VIIX, non Vaporub

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
14.106
Punti reazioni
1.263
Contango

Gli ETN/ETF VIX (in generale ETP) contengono Futures VIX (cioè i futures VIX sono i sottostanti degli ETP).
Alcuni ETP, infatti, "futures" ce l'hanno nel nome :)

VIX Term Structure

Immagine.png

Caso: ETP long con sottostanti F1 (prima scadenza) e F2 (seconda scadenza).

Ogni giorno fino alla scadenza di F1 i gestori dell'ETP vendono un po' di F1 e comprano un po' F2, così alla scadenza di F1 l'ETP conterrà solo F2 (e i gestori cominceranno a vendere F2 e comprare F3 e così via). Questo processo si chiama continuous rolling e cambia di giorno il giorno il peso dei futures nell'ETP diminuendo F1 e aumentando F2, come se l'ETP si "spostasse" da F1 a F2. La variazione % dell'ETP seguirà via via sempre di più la variazione % di F2.

In figura 1 la curva dei future (term structure) da F1 a F2 è in backwardation (F1>F2) dell'11,88%: ciò significa che l'ETP, spostandosi da F1 a F2, aumenta la propria distanza dall'indice VIX (linea tratteggiata in alto) dell'11,88%: il che poiché l'ETP è long gli regala un vantaggio dell'11,88%, visto che i futures, avvicinandosi alla scadenza, si avvicinano all'indice.

Per gli short è esattamente il contrario: sono avvantaggiati da una term structure in contango (figura 2).

Un ETP long VIX è destinato a perdere, finché la term structure resta in contango, mentre un ETP short VIX a guadagnare.
Un ETP long VIX è destinato a guadagnare, finché la term structure resta in backwardation, mentre un ETP short VIX a perdere.

La term structure del VIX è spesso in contango e raramente in backwardation, quindi investire su un ETP short VIX sembrerebbe sempre meglio: in realtà i future VIX, soprattutto le scadenze F1 ed F2, in caso di crisi, aumentano con una tale violenza da annullare (persino in pochi minuti) qualsiasi profitto accumulato (anche negli anni) da un ETP short VIX che li contenga.
 

Allegati

  • Immagine2.png
    Immagine2.png
    43,9 KB · Visite: 1.992
Ultima modifica:

firenzeviola

Nuovo Utente
Registrato
1/11/15
Messaggi
2.241
Punti reazioni
50
Buongiorno signori,come promesso scrivo per informarvi che dopo mesi di vera sofferenza ed a volte depressione finanziaria in open domani molto probabilmente andro' a chiudere la mia posizione sul vix boost 62 in clamoroso gain!!!! In questo viaggio di circa 1 anno in occasione dei 0,0033 di strumento ho toccato il fondo e mi venivano in mente costantemente i suggerimenti e le analisi del buon francs!!!! Fortunatamente a 0,0038 ho mediato forte per l ennesima volta portando il mio pmc a 0,014. IN questi mesi ho capito e fatto tantissima esperienza sulla volatilita' strumento che non conoscevo,pericolosissimo,con effetto leva da paura! Ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato a capire e studiare, pur chiudendo l esposizione in clamoroso gain non ripaghera' il periodo buio passato vedendomi visualizzato un - 400% effettivo come minimo assoluto!!!! Detto cio' come promesso sara' l ultima volta che utilizzero' il vix anche se mi ha sempre ripagato abbondantemente ( per fortuna) e mi sento di consigliare a tutti coloro che lo volessero utilizzare di stare molto molto attenti che non si scherza qui!!! DOMANI SCRIVERO' PER L 'ULTIMA VOLTA,GRAZIE TRADER'S
 

francesco89.

Nuovo Utente
Registrato
21/2/20
Messaggi
5
Punti reazioni
0
Buongiorno a tutti,
volevo chiedervi info riguardati il seguente ETF:

Lyxor Sp500 Vix Fut En Rol Ucits Etf Acc - LU0832435464

cosa ne pensate di un acquisto prima di apertura US?
grazie mille
 

firenzeviola

Nuovo Utente
Registrato
1/11/15
Messaggi
2.241
Punti reazioni
50
Appena chiuso tutta l esposizione a 0,03!!!!!!!!!! Gain del 120% circa…. Sono ricco!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Grazie di tutto
 

sabbb

Nuovo Utente
Registrato
13/7/03
Messaggi
2.491
Punti reazioni
42
Il VIX rappresenta la volatilità delle opzioni e le opzioni sono strumenti di copertura, delle assicurazioni per proteggersi dalla discesa del sottostante.
Perciò oltre un certo limite non possono quotare altrimenti non ha senso comprarle. Ad esempio se l'indice costa 100 e anche l'opzione costa 100 non avrebbe nessun effetto protettivo. Quindi dovrà quotare meno di 100 e molto meno perchè l'acquirente vuole anche un certo grado di protezione vuole proteggere il 70-80% del valore del suo portafoglio e non solo il 10 o 20%. E’ stata fatta una stima del prezzo “massimo possibile” di una opzione, cioè della sua volatilità e quindi del valore massimo che il VIX può assumere?
 

Blacksmith.

AoK Heaven
Registrato
26/4/16
Messaggi
6.687
Punti reazioni
478
Il VIX rappresenta la volatilità delle opzioni [...] E’ stata fatta una stima del prezzo “massimo possibile” di una opzione, cioè della sua volatilità e quindi del valore massimo che il VIX può assumere?

Il prezzo delle opzioni valuta le probabilità che il sottostante raggiunga lo strike entro la scadenza in base alla volatilità stimata. Varia da alta improbabilità a quasi certezza.

La volatilità delle opzioni S&P500 considerate per l'indice VIX è quella ad un mese. Il valore viene annualizzato.

La massima escursione storica di prezzo mensile per l'indice S&P500 è attorno al 20% mentre le massime escursioni settimanali sono attorno al 15%, che ripetute in serie per un mese arriverebbero fino al 50%.

Con questi valori, l'indice VIX può andare dai 70 ai 150 nei momenti più agitati.


P.S. VIX All-Time Highs and Biggest Spikes - Macroption
All-time highest VXO close was 150.19 on 19 October 1987 – the Black Monday.
All-time intraday high was 172.79 on 20 October 1987 (the Tuesday after the Black Monday).
 
Ultima modifica:

Blacksmith.

AoK Heaven
Registrato
26/4/16
Messaggi
6.687
Punti reazioni
478
La term structure del VIX è spesso in contango e raramente in backwardation

Se si prende in considerazione la term structure del VIX cash, si vede che il contango/backwardation è un effetto dell'annualizzazione dei valori.

Quando il mercato è tranquillo la volatilità attesa su un periodo più breve, cioè il movimento atteso del mercato (visto il modello di pricing delle opzioni che manca di un suo rendimento atteso), è solo una frazione di quella attesa su un periodo più lungo, proporzionale alla differente lunghezza dei periodi. E l'annualizzazione di questa situazione porta al contango.

Quando invece il mercato è agitato, la volatilità attesa su un periodo più breve diventa una frazione rilevante di quella attesa su un periodo più lungo: un calo di mercato necessariamente ha un limite ed è concentrato nel periodo più breve. L'annualizzazione di questa situazione porta alla backwardation.
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
14.106
Punti reazioni
1.263
Se si prende in considerazione la term structure del VIX cash, si vede che il contango/backwardation è un effetto dell'annualizzazione dei valori.

Quando il mercato è tranquillo la volatilità attesa su un periodo più breve, cioè il movimento atteso del mercato (visto il modello di pricing delle opzioni che manca di un suo rendimento atteso), è solo una frazione di quella attesa su un periodo più lungo, proporzionale alla differente lunghezza dei periodi. E l'annualizzazione di questa situazione porta al contango.

Quando invece il mercato è agitato, la volatilità attesa su un periodo più breve diventa una frazione rilevante di quella attesa su un periodo più lungo: un calo di mercato necessariamente ha un limite ed è concentrato nel periodo più breve. L'annualizzazione di questa situazione porta alla backwardation.

Ah, beh, si può direi pure che il contango è espressione del fatto che per definizione il futuro è più incerto del presente e quindi assicurarsi a due mesi, con un future VIX, costa di più che a un mese nella stragrande maggioranza dei casi (come aumentano i costi di stoccaggio a 2 mesi rispetto a 1 sulle materie prime).

Oggi come oggi, in condizioni di rischio ravvicinato, assicurarsi a un mese costa quasi il doppio che a novembre.
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
14.106
Punti reazioni
1.263
Con questi valori, l'indice VIX può andare dai 70 ai 150 nei momenti più agitati.

150 mi pare sia un valore "ricavato".

Ora 76.

Un po' di VIX call ce l'ho (un be po'), ma le ho prese scadenza novembre, quindi seguono quel future lì e sono attualmente otm (rispetto al future novembre).
Sono le mie call "armageddon".

P.S.

Un noto trader bitcoin ha detto che si sarebbe mangiato il cazz0 se il bitcoin non raggiungeva un milione di $ per il 2020. Dovrebbe iniziare a preparare la tavola.
 

Blacksmith.

AoK Heaven
Registrato
26/4/16
Messaggi
6.687
Punti reazioni
478
Ah, beh, si può direi pure che il contango è espressione del fatto che per definizione il futuro è più incerto del presente e quindi assicurarsi a due mesi, con un future VIX, costa di più che a un mese nella stragrande maggioranza dei casi (come aumentano i costi di stoccaggio a 2 mesi rispetto a 1 sulle materie prime).

O come dire che si sale con le scale e si scende con l'ascensore...

La backwardation è un "effetto ottico" come nei bond con scadenza ravvicinata: uno zc con scadenza 1anno rende il 2% annuo se il prezzo è 98 ma se il prezzo sale a 99 quando mancano 3 mesi alla scadenza sembra rendere il 4%... ma a soldi guadagni comunque l' 1%.

150 mi pare sia un valore "ricavato". Ora 76.

Era per far capire che non esiste un "limite" astratto, come era stato ipotizzato. Dipende dall'annualizzazione del massimo movimento atteso.

VXST oggi supera i 100 in una giornata con il calo più profondo dall' 87 e quasi al livello di quelli del '29 :eek:
 
Ultima modifica:

Blacksmith.

AoK Heaven
Registrato
26/4/16
Messaggi
6.687
Punti reazioni
478