[WARNING_ULTRA_NEWBIE] Prezzo acquisto azione

zanzarame

Nuovo Utente
Registrato
20/7/05
Messaggi
575
Punti reazioni
42
Ciao.

Chiedo scusa per banalità della domanda :o , ma dalle ricerche fatte non ho trovato nulla che rispondesse.

Esempio con cifre banali/assurde. Se un titolo apre a 10 €, faccio l'ordine e passa a 13, e a fine giornata la quotazione sarà poi di 11: a che prezzo avrò il titolo? 13 o 11? Oppure acquistato a 13 e "registrato" a 11 con una perdita di 2 €?

Grazie e scusate ancora per la banalità della domanda.

Ps: fonti per questo genere di domande sono molto gradite ;)
 
Se un titolo apre a 10 e tu metti un ordine di acquisto a 13, ti viene acquistato subito al valore di mercato di quel momento, perchè il tuo prezzo di acquisto è di molto superiore a quello di mercato (prezzo più favorevole a te), quindi ti viene subito eseguito.

ciao
 
zanzarame ha scritto:
Ciao.

Grazie e scusate ancora per la banalità della domanda.

Ps: fonti per questo genere di domande sono molto gradite ;)
La domanda era banale...
ma il P.S. e' veramente difficile.
:mmmm:
 
G.luca ha scritto:
Se un titolo apre a 10 e tu metti un ordine di acquisto a 13, ti viene acquistato subito al valore di mercato di quel momento, perchè il tuo prezzo di acquisto è di molto superiore a quello di mercato (prezzo più favorevole a te), quindi ti viene subito eseguito.

ciao

Non mi son spiegato bene... :o e ho omesso qualche particolare :o :o

Il titolo apre a 10 e alle 11.00 sale fino a 13, quindi compro a 13 perché in quel momento è circa il prezzo d'acquisto. Cioè non compro ad un prezzo manifestatamente più alto, ma ad un prezzo che è salito rispetto all'apertura e che in quel momento è quello corrente per l'acquisto.

Fatta questa precisazione, il quesito rimane lo stesso :confused:
 
zanzarame ha scritto:
Non mi son spiegato bene... :o e ho omesso qualche particolare :o :o

Il titolo apre a 10 e alle 11.00 sale fino a 13, quindi compro a 13 perché in quel momento è circa il prezzo d'acquisto. Cioè non compro ad un prezzo manifestatamente più alto, ma ad un prezzo che è salito rispetto all'apertura e che in quel momento è quello corrente per l'acquisto.

Fatta questa precisazione, il quesito rimane lo stesso :confused:

Il tuo guadagno/perdita potenziale è dato da:
Prezzo istantaneo - Prezzo acquisto

Quindi se acquisti alle 11:00 a 13,00
e alle 17:25 il titolo vale:
a) 3,00 hai una perdita potenziale di 10 (3 - 13)
b) 13,00 sei in pari (13 - 13)
c) 18,00 guadagni potenzialemente 5 (18 - 13)

(escludendo commisiioni ed oneri vari)

quello che è successo prima del tuo acquisto, dal punto di vista contabile, è indifferente


C
 
zanzarame ha scritto:
Ciao.


Esempio con cifre banali/assurde. Se un titolo apre a 10 €, faccio l'ordine e passa a 13, e a fine giornata la quotazione sarà poi di 11: a che prezzo avrò il titolo? 13 o 11? Oppure acquistato a 13 e "registrato" a 11 con una perdita di 2 €?
Ps: fonti per questo genere di domande sono molto gradite ;)

Dipende dall' ordine; inviando l' ordine senza prezzo, o ad un prezzo inferiore a 13, sarebbe evaso al prezzo del momento o al prezzo indicato

Riferimento:
www.tuttotrading.it e motore di ricerca in basso
 
Indietro