x Verm&Solitair.....ex delibera Consob n° 11522

narese

ex cantiniere
Registrato
4/2/01
Messaggi
2.274
Punti reazioni
47
Oggi(17/04/01) ho ricevuto in oggetto alla comunicazione inviatami la suddetta delibera; la banca con cui opero mi informava di cio', e mi riferiva che il regime di informativa a cui loro sono oberati si riferiva al "capitale di riferimento" rilevato al 29/12/2000 per i titoli presenti in portafoglio a tale data e tenendo anche conto delle eventuali operazioni poste in essere successivamente ad essa, valorizzate al prezzo di acquisto.
E mi invitano a l fine di sottoscrivere la prevista integrazione contrattuale con la quale potro' modificare o confermare il capitale di riferimento.
Ora mi chiedo,perche' non mi hanno avvisato prima quando in c/c avevo una somma superiore investita sui cw; posso agire in giudizio lamentando le perdite che vanno dallo 01/01/01 in avanti; debbo obbligatoriamente andare in filiale a firmare.
Chiedo lume!
Grazie!
 
Sono in ritardo, perché la decorrenza del provvedimento è dal 1 gennaio.

Comunque, se non hai subìto perdite pari o superiori al 50% sui cw (è lì che parte l'obbligo di avviso al cliente) non hai subìto danni, e devi solo andare (necessariamente) a firmare per l'integrazione al contratto (San Paolo Imi non mi ha fatto firmare nulla, comunicandomi solo la cosa, ma altre banche hanno preteso la firma, a quanto ne so).
 
Voltaire ha scritto:
Sono in ritardo, perché la decorrenza del provvedimento è dal 1 gennaio.

Comunque, se non hai subìto perdite pari o superiori al 50% sui cw (è lì che parte l'obbligo di avviso al cliente) non hai subìto danni, e devi solo andare (necessariamente) a firmare per l'integrazione al contratto (San Paolo Imi non mi ha fatto firmare nulla, comunicandomi solo la cosa, ma altre banche hanno preteso la firma, a quanto ne so).

Io i danni li ho subiti, superiore al 50%; solo che tali danni li ho subiti su altre cifre(sempre cw), non solo sul capitale di riferimento.
Posso agire in giudizio lamentando tale incompienza da parte della banca?
 
narese ha scritto:
Io i danni li ho subiti, superiore al 50%; solo che tali danni li ho subiti su altre cifre(sempre cw), non solo sul capitale di riferimento.

In che senso?

Il 50% di perdita si calcola sul capitale di riferimento (determinato come ti ha detto la banca): peggio ancora, ovvio, se è il 50% (o più) sul capitale complessivo, ma ciò che conta legalmente ai fini dei cw è il 50% (o più) sul capitale di riferimento.
 
Volevo dire, visto che loro non mi hanno avvisato dal 01/01/01 come da delibera Consob, posso lamentare tale ritardo? E le successive conseguenze negative a cio'?
 
Certamente: dovevano avvisarti.

Si tratta di una mancanza contrattuale, e nemmeno piccola.

Il primo passo è effettuare reclamo (entro 90 giorni) all'apposita funzione della banca o sim (ufficio reclami o simile) tramite raccomandata A.R.

Credo sia possibile chiedere il risarcimento dei danni: spero passino Verm & Solitair per una conferma, anche se sono parecchio sicuro della cosa.
 
Scusa, il reclamo lo devo inoltrare alla stessa banca con cui ho il rapporto?
Grazie!
 
Certo: deve esserci la funzione apposita (ufficio reclami o simile), trovi le indicazioni nel contratto per servizi di investimento firmato all'atto dell'accensione del dossier titoli o nelle sue integrazioni successive, altrimenti puoi sempre chiedere in agenzia.
 
Indietro