è contoterzista e manifatturiero e perde vistosamente colpi.
2. Quale altra ratio avrebbe la flat tax? Q
uali paesi evoluti hanno la flat tax oltre i paesi dell' est e quelli del Sudamerica.
Te vuoi fare lo svizzero, l' italiano o il messicano!!!


La flat tax è il modo con cui lo stato tira su un po' di soldi che altrimenti non prenderebbe pensi che abbiano fatto un provvedimento che gli fa entrare meno soldi?

La realtà é che non ce la fanno a controllare 5 milioni di contribuenti minimi ogni anno, é al di fuori della capacità dello stato ma bada bene nemmeno gli conviene farlo che se lo facesse il costo del recupero sarebbe superiore al recuperato, farebbe scassare il caxx a un bel po' di elettori, farebbe crepare molte delle attività se applicassero alla lettere le boiate fiscali e le aliquote da rapina che hanno, soprattutto la complessità del fisco induce il minimo al rifiuto della tassa, non sono solo i soldi ma anche la difficoltà di darli, se la complessità della contabilità ti pone nella condizione di essere comunque fuori regola, il ragionamento che ne consegue é lapalissiano, se sono comunque fuori regola per poco tanto vale esserlo per un po' di più, se mi pigliano pagherò pegno...

Queste cose lo stato le sa benissimo, sa pure che un minimo che comunque paga poco é comunque uno che non deve essere assistito e non è poca cosa, il minimo si crea da se il suo posto di lavoro, pensa quanto costa allo stato crearne uno, bene sono soldi risparmiati, non spende ma incassa e comunque l'economia gira.

La flat tax semplifica a molti la vita, pagano un po' meno del previsto, altrimenti sceglierebbero la contabilità normale., per contro qualche attività esce dal nero totale e si mette in regola ad un costo fiscale sostenibile.

In parole, povere lo stato dice al questi contribuenti: vi vengo incontro favorendovi in cambio mi affido al vostro buon cuore... pagate qualcosa.

Chi può evadere evade! Autonomo o dipendente chi può evade e lo farei pure io se potessi, il socialismo di stato vuole la bestialissima progressività fiscale? Il contribuente se può si difende, ladro risponde a ladro, mettano come tassazione la decima per tutti e io mai evaderei una lira, onesto risponde ad onesto. Ora sono solo un onesto costretto a farsi derubare.
 
Ultima modifica:
C'entra niente il sostituto d'imposta con la flat tax, quella che versa il sostituto d'imposta é l'IRPEF dei dipendenti, sono tasse dei dipendenti non sue e con la Flat Tax non hai dipendenti, ad averne non converrebbe più la Flat tax.
non giochiamo con le definizioni per favore, non vi fa onore e chiariamo bene di cosa stiamo parlando: imposte sul lavoro

il sostituto d'imposta di un lavoratore autonomo in regime ordinario versa l'Irpef sotto forma di ritenuta d'acconto e fa riferimento alle somme trattenute a titolo di acconto Irpef con codice tributo 1040 per categorizzare e indirizzare correttamente gli importi che vengono versati.
quindi è IRPEF anticipata in nome e per conte del lavoratore autonomo
il sostituto d'imposta di un lavoratore dipendente versa l'Irpef sotto forma di ritenuta d'acconto e fa riferimento alle somme trattenute a titolo di acconto Irpef con codice tributo 1001 per categorizzare e indirizzare correttamente gli importi che vengono versati.
quindi è IRPEF anticipata in nome e per conte del lavoratore dipendente

con la flat il sostituto d'imposta dell'autonomo in forfettario NON versa più un centesimo di IRPEF e l'autonomo non versa l'IVA

se anche soltanto in termini di cassa vi sembra poco...
 
Ultima modifica:
La flat tax è il modo con cui lo stato tira su un po' di soldi che altrimenti non prenderebbe pensi che abbiano fatto un provvedimento che gli fa entrare meno soldi?

La realtà é che non ce la fanno a controllare 5 milioni di contribuenti minimi ogni anno, é al di fuori della capacità dello stato ma bada bene nemmeno gli conviene farlo che se lo facesse il costo del recupero sarebbe superiore al recuperato, farebbe scassare il caxx a un bel po' di elettori, farebbe crepare molte delle attività se applicassero alla lettere le boiate fiscali e le aliquote da rapina che hanno, soprattutto la complessità del fisco induce il minimo al rifiuto della tassa, non sono solo i soldi ma anche la difficoltà di darli, se la complessità della contabilità ti pone nella condizione di essere comunque fuori regola, il ragionamento che ne consegue é lapalissiano, se sono comunque fuori regola per poco tanto vale esserlo per un po' di più, se mi pigliano pagherò pegno...

Queste cose lo stato le sa benissimo, sa pure che un minimo che comunque paga poco é comunque uno che non deve essere assistito e non è poca cosa, il minimo si crea da se il suo posto di lavoro, pensa quanto costa allo stato crearne uno, bene sono soldi risparmiati, non spende ma incassa e comunque l'economia gira.

La flat tax semplifica a molti la vita, pagano un po' meno del previsto, altrimenti sceglierebbero la contabilità normale., per contro qualche attività esce dal nero totale e si mette in regola ad un costo fiscale sostenibile.

In parole, povere lo stato dice al questi contribuenti: vi vengo incontro favorendovi in cambio mi affido al vostro buon cuore... pagate qualcosa.

Chi può evadere evade! Autonomo o dipendente chi può evade e lo farei pure io se potessi, il socialismo di stato vuole la bestialissima progressività fiscale? Il contribuente se può si difende, ladro risponde a ladro, mettano come tassazione la decima per tutti e io mai evaderei una lira, onesto risponde ad onesto. Ora sono solo un onesto costretto a farsi derubare.
peccato che gli autonomi sotto gli 85K che avevano sempre pagato e sono la maggioranza all'arrivo della flat tax sono giustamente saltati sul carro del forfettario e quindi lo stato incassa dal 1/1/23 meno e non di poco, altro che incassa qualcosina in più

gli autonomi ordinari pagati in nero ci sono ma sono pochi, per il semplice motivo che se non emettono fattura il committente non scala l'IVA del servizio reso, e non espone in dichiarazione il costo del lavoro eseguito dall'autonomo, oltre al fatto che qualora l'autonomo esegua un lavoro diciamo critico/certificabile/firmabile come iscritto ad un Albo il committente si guarda bene dal pagarlo in nero perché verrebbe a mancare la responsabilità oggettiva del professionista
te lo vedi uno strutturalista che dimensiona il cemento armato di un complesso residenziale pagato in nero
poi ci sarebbe anche l'evasione previdenziale verso la cassa privata che se ti becca ti pela e ti ritira il timbro

ma forse voi avete in mente l'idraulico che vi aggiusta lo scarico, ecco quello sì evade IVA, contributi ecc., ma quello non lo becchi manco con la flat

e così la Lega con la flat si è inventata un po' di socialismo da distribuire anche agli autonomi
 
Ultima modifica:
non giochiamo con le definizioni per favore, non vi fa onore e chiariamo bene di cosa stiamo parlando: imposte sul lavoro

il sostituto d'imposta di un lavoratore autonomo in regime ordinario versa l'Irpef sotto forma di ritenuta d'acconto e fa riferimento alle somme trattenute a titolo di acconto Irpef con codice tributo 1040 per categorizzare e indirizzare correttamente gli importi che vengono versati.
quindi è IRPEF anticipata in nome e per conte del lavoratore autonomo
il sostituto d'imposta di un lavoratore dipendente versa l'Irpef sotto forma di ritenuta d'acconto e fa riferimento alle somme trattenute a titolo di acconto Irpef con codice tributo 1001 per categorizzare e indirizzare correttamente gli importi che vengono versati.
quindi è IRPEF anticipata in nome e per conte del lavoratore dipendente


Confermi quello che ho detto io, il sostituto d'imposta versa tasse non sue, non ci mette soldi suoi, sono soldi di altri contribuenti da lui trattenuti su pagamenti loro dovuti, metti il caso di un dipendente, il titolare versa soldi trattenuti sulla busta paga del dipendente, paga il dipendente e versa il sostituto d'imposta.

Ignoro l'esistenza del sostituto d'imposta per il lavoratore autonomo, ho fatto l'artigiano per 62 anni e ho sempre versato io le mie tasse, non dico che non esita, non lo so magari ci sta pure, ma l'artigiano versa da se non ha bisogno del sostituto d'imposta, mentre il dipendente non versa direttamente le sue tasse da lavoro dipendente.
 
Non hai capito, leggi bene il cartello!!!!

Sindaco
51 anni
Katia Uberti
Il Sindaco Katia Uberti
Nata a Canada il 10/09/1972
Data elezione: 26/05/2019 - Data nomina: 28/05/2019
Titolo di Studio: Laurea
Categoria Professionale: Impiegati Amministrativi con mansioni Direttive e di concetto
Partito: Fratelli d'Italia, Paese con Katia Uberti, Forza Italia, Lega Salvini
Vicesindaco
67 anni
Francesco PIETROBON
Francesco Pietrobon
Nato a Treviso (TV) il 08/06/1956
Data elezione: 26/05/2019 - Data nomina: 11/06/2019
Titolo di Studio: Laurea
Categoria Professionale: Impiegati Amministrativi con mansioni Direttive e di concetto
Partito: Lega Salvini
Le definizioni dei loro lavori mi suonano "muffose" .
"Impiegato di concetto" era un gag di Franco e Ciccio.
 
peccato che gli autonomi sotto gli 85K che avevano sempre pagato e sono la maggioranza all'arrivo della flat tax sono giustamente saltati sul carro del forfettario e quindi lo stato incassa dal 1/1/23 meno e non di poco, altro che incassa qualcosina in più..
...gli autonomi sotto gli 85K che avevano sempre pagato ...:ambulanza:!!!
Piuttosto e' capitato il contrario: chi stava nell'intorno di 80-100k/annui e pagava tutto, e' passato al forfettario pagando la meta' di prima.
Il bilancio per l'erario e' negativo.
Meglio cosi'.
 
Indietro