Vivere di rendita, posso (Vol. XXXII)?

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
è il warrant che veniva appioppato insieme allo swap greco del 2012 con un pmc di millesimi, quindi pur valendo pochi decimi di € (alla attuale valorizzazione di mercato vale una cena di pesce in 2 in un ristornate normale, insomma mi costa più di spese di commissione venderlo), matematicamente genera quella plus percentuale...perciò lo tengo li per alzarmi il morale quando tutto il resto è rosso :D:D

:bow:

Ero totalmente fuori strada...

Un warrant... non ne sentivo parlare dal 1999 :D
 
una info per chi può aiutarmi.
come sapete non ho conto titoli da diverso tempo.
avevo t3 negli anni 2000 dove facevo scalping, e tutti potevano farlo, senza dover sostenere compiti in classe con voto. ognuno faceva quel che voleva. era libero di sperperare i propri soldi.

ho letto che recentemente (mi pare 2007) hanno introdotto miifid.
sinceramente non ricordo di averla mai compilata... magari mi sbaglio

potete spiegarmi come funziona?
cioè, cè un questionario... quante domande devo fare giuste per poter comprare azioni o etf?
mi danno un voto?
se sbaglio dopo quanto tempo posso rifare "l'esame"

vorrei capire se è solo indicavito o da suggerimento, oppure se proprio ti impediscono di operare...
è necessario comunicare la cifra del patrimonio posseduto ed il reddito?
mi scoccia un po questa invasione di privacy.

non capisco se è obbligatoria o meno...

conoscete la scala dei valori?
intendo dire, in base al voto che danno, puoi usare determinati prodotti, oppure è un tutto o niente?
se gia mi concedono etf sono contento per ora...
inoltre se apro un cc su queste banche tipo directa o binck, mi rompono le balle? cioè mi telefonano ecc oppure posso fare tutto da solo senza dover comunicare con venditori?

grazie a chi volesse aiutarmi.
 
una info per chi può aiutarmi.
come sapete non ho conto titoli da diverso tempo.
avevo t3 negli anni 2000 dove facevo scalping, e tutti potevano farlo, senza dover sostenere compiti in classe con voto. ognuno faceva quel che voleva. era libero di sperperare i propri soldi.

ho letto che recentemente (mi pare 2007) hanno introdotto miifid.
sinceramente non ricordo di averla mai compilata... magari mi sbaglio

potete spiegarmi come funziona?
cioè, cè un questionario... quante domande devo fare giuste per poter comprare azioni o etf?
mi danno un voto?
se sbaglio dopo quanto tempo posso rifare "l'esame"

vorrei capire se è solo indicavito o da suggerimento, oppure se proprio ti impediscono di operare...
è necessario comunicare la cifra del patrimonio posseduto ed il reddito?
mi scoccia un po questa invasione di privacy.

non capisco se è obbligatoria o meno...

conoscete la scala dei valori?
intendo dire, in base al voto che danno, puoi usare determinati prodotti, oppure è un tutto o niente?
se gia mi concedono etf sono contento per ora...
inoltre se apro un cc su queste banche tipo directa o binck, mi rompono le balle? cioè mi telefonano ecc oppure posso fare tutto da solo senza dover comunicare con venditori?

grazie a chi volesse aiutarmi.

la mifid II (ossia la profilazione del cliente) è obbligatoria, ma nella pratica è una farsa...premesso che Binck non si può più aprire, ma se la compili on-line, quella di Binck sono domande che puoi facilmente cercare su Google e se sbagli rifare e rifare finchè non l'azzecchi, insomma il concetto è: "il test è per una tua protezione, se bari, cavoli tuoi, se poi fai operazioni su cui sei impreparato"

binck non ha promotori (o almeno non aveva, vediamo con saxo che combineranno) quindi nessuno ti chiamerà per proporti nulla..

anche nell'indicazione del patrimonio, puoi pure stare più basso del reale, se non vuoi la qualifica da investitore professionale, ti basta indicare che il patrimonio corrisponde a quanto presente su quella banca (ovviamente quello che hai con loro non lo puoi "occultare")

NB non mi pronuncio su directa perchè non ce l'ho
 
Io ho Directa ma anche lì il questionario Mifid segue la stessa logica. Domande semplici, talvolta banali, e comunque recuperari sul web. Loro ci provano a mettere in guardia il cliente, se poi questo appunto fa il furbo e bara al questionario perché si sente trader dentro, poi non può rifarsela con il broker se brucia un portafoglio in 3 giorni.
Forewarned is forearmed
 
Riporto la mia situazione , perchè leggo di molti che parlano di vivere di rendita con minimo 2 milioni.

Con 200.000 euro io vivo tranquillamente di rendita, ho la casa di proprietà e cedola mensile di 650 euro dei miei ETC IEMB (circa 4% annuo netto). Poi con qualche lavoretto /pluvalenza da trading extra riesco ad arrivare tranquillamente a mille euro mensili.

Certo non vivo da re, ma rispetto a quando passavo ogni giorno dalle 8 alle 19 in ufficio per prendere il doppio (che poi tra benzina, pranzi al bar e pause caffe' era un bel salasso), sono STRAFELICE e apprezzo la vita.

Con 2 milioni sarei donald trump....


Ognuno deve trovare il budget che più gli si addice, l'importante alla fine è trovare il proprio bliss point.

Il tuo post però è più indicato per un thread dal titolo "Come sopravvivere di rendita....salvo imprevisti." ;)
 
grazie mille ad entrambi.
perchè binck non si può piu aprire?
per ora sarei interessato al pac etf... penso non sia una cosa proibitiva no?

edit: ho letto ora dell'acquisizione da parte di saxo, come hai indicato mgr, e del conseguente blocco di apertura conti.
ma per quanto sarà cosi?? si privano di nuovi clienti? io provvederei a ripristinare la procedura in massimo 1 settimana. boh.
 
Ho 3.000 € sul conto e li utilizzo interamente per acquistare col margine azioni del titolo AAA, che quotano sul mercato 2,5 €. Il margine richiesto è del 20% (per acquistare/vendere un controvalore di 1000 € occorrono 200 € di margine). Quale guadagno ottengo se chiudo l'operazione rivendendo le azioni a 4,5 €?

Scegli un'alternativa:

a. 5.500 €
b. 7.000 €
c. 10.000 €
d. 12.000 €
 
Ho 9.000 € sul conto e voglio utilizzarli interamente per vendere allo scoperto azioni che quotano 6 € e su cui è richiesto un margine del 30% (per acquistare/vendere un controvalore di 1000 € occorrono 300 € di margine). Quale perdita subisco se chiudo l'operazione riacquistando le stesse a 8 € per azione?

Scegli un'alternativa:

a. 3.000 €
b. 5.000 €
c. 10.000 €
d. 12.500 €
 
3) Apro una posizione "short" su un derivato CCC sull'indice il cui prezzo è 22.000 punti, con un controvalore di 110.000 € ossia 5 € per punto. A quanto ammonta la mia perdita se chiudo l'operazione quando il prezzo del derivato è 23.500 punti?

Scegli un'alternativa:

a. 6.500 €
b. 7.000 €
c. 7.500 €
d. 10.300 €



......le ho azzeccate
 
Ho 3.000 € sul conto e li utilizzo interamente per acquistare col margine azioni del titolo AAA, che quotano sul mercato 2,5 €. Il margine richiesto è del 20% (per acquistare/vendere un controvalore di 1000 € occorrono 200 € di margine). Quale guadagno ottengo se chiudo l'operazione rivendendo le azioni a 4,5 €?

Scegli un'alternativa:

a. 5.500 €
b. 7.000 €
c. 10.000 €
d. 12.000 €

D
 
3) Apro una posizione "short" su un derivato CCC sull'indice il cui prezzo è 22.000 punti, con un controvalore di 110.000 € ossia 5 € per punto. A quanto ammonta la mia perdita se chiudo l'operazione quando il prezzo del derivato è 23.500 punti?

Scegli un'alternativa:

a. 6.500 €
b. 7.000 €
c. 7.500 €
d. 10.300 €



......le ho azzeccate

Non opero con derivati e non ci capisco nulla. Per curiosità, è la C la risposta corretta (per tutte e tre le domande)?

EDIT: la prima risposta come ha detto giustamente @mirkosalva torna anche a me D, ho rifatto i conti (sempre che siano corretti)
 
Ultima modifica:
Ho 9.000 € sul conto e voglio utilizzarli interamente per vendere allo scoperto azioni che quotano 6 € e su cui è richiesto un margine del 30% (per acquistare/vendere un controvalore di 1000 € occorrono 300 € di margine). Quale perdita subisco se chiudo l'operazione riacquistando le stesse a 8 € per azione?

Scegli un'alternativa:

a. 3.000 €
b. 5.000 €
c. 10.000 €
d. 12.500 €

C
 
Di politica ovviamente non me ne intendo (dopotutto alle primarie lo avevo pure votato), ma secondo me avrebbe potuto accontentarsi di aver ottenuto una riscrittura del recovery e finirla lì.

Concordo...e per lui avrebbe rappresentato comunque un successo da sbandierare.
Tuttavia, come detto in post precedenti, il personaggio è molto ambizioso, non si rassegna all'idea di finire relegato in un ruolo marginale e sogna di tornare ai livelli di popolarità dei tempi d'oro, quando era presidente del consiglio.

In realtà comincio a pensare che Renzi aveva in mente il suo progetto fin dall'inizio, ovvero fin da quando lui stesso era stato fautore determinante nella formazione del Conte II. Aveva programmato di fare saltare il banco giunti ad un certo punto, prefigurando nella sua testa due esiti comunque a lui favorevoli in termini di gradimento :

- gli altri della maggioranza riescono a formare un Conte III anche senza IV, ma in ogni caso lui ed i suoi parlamentari fanno bella figura dimostrandosi coerenti fino in fondo e di non avere attaccamento alle poltrone.

- sono invece costretti a scendere a patti con IV per continuare a governare, a quel punto lui avrebbe imposto un nuovo premier giusto per fare fuori Conte, dimostrando di essere politicamente vivo, vegeto e ancora vincente
 
venture capitalist?

io dico di essere "gentleman of leisure", la definizione che piu' mi si addice.

TOP DEFINITION
Gentleman of Leisure
A man who derives a living from their own financial assets or has other sources of irregular income leaving them financially secure without any typical employment, duties, or financial responsibilities. Such a man may be self-made, or they may be the result of inheritance, a trust fund baby, or an "idiot son". A true gentleman of leisure enjoys a high quality of life involving mostly recreation and leisure activity, and often prides himself as a playboy, adventurer, or a gentleman gambler. While most are wealthy enough to remain without occupation they will often portray occupation with some line of work such as an investor, speculator, business owner, professional gambler, or even being involved in some sort of illegal or illicit trade.
 
Ho 9.000 € sul conto e voglio utilizzarli interamente per vendere allo scoperto azioni che quotano 6 € e su cui è richiesto un margine del 30% (per acquistare/vendere un controvalore di 1000 € occorrono 300 € di margine). Quale perdita subisco se chiudo l'operazione riacquistando le stesse a 8 € per azione?

Scegli un'alternativa:

a. 3.000 €
b. 5.000 €
c. 10.000 €
d. 12.500 €

Le risposte sono
D
C
C
Ma nella seconda direi che se hai 9k sul cc, il broker dovrebbe chiudere la posizione quando li bruci dunque non arrivi a perdere i 10k del calcolo
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro