Vivere di rendita CONSUMANDO IL CAPITALE.

Se può essere utile a qualcuno, piatto di oggi:

barattolo di legumi (fagioli, lenticchie o ceci) - 59 centesimi
pancetta affumicata a dadini - 99 centesimi
crostini di pane già bruschettato - 99 centesimi
rosmarino - gratis, preso dalle piante che crescono al Poetto

Prendi una padella, fai soffriggere con poco d'olio uno spicchio d'aglio col rosmarino per dare un tocco alla mediterranea.
Quando l'aglio è imbiondito aggiungi la pancetta e fai rosolare sempre a fiamma bassa.
Se cel'hai in casa aggiungi 1/3 di bicchiere di vino bianco e fai sfumare alzando la fiamma momentaneamente.
Appena ha evaporato riabbassa la fiamma e aggiungi il barattolo di legumi compreso il liquido al suo interno, aggiusta di sale e fai sobbollire finchè non si è amalgamato bene il tutto.
Spegni la fiamma, versa nel piatto, aggiungi i crostini e a piacere si può dare anche una spruzzata di formaggio grattugiato nazionale (imitazione del grana padano) alla nostra magnifica zuppa saporita.

Con soli 2,60€ totali hai fatto un pasto abbondante e proteico che ti sazia coprendo un pranzo o una cena.
Potrei scrivere tante di queste idee, per esempio mai provato le zucchine alla julienne saltate in tegame con un fondo di acciughe e la mozzarella? O i pomodori cuore di bue ripieni di tonno, uova e maionese?
Buona!
Potevi "risparmiare" anche l'olio, la pancetta rilascia già il suo grasso 😉
 
Non escludo nemmeno che se il mercato del lavoro va in una certa direzione possa fare un passo indietro(esempio se tra 15 anni ci sarà smart per tutti o 4 giornate lavorative o 35 ore settimanali)...
E magari decidere di abbassarmi lo stipendio e fare lo specialist senza responsabilità a comunque cifre che nella mia azienda sono intorno ai 30k netti annuali.
E soprattutto dove si possono prendere con relativa tranquillità 30 giorni di ferie annue e non 15 a fatica
Puoi dirci la tua azienda cosa tratta? Sicuramente sei ingegnere gestionale e, calchi l'onda della necessità o obbligo per le aziende di avere questa figura. Se fossi strutturista (ad esempio calcoli in cemento armato) appena i tuoi capi venissero a conoscenza che li vuoi mollare ti avrebbero già mandato fuori senza preavviso. Cerchiamo di essere più modesti e ricordati di appartenere ad una categoria professionale ordinistica che tutela la dignità professionale e non dell'Ingegnere...tempo fa se si sapeva che un ingegnere camminava senza giacca e cravatta erano dolori... altri tempi quando in tutti gli uffici pubblici i dipendenti dall'uscere avevano la giacca e la cravatta.... ora all'ufficio postale sono in maniche corte
 
Ultima modifica:
Come già scrissi la mia condizione(o migliore) è quella del 20% degli italiani almeno.
Se non si cambiano le regole del lavoro che sono quelle del 1970 molti usciranno dal mercato e saranno i più abbienti e quelli con titoli più alti.
Negli ultimi 60 anni abbiamo fatto passi da gigante su tutto meno sull orario di lavoro.
È ora di cambiare.
potresti anche non mangiare così risparmi la carta igienica :D :D
 
perchè hai desunto gestionale e non elettronico o informatico?
Perchè gestionale è stato da poco reso obbligatorio in adiende e le figure latitano sono poche.... non è molto facile trovarne molti a ... spasso
 
Poi quella di abbassarsi (!?!) lo stipendio è veramente una boiata pazzesca
.
Cit. Fantozzi Per me La corazzata Potemkin è una boiata pazzesca


387_mini.jpg
 
Voi lavorate intanto che io me la spasso in africa. Mi raccomando che nella bara ve li portate i soldi...
 
Perchè gestionale è stato da poco reso obbligatorio in adiende e le figure latitano sono poche.... non è molto facile trovarne molti a ... spasso
non voglio generalizzare... ma per mia esperienza pluridecennale con varie aziende strutturate dopo averle rese figure indispensabili(io li vedo presenti da almeno 20 anni comunque...) nelle aziende è partito il Mantra dei " nuovi processi a tutti i costi" solitamente inefficienti e mai verificati adeguatamente prima di sostituirli con altri
...e la ruota gira (e anche altro... :rolleyes:)
 
Se uno è molto bravo ottiene un rendimento netto depurato da inflazione del 2%(ma devi essere bravo bravo).
Ovvero per una persona potrebbero bastare 700k più casa di proprietà per vivere senza lavorare.
La via di mezzo a cui tantissimi potrebbero ambire è fare un part time che ti consenta di coprire solo le spese fisse, e non c'è bisogno di avere 700k, da soli ne bastano 300
 
Se uno è molto bravo ottiene un rendimento netto depurato da inflazione del 2%(ma devi essere bravo bravo).
Fino a pochi mesi fa, si prendeva un btpei che dava un 2% + inflazione di tutto il periodo. Scadenza 2051.
 
a parte che sono più discussioni da Arena, ma vivere di rendita con 200000 euro nn è possibile, a meno che nn si viva come un barbone . guardare il video del prof Coletti a tal proposito. ha fatto pure un foglio excel con tanto di simulazione...
 
a parte che sono più discussioni da Arena, ma vivere di rendita con 200000 euro nn è possibile, a meno che nn si viva come un barbone . guardare il video del prof Coletti a tal proposito. ha fatto pure un foglio excel con tanto di simulazione...

Dipende dall'età che si ha e dalle proprie esigenze, se uno comincia a vivere di rendita a 60 anni, 200K gli bastano e avanzano anche perchè poi alcuni anni piu' tardi arriva anche la pensione sociale..di conseguenza può anche non toccare piu' il capitale e integrare con gli interessi generati dal capitale vincolato.
 
Dipende dall'età che si ha e dalle proprie esigenze, se uno comincia a vivere di rendita a 60 anni, 200K gli bastano e avanzano anche perchè poi alcuni anni piu' tardi arriva anche la pensione sociale..di conseguenza può anche non toccare piu' il capitale e integrare con gli interessi generati dal capitale vincolato.
se hai 200K, credo che la sociale non arrivi
 
Dipende dall'età che si ha e dalle proprie esigenze, se uno comincia a vivere di rendita a 60 anni, 200K gli bastano e avanzano anche perchè poi alcuni anni piu' tardi arriva anche la pensione sociale..di conseguenza può anche non toccare piu' il capitale e integrare con gli interessi generati dal capitale vincolato.
se hai 200K, credo che la sociale non arrivi
Arriva quella di vecchiaia con 20 di contributi...200k bastano a 60 anni eccome
 
Per me ne servono 1 mln a 45 anni, 600k a 50, 300k a 55, 200k a 60.
Per stare stra sicurinin Italia senza spendere molto.
 
È come dire quanti soldi servono a 70 anni... teoricamente zero se uno ha una pensione...
 
Facendo i conti della serva un minimalista in Italia spende 12k annui.
Moltiplicatelo per tutti gli anni senza pensione e avete presto fatto un conto spannometrico
 
se hai 200K, credo che la sociale non arrivi

Credo che attualmente (se le leggi non sono cambiate) per la pensione sociale non ci voglia l'ISEE ma la danno a chiunque non abbia maturato contributi.


Per me ne servono 1 mln a 45 anni, 600k a 50, 300k a 55, 200k a 60.
Per stare stra sicurinin Italia senza spendere molto.

Qua invece mi trovo un po' in disaccordo, dipende sempre dal tenore di vita che fa una persona e non può essere uguale per tutti. Per il mio caso posso dire che 300/400K se devo badare solo a me stesso con una vita gratificante ma senza eccessi e la mia compagna che lavora (quindi si paga le sue necessità per conto suo) si vive bene tranquillamente. Poi se li gestisci bene non hai nemmeno bisogno di intaccare il capitale perchè appunto vivi con le rendite che erogano quelle cifre.. magari un mese ti arrivano 800 euro di un vincolo.. un altro mese 750 di un altro.. l'altro mese ancora altre 800 del terzo (ipotizzando 300K con 100K vincolate in tre depositi diversi che danno cedole trimestrali) e così via a ruota all'infinito finchè la situazione lo permette. Però chiaramente si prende per scontato che la casa sia di proprietà e non ci sia affitto.
 
Ultima modifica:
…personalmente mi sono organizzato per sput…per consumare fino all’ultimo euro nell’arco di 15 anni..oltre non avrebbe più senso se non per le funzioni basiche e vederti decadere day by day…più invecchi e più devi spendere (se puoi naturalmente e qui scommetto molti potrebbero)..il capitale(senza figli o altri cui destinarlo) va succhiato,estinto..devi coccolarti,amarti a più non posso come mai hai fatto,Vivere nelle qualità e nella bellezza,restare vivo aggrappandoti a quel sole che tramonta,alle emozioni forti che puoi ancora procurarti,senza paura-la paura uccide tutto-perché grazie a Dio puoi ancora decidere di te stesso,in coscienza e lucidità..l’orrore,caro 11/11/11,e’ portare avanti una sopravvivenza da Rsa,la mancanza di relazione,i pasti scadenti per risparmiare perché non si sa mai che mi serva la badante o il ricovero chissà dove,Sanremo e Amadeus dormendo come un ******** sul divano,non piacere più a nessuno meno che meno a te stesso,sopravvivere nel deserto del sentire…e poi venga pure la fine,importante/ fondamentale però che “bona vita andò innanzi” e anche se non abbiamo vinto,”lo squadrone siamo stati noi”…
Dirò una cosa forte: se non si hanno affetti (moglie, figli, nipoti) meglio spendersi tutto fino a 70 anni e poi suicidio assistito anziché spendere tutto dopo i 70 anni in cure mediche e assistenza.
 
Indietro