viaggio in America ( alcune domande)

Piano

Nuovo Utente
Registrato
1/1/22
Messaggi
904
Punti reazioni
122
Dovrei fare un viaggio in America, e essendo il primo viaggio fuori dall’Europa avrei alcuni dubbi?
1 basta una carta prepagata e il bancomat o serve per forza la carta di credito ( non avendolo dovrei richiederla alla banca)?
2 andrei con tour organizzato, quindi in America ci sarebbe la guida, unico dubbio e che alla partenze e al ritorno per il periodo che vorrei andare forse non c è, secondo voi é fattibile anche senza sapere l’inglese?
 
Dovrei fare un viaggio in America, e essendo il primo viaggio fuori dall’Europa avrei alcuni dubbi?
1 basta una carta prepagata e il bancomat o serve per forza la carta di credito ( non avendolo dovrei richiederla alla banca)?
2 andrei con tour organizzato, quindi in America ci sarebbe la guida, unico dubbio e che alla partenze e al ritorno per il periodo che vorrei andare forse non c è, secondo voi é fattibile anche senza sapere l’inglese?
credo sia sufficiente una prepagata tranne per noleggio veicoli

Diciamo che un inglese proprio base base può sicuramente aiutare alla frontiera

Ricordati di fare l’esta e l’adattatore per il caricabatterie
 
Dovrei fare un viaggio in America, e essendo il primo viaggio fuori dall’Europa avrei alcuni dubbi?
1 basta una carta prepagata e il bancomat o serve per forza la carta di credito ( non avendolo dovrei richiederla alla banca)?
2 andrei con tour organizzato, quindi in America ci sarebbe la guida, unico dubbio e che alla partenze e al ritorno per il periodo che vorrei andare forse non c è, secondo voi é fattibile anche senza sapere l’inglese?
perchè non ti fai un viaggio in Thailandia che l'inglese lì non serve?
 
credo sia sufficiente una prepagata tranne per noleggio veicoli

Diciamo che un inglese proprio base base può sicuramente aiutare alla frontiera

Ricordati di fare l’esta e l’adattatore per il caricabatterie
Esta ci pensa agenzia, deve ancora comprare adattore
 
non stare a sentire quelli che dicono di farsi l'assicurazione medica................mica vai in burundi.........in america la sanita' va alla grande !


fidati
:o
 
Mi raccomando, quando torni postaci le foto; ci teniamo.
già mi immagino la seratona:
vestaglione di flanella, frittatona di cipolle di 12 uova, birra ghiacciata e le foto del viaggio in america di Piano.........cosa vuoi di piu' dalla vita?
 
...e filmatino del viaggio in Vhs con lettore Mivar collegato al Magnadyne.
 
Con un bicchiere di whisky. Ospite d'onore Michele Il Bala, l'intenditore.
 
Dovrei fare un viaggio in America, e essendo il primo viaggio fuori dall’Europa avrei alcuni dubbi?
1 basta una carta prepagata e il bancomat o serve per forza la carta di credito ( non avendolo dovrei richiederla alla banca)?
2 andrei con tour organizzato, quindi in America ci sarebbe la guida, unico dubbio e che alla partenze e al ritorno per il periodo che vorrei andare forse non c è, secondo voi é fattibile anche senza sapere l’inglese?
le prime due basterebbero ma anche una carta di credito suppletiva potrebbe aiutarti dato che negli USA gli americani possiedono circa venti carte di credito a testa, ma sono matti visto che pagano interessi pazzeschi con le revolving card, tutto a credito non come le nostre che prendono i soldi dal conto corrente a fine del mese successivo

se la guida non c'è solo all'inizio ed alla fine ce la fai, ma se pensi di girare l'America senza parlarne la lingua, la vedo molto dura tenendo conto che gli americani parlano solo l'inglese e lo spagnolo, ecco potresti imparare in poco tempo lo spagnolo che somiglia molto all'italiano
ci sono app che traducono tutte le lingue, vai su Playstore
vuol dire che quando arrivi in America devi comprare una simcard internet per il periodo del viaggio, ti servirà anche per altro
portati un po di contanti in dollari e poi li prelievi col bancomat, in genere si pagano poche commissioni ed il cambio è buono ma dipende dalla tua banca, informati allo sportello quanta commissione prendono per prelievi in America
 
Ultima modifica:
non stare a sentire quelli che dicono di farsi l'assicurazione medica................mica vai in burundi.........in america la sanita' va alla grande !


fidati
:o
e invece sbagli alla grande
se ti ammali o ti capita un incidente in America senza assicurazione rischi di non essere curato o di essere addebitato per migliaia di dollari anche per interventi di poco conto
pertanto fai l'assicurazione Europassistance o Nomad che costa anche meno, ma ne vale la pena, inutile rischiare
informati presso il tour operator del tuo viaggio, forse l'assicurazione è già compresa, altrimenti falla assolutamente
spenderai qualche centinaio di euro ma sarai al sicuro da spese moooooolto maggiori o che ti lascino al tuo destino
 
Ultima modifica:
Dovrei fare un viaggio in America, e essendo il primo viaggio fuori dall’Europa avrei alcuni dubbi?
1 basta una carta prepagata e il bancomat o serve per forza la carta di credito ( non avendolo dovrei richiederla alla banca)?
2 andrei con tour organizzato, quindi in America ci sarebbe la guida, unico dubbio e che alla partenze e al ritorno per il periodo che vorrei andare forse non c è, secondo voi é fattibile anche senza sapere l’inglese?

Direi che un giretto per Philadelphia è immancabile

 
sono stato una sola volta in territorio Usa sconfinando dal Quebeq al Vermont alla ricerca di funghi
 
Dovrei fare un viaggio in America, e essendo il primo viaggio fuori dall’Europa avrei alcuni dubbi?
1 basta una carta prepagata e il bancomat o serve per forza la carta di credito ( non avendolo dovrei richiederla alla banca)?
2 andrei con tour organizzato, quindi in America ci sarebbe la guida, unico dubbio e che alla partenze e al ritorno per il periodo che vorrei andare forse non c è, secondo voi é fattibile anche senza sapere l’inglese?
Fatti una assicurazione sanitaria SERIA. Heymondo funziona bene.
 
Indietro