Vivere di rendita CONSUMANDO IL CAPITALE.

si' credo che solo tu preferisca l'Italia col quadro W , la patrimoniale del 2 per mille sul deposito titoli e la ritenuta del 26% su cedole ed (eventuali) plusvalenze :o

Certo che li preferisco, specialmente perche' non riguardano me :D
 
DOMANDA: io venderei l'immobile affittato sia perchè ingestibile da lontano (non ti chiedo come fai perchè non ci crederei cmq :P) sia perchè il valore diminuirà nel tempo. poi una parte del liquido la terrei in un deposito vincolato a breve (da quel dici non ti vuoi fucilare il capitale) almeno cerco di coprire l'inflazione

RISPOSTA: vedete che siete malati di insicurezze indotte? La mia locazione la gestisco alla grande, uso internet. Pago la Tasi on line ad esempio e la addebito per la sua parte all’inquilino, riscuoto il mio canone on line, e se ci sono problemi si risolvono quando torno a casa quella volta o due l’anno. Mai avuto rogne.
ecco appunto. sei stato fortunato tutto qui.

Vendere l’immobile per mettere la liquidità dove? In un deposito vincolato a breve che cosa? E non dormire la notte per controllarlo ogni 3X2 noooooooooooo grazie, ricordo bene quando solo alcuni anni fa mi svegliavo alle 6 del mattino per fare colazione in fretta prima di andare a lavorare con il mio portale di trading già aperto a immettere ordini ahhh che vita da stupido facevo. Ma probabilmente perché io ero il SOLO e UNICO che perdeva. Preferisco sbagliare e tenermeli in tasca fino al consumo questi soldini, certo avendo i due immobili e la futura pensioncina a coprirmi le spalle.
non capisco perchè dovresti controllare un conto deposito ogni 3x2 e addirittura non dormire la notte bho.
 
Primo perchè ho una differenza di fuso orario di 6 ore e secondo perchè ci sono già passato e non ne voglio più sapere. Infatti ho scritto bello in grassetto che CONSUMO IL CAPITALE avendo cmq da parte due stracci di immobili e una pensioncina futura.
 
Primo perchè ho una differenza di fuso orario di 6 ore e secondo perchè ci sono già passato e non ne voglio più sapere. Infatti ho scritto bello in grassetto che CONSUMO IL CAPITALE avendo cmq da parte due stracci di immobili e una pensioncina futura.

la cosa più interessante : ma poi con le azioni fca che hai fatto e quanto ci hai guadagnato?
 
la cosa più interessante : ma poi con le azioni fca che hai fatto e quanto ci hai guadagnato?


:D:D:D:D:D cavolo mi fai tornare indietro nel tempo ma di quando parliamo? 2013? ho guadagnato davvero bene, eccome! Non sono però sicuro di aver recuperato tutto quello che ho perso in precedenza sai? Forse e dico forse mi sono avvicinato alla parità e ho quindi perso cmq. Però quel forte guadagno mi ha aperto gli occhi facendomi capire che ero solo uno stupido fesso che giocava in una bisca, così mi sono liberato di tutte le azioni e ho preso diverse obbligazioni tramite un consulente di Fineco che mi ha assicurato una rendita esigua ma certa e sicura. Poi nel 2014 ho tolto le tende e qui in Italia vengo giusto in estate un paio di mesi. Ahhhhh il trading...come essersi liberati dalla droga!
 
:D:D:D:D:D cavolo mi fai tornare indietro nel tempo ma di quando parliamo? 2013? ho guadagnato davvero bene, eccome! Non sono però sicuro di aver recuperato tutto quello che ho perso in precedenza sai? Forse e dico forse mi sono avvicinato alla parità e ho quindi perso cmq. Però quel forte guadagno mi ha aperto gli occhi facendomi capire che ero solo uno stupido fesso che giocava in una bisca, così mi sono liberato di tutte le azioni e ho preso diverse obbligazioni tramite un consulente di Fineco che mi ha assicurato una rendita esigua ma certa e sicura. Poi nel 2014 ho tolto le tende e qui in Italia vengo giusto in estate un paio di mesi. Ahhhhh il trading...come essersi liberati dalla droga!

mi fa piacere visto che cmq partivi da una situazione da profondo rosso.

disintossicarsi da un qualcosa che ci porta alla fine solo stress nel migliore delle ipotesi è sempre cosa buona e giusta.
 
Quando sento queste cose mi incazz.o.
Io vivo a punta cana(rdominicana) e quando sento che facevi addirittura fatica a spenderli ...
-ce l’avevi l’assicurazione sanitaria?? Io spendo 3,8 k annui x la famiglia(non farla significa essere uno sfiga.to irresponsabile)
- a scuola una figlia x dargli un istruzione internazionale ci vogliono 12k annui
-assicurazioni casa\macchine(full perché non avere vuol e’ da cigliò.ni xche’ se ti picchiano e non hanno seguro son cavoli, non assicurare casa e’ da ******** visti i rischi catastrofali): 3,5\4 k
- elettricità: costo 2,5\3 volte quello europeo
-supermercati: non meno di un europeo a meno che non mangi riso e fagioli
-ristoranti a meno che non vai a una comida schi.fosa e vai su ristoranti buoni : non meno che in Italia
- dove dormivi? Una topaia? Affitto: con meno di 700\800 dollari vai in un trugolaio
- benzina: - 30%
-Wi-Fi:meno di 50\60 dollari mese non trovi se vuoi un servizio
-cellulare: 2\3 volte il costo europeo
- 1\2 volte l’anno lo prendi l’aereo x ritornare in Italia? O rimani lì rinchiuso?

Non ci metto altre spese importanti che io ho avendo villa con piscina

Repubblica Dominicana, il paradiso dell'inquinamento | Il Caffe Geopolitico
 
Il fatto principale per cui non sono più tornato in Rep. Dominicana è il fattore sicurezza.
Asia molto meglio, poi costa meno tutto, a partire dai voli, e gli ospedali sono di prim' ordine.
 
Il fatto principale per cui non sono più tornato in Rep. Dominicana è il fattore sicurezza.
Asia molto meglio, poi costa meno tutto, a partire dai voli, e gli ospedali sono di prim' ordine.

ma è un fattore risaputo da cui ti puoi difendere......
Repubblica Dominicana: quello che nessuno vi dira mai. - Forum Repubblica Dominicana - TripAdvisor

invece, da buon padre di famiglia che conosce, per lavoro, i livelli igienici e sanitari di parecchi paesi "problematici", mai abiterei in pianta stabile ( con moglie e figli magari piccoli o adolescenti) in posti dove i livelli igienici ( anche per cultura ) sono così bassi .......xke mica puoi chiuderli nel resort a vita........a scuola ad esempio ci devono andare ........e non sarei affatto tranquillo
 
Quando sento queste cose mi incazz.o.
Io vivo a punta cana(rdominicana) e quando sento che facevi addirittura fatica a spenderli ...
-ce l’avevi l’assicurazione sanitaria?? Io spendo 3,8 k annui x la famiglia(non farla significa essere uno sfiga.to irresponsabile)
- a scuola una figlia x dargli un istruzione internazionale ci vogliono 12k annui
-assicurazioni casa\macchine(full perché non avere vuol e’ da cigliò.ni xche’ se ti picchiano e non hanno seguro son cavoli, non assicurare casa e’ da ******** visti i rischi catastrofali): 3,5\4 k
- elettricità: costo 2,5\3 volte quello europeo
-supermercati: non meno di un europeo a meno che non mangi riso e fagioli
-ristoranti a meno che non vai a una comida schi.fosa e vai su ristoranti buoni : non meno che in Italia
- dove dormivi? Una topaia? Affitto: con meno di 700\800 dollari vai in un trugolaio
- benzina: - 30%
-Wi-Fi:meno di 50\60 dollari mese non trovi se vuoi un servizio
-cellulare: 2\3 volte il costo europeo
- 1\2 volte l’anno lo prendi l’aereo x ritornare in Italia? O rimani lì rinchiuso?

Non ci metto altre spese importanti che io ho avendo villa con piscina


ormai l'italia gira e rigira è talmente cheap che quando uno si trasferisce anche se paga meno tasse sulle imposte finanziarie finisce con lo spendere di più per tutte le cose che hai detto sopra.. (escludo dall'italia roma e milano, in particolare milano i cui costi della vita sono saliti molto..)

tra l'altro se uno va in altri posti molto in voga (inghilterra, dublino, emirati arabi ecc) tutto questo si amplifica di molto rispetto alla rep. dom.

ciao
Andrea
 
ormai l'italia gira e rigira è talmente cheap che quando uno si trasferisce anche se paga meno tasse sulle imposte finanziarie finisce con lo spendere di più per tutte le cose che hai detto sopra.. (escludo dall'italia roma e milano, in particolare milano i cui costi della vita sono saliti molto..)

tra l'altro se uno va in altri posti molto in voga (inghilterra, dublino, emirati arabi ecc) tutto questo si amplifica di molto rispetto alla rep. dom.

ciao
Andrea

Se vai nel sud Italia trovi tranquillamente affitti a 100/200 euro al mese ;)
 
addirittura....in quali localita'?? grazie

In Campania, provincia BN mia zia ha affittato/affitta appartamentini sotto i 200 al mese, una volta ad una coppietta anche a 100 euro/mese. Personalmente ho affittato un app. ristrutturato totalmente ( 120mq + garage 33mq ) a 4'000 l'anno

Ma ce ne sono tanti a questi prezzi
 
Se si vuole fare downshifting vanno benissimo :yes::yes:
 
Dalle mie parti, se uno è disposto a trasferirsi in un paesino dell'appennino tosco-romagnolo per me può tranquillamente tagliare le spese almeno del 30% rispetto a Forlì (che già non è Milano).
Ma ovviamente se uno lavora non lo fa, e probabilmente neppure se non lavora, per altri motivi.

Ma se devo andare a vivere in paesi del "secondo mondo" diciamo, forse un pensierino alla campagna italiana lo farei. Dipende se uno cerca solo tranquillità e risparmio, o se in realtà cerca qualcos'altro.
 
Dalle mie parti, se uno è disposto a trasferirsi in un paesino dell'appennino tosco-romagnolo per me può tranquillamente tagliare le spese almeno del 30% rispetto a Forlì (che già non è Milano).
Ma ovviamente se uno lavora non lo fa, e probabilmente neppure se non lavora, per altri motivi.

Ma se devo andare a vivere in paesi del "secondo mondo" diciamo, forse un pensierino alla campagna italiana lo farei. Dipende se uno cerca solo tranquillità e risparmio, o se in realtà cerca qualcos'altro.

Esatto, da quelle parti si sta piu' che bene, l'unica cosa se proprio vuoi andarci con i piedi di piombo e' di farti una assicurazione sanitraria privata in caso di estrema urgenza, anche se per le "piccole cose" la sanita' va piu' che bene, invece per "grandi problemi" e' inefficiente ;)
 
Buongiorno a tutti, chiedo scusa per il tema già discusso ma il mio caso è specifico e sto cercando risposte nette e non giudizi.
Premetto che ho 57 anni, vivo nei Caraibi e ho alle spalle 30 anni di contributi previdenziali.
La pensione mi interessa relativamente e infatti mi sono licenziato senza pensarci due volte, quando avrò l'età anagrafica mi prenderò quello che mi daranno, punto.
Ho smesso di lavorare da 5 anni, non ho intenzione di riprendere.
Ho una casa di proprietà in Italia che mi rende circa 400 euro netti al mese di regolare affitto.
Un'altra proprietà immobiliare in una metropoli del nord italia della quale entrerò in possesso tra una decina di anni.
Ho un capitale attuale di circa 200.000 euro liquidi.
Attualmente vivo con 1.000 euro al mese, 12.000 all'anno, cui si sommano circa 2.000 euro per gli spostamenti aerei. Quindi 14.000.
A me non interessa preservare il capitale, intendo consumarlo a mio piacere non dovendo lasciarlo a nessuno, anno dopo anno.
Considerando l'inflazione io presumo di aver calcolato bene in 13 anni circa l'azzeramento del capitale liquido (avrò 70 anni, magari muoio prima però). Finiti questi soldi avrò cmq 2 proprietà immobiliari che magari varranno poco ma sempre qualcosa varranno, ed in più 4 soldi di pensione.
Sono davvero così pazzo ad avere fatto questa scelta come molti dicono? Io penso proprio di no...
Grazie.

Hai 57 anni.
Hai un patrimonio di 200k.
Spendi 14k all'anno.
Ciò significa che fra 14,28 anni avrai interamente consumato i tuoi 200k.
A quel punto avrai circa 71 anni (sempre se sarai ancora vivo e ti auguro di si) quindi sarai vecchio ma non poi così decrepito.
Quindi, se srai ancora vivo, ti ritroverai vecchio e praticamente quasi senza soldi, fatta eccezione per i 400 euro di affitto al mese che percepisci.
Sempre che nel frattempo, ovvero da adesso fino ai 71 anni, non intervengano nella tua vita imprevisti che ti costringono a considerevoli esborsi di denaro come ad esempio malattie, s***** di vario genere, come ad esempio gli inquilini dai quali percepisci l'affitto dall'Italia i quali smettono di pagarti diventando morosi, oppure lasciano la casa e tu non riesci più a trovare un altro affittuario da sostituire, oppure lo trovi ma disposto a pagarti un affitto più basso in quanto le condizioni del mercato degli affitti nel frattempo sono mutate al ribasso (una dinamica ormai sempre più evidente in Italia nel settore immobiliare).....a tal proposito sarebbe utile sapere dove si trova questa casa in affitto ai fini di una valutazione più precisa.

Ti rimane la casa a Milano della quale dovresti entrare in possesso tra una decina di anni.
Sei assolutamente sicuro diventerà davvero tua ?
In che zona si trova ? Hai idea di quanto possa valere ?
 
Indietro