Vivere di rendita, posso (Vol. LXXIII)?

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Un pensiero per il collega rentier Navalny.
Purtroppo era di salute cagionevole.
E' bastato un nonnulla e se n'è andato.
Peccato per lui. In Russia si vive bene, un paese ideale, anche per il potenziale rentier.
gia' era di salute cagionevole... che strano, sicuramente nessuno l'ha spinto, come no?
Onore al coraggio di Navalny ...:bow::bow::bow:
 
Speriamo che qusta pazzia si blocchi e non si faccia. Niente. Sarebbe un bel precedene andare ad intaccare il diritto di proprietà privata di un paese sovrano.

Significherebbe che il diritto di proprietà come lo abbiamo conosciuto oggi venga meno in termini di tutele. E di certo un area come l'europa che fa fatica a crescere non ne gioverebbe.

Se passa il concetto che un patrimonio statale è aggredibile, immagina che fine faranno le tutele per i denari privati!
 
Speriamo che qusta pazzia si blocchi e non si faccia. Niente. Sarebbe un bel precedene andare ad intaccare il diritto di proprietà privata di un paese sovrano.

:D

Hai voglia...sai quanti altri precedenti del genere ci sono stati
I libri di storia ne sono pieni.
Le guerre non si combattono mica solo con le armi.
Paesi in conflitto tra di loro o comunque tra i quali sussistono forti attriti a livello diplomatico (come sussistono oggi tra UE e Russia) ricorrono anche a misure commerciali come confisca dei beni, sanzioni, divieti di esportazioni per colpirsi a vicenda.

La UE e gli USA attueranno misure del genere verso proprietà russe sia immobiliari che mobiliari
E la Russia farà la stessa cosa verso le proprietà occidentali

La Russia minaccia: "Possiamo confiscare gli asset occidentali"

Ma non solo...addirittura può capitare che un paese decida di confiscare i beni ai suoi stessi cittadini i quali vengono considerati come oppositori, sovversivi, non allineati secondo quanto stabilito. Per fortuna solitamente questo genere di cose avviene in paesi illiberali, oppressivi, antidemocratici, violenti, aggressivi (come ad esempio il paese del quale si parla nell'articolo che ho linkato qui sotto) e non nelle democrazie occidentali nelle quali tutti noi abbiamo la fortuna di vivere.

Putin firma legge che prevede confisca dei beni di chi critica guerra
 
Ultima modifica:
Hai voglia...sai quanti altri precedenti del genere ci sono stati :D
I libri di storia ne sono pieni.
Le guerre non si combattono mica solo con le armi.
Paesi in conflitto tra di loro o comunque tra i quali sussistono forti attriti a livello diplomatico (come sussistono oggi tra UE e Russia) ricorrono anche a misure commerciali come confisca dei beni, sanzioni, espropri etc.
Certo ma il mondo è cambiato.

L'occidente ha fatto della proprietà privata un caposaldo ed il venire meno di questo caposaldo in un economia di mercato di certo no giova.

La Russia non ha mai fatto della proprietà privata un caposaldo, numerosi sono gli espropri ad oppositori politici.
 
Certo ma il mondo è cambiato.

L'occidente ha fatto della proprietà privata un caposaldo ed il venire meno di questo caposaldo in un economia di mercato di certo no giova.

Si cerca di sottrarre al nemico ogni singola risorsa che lui potrebbe impiegare nella guerra
Così come attraverso le sanzioni si vieta alle proprie aziende di fornire beni al nemico.....privando tali aziende del loro diritto al libero scambio e libero mercato
 
Ultima modifica:
...
Ma non solo...addirittura può capitare che un paese decida di confiscare i beni ai suoi stessi cittadini i quali vengono considerati come oppositori, sovversivi, non allineati a quanto stabilito. Per fortuna solitamente questo genere di cose avvengono in paesi illiberali, oppressivi, antidemocratici, violenti, aggressivi (come ad esempio il paese del quale si parla nell'articolo che ho linkato qui sotto) e non nelle democrazie occidentali nelle quali tuti noi abbiamo la fortuna di vivere.

Putin firma legge che prevede confisca dei beni di chi critica guerra
Ocio che rischi qualche querela.

Ricordati che questo, ed altri, hanno fatto anche cose buone.
 
Ocio che rischi qualche querela.

Ricordati che questo, ed altri, hanno fatto anche cose buone.


La cosa per me purtroppo assurda da constatare è come , anche nel nostro paese, vi sia gente che simpatizza per questo ed altri....e che vede in essi modelli i quali andrebbero adottati anche da noi.
 
1708091609405.png
 
e gente che sostiene che il debito pubblico rappresenti la ricchezza di un paese.

Alzo le braccia....mi arrendo....non ce l'ho fatta...ormai sono stremato.
Sul video dell'avvocato il quale sostiene che il debito pubblico rappresenta una ricchezza (inanellando davvero una sciocchezza dietro l'altra in termini di teoria economica) non ho più avuto la forza di scrivere l'ennesimo post-debunking al riguardo...anche perchè sullo stesso tema ne avevo già scritti altri in passato e se, per semplificarmi la partecipazione a questo 3d, metto video esplicativi di quel canale neo-turbo-liberista fondato da quel professore veneto emigrato da tempo negli USA...alla fine sono solo 4 gatti che lo guardano.



 
Ultima modifica:
L’ho detto io :D



Non farlo. Come non penso minimamente di farlo io.

Fare fagotto per questione di soldi è abbastanza triste, secondo me: è una ipotesi valida solo se si è costretti.

A quel punto ti adegui per forza. Certo, poi però è come andare al discount: non avrai più il meglio ma una seconda/terza scelta…

Certo spostarsi per spendere meno vale la pena se anche il posto vale la pena...
 
Alzo le braccia....mi arrendo....non ce l'ho fatta...ormai sono stremato.
Sul video dell'avvocato il quale sostiene che il debito pubblico rappresenta una ricchezza (inanellando davvero una sciocchezza dietro l'altra in termini di teoria economica) non ho più avuto la forza di scrivere l'ennesimo post-debunking al riguardo...anche perchè sullo stesso tema ne avevo già scritti altri in passato e se, per semplificarmi la partecipazione a questo 3d, metto video esplicativi di quel canale neo-turbo-liberista fondato da quel professore veneto emigrato da tempo negli USA...alla fine sono solo 4 gatti che lo guardano.
Avvocato è uno dei rentier che non capisce di finanza :-)?
 
Speriamo che qusta pazzia si blocchi e non si faccia. Niente. Sarebbe un bel precedene andare ad intaccare il diritto di proprietà privata di un paese sovrano.

Significherebbe che il diritto di proprietà come lo abbiamo conosciuto oggi venga meno in termini di tutele. E di certo un area come l'europa che fa fatica a crescere non ne gioverebbe.
In qualità di "liberale" per Putin e Lucashenko non sei esattamente il più titolato a parlare di proprietà privata.
 
La Russia non ha mai fatto della proprietà privata un caposaldo, numerosi sono gli espropri ad oppositori politici.

È dal 1917 che laggiù si esercitano con gli espropri.

Dove espropri e collettivizzazioni sono state applicate in maniera sistematica ed ideologica sono sempre arrivate dittature, povertà e repressione, oltre che involuzione.

È storia. Noi in Occidente non abbiamo avuto quello straordinario progresso economico e sociale per caso: è stato perché abbiamo applicato il sistema opposto a quello comunista, che ha fallito ovunque.
 
vabbè e poi?

E poi niente. Incroci le dita. O i lingotti


Certo spostarsi per spendere meno vale la pena se anche il posto vale la pena...


Come cercare il posto in cui si mangia bene e si spende poco…. Mah.
Qui parliamo di emigrare, in definitiva.


Non è uno scherzo. Finchè uno va in Erasmus o in vacanza è un conto. Fare fagotto è una scelta che cambia la vita
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro