Visti i tempi, la stragrande maggioranza di noi ricerca il miglior rapporto QUALITÀ - PREZZO;

Servirebbero corsi e specializzazioni per imparare a evitare truffe e prezzi ingiustificati, altrimenti tra qualche anno il 100% di noi comuni mortali non avrà manco più gli occhi per piangere.

Pensioni e stipendi da fame stridono leggermente con i prezzi di tutto già ora.

E non serve un ponte per capire che si rischia di finirci sotto.
Hai capito Salvini? Preveggente
 
Anche perché tenendolo a 21 avevo iniziato a prendermi il doppio delle influenze e raffreddori. A 19 é perfetto, max 20°

E riscaldamento in camera da letto dove si dorme spento sempre.
Dormire con 10 gradi è perfetto, cosa che faccio da diversi anni.
Non per niente non mi ammalo mai, mai un mal di gola.
 
10 gradi però poi sai che fatica uscire dal letto caldo
 
Notare che nelle bollette il 55 60% sono tasse e voci a muzzo (leggi scuse per salassarci), quindi risparmiare sui consumi serve, l'eccesso di caldo rende cagionevoli di salute ma esagerare non serve. Poi come sapete meno consumate più caro pagate il m3 di metano. Mica per nulla dico che tutto va calibrato ed é difficile risparmiare con profitto.:yes:
 
È tutto quanto un gioco delle tre carte, ma la carta vista all'inizio dopo la fase iniziale in cui la vedi per un attimo sparisce e ricompare solo dopo l'inevitabile errore. Hai voglia a provare a indovinare dov'é l'inghippo che ti renderà inevitabilmente povero.:asd:
 
Indietro