Voi e la Preistoria

nickilista

Siento el Sur...
Registrato
21/12/02
Messaggi
4.371
Punti reazioni
201
Se, improvvisamente, senza perdere la memoria (la qual cosa sarebbe la vera e propria condanna) foste catapultati in un tempo preistorico, quale sarebbe il primo "strumento" sistematico che cerchereste di costruire?
Io direi la luce artificiale. Ma come?
 
Scritto da nickilist@
Se, improvvisamente, senza perdere la memoria (la qual cosa sarebbe la vera e propria condanna) foste catapultati in un tempo preistorico, quale sarebbe il primo "strumento" sistematico che cerchereste di costruire?
Io direi la luce artificiale. Ma come?

Penso comunicando il mio nominativo, nonchè altri dati (es: indirizzo, C.F., Kw richiesti) all'ENEL. :p
 
Re: Re: Voi e la Preistoria

Scritto da Spennacchiotto
Penso comunicando il mio nominativo, nonchè altri dati (es: indirizzo, C.F., Kw richiesti) all'ENEL. :p
Vorrei, ma non posso: mi manca la biro. Ho però il lapis.
 
Re: Re: Re: Voi e la Preistoria

Scritto da nickilist@
Vorrei, ma non posso: mi manca la biro. Ho però il lapis.

Si, ti capisco.

In un primo momento avresti voluto cancellare il mio post, del tutto improprio. "Vorrei, ma non posso".

Poi ti sei ricordato di essere nella preistoria, Non ha dunque la biro. (ma sopratutto non puoi cancellare il mio post :p )

Hai il lapis.

Forse puoi tentare di accendere un focherello sfregando a battendo il lapis contro qualche pietra.... :p

Per l'elettricità (esclusi inutili sfregamenti d'ambra), è consigliabile attendere L'ENEL. :p
 
A dire il vero, volevo scrivere "non ho la penna", però ho pensato che avresti potuto rispondermi qualcosa del tipo: "Per quello non c'è problema, te la dò io" (intendendo con ciò che qualche volatile - non so di quali dimensioni - lo avrei "reperito" sicuramente anche a quel tempo. Il problema sarebbe stato, allora, come "maneggiare" quella "penna").
 
Beh, per farti una lampada, potresti catturare un buon numero di lucciole e metterle dentro il vasetto vuoto del miele.

Solo che non hai il vasetto. :p
 
Come trasformare la mia dynamis (un retaggio storico) in energeia (per dare inizio alla Storia), anziché disperderla in vani tentativi?

Suvvia, datemi una mano! Alla luce delle conoscenze odierne, cosa, e in che modo, potrei fare?

Iniziamo ad eliminare i pronomi personali: parliamo con il qui (io) e il là (voi, ma più propriamente il tu che mi si rivolge).
 
Qui, vedere passare (un) essere camminare (quattro) zampe.
 
Indietro