Vivere di rendita CONSUMANDO IL CAPITALE.

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline


Fitch Affirms Dominican Republic at 'BB-'; Outlook Stable
26 JUN 2019 01:23 PM ET


Fitch Ratings - New York - 26 June 2019: Fitch Ratings has affirmed Dominican Republic's Long-Term, Foreign-Currency Issuer Default Rating (IDR) at 'BB-' with a Stable Outlook.

A full list of rating actions is at the end of this rating action commentary.

KEY RATING DRIVERS

The ratings balance Dominican Republic's favorable macroeconomic performance and narrow current account deficit with its rising government debt and off-balance-sheet liabilities, higher net external debt than 'BB' peers, and limited monetary policy effectiveness.

Fitch expects GDP growth of 5.8% in 2019, dipping from 7% in 2018, as private investment growth moderates and consumption remains robust, supported by a monetary easing in the form of a reduction in the bank reserve requirement on peso deposits. Fitch expects post-election fiscal tightening to slow the pace of economic growth to 5.1% in 2020, while investment accelerates in 2021.

Dominican Republic's macro performance is stronger than the current 'BB' median. The economy's 6.6% five-year average real GDP growth outpaces the current median of 4.2% while its five-year average inflation of 2.5% has been lower than the current median of 5.6%.



Questo e’ fitch Di oggi
 
Raga chiudete qui, l'utente non si è più fatto vivo e il tread sta diventando una copia di quello già in essere.
 
Prima di chiudere, nessuno ha una mezza idea (mi va bene anche solo mezza:D) per consiglio agli amici indicati nello scorso post?:confused:
 
Quando sento queste cose mi incazz.o.
Io vivo a punta cana(rdominicana) e quando sento che facevi addirittura fatica a spenderli ...
-ce l’avevi l’assicurazione sanitaria?? Io spendo 3,8 k annui x la famiglia(non farla significa essere uno sfiga.to irresponsabile)
- a scuola una figlia x dargli un istruzione internazionale ci vogliono 12k annui
-assicurazioni casa\macchine(full perché non avere vuol e’ da cigliò.ni xche’ se ti picchiano e non hanno seguro son cavoli, non assicurare casa e’ da ******** visti i rischi catastrofali): 3,5\4 k
- elettricità: costo 2,5\3 volte quello europeo
-supermercati: non meno di un europeo a meno che non mangi riso e fagioli
-ristoranti a meno che non vai a una comida schi.fosa e vai su ristoranti buoni : non meno che in Italia
- dove dormivi? Una topaia? Affitto: con meno di 700\800 dollari vai in un trugolaio
- benzina: - 30%
-Wi-Fi:meno di 50\60 dollari mese non trovi se vuoi un servizio
-cellulare: 2\3 volte il costo europeo
- 1\2 volte l’anno lo prendi l’aereo x ritornare in Italia? O rimani lì rinchiuso?

Non ci metto altre spese importanti che io ho avendo villa con piscina

eh ma tu di sicuro non riesci neppure a trovare un appartamento da 350 mq in centro a Jakarta con piscina idro palestra campo da tennis maneggio a 300 eu/mese incluse acqualucegasinternettelestrasportomaggiordomoecc
 
Prima di chiudere, nessuno ha una mezza idea (mi va bene anche solo mezza:D) per consiglio agli amici indicati nello scorso post?:confused:

be' e' una situazione chiaramente al limite del disperato. a me vengono in mente due opzioni:
1) emigrare dove possono trovare lavoro
2) liquiderei immobili ereditati, e come investimento direi 5% cash e 95% EMBI (hedged o meno a seconda se vivono in zona euro o dollaro).
con 100k al 4/4.5 (naturalmente lasciando perdere la quotazione) fanno 350 euro al mese. ovviamente non garantiti e puo' tranquillamente finire in disastro.
credo che questo approccio dia maggiori possibilita' di sopravvivere nel tempo rispetto a molti altri investimenti, incluso il cash.
ciao
 
Quando sento queste cose mi incazz.o.
Io vivo a punta cana(rdominicana) e quando sento che facevi addirittura fatica a spenderli ...
walter, penso parliate di cose diverse. pallino sembra un tipo da zaino, panini e bus. tu mantieni una famiglia in un resort tropicale.
con stile di vita e costi da europeo/gringo benestante. quando i domenicani ti guardano vedono un bankomat che cammina.
personalmente credo che la verita' sia nel mezzo. cioe' con 1000 euro probabilmente sei tirato, ma non ne servono neanche 3000.
la rep dom non e' solo punta cana. grazie a dio.
 
walter, penso parliate di cose diverse. pallino sembra un tipo da zaino, panini e bus. tu mantieni una famiglia in un resort tropicale.
con stile di vita e costi da europeo/gringo benestante. quando i domenicani ti guardano vedono un bankomat che cammina.
personalmente credo che la verita' sia nel mezzo. cioe' con 1000 euro probabilmente sei tirato, ma non ne servono neanche 3000.
la rep dom non e' solo punta cana. grazie a dio.

ti è sfuggito qualche particolare
 

Allegati

  • 1.jpg
    1.jpg
    40,7 KB · Visite: 83
ti è sfuggito qualche particolare

Si ma per ora 6-7 mesi all' anno li passo ancora in Italia con casa di proprietà, quando va male mi partono 6-700 euro al mese...
vedi che alla fine nei 13-14K all' anno ci sto dentro bene...
Poi so benissimo che di polli in quei posti ne è pieno il territorio.
Guarda , proprio il primo che mi capita a Bkk, senza tanto cercare, ma voi polli siete sicuramente migliori e sapete come spendere il doppio.
 

Allegati

  • bkk.jpg
    bkk.jpg
    120,2 KB · Visite: 94
Ultima modifica:
Sicuramente ce n'è per tutti i prezzi, ma dire di spendere 500-600 neuri al mese per un affitto che sia la normalità nei posti citati mi pare errato.
Anche io cerco e trovo sempre monolocali molto ben attrezzati, purtroppo non li affitto mensilmente, ma so che la tariffa mensile è ben scontata ed ha prezzi nell' ordine dei 300-400 max tutto compreso.
Sono Stato a Jakarta solo 2 settimane (Nel 2018) e spendevo 14$ al giorno tutto compreso, vuoldire WI-FI, acqua, elettricità, spese condominiali, con piscina, palestra, giardini bellissimi.
Ho chiesto per curiosità al mese quanto mi avrebbero fatto.
Per contratto di 6 mesi sarebbero stati 290$ al mese escluso acqua -elettricità che avrei dovuto pagare a parte.
Rep.Dominicana non so, secondo me manco esistono questi tipi di immobili
 
Si ma per ora 6-7 mesi all' anno li passo ancora in Italia con casa di proprietà, quando va male mi partono 6-700 euro al mese...
vedi che alla fine nei 13-14K all' anno ci sto dentro bene...
Poi so benissimo che di polli in quei posti ne è pieno il territorio.
Guarda , proprio il primo che mi capita a Bkk, senza tanto cercare, ma voi polli siete sicuramente migliori e sapete come spendere il doppio.

quella è Bangkok e il prezzo 315 USD è per 1 persona, se te lo hanno affittato facendoti credere che sia per 4 persone e che si trovi a Jakarta il pollo sei tu

600/700 eu/mese in Italia le puoi benissimo spendere, se passi le giornate seduto a guardare dalla finestra forse riesci a risparmiare anche una 50ina di euro
 
quella è Bangkok e il prezzo 315 USD è per 1 persona, se te lo hanno affittato facendoti credere che sia per 4 persone e che si trovi a Jakarta il pollo sei tiu

Questo appartamento è a Bkk ed è per max 3 persone, io ci vivo al massimo con qualche ragazza ma ti assicuro che se uno volesse portarne 10 non ci sarebbero problemi...
Adesso troviamo Jakarta, ma proprio dammi 5 minuti, che a 400 euro trovo di tutto e in pieno centro
 
Tutte zone dove inflazione e cambio schizzano in alto. Solo io preferisco l'Italia in deflazione? :mmmm:
 
Per fortuna che esistete e che investite in borsa.
Siete la fonte dei miei gain :D
 

Allegati

  • jakarta.jpg
    jakarta.jpg
    143,8 KB · Visite: 80
Questo appartamento è a Bkk ed è per max 3 persone, io ci vivo al massimo con qualche ragazza ma ti assicuro che se uno volesse portarne 10 non ci sarebbero problemi...
Adesso troviamo Jakarta, ma proprio dammi 5 minuti, che a 400 euro trovo di tutto e in pieno centro

sarà anche per 3 persone, ma il prezzo è di 315 a persona quindi fa oltre 900 al mese per 3, ma non solo tu hai detto che passi l'inverno fuori dall'Italia e mostri il prezzo di settembre, ma i prezzi in Thai sono molto piu alti a partire da novembre.
Per quanto riguarda Jakarta ho già detto ieri, poi puoi continuare a raccontartela, il fatto che passi le giornate su un forum a dirti quanto ti diverti con 4 ragazze contemporaneamente già la dice lunga
e il green pramuka sarebbe un buon hotel ? allora tu un "buon hotel" non lo hai mai visto, il gp non è nemmeno a livello di un ibis, e notare che hai dato dei barboni agli altri

Tutte zone dove inflazione e cambio schizzano in alto. Solo io preferisco l'Italia in deflazione? :mmmm:

beh Brasile con inflazione sotto il 3 e certificati di deposito (garantiti dal governo) che danno il 9 direi che è una buona alternativa
 
Ultima modifica:
Bla bla bla bla, manco leggere sapete, e questi vorrebbero campare di rendita....
Buahahahahh:p
 
Tutte zone dove inflazione e cambio schizzano in alto. Solo io preferisco l'Italia in deflazione? :mmmm:
si' credo che solo tu preferisca l'Italia col quadro W , la patrimoniale del 2 per mille sul deposito titoli e la ritenuta del 26% su cedole ed (eventuali) plusvalenze :o
 
si' credo che solo tu preferisca l'Italia col quadro W , la patrimoniale del 2 per mille sul deposito titoli e la ritenuta del 26% su cedole ed (eventuali) plusvalenze :o

A Gaude, questi manco hanno il passaporto
 
Nei forum in genere c’è sempre una smania di protagonismo, la maggior parte degli utenti non partecipa per trarre spunti da quello che legge ma solo per affermare il proprio Verbo, la propria verità assoluta. Quando un utente espone un dubbio, un’aspirazione o una propria esperienza di vita vissuta o altro, il forumando tipo non legge con attenzione perché gli risulta più facile dichiarare il risultato della propria esperienza, e quasi sempre per una mal celata invidia, lui che ha capito tutto, commettendo l’errore più grave di sempre: rapportare il tutto alla propria sfera personale. Della quale poi non frega un ***** a nessuno visto che non è stato lui a porre la questione. Ho letto diverse risposte banalissime al mio post, ma sicuramente sbaglio perchè non metto nella giusta considerazione le sacre parole di chi è diventato ricchissimo con i derivati e le obbligazioni, di chi si è fatto un sacco di soldi (quasi tutti voi vero?) che si vuole a tutti costi portare nella tomba così da diventare il più ricco del cimitero e menarsela pure lì, e che quindi può dare delle belle lezioni di vita su come godersela, la vita. Rispondo a ognuno di voi con calma, senza citare il nickname che tanto serve il senso, magari servirà a prendersi poco sul serio e a riportare i piedi per terra, io per primo per carità! Però…

DOMANDA: ho dei però da chiederti
tipo: io sono stato ai caraibi per circa 5 mesi, ho girato davvero tutto in barca, innamorandomi di t&caicos. C'è da dire però che ad eccezione delle isole maggiori, cayman et similia, sul resto non c'è niente. Va da sè che ogni qual volta scendevo a terra, o mi adattavo a fare la vita del locale, oppure era un salasso

Ed è difficile per un occidentale vivere così, come appunto i locali. Mi domando quindi come hai vissuto il distacco e la differenza di vita
RISPOSTA: i carabi non sono solo turk and caicos, lì ci puoi andare solo per una classica settimana da finto ricco, a scimmiottare i ricchi veri, e quella barca a vela ti costerà alcuni mesi di duro lavoro non è vero? TU, quando scendevi a terra a fare la vita del locale, ricevevi dei salassi! E cosa ti aspettavi? Probabilmente sei incapace di vivere senza la carta di credito e confondi chi ce la fa con un morto di fame solo perché se la ride dell’all inclusive. Come ho vissuto quindi il distacco e la differenza di vita? Lo avessi fatto prima! Il problema è che ai quei tempi davvero avevo paura di non arrivare alla pensione e il mio sogno era quello di lavorare fino ai 70 anni per poi godermi il meritato riposo. A 70 anni???

DOMANDA: sul fatto che alla la mggior parte degli italiani piaccia morire con i soldi nella tomba ti do pienamente ragione. vedo gente single con capitali a 9 zeri che si fanno seg...he mentali mai viste ...per cui complimenti per la scelta...anche se un po' azzardata visto il capitale esiguo 200k.non sei pazzo anzi sei conscio del fatto che finirai i tuoi risparmi nel giro di 13/15 anni sempre che non ti capiti qualche imprevisto( sgrat sgrat) in tal caso te ne torni in Italia. se tutto va come deve andare venderai il primo immobile quando avrai finito i soldi e mangerai il capitale nel giro di altri 10/12 anni ( dipende dal valore dell'immobile).a quel punto a 80 anni.ti restano sempre una pensione anche se minima e un altro immobile .la cosa che trascuri secondo me e' che dove vivi nel giro di qualche anno la vita costera' di piu' con la concreta possibilita' di erodere il capitale prima.se vuoi rispondere.....dove vivi ai caraibi con soli 1000 euro al mese?? credo localita' non turistica....

RISPOSTA: sempre che non capiti qualche imprevisto eh? Tipo che mi ammalo? Magari muoio tra pochi mimuti ma per carità, non ho queste paranoie. Finirò i soldi del mio capitale fra 13 anni e dovrò vendermi il primo immobile e mi consumerò il guadagno nel giro di altri 12? Avrò 82 anni, caspita che problemone. Dove vivo ai carabi con soli 1000 euro al mese? Questa è cosa mia, dico solo che ci vivo da residente, con sanità totale assicurata e casa di proprietà, auto di proprietà, moto di proprietà, VITA di proprietà. Il capitale che tu giudichi esiguo lo è solo se non hai i piedi in terra, se corri dietro alle gonnelle e ai vizi in genere, mentre con un poco di autocontrollo ci si sta dentro bene.

DOMANDA: che inflazione hai calcolato?
partendo da 14k annui di spese, inflazione +2.5% annua, considerando 4,80 k annui canone affitto e 200k capitale liquido i soldi finiscono al 16° anno.
e ciò SENZA mettere a reddito il capitale liquido.

RISPOSTA: non pago l’affitto perché la casa è mia, cmq ho calcolato il 3% per restare largo, ma dove vivo io l’inflazione è relativa. Da 15 anni una birra costa sempre un dollaro e 1 libbra di aragoste sempre 1 dollaro e rotti. Certo che se sei appena sceso da una barca a vela la cosa cambia, ma io non sono un turista e la spesa la faccio nei supermercati. Se consideriamo che attualmente siamo allì%...

DOMANDA: Complimenti per la scelta.
L'unica cosa che devi tenere sotto controllo è l'inflazione reale, ovvero il reale potere di acquisto dei tuoi soldi.
Paradossalmente se tu vivessi in Italia (Europa) sarebbe molto più facile, dato che almeno per i prossimi 10 anni di inflazione non si vede neanche l'ombra.


RISPOSTA: nemmeno qui al momento.
DOMANDA: io venderei l'immobile affittato sia perchè ingestibile da lontano (non ti chiedo come fai perchè non ci crederei cmq :P) sia perchè il valore diminuirà nel tempo. poi una parte del liquido la terrei in un deposito vincolato a breve (da quel dici non ti vuoi fucilare il capitale) almeno cerco di coprire l'inflazione

RISPOSTA: vedete che siete malati di insicurezze indotte? La mia locazione la gestisco alla grande, uso internet. Pago la Tasi on line ad esempio e la addebito per la sua parte all’inquilino, riscuoto il mio canone on line, e se ci sono problemi si risolvono quando torno a casa quella volta o due l’anno. Mai avuto rogne. Vendere l’immobile per mettere la liquidità dove? In un deposito vincolato a breve che cosa? E non dormire la notte per controllarlo ogni 3X2 noooooooooooo grazie, ricordo bene quando solo alcuni anni fa mi svegliavo alle 6 del mattino per fare colazione in fretta prima di andare a lavorare con il mio portale di trading già aperto a immettere ordini ahhh che vita da stupido facevo. Ma probabilmente perché io ero il SOLO e UNICO che perdeva. Preferisco sbagliare e tenermeli in tasca fino al consumo questi soldini, certo avendo i due immobili e la futura pensioncina a coprirmi le spalle.

DOMANDA: da 10 anni sto monitorando tutte le uscite, e devo dire che l' inflazione per noi piccoli rentier è una cosa secondaria. In primis per chi come me vive 5-6 mesi all' anno fuori da sta zona merdeuro (Principalmente Asia come Thailandia,Malesya, Indonesi,Cambogia.) (Oppure zona Caraibi, Rep.Dominicana, Cuba, Brasile, Belize) i prezzi e l 'inflazione sono diversi.
Basta poco per fare la differenza, esempio un anno decido di saltare 2 mesi di vacanza e son già rientrato di 1/3 di spesa annua media Italica. Di contro son capitati anni in cui facevo vacanze oltre il periodo prefissato, quindi magari 2-3 mesi in più e li salta il budget se non riesci a guadagnarli (A me entrano col trading).

RISPOSTA: a te non rispondo nemmeno, probabilmente potrei apprendere io dalle tue parole ma tu hai messo il naso fuori e ti sei liberato da finte paure che vorrebbero vederti schiavo. Bravo.

DOMANDA: Come si fa a vivere con 14k annui ? Impossibile.

RISPOSTA: mhmmmmm non hai proprio voluto intendere un cavolo di quello che ho scritto, pensi solo a te stesso ma qui non parliamo di te mi spiace. E’ impossibile vivere anche con soli 140K, basta chiederlo a un Emiro!

DOMANDA: Credo che molto dipenda da dove vivi ai Caraibi, direi quelli spagnoli, perchè quelli inglesi 1k al mese mi pare difficile. Di persone così a Cuba o in Dominicana ce ne sono molte; di capitale ne hai in abbondanza e con le due case in più dubito che tu avrai mai problemi di denaro. L'unico problema potrebbe essere la sanità, ma se rimani residente in Italia non ci sono problemi, altrimenti rientri dici che non hai i documenti e al primo ospedale parlando in spagnolo gli dici che scappi da un paese in guerra, va bene uno qualunque, arrivano dalla Siria senza conoscere l'arabo, sta a vedere che lo devi conoscere proprio tu. Nella peggiore delle ipotesi qualche sigaro ai turisti, inventos vari ecc.
Vivi tranquillo, sono altri quelli che si devono preoccupare

RISPOSTA: esatto. Vivo in un paese dove una operazione dentale con ricostruzione di un dente e capsula in ceramica, ciclo di terapia laser e intervento mi sono costati 10 dollari (in realtà molto meno ma non ci credereste).

DOMANDA: io vorrei solo capire com'è la giornata tipo di chi vive con 1000 euro al mese,
dove vive, come si muove e cosa mangia.

RISPOSTA: non posso risponderti, è troppo soggettivo e tu, come tanti, ti rapporti all’Italia. Dipende dalla tua cultura. A me non manca nulla a parte il vino perché qui ci sono solo cileni barricati che non mi fanno impazzire,e la carne di vacca che non ha lo stesso sapore nostro. Ah! Il mio tabacco da pipa preferito, il Commonwealth. Ne porto 1 kg dalla Svizzera ogni anno con timore che me lo sequestrino a Chiasso. 1000 euro oggi sono 1130 dollari e io con 250 riempio il congelatore di carne, pesce e altro. Parliamo di 15/20 kg almeno di materia prima da consumare in un mese. Magari manca la varietà è vero, qui i broccoli o gli spinaci li trovi solo congelati, ma se mi compro una cassa di birra da 24 lattine ho speso 24 dollari…un jamon serrano da 5,50 kg ho speso 80 dollari…sai quanto dura?

DOMANDA: Comunque con 1000 euro al mese si vive divinamente in questi posti tropicali, ricordo che in Rep.Dominicana faticavamo a spenderli, importante dividere le spese alla pari.
Ultimamente solo semi pro, il costo mensile aumenta ma anche il divertimento non ha eguali.
Certo se uno è un vecchio di 60 anni deve contare di spendere di più, sempre di più.
Poi ci sono i barboncini, che anche a 70 anni riescono a vivere con poco, ma certe vite molto grame

RISPOSTA: va beh dai io non vado a ***** tutto il giorno su forza. Faccio una vita normale, ho delle amicizie anche femminili come potrei averle in Italia, vado al mare tre volte la settimana, in palestra, esco a cena (8/12 dollari), vedo amici ed è vero…non ho Sky.

Non commento le risposte successive dove ognuno di voi fa a gara a dire che qui si vive meglio di là, certo mi fa sorridere spendere 12.000 euro l’anno per la scuola della figlia o pagare un ristorante il 40/50% più che in Italia, a quel punto resto in Italia.

Tutto questo lo scrivo non perché penso di essere un figo che ha capito tutto ma perché credo ci abbiano abituato a fare le pecore nella paura che un giorno debba capitare a tutti i costi una tragedia, e intanto la vita ci scappa di mano. Certo se hai una famiglia e delle responsabilità il discorso cambia, ma magari queste responsabilità si possono condividere no? Io in Italia ho ancora una mamma e una sorella e mica me ne dimentico. Ma la mia vita è mia così come la vostra è la vostra. Mi domando solo perché vi accanite a guadagnare un euro in più ogni giorno in tutte queste operazioni e calcoli finanziari che alla fine restano sempre più grandi di voi, e che vi vedono solo come polli quando in realtà perdete un giorno della vostra vita ogni giorno che passa. Forse è per via del fatto che pensate di essere più ricchi di chi non ha un soldo in tasca? O vi manca il coraggio di vivere meglio? eh già, perchè poi non si può tornare indietro. Io mi sono liberato da questi schemi e penso che l’imprevisto è facile che capiti ad altri, magari dopo una vita di sacrifici e risparmi. Ovvio che mi auguro di no, però sarebbe meglio pensarci una volta e seriamente.
 
Ultima modifica:
il fatto che passi le giornate su un forum a dirti quanto ti diverti con 4 ragazze contemporaneamente già la dice lunga
beh si' , e' fortunato ad averne cosi' poche , in genere noi sexpat siamo attorniati da un nugolo di sanguisughe assai piu' numeroso :D
P.S. ma contemporaneamente non significa tutte nello stesso momento , si sa che se si superano le due teste i pompini diventano il festival della capocciata , ovviamente le si vede a giorni alterni , limitando le threesome allo stretto necessario.
 
Indietro