Vivere di rendita, posso (Vol. LIV)?

  • Obbligazione Societe Generale – Tasso fisso in Euro

    Questa obbligazione prevede il pagamento di tre cedole fisse, corrisposte su base semestrale, ad un tasso annuo lordo del 3,25% e il rimborso del 100% del Valore Nominale a scadenza. Durante la sua vita, il valore di mercato dell’obbligazione può essere diverso dal Valore Nominale. L’investitore potrà quindi acquistare l’obbligazione a prezzi inferiori o superiori al Valore Nominale; il rimborso del Valore Nominale è garantito esclusivamente a scadenza.
    Per continuare a leggere visita il link

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

JaiGuru72

"I soldi, è importante averli"
Registrato
1/8/22
Messaggi
2.256
Punti reazioni
619
con i titoli pubblici italiani bisogna però tenere acceso il monitor dello spread

Quello è un dato che difficilmente è fonte di stress (a meno che non ci si voglia far prendere per forza dalla "scimmia").
Niente a che vedere con l'insonnia e l'adrenalina a mille costanti da Borse e mercati.
 

JaiGuru72

"I soldi, è importante averli"
Registrato
1/8/22
Messaggi
2.256
Punti reazioni
619
Diciamo che nel 2011 è stato una bella fonte di stress

Una volta ogni 10 o 20 anni ci può stare. Quotidianamente o mensilmente, mi sparerei subito.
E quella volta ci ho guadagnato da matti.. un'esperienza più che positiva alla fine della storia
 

alfa71

Nuovo Utente
Registrato
22/11/14
Messaggi
14.217
Punti reazioni
1.687


Una volta ogni 10 o 20 anni ci può stare. Quotidianamente o mensilmente, mi sparerei subito.
Spero di no.
Se ci ritroviamo ancora una volta con lo spread che arriva a 500 punti significa proprio che gli italiani ed i politicanti da loro eletti non hanno capito niente....ed è purtroppo il mio timore visto l'andazzo sociale e culturale di questo paese
 

Altopiano_Gentile

Senza peli sulla lingua
Registrato
31/7/22
Messaggi
402
Punti reazioni
136
Oramai anche Portogallo, Spagna e Francia ( lasciamo stare la Grecia ) sono nelle nostre stesse condizioni del 2011, debito pubblico attorno al 120% del PIL e con i tassi di crescita attuali ed in previsione, di fatto irripagabili ( ricordiamoci he stiamo in stagflazione e non in semplice inflazione ).
Dopo 20 anni mi sa che si può dire che l'Euro ha fatto più male che bene.

« L’économie française ne dispose pas des compétences nécessaires à l’accroissement de sa productivité »

Quand la France redécouvre les vertus du protectionnisme

« Le sentiment de déclassement des classes moyennes a toutes les chances de s’aggraver sans une révolution fiscale et sociale »
 

alfa71

Nuovo Utente
Registrato
22/11/14
Messaggi
14.217
Punti reazioni
1.687
Una buona idea.
Meglio che una quota crescente del debito pubblico sia in mano a risparmiatori italiani, piuttosto che alla banca centrale cinese.

Il debito pubblico, ricordiamolo, È RICCHEZZA PRIVATA e se questa è di provenienza domestica tanto meglio per la nostra economia.

Bisogna vedere però cosa ci fanno i politici eletti dagli italiani con i soldi raccolti tramite il BTP patriottico.
Se li bruciano (come fatto fino ad oggi) per spesa corrente inefficiente ed improduttiva, per mantenere in vita aziende decotte (Alitalia) e per distribuire bonus di varia natura...allora forse è meglio lasciar perdere. Meglio allora che il debito pubblico se lo comprino gli stranieri così almeno il governante italiano viene sottoposto al "vincolo esterno della realtà" e deve quindi rigare dritto se non vuole che lo spread ritorni ancora a 500....che poi mi tocca leggere gente che viene qui a scrivere che "l'euro ha fatto più male che bene"
 
Ultima modifica:

JaiGuru72

"I soldi, è importante averli"
Registrato
1/8/22
Messaggi
2.256
Punti reazioni
619
Intanto, anche il bail in sembra traballare, e il merito è del Monte dei Paschi.
L'ho sempre detto: l'italian way of life ha la meglio su tutto, alla lunga :D

Le autorità di vigilanza avrebbero un problema più grande da gestire se alla fine Mps fallisse e qualcuno alla fine dovrebbe spiegare come siamo arrivati fin qui – ha detto all’Ft un ex dirigente di Mps – e queste persone siedono a Francoforte, Bruxelles, Roma”

Mps: aumento capitale con aiuti di Stato? Lo strano silenzio di Ue e Bce - FinanzaOnline
 

RobertoNoRobertoSI

Mamma Natura e Messère Destino.
Registrato
7/5/20
Messaggi
1.375
Punti reazioni
285
Oramai anche Portogallo, Spagna e Francia ( lasciamo stare la Grecia ) sono nelle nostre stesse condizioni del 2011, debito pubblico attorno al 120% del PIL e con i tassi di crescita attuali ed in previsione, di fatto irripagabili ( ricordiamoci he stiamo in stagflazione e non in semplice inflazione ). Le ipotesi sono due, far deprezzare pesantemente l'euro per far riprendere fiato ai paesi del sud in modo da far scendere il rapporto debito/PIL - inflazione ben oltre il 2% ( ma non stagflazione ) - da cui ne deriverebbe che i paesi del nord preso atto se ne andranno per i fatti loro ad un certo punto. La seconda ipotesi e' che tutto rimane come e' con la BCE che supporta in toto i vari paesi che fanno le "riforme" che la UE chiede con target inflazione al 2% e quindi importanti rialzi dei tassi


Siete più esperti di me di questo sistema che per me è semplicemente fallito. Mi fido.

Però leggo tanti esperti ovunque, tanti colti e intelligenti, opinionisti in ognidove, scrittori e tuttologi, ma di fatto siam nella ca.cca da decenni. :asd:
 

Julius67

methos
Registrato
24/9/07
Messaggi
38.267
Punti reazioni
2.078
Intanto, anche il bail in sembra traballare, e il merito è del Monte dei Paschi.
L'ho sempre detto: l'italian way of life ha la meglio su tutto, alla lunga :D

Le autorità di vigilanza avrebbero un problema più grande da gestire se alla fine Mps fallisse e qualcuno alla fine dovrebbe spiegare come siamo arrivati fin qui – ha detto all’Ft un ex dirigente di Mps – e queste persone siedono a Francoforte, Bruxelles, Roma”

Mps: aumento capitale con aiuti di Stato? Lo strano silenzio di Ue e Bce - FinanzaOnline
un adc fatto per pagare anche lo scivolo pensionistico dei dipendenti... MPS doveva essere liquidata anni addietro
 

alfa71

Nuovo Utente
Registrato
22/11/14
Messaggi
14.217
Punti reazioni
1.687
Intanto, anche il bail in sembra traballare, e il merito è del Monte dei Paschi.
L'ho sempre detto: l'italian way of life ha la meglio su tutto, alla lunga :D

Le autorità di vigilanza avrebbero un problema più grande da gestire se alla fine Mps fallisse e qualcuno alla fine dovrebbe spiegare come siamo arrivati fin qui – ha detto all’Ft un ex dirigente di Mps – e queste persone siedono a Francoforte, Bruxelles, Roma”

Mps: aumento capitale con aiuti di Stato? Lo strano silenzio di Ue e Bce - FinanzaOnline
Fantastico...direi che c'è proprio da andarne fieri !
Chissà cosa pensano quando leggono notizie del genere gli investitori (stranieri e non) che da qui ai prossimi mesi saranno invitati a sottoscrivere debito pubblico italiano in sostituzione della BCE che tirerà i remi in barca.
 

Julius67

methos
Registrato
24/9/07
Messaggi
38.267
Punti reazioni
2.078
Siete più esperti di me di questo sistema che per me è semplicemente fallito. Mi fido.

Però leggo tanti esperti ovunque, tanti colti e intelligenti, opinionisti in ognidove, scrittori e tuttologi, ma di fatto siam nella ca.cca da decenni. :asd:
E' tenuto in vita artificialmente con il debito pubblico e la pressione fiscale. Ma entrambe non bastano più. Ci vuole lo scippo patriottico. L'oro per la patria. Insomma la patrimoniale violenta
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.