Vucinic e Marchisio cedibili ... ma siamo sicuri che Tevez chiuda Higuain?

Sir Wildman

The White Knight
Registrato
21/6/03
Messaggi
89.507
Punti reazioni
4.324
.... e se facciamo un altro blitz? :D:clap::clap:

Solo che non me lo vedo come attaccante esterno di un 4-3-3.
E' nato seconda punta per poi diventare una prima molto mobile.

Quello che mi da per le balle e' che debba andare a prendere Jovetic
mezzo scassato con gli stessi soldi o giu' di li. :rolleyes:

Ma Lamela non si puo' prendere? Pastore (inadatto al 4-3-3 come esterno)?
 
Higuain è chiuso dalla quotazione del real che purtroppo all'arsenal non fa neanche il solletico, mentre a noi ci scasserebbe il bilancio :o

a questo punto Jovetic non mi dispiacerebbe, ma non vale certamente i 30 milioni con cui si potrebbe prendere Higuain, dieci volte più forte di lui,
se lo prendono con qualche contropartita tecnica (massimo 2) per un valore complessivo non oltre 25 milioni si potrebbe fare

comunque prima di Jovetic (abbiamo già Vucinic e Giovinco per fare la seconda, o la terza punta di classe) penserei a garantirmi un esterno sinistro che sappia crossare molto bene .... sai, con quelle bocche da fuoco che abbiamo in mezzo!!! OK!
 
Jojo arriverà in caso di partenza di Vucinic.

Higuain ormai è abbandonato.
 
Jojo arriverà in caso di partenza di Vucinic.

Higuain ormai è abbandonato.

non do via Vucinic a meno di 15 milioni per prendere Jovetic a 30, non c'è tutta quella differenza di prezzo :o
 
Jojo arriverà in caso di partenza di Vucinic.

Higuain ormai è abbandonato.

Vucinic viene spedito a prescindere.
Perdonami la correzione etimologica, ma non è lui che parte, ma è la juve che se riesce se ne sbarazza.
A conti fatti non è che cambi granchè nella sostanza, ma leggendo il tuo post mi è sembrato che la juve fosse in balia delle decisioni di Vucinic, con la valutazione dell'acquisto di Jovetic subordinata al"caso di partenza di Vucinic".
L'idea che ho io, è che la Juve non veda l'ora di piazzar Vucinic, ovviamente alle migliori condizioni economiche possibili.
Ma non ho nessun dubbio su chi tra i due sia il più gradito.
Fuori dai denti, la Juve VUOLE vendere Vucinic per poter prendere Jovetic.
Mi sembra che l'arrivo di una seconda punta come Tevez riduca notevolmente gli spazi a disposizione di Mirko. Ne prenda atto e si cerchi una squadra .
Ma io non credo all'idea che si venda Marchisio e si tenga Vucinic.
La differenza è che la vendita di Marchisio è un sacrificio, quella di Vucinic è un'esigenza non più rinviabile. Con Tevez, Mirko fa panchina perenne. E' un confronto ingeneroso. Ne prenda atto, rendendosi conto che la juve ha voltato pagina, sbattendogli la porta in faccia. Se ne vada, o faccia come Iaquinta rivendicando il rispetto del contratto fino alla scadenza.
 
Vucinic viene spedito a prescindere.
Perdonami la correzione etimologica, ma non è lui che parte, ma è la juve che se riesce se ne sbarazza.
A conti fatti non è che cambi granchè nella sostanza, ma leggendo il tuo post mi è sembrato che la juve fosse in balia delle decisioni di Vucinic, con la valutazione dell'acquisto di Jovetic subordinata al"caso di partenza di Vucinic".
L'idea che ho io, è che la Juve non veda l'ora di piazzar Vucinic, ovviamente alle migliori condizioni economiche possibili.
Ma non ho nessun dubbio su chi tra i due sia il più gradito.
Fuori dai denti, la Juve VUOLE vendere Vucinic per poter prendere Jovetic.
Mi sembra che l'arrivo di una seconda punta come Tevez riduca notevolmente gli spazi a disposizione di Mirko. Ne prenda atto e si cerchi una squadra .
Ma io non credo all'idea che si venda Marchisio e si tenga Vucinic.
La differenza è che la vendita di Marchisio è un sacrificio, quella di Vucinic è un'esigenza non più rinviabile. Con Tevez, Mirko fa panchina perenne. E' un confronto ingeneroso. Ne prenda atto, rendendosi conto che la juve ha voltato pagina, sbattendogli la porta in faccia. Se ne vada, o faccia come Iaquinta rivendicando il rispetto del contratto fino alla scadenza.





Mi sembri un po' troppo tranchant: Vucinic, magari partendo dalla panchina, sarebbe stimato e giocherebbe molte partite anche nel Real o nel Manchester.
 
Mi sembri un po' troppo tranchant: Vucinic, magari partendo dalla panchina, sarebbe stimato e giocherebbe molte partite anche nel Real o nel Manchester.

Io glie lo auguro, ma secondo me questa campagna d mercato non può non essere vista come una bocciatura del reparto offensivo nel suo complesso. Per la serie "grazie di tutto, ma abbiamo obiettivi più alti". C'è una rivoluzione in corso che potrebbe non esser conclusa, visto che il nome di Jovetic è stato pronunciato come "da prendere" in mondovisione dai vertici bianconeri.
Personalmente credo che Vucinic e Quagliarella verranno venduti, un po' per esigenze di cassa, un po' perché caratterialmente sono quelli meno disposti a recitare il ruolo di comprimari. Matri ha richieste e credo che con una buona offerta la juve sceglierà di cederlo.
Per Giovinco al momento non ci sarebbero richieste e resterà. Ma nel caso arrivasse un offerta decente verrà ceduto anche lui.
Conte ci ha dato un taglio tranchant. Più che me. Non stiamo parlando di ritocchi o aggiustamenti al reparto. 3 top player + Giovinco (più o meno forzatamente) + un paio giovani emergenti stile Gabbiadini/Zaza/Berardi.
 
Io glie lo auguro, ma secondo me questa campagna d mercato non può non essere vista come una bocciatura del reparto offensivo nel suo complesso. Per la serie "grazie di tutto, ma abbiamo obiettivi più alti". C'è una rivoluzione in corso che potrebbe non esser conclusa, visto che il nome di Jovetic è stato pronunciato come "da prendere" in mondovisione dai vertici bianconeri.
Personalmente credo che Vucinic e Quagliarella verranno venduti, un po' per esigenze di cassa, un po' perché caratterialmente sono quelli meno disposti a recitare il ruolo di comprimari. Matri ha richieste e credo che con una buona offerta la juve sceglierà di cederlo.
Per Giovinco al momento non ci sarebbero richieste e resterà. Ma nel caso arrivasse un offerta decente verrà ceduto anche lui.
Conte ci ha dato un taglio tranchant. Più che me. Non stiamo parlando di ritocchi o aggiustamenti al reparto. 3 top player + Giovinco (più o meno forzatamente) + un paio giovani emergenti stile Gabbiadini/Zaza/Berardi.




Intendo dire che mi sembri troppo dura nei confronti di Vucinic, che non sarà un "top ten player", ma che starebbe benissimo in qualsiasi rosa.
Su Conte non sarei così sicuro che non voglia più Vucinic: semplicemente, tra un Jovetic giovane, ed un Mirko trentenne, se si ricevono buone offerte per il più anziano sarebbe naturale l'avvicendamento, in un'ottica aziendalista.
 
Per aver speso 9 mln per asamoah, 4 per peluso, 12 per tevez, probabilmente una decina per ogbonna siamo costretti a vendere marchisio?
Anche dovesse arrivare un altro attaccante, a me sembra una cagata in propsettiva, visto che poi avremo solo due centrocampisti di livello...:rolleyes:
 
Vucinic viene spedito a prescindere.
Perdonami la correzione etimologica, ma non è lui che parte, ma è la juve che se riesce se ne sbarazza.
A conti fatti non è che cambi granchè nella sostanza, ma leggendo il tuo post mi è sembrato che la juve fosse in balia delle decisioni di Vucinic, con la valutazione dell'acquisto di Jovetic subordinata al"caso di partenza di Vucinic".
L'idea che ho io, è che la Juve non veda l'ora di piazzar Vucinic, ovviamente alle migliori condizioni economiche possibili.
Ma non ho nessun dubbio su chi tra i due sia il più gradito.
Fuori dai denti, la Juve VUOLE vendere Vucinic per poter prendere Jovetic.
Mi sembra che l'arrivo di una seconda punta come Tevez riduca notevolmente gli spazi a disposizione di Mirko. Ne prenda atto e si cerchi una squadra .
Ma io non credo all'idea che si venda Marchisio e si tenga Vucinic.
La differenza è che la vendita di Marchisio è un sacrificio, quella di Vucinic è un'esigenza non più rinviabile. Con Tevez, Mirko fa panchina perenne. E' un confronto ingeneroso. Ne prenda atto, rendendosi conto che la juve ha voltato pagina, sbattendogli la porta in faccia. Se ne vada, o faccia come Iaquinta rivendicando il rispetto del contratto fino alla scadenza.

Vabbeh sei un po' pignola.

Chiaro che l'obiettivo è prendere Jovetic, liberandosi di Vucinic.

Ma il senso è che se non riesci a vendere bene Mirko (evitando minusvalenze), Jojo non lo prendi, il sunto è questo. Poi francamente il tuo astio è ingiustificato, il "che se ne vada" io lo direi volentieri a Matri, Giovinco o Quaglia, non certo a Vucinic. I primi ad andarsene dovrebbero esser appunto loro, che ad ogni estate continuano a rifiutare possibili destinazioni (Quaglia in primis).
 
Vabbeh sei un po' pignola.

Chiaro che l'obiettivo è prendere Jovetic, liberandosi di Vucinic.

Ma il senso è che se non riesci a vendere bene Mirko (evitando minusvalenze), Jojo non lo prendi, il sunto è questo. Poi francamente il tuo astio è ingiustificato, il "che se ne vada" io lo direi volentieri a Matri, Giovinco o Quaglia, non certo a Vucinic. I primi ad andarsene dovrebbero esser appunto loro, che ad ogni estate continuano a rifiutare possibili destinazioni (Quaglia in primis).

Forse non è garbato il " se ne vada " ma in altre occasioni per altri giocatori lo si è usato senza troppe remore.. La riflessione nasce da una serie di dati di fatto di cui si dovrebbe tener conto.
- Conte che ha puntato i piedi sui rinforzi in attacco
- 4,5 mln annui di ingaggio a Llorente
- la maglia numero 10 a Tevez, che la società in toni più diplomatici dei miei, ma nella sostanza affermava che sarebbe stata assegnata solo a un calciatore "degno" di tal peso sulla schiena.
- la presa di posizione pubblica della dirigenza su Jovetic, che insomma, non mi pare usuale in una fase di trattativa ancora arenata (apparentemente??).
IO mi chiedo come sia possibile che la riflessione fatta da Marchisio "voglio capire quanto sono ancora importante per la Juve", non venga fatta da tutti i componenti dell'attacco 2012/2013, traendo le conseguenti conclusioni.
Se si vuole anche sbattendo la porta, per una non adeguata riconoscenza dopo due anni di successi, andandosene da vincitori. Ma davvero non capisco cosa debba fare di più la juve per far capire che nessuno è intoccabile dello "scorso" attacco e che eventuali "superstiti" saranno relegati ad ruolo progressivamente sempre più marginale.
Poi possiam far finta di scandalizzarci, trovare questa società irriconoscente, incompetente..chi piùne ha più ne metta. Ma credo la linea non dia spazio a dubbi. Appena arriva offerta congrua (ovvero non necessariamente stratosferica) l'intento è di liberarsene.
 
Beh se una società vuole migliorare logico vada a prendere giocatori più affermati e quindi di conseguenza è logico che i rimanenti se ne vadano. Questo succede in tutti i campi, dall'editoria al football.
Infiniti ringraziamenti ai vari Matri, Quaglia ecc ma ora dobbiamo gioco forza migliorare per aumentare il livello europeo.
E resto convito che bisogna comprare all'estero e non in Italia, un Ogbonna in Inghilterra lo trovi a 5/6 milioni (spero di sbagliarmi)
 
Indietro