Windows 10 FA SCHIFO

groviglio

w la F(i(si))CA
Registrato
28/9/07
Messaggi
44.674
Punti reazioni
933
ipotizzo che tu abbia usato account microsoft invece di quello locale per accedere windows 10 e 11 (io non ho mai usato account microsoft , sempre e solo account locale, percui potrei sbagliare in questa ipotesi...) e che sia attivata una qualche funzione di sincronizzazione...a volte gli automatismi eccessivi portano a questi "disastri":wall:
 

edesmo

OI, OI, son dolor !!
Registrato
2/3/10
Messaggi
16.442
Punti reazioni
952
hai la sincronizzazione attiva,
meglio usare solo account locali e non quelli microsoft come suggerito da groviglio
 

Mordin

Nuovo Utente
Registrato
14/10/18
Messaggi
241
Punti reazioni
26
Ragazzi, non è questione di usare l'account Microsoft, bensì di aver attivato la sincronizzazione del desktop su Onedrive.
Onedrive è attivo sul vecchio pc con la sincronizzazione del desktop ed è altrettanto attivo con la sincronizzazione del desktop sul nuovo pc.
Se non hai intenzione di usare più il vecchio pc, vai nelle impostazioni di Onedrive e digli di smettere di sincronizzare le cartelle (di default sono desktop/immagini/documenti).
E se non ti interessa avere documenti su Ondrive disabilitalo pure dal pc nuovo e poi vai su Microsoft OneDrive fai login e cancelli i dati salvati in cloud

Che poi Onedrive è utilissimo in molti casi, ad esempio potresti avere dei documenti da modificare e le modifiche verrebbero salvate da entrambi i pc.
 

rossi+

Nuovo Utente
Registrato
20/3/13
Messaggi
10.391
Punti reazioni
429
sicuramente avete ragione , l'account mi pare che lo chieda in fase di installazione e che io sappia non sono riuscito a farne a meno .
oggi però mi sono accorto di aver fatto un errore in fase di installazione di win 11 , gli ho messo l'account e passw microsoft di windovs 10 che sto usando nel pc vecchio , quindi penso che tutti i dati di one drive verranno salvati nella stessa cartella e quando accendo il nuovo pc o viceversa mi aggiorna.
ora sarà possibile cambiare account nel nuovo pc e mettere un'altro ?
per adesso ho scollegato account del vecchio pc e sembra che il problema sia risolto , solo che one drive non aggiorna più i file .........
saluto

ho riscritto il messaggio perchè ho dovuto cancellare l'indirizzo mail :wall:
 

Allegati

  • 6-12-22-scollega.jpg
    6-12-22-scollega.jpg
    47,2 KB · Visite: 8

groviglio

w la F(i(si))CA
Registrato
28/9/07
Messaggi
44.674
Punti reazioni
933
...bensì di aver attivato la sincronizzazione del desktop su Onedrive.
...
si si, ancheOK!...oltre a non utilizzare mai account microsoft, ho sempre pure eradicato onedrive, percui le due questioni (che pure hanno connessioni e interazioni strette, perchè onedrive, suppungo, necessiti di account microsoft per funzionare) le ho sempre scientemente escluse dal mio uso (pronto in caso di necessita, ma ne dubito) a riesaminarle
 

rossi+

Nuovo Utente
Registrato
20/3/13
Messaggi
10.391
Punti reazioni
429
dopo 4 ore di lavoro credo di essere riuscito a sistemarlo , l'account purtroppo e rimasto uguale per tutti e due perchè non ho trovato il modo di cambiarlo ma sono riuscito a cambiare la destinazione dove salvare i dati sul cloud dandogli l'altro account che possedevo .
sono andato anche sul sito di microsoft e le cartelle sono giuste su tutti e due gli account .
tutti gli altri dispositivi sono stati disattivati/eliminati in modo che se magari collego il cellulare per scaricare una foto non vada subito ad aggiornare scaricandole tutto o viceversa .....
in pratica penso che se uno mi desse il suo account potrei decidere che gli scarico il lavoro sul suo cloud .
win 11 cambia leggermente rispetto al 10 ,bisogna farci l'occhio , somiglia molto al sistema operativo android misto a win7 e win 10 un minestrone di funzioni , peccato che quando non sei del mestiere magari passano anni prima di rifare la stessa modifica e devi ricominciare d'accapo che te lo sei dimenticato ......
comunque grazie per il vostro aiuto OK!
ps. alla fine controllando tutte ste cartelle ho ritrovato un paio di progetti sketch di arduino " giochi di luce " che ci avevo messo del tempo a programmarli , non mi servono a niente però mi rugava non averli più ...
saluto
 

groviglio

w la F(i(si))CA
Registrato
28/9/07
Messaggi
44.674
Punti reazioni
933
occhio comunque che l'account microsoft , oltre ai vari effetti collaterali(per me indesiderati) , ha anche la pessima caratteristica di essere "administrator", cosa che lo rende, ai miei occhi, pura follia
 

doomguy

IDDQD
Registrato
19/10/19
Messaggi
410
Punti reazioni
50
si si, ancheOK!...oltre a non utilizzare mai account microsoft, ho sempre pure eradicato onedrive, percui le due questioni (che pure hanno connessioni e interazioni strette, perchè onedrive, suppungo, necessiti di account microsoft per funzionare) le ho sempre scientemente escluse dal mio uso (pronto in caso di necessita, ma ne dubito) a riesaminarle
eh già... io uguale

ad ogni installazione di Windows, che sia 10 o 11, che sia Home o Pro, sempre impostato SOLO account locale e sempre rimosso OneDrive (e Teams sull'11)
Giusto ieri ho reinstallato Windows 11 Home su un Lenovo, che usciva con Windows 11 S, e ho messo solo account locale.

oltre a rimuovere una manciata di App (Groove musica... Suggerimenti...Xbox...)
 

rossi+

Nuovo Utente
Registrato
20/3/13
Messaggi
10.391
Punti reazioni
429
Quindi non vi interessa salvare i dati sul cloud?
Voglio dire usate altri metodi tipo immagine disco o un HD separato dove salvare i dati.
Io uso HD separato e se succede qualche inghippo re installo .....
come si fa a cancellare gli account microsoft e fare un account locale ........ Infatti non ho mai usato questa funzione
Ma per certe funzioni non serve essere amministratori?
Parlo per gente comune,chiaro che un tecnico magari USA altri metodi
 

doomguy

IDDQD
Registrato
19/10/19
Messaggi
410
Punti reazioni
50
io, i dati "importanti", che sono principalmente documenti .odt .ods e qualche pdf, che contengono password di iscrizioni ai siti, li tengo su una chiavetta che almeno una volta al mese ne creo una copia zippata protetta da password, che poi carico su Google Drive

però io parlo di qualche decina di MB, e posso permettermi di avere fino a 10 copie, anche inutilmente, dello stesso backup, data dopo data
ma certamente ci sarà chi ha bisogno di svariati GB per il backup personale

ho anche un account su Mega, gratis da 50GB, ogni tanto parcheggio qualcosa li, soprattutto quando devo spedire dei file pesanti a qualcuno via mail.
 

M1chelasso

Libero Mercato
Registrato
13/9/22
Messaggi
1.212
Punti reazioni
376
I bei tempi nei quali compravi un sistema e lo usavi senza rendere conto a nulla o nessuno una volta fatta l'autenticazione antipirateria.

Adesso manco accendi il pc e ti chiedono di loggarti con facebook/instagram/google/cell anche per vedere le previsione del tempo.
 

lampadino

Utente
Registrato
19/9/13
Messaggi
53.087
Punti reazioni
2.409
I bei tempi nei quali compravi un sistema e lo usavi senza rendere conto a nulla o nessuno una volta fatta l'autenticazione antipirateria.

Adesso manco accendi il pc e ti chiedono di loggarti con facebook/instagram/google/cell anche per vedere le previsione del tempo.
concordo OK!
:bye:
 

groviglio

w la F(i(si))CA
Registrato
28/9/07
Messaggi
44.674
Punti reazioni
933
sia W10 che W11 si possono configurare al meglio( bios, OS e programmi , ovviamente)...nessun rimpianto, anzi, sempre meglio, per quanto mi riguarda
 

rossi+

Nuovo Utente
Registrato
20/3/13
Messaggi
10.391
Punti reazioni
429
Avevo letto che disinstallare programmi inclusi nel OS , anche soltanto edge può comportare anomalie e malfunzionamenti nel sistema , forse anche soltanto scollegarli dovrebbe essere sufficiente.
 

Jamarc

Nuovo Utente
Registrato
24/1/23
Messaggi
19
Punti reazioni
0
Da me un sacco di problemi con gli aggiornamenti usciti anche in queste settimane …stampanti offline un delirio!