Vivere di rendita, posso (Vol. XXVII)?

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Funziona allo stesso modo in UK. Finita la scuola superiore se si vuole andare all'universita' si chiede uno stundent loan per pagare l'universita', circa 9k£ quella pubblica. In aggiunta la maggior parte degli stundenti devono pagarsi pure vitto e alloggio lontano da casa.

La mia ragazza ha finito l'universita' con circa 40k£ di debito. E' un modello duro ma aiuta a responsabilizzare lo studente, che non puo' pascolare all'universita' per 10 anni a spese dei contribuenti.

però il sistema regge finchè la laurea è spendibile facilmente e per carriere economicamente importanti, negli USA, che credo siano i leader del debito studentesco, avevo letto che il rallentamento e a riduzione delle possibilità per i neo-laureati potrebbe mettere in crisi il sistema (addirittura essere la prossima bollo assieme a quello delle carte di credito).

Comunque in generale concordo con Alfa "obbligare" i figli a essere indipendenti già dopo il liceo è solo che formativo, e è molto più un efficiente e meritocratico uno Stato che sovvenziona laureandi meritevoli, con ricche borse di studio (e fa stra-pagare i ciucci o gli sfaticati), piuttosto dell'Italia dove il tutto è legato alle possibilità della famiglia in cui si nasce e l'università pubblica è oggettivamente a "prezzi popolari".
 
Buonasera Volumista. :bow:

“Ferrari”...non so chi che parli. :D

Buonasera OK!

sisi hai ragione scusa :D

qui questo periodo è pieno zeppo.....Ferrari, lambo....porsche manco le conto....mi è sembrata anche la "barchetta" di Usmanov quella dell altro giorno....
si sente l'odore del cash nell'aria :'(
 
Buonasera OK!

sisi hai ragione scusa :D

qui questo periodo è pieno zeppo.....Ferrari, lambo....porsche manco le conto....mi è sembrata anche la "barchetta" di Usmanov quella dell altro giorno....
si sente l'odore del cash nell'aria :'(

Bah...io sto bevendo un nescafé frappé milk and sugar da 2€ in Grecia, su una sedia di plastica e anche senza yacht sono la persona più felice del mondo. :D
Comunque tanta tanta roba quell traghetto :D
 
Funziona allo stesso modo in UK. Finita la scuola superiore se si vuole andare all'universita' si chiede uno stundent loan per pagare l'universita', circa 9k£ quella pubblica. In aggiunta la maggior parte degli stundenti devono pagarsi pure vitto e alloggio lontano da casa.

La mia ragazza ha finito l'universita' con circa 40k£ di debito. E' un modello duro ma aiuta a responsabilizzare lo studente, che non puo' pascolare all'universita' per 10 anni a spese dei contribuenti.

Come ha detto già mgzr, da altre parti è più semplice poi andare ad estinguere quel debito. Estinguerlo a Milano dove, a meno di non essere laureato in ingegneria, vai avanti di tirocinio e stage pagati con rimborso spese, e poi l'indeterminato è da circa 1,3k al mese, col costo della vita di Milano ci vogliono anni per ripagare quel mutuo, figuriamoci accendere un altro mutuo molto più pesante per la casa.

Questione fuoricorso: c'è chi va fuoricorso semplicemente perché ha un ritmo più lento o perché punta a capire ciò che studia anziché avere come obiettivo quello di darsi più materie possibili e nel minor tempo possibile. Un mio collega al primo anno ha dato tutte le materie, con una media bassissima. Poi al secondo anno si è bloccato perché evidentemente aveva soltanto puntato a passare gli esami e non a capire cosa studiasse.
Poi c'è chi perde tempo per problemi di salute, un lutto in famiglia, o eventi imprevedibili.

Ovviamente non rientrano in questa categoria i fuoricorso storici. Loro farebbero bene a lasciare l'università e cercarsi un lavoro perché un anno in più perso all'università è un anno in cui non si è guadagnato nulla e speso ancora tra tasse universitarie, vitto alloggio e varie.
 
Come ha detto già mgzr, da altre parti è più semplice poi andare ad estinguere quel debito. Estinguerlo a Milano dove, a meno di non essere laureato in ingegneria, vai avanti di tirocinio e stage pagati con rimborso spese, e poi l'indeterminato è da circa 1,3k al mese, col costo della vita di Milano ci vogliono anni per ripagare quel mutuo, figuriamoci accendere un altro mutuo molto più pesante per la casa.

Questione fuoricorso: c'è chi va fuoricorso semplicemente perché ha un ritmo più lento o perché punta a capire ciò che studia anziché avere come obiettivo quello di darsi più materie possibili e nel minor tempo possibile. Un mio collega al primo anno ha dato tutte le materie, con una media bassissima. Poi al secondo anno si è bloccato perché evidentemente aveva soltanto puntato a passare gli esami e non a capire cosa studiasse.
Poi c'è chi perde tempo per problemi di salute, un lutto in famiglia, o eventi imprevedibili.

Ovviamente non rientrano in questa categoria i fuoricorso storici. Loro farebbero bene a lasciare l'università e cercarsi un lavoro perché un anno in più perso all'università è un anno in cui non si è guadagnato nulla e speso ancora tra tasse universitarie, vitto alloggio e varie.

Al di la' dei casi personali in italia la tendenza e' quella di fare le cose con comodo e laurearsi in 7 anni invece di 5. Meglio laurearsi in 5 anni con 108 invece che in 7 con 110 e lode secondo me.
 
Al di la' dei casi personali in italia la tendenza e' quella di fare le cose con comodo e laurearsi in 7 anni invece di 5. Meglio laurearsi in 5 anni con 108 invece che in 7 con 110 e lode secondo me.

come va nella nuova società? Ha raddoppiato il revenue annuale personale? Si fa sentire -20% di pil a londra? :)
 
come va nella nuova società? Ha raddoppiato il revenue annuale personale? Si fa sentire -20% di pil a londra? :)

Ho quasi raddoppiato a livello personale :D
Sto cercando di comprare casa adesso, infatti ho smobilitato la parte 'tranquilla' del portafoglio, mantenendo solo la componente azionaria.

I primi due mesi di lockdown sono stati duri a livello lavorativo, 0 new business e diversi progetti saltati. Da inizio Agosto invece c'e' molto piu' fermento e promette bene per il resto dell'anno. La mia azienda non ha messo nessuno in furlough, quindi nel complesso siamo messi abbastanza bene.
 
Ultima modifica:
Ho quasi raddoppiato a livello personale :D
Sto cercando di comprare casa adesso, infatti ho smobilitato la parte 'tranquilla' del portafoglio, mantenendo solo la componente azionaria.

I primi due mesi di lockdown sono stati duri a livello lavorativo, 0 new business e diversi progetti saltati. Da inizio Agosto invece c'e' molto piu' fermento e promette bene per il resto dell'anno. La mia azienda non ha messo nessuno in furlough, quindi nel complesso siamo messi abbastanza bene.

Lo UK post Covid, appena dopo il post Brexit, sarà un bel caso da seguire un po' per tutti...se da monito o da esempio (così Alfa si inalbera :D) ai posteri l'ardua sentenza.
 
Ho quasi raddoppiato a livello personale :D
Sto cercando di comprare casa adesso, infatti ho smobilitato la parte 'tranquilla' del portafoglio, mantenendo solo la componente azionaria.

I primi due mesi di lockdown sono stati duri a livello lavorativo, 0 new business e diversi progetti saltati. Da inizio Agosto invece c'e' molto piu' fermento e promette bene per il resto dell'anno. La mia azienda non ha messo nessuno in furlough, quindi nel complesso siamo messi abbastanza bene.

Buonasera Davide_R. :bow:

Innanzitutto complimenti per il raddoppio e in bocca al lupo!
Per l’acquisto della casa, quale zona reputi la migliore in assoluto per una famiglia? Se avrai voglia di rispondermi, anche il pm. Grazie e buona serata. OK!
 
Purtroppo non ha avuto tanto successo la mia proposta di discutere del "patrimonio che genera soldi", in particolare della sostenibilità all' infinito di un patrimonio da cui si preleva l 1% reale netto annuo, indipendentemente dall' età del soggetto.. ci riprovo.. LOL
Tra l altro secondo me mai come in questo periodo è avvantaggiato chi negli anni ha fatto la formichina , risparmiando e investendo, proprio perché tra rischio di perdita di lavoro e pensioni sempre più basse, avere una rendita finanziaria anche solo di qualche centinaia di euro al mese "per sempre" può essere un grosso aiuto...
 
Buonasera Davide_R. :bow:

Innanzitutto complimenti per il raddoppio e in bocca al lupo!
Per l’acquisto della casa, quale zona reputi la migliore in assoluto per una famiglia? Se avrai voglia di rispondermi, anche il pm. Grazie e buona serata. OK!

Ti rispondo in PM ;)
 
Sul covid rispondo in ritardo perché ero Bannato.......a volte sopravvaluto la cultura di alcuni utenti anche in questo 3d......guardate che il virus è un problema sanitario, lo so che in molti casi i 20 enni senza precedenti patologie sono asintomatici o lo prendono in forma lieve, ma poi contagiano il papà che va in terapia intensiva come due gg fa oppure il nonno che crepa...... E le spese sanitarie sono a carico di tutti......siamo suo 500 al gg la Francia qualche gg fa ne ha fatti 3100 in un giorno........ Ps no non ho mai fatto cavolate a 20 anni, studiavo e uscivo nei we, qualche volta mi sono ubriacato ma non guidavo..... In ogni caso mai e poi mai avrei agito contra legem o in modo incosciente a danno di tutti..... Inoltre pago 3000 euro di polizze sanitarie private, se per colpa di alcuni pazzi il virus raggiunge livelli enormi e si riempiono tutte le strutture sarebbe impossibile curarsi anche a pagamento....... Per un anno se facevano le vacanze in Italia invece di fumarsi la paghetta di papà all estero non sarebbe stato drammatico..

Se schiatta il nonno il sistema ci guadagna se la metti sul piano economico. Un pensionato retributivo in meno.

Il tuo discorso è un ossimoro critichi il ventenne che poi contagia il padre che finisce in t.i. lo stesso padre che gli ha finanziato la vacanza.

Allora critica direttamente il padre no?
 
Purtroppo non ha avuto tanto successo la mia proposta di discutere del "patrimonio che genera soldi", in particolare della sostenibilità all' infinito di un patrimonio da cui si preleva l 1% reale netto annuo, indipendentemente dall' età del soggetto.. ci riprovo.. LOL
Tra l altro secondo me mai come in questo periodo è avvantaggiato chi negli anni ha fatto la formichina , risparmiando e investendo, proprio perché tra rischio di perdita di lavoro e pensioni sempre più basse, avere una rendita finanziaria anche solo di qualche centinaia di euro al mese "per sempre" può essere un grosso aiuto...

Vedo che alcuni puntano a grandi rendimenti, a me basterebbe un due netto...... Tornando indietro metterei ben più di 30 mila sul j35...... 1,25 più inflazione, ritirabili in qualunque momento....
 
Purtroppo non ha avuto tanto successo la mia proposta di discutere del "patrimonio che genera soldi", in particolare della sostenibilità all' infinito di un patrimonio da cui si preleva l 1% reale netto annuo, indipendentemente dall' età del soggetto.. ci riprovo.. LOL
Tra l altro secondo me mai come in questo periodo è avvantaggiato chi negli anni ha fatto la formichina , risparmiando e investendo, proprio perché tra rischio di perdita di lavoro e pensioni sempre più basse, avere una rendita finanziaria anche solo di qualche centinaia di euro al mese "per sempre" può essere un grosso aiuto...
Ciao Toroo,
Non ricordo la tua situazione patrimoniale e anagrafica perciò devo forzatamente banalizzare la mia "proposta".
Questo è il metodo più semplice, però da ignorante e amante CD. Altri qui sapranno dare indicazioni molto più utili.
Supponiamo un patrimonio di 100kk.
7 CD da 100k da rinnovare a rotazione ogni 3/5 anni e 300k obbligazioni di lungo termine con copertura inflazione. Credo potresti ottenere attorno all'1.75% netto annuo, ovvero 17.5k annuali. Con piccolo appartamento di proprietà saresti tranquillo anche se temporaneamente dovessi rimanere senza lavoro.
Se aumenta l'inflazione si aumenta la % in obbligazioni inflation linked
 
Se schiatta il nonno il sistema ci guadagna se la metti sul piano economico. Un pensionato retributivo in meno.

Il tuo discorso è un ossimoro critichi il ventenne che poi contagia il padre che finisce in t.i. lo stesso padre che gli ha finanziato la vacanza.

Allora critica direttamente il padre no?

Beh diciamo che i genitori di oggi forse sono meno rigorosi di quelli vecchi..... Non me lo vedo un genitore oggi vietare a un figlio 20 enne di andare all estero...... Mio papà lo avrebbe fatto....... A proposito di genitori, la 15 enne violentata ieri se ho capito bene era in vacanza da sola.....troppo presto, fosse mia figlia non lo permetterei..
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro