Workinvoice.it in Live Meeting su FOL

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Registrato
23/3/00
Messaggi
500
Punti reazioni
82
Martedì 20 ottobre dalle ore 15.00 alle ore 17.00 abbiamo il piacere di ospitare il fondatore di Workinvoice.it che risponderà alle domande e curiosità degli utenti del forum sul seguente tema:

"Il settore Fintech in Italia come opportunità per PMI, professionisti e investitori:
la soluzione di Workinvoice per investire in economia reale fornendo nuove risorse al sistema produttivo italiano."

Live meeting con Matteo Tarroni, fondatore di Workinvoice,
la prima piattaforma di negoziazione di crediti commerciali (fatture) in Italia​

Puoi inviare le domande già da ora pubblicandole in questo forum.
Ricordiamo che il Live Meeting sarà visibile a tutti, mentre per inviare la domanda bisognerà essere registrati su Finanzaonline.
Le domande inviate risulteranno visibili al pubblico solo durante il Live Meeting.


Descrizione sintetica azienda
Noi di WORKINVOICE siamo consapevoli del valore della liquidità immediata per le aziende e di investimenti redditizi in economia reale, di breve periodo e in assenza di volatilità.
Per questo motivo, abbiamo sviluppato l'unica piattaforma in Italia che permette alle aziende di vendere al meglio e con la massima semplicità, mentre agli investitori di acquistare crediti commerciali a breve scadenza verso aziende di comprovata solidità, con la qualità della gestione del credito di Cerved e del rating di ModeFinance.” scopri di più sul sito www.workinvoice.it

Intervista introduttiva al dibattito del prossimo live meeting



Se vuoi vedere la versione integrale della videointervista clicca qui


oppure vai direttamente al punto di tuo interesse

1. Il mercato Fintech e le caratteristiche principali
2. Problema del finanziamento alle PMI in Italia e di accesso all'economia reale per gli investitori
3. La soluzione Workinvoice
4. Workinvoice per PMI e Startup
5. Workinvoice per gli investitori
6. Workinvoice per le grandi aziende
7. Workinvoice per i professionisti
8. Scenari futuri: collaborazione tra Fintech e gli istituti di credito tradizionali
 

Junco71

Nuovo Utente
Registrato
17/7/10
Messaggi
62
Punti reazioni
4
Buongiorno Dott. Tarroni,
quali fatture si possono mettere in vendita sulla vostra piattaforma?C’è un importo minimo richiesto?
Leggevo, mentre cercavo informazioni sulla vostra attività, che devono avere un valido rating commerciale....ma chi stabilisce questo rating?

La ringrazio per la risposta
 

Resors_gr

Nuovo Utente
Registrato
17/1/11
Messaggi
34
Punti reazioni
1
Gentile sig. Tarroni

Nei paesi anglosassoni ho visto che la collaborazione tra il mondo del credito tradizionale e quello fintech funziona e i risultati ci sono: secondo lei prenderà piede anche in Italia? Quali potrebbero essere gli ostacoli e le barriere da superare? Non ci sarà una certa diffidenza?

Distinti saluti,

Andrea
 

Genny76

Nuovo Utente
Registrato
5/7/10
Messaggi
28
Punti reazioni
0
buongiorno... Workinvoice è una soluzione valida anche per le startup: se fate una selezione, come avviene? quali sono i criteri che utilizzate per valutarle?

la ringrazio in anticipo per la cortese informazione
 

prisco1949

Nuovo Utente
Registrato
20/4/07
Messaggi
33
Punti reazioni
1
Salve, siete ancora giovanissimi, ma volevo capire quanti e soprattutto quali tipi di investitori (fino a questo momento) si sono rivolti a voi. Grazie
 

magicomilan

Nuovo Utente
Registrato
17/11/08
Messaggi
26
Punti reazioni
0
buon pomeriggio dott. Tarroni
quale è il vostro valore aggiunto rispetto ai canali di factoring?
 

heyman

Nuovo Utente
Registrato
5/11/03
Messaggi
203
Punti reazioni
17
Gent.mo A.D.
Ho letto dell'accordo con Sace. Avete in corso trattative per siglare altri accordi di questo genere?
Avete avuto qualche contatto anche con i canali tradizionali del credito?
 

guiness82

Nuovo Utente
Registrato
8/11/09
Messaggi
20
Punti reazioni
0
Salve,
sono un imprenditore interessato alla vostra attività, ma ho qualche domanda. Mediamente quanto può durare un'asta? Quando viene inviato l'esito dell'asta?
E dopo quanto vengono effettuati i pagamenti?

Saluti
 

ilguro

Nuovo Utente
Registrato
9/8/07
Messaggi
60
Punti reazioni
5
Buondì... una curiosità: gestite qualsiasi tipo di valuta?
 

ilguro

Nuovo Utente
Registrato
9/8/07
Messaggi
60
Punti reazioni
5
Altra domanda... :)
il modello di business Workinvoice viene attuato con successo da società estere in realtà economiche diverse dall'Italia? Se sì, contate di poter replicare le stesse performance anche in uno stato come il nostro, spesso "zavorrato" da qualche cavillo burocratico di troppo?
 
Registrato
23/3/00
Messaggi
500
Punti reazioni
82
Buongiorno a tutti

Workinvoice è arrivata nei nostri uffici.

Fra poco partirà il live meeting e saranno visibili a tutti le domande e le risposte. Nel frattempo potete continuare ad inviare altre domande che saranno prese in considerazione dalla società durante la discussione di oggi nel forum.

Abbiamo il piacere di avere qui con noi in rappresentanza di Workinvoice, Matteo Tarroni e Fabio Bolognini.

Vi ricordiamo che sarà a vostra disposizione qui sul forum fino alle ore 17.00 di oggi per rispondere ai vostri quesiti o dubbi.

Buona continuazione
 

Matteo Tarroni

Nuovo Utente
Registrato
8/10/15
Messaggi
19
Punti reazioni
0
Buongiorno Dott. Tarroni,
quali fatture si possono mettere in vendita sulla vostra piattaforma?C’è un importo minimo richiesto?
Leggevo, mentre cercavo informazioni sulla vostra attività, che devono avere un valido rating commerciale....ma chi stabilisce questo rating?

La ringrazio per la risposta


Buongiorno, sulla piattaforma si scambiano fatture commerciali BtoB (no PA) di importo non inferiore a 10k euro, emesse da società di capitali.
Il rating è stabilito da un'agenzia di rating.
 

Matteo Tarroni

Nuovo Utente
Registrato
8/10/15
Messaggi
19
Punti reazioni
0
Gentile sig. Tarroni

Nei paesi anglosassoni ho visto che la collaborazione tra il mondo del credito tradizionale e quello fintech funziona e i risultati ci sono: secondo lei prenderà piede anche in Italia? Quali potrebbero essere gli ostacoli e le barriere da superare? Non ci sarà una certa diffidenza?

Distinti saluti,

Andrea

Non ho dubbi che un progetto che ha funzionato in USA, UK, Germania, Francia, Spagna, Paesi Nordici e Paesi Baltici possa funzionare anche in Italia.

Ostacoli? Un po' di diffidenza all'inizio, ma vedo soprattutto opportunità. Anche per le banche e gli operatori tradizionali con i quali possiamo collaborare.
 

carlo_paramatti

Nuovo Utente
Registrato
2/8/05
Messaggi
6
Punti reazioni
0
Gent.mi,
I crediti da acquistare in che modo vengono strutturati? Sono "pacchetti" con scadenze?
E disponibili in "tagli" diversi?
 

Matteo Tarroni

Nuovo Utente
Registrato
8/10/15
Messaggi
19
Punti reazioni
0
buongiorno... Workinvoice è una soluzione valida anche per le startup: se fate una selezione, come avviene? quali sono i criteri che utilizzate per valutarle?

la ringrazio in anticipo per la cortese informazione


Le startup sono uno dei segmenti del sistema produttivo che più possono avvantaggiarsi dall'operatività di piattaforme come la nostra. Infatti per gli investitori che utilizzano Workinvoice è rilevante soprattutto il portafoglio clienti di una startup. DI conseguenza se una startup (che ovviamente già fattura) vuole monetizzare più velocemente le proprie fatture, avere più cassa disponibile e dovere ricorrere meno alla cessione di quote di equity per finanziarsi può tranquillamente aderire a WOrkinvoice. Ne parliamo più diffusamente qui: Finanza per startup senza nuovi soci nel capitale? cessione delle fatture | Workinvoice
 

Matteo Tarroni

Nuovo Utente
Registrato
8/10/15
Messaggi
19
Punti reazioni
0
Salve, siete ancora giovanissimi, ma volevo capire quanti e soprattutto quali tipi di investitori (fino a questo momento) si sono rivolti a voi. Grazie

SIamo effettivamente operativi dal primo trimestre di quest'anno. Investitori: privati e istituzionali. All'inizio più privati (che ricordo devono investire almeno 50.000 euro), ma da qualche settimana (dall'accordo con SACE) anche istituzionali (family office e fondi chiusi, italiani ed esteri)
 

sfrenato

Nuovo Utente
Registrato
8/11/11
Messaggi
22
Punti reazioni
1
salve,
qual è il capitale minimo investibile per acquistare questi crediti?
per quanto concerne la solvibilità avete una tabella con delle percentuali?
 

Matteo Tarroni

Nuovo Utente
Registrato
8/10/15
Messaggi
19
Punti reazioni
0
buon pomeriggio dott. Tarroni
quale è il vostro valore aggiunto rispetto ai canali di factoring?

Grazie, ottima domanda. Direi la flessibilità. Da noi le aziende possono vendere anche una sola fattura (di importo superiore ai 10.000 euro). Poi la velocità. CI vogliono 30 secondi per sottoporre una richiesta di adesione ed entro 48 ore le aziende ricevono una risposta. E direi l'economicità. E' un mercato competitivo, quindi per definizione si dovrebbe trovare il prezzo migliore per i propri crediti. Infine la comodità. Il nostro è un servizio disegnato per soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Sembra una banalità, ma molte volte non è così...:)
 

linkerblog

Nuovo Utente
Registrato
21/1/11
Messaggi
15
Punti reazioni
1
Salve,
sono un imprenditore interessato alla vostra attività, ma ho qualche domanda. Mediamente quanto può durare un'asta? Quando viene inviato l'esito dell'asta?
E dopo quanto vengono effettuati i pagamenti?

Saluti

Grazie dell'interesse dal mondo degli imprenditori!
Attualmente le nostre aste durano una giornata, dalle 9.00 alle 18.00. L'esito viene comunicato alla fine dell'asta automaticamente.
Il giorno successivo eseguiamo le verifiche sulla fattura con il debitore e se è tutto in ordine il pagamento avviene il giorno successivo a mezzo bonifico bancario sul conto che ci è stato indicato dall'impresa per il 90% dell'importo della fattura
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.