x Verm su disdetta Wind

Dave

i-talianiiiiiiiii
Registrato
28/11/99
Messaggi
2.595
Punti reazioni
90
ciao Verm
avrai letto della disdetta di Wind agli abbonati al servizio Internet No-stop. Pensi si possa fare qualcosa?
Che ne pensi della clausola 2.4 che dice "Modifiche del contratto da parte di Wind"? Non ti pare vessatoria?
Ti porto a paragone quanto succede con Tim: le tariffe che Tim toglie (forse perchè non sono per lei convenienti) i nuovi utenti non possono sottoscriverle ma i vecchi le possono mantenere, io per esempio ho ancora la vecchia tariffa arancione OK Tim.
E' poi normale che il contratto che mi hanno dato sia fatto di sole 2 pagine e non riporti la spiegazione per esteso della varie clausole?
 
La disciplina sulle clausole vessatorie a tutela dei consumatori, attuata in Italia con alcune modifiche al codice civile, trova sicura applicazione, anche sotto il profilo della corretta informazione sul significato delle singole clausole, mentre per quanto riguarda la discriminazione tra gli utenti dello stesso servizio, è possibile - e anzi opportuno - dare avviso alla Autorità delle Garanzie delle Comunicazioni, con sede a Napoli, al Centro Direzionale, dove per la verità, a parte qualche assai graziosa funzionaria, non ci sembra che lavorino assai, e quindi pensiamo possano esaminare la vicenda, trattandosi di aspetti relativi alla regolamentazione contrattuale (vanno tenute distinte le competenze della Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, ad esempio, nell'ipotesi di abuso di posizione dominante).

salutoni!
 
Grazie Verm, riporto la tua risposta sul Forum on-line.
 
Secondo te sospendere il pagamento delle bollette di Wind in attesa di chiarimenti ci arrecherebbe dei danni?
 
Non conosco, ovviamente, la legislazione e regolamentazione in materia, ma credo che Wind possa facilmente difendersi dicendo che i servizi a prezzo fisso ISDN sono offerti da numerosi operatori, a condizioni simili e a volte migliori, pertanto non ha lasciato a spasso nessuno.

Riguardo le bollette, solita questione che accade in casi simili: il contratto prevede sempre che le bollette vadano comunque pagate, ma spesso il cliente non le paga. Mi pare seguano percorsi differenti, dal punto di vista dei debiti/crediti reciproci.

Conto in una risposta di Verm & Solitair più specifica della mia, ovviamente.
 
La prima parte non l'ho capito Volt: mica puoi difenderti dicendo che scarichi i clienti tanto possono andare da qualcun altro. Il contratto l'ha fatto Wind e Wind deve rispettarlo, che fa, mi manda da Galactica o da Edi&sons garantendo per loro?
 
Infatti non è una ragione logica, ma credo che sarebbe sufficiente per evitare richieste di rimborso: il contratto prevede il recesso bilaterale, e pertanto non ti ho leso nulla, tanto più che hai alternative al mio servizio.

Ovviamente, la cosa che stanno facendo è del tutto assurda ed irriguardosa nei confronti dei clienti.
 
TOTALE DA PAGARE ENTRO IL 20/12/2000 E' DI LIRE 226000

PERIODO dal 09/06/2000 al 08/08/2000

DETTAGLIO COSTI:
internet nostop anticipato------ 100.000
internet nostop posticipato----- 88.524
TOTALE-------------------------- 188.524

internet nostop anticipato= è il pagamento mensile dell'opzione internet nostop. E' anticipato ed è relativo al bimestre successivo al periodo di riferimento del conto.

scusate ma il COSTO TOTALE non era di lire 60000 al mese iva inclusa?

Gentilmente chi ha ricevuta la fattura potrebbe dirmi se è tutto regolare?

NON AVEVO MAI SENTITO PARLARE DI UN CANONE MENSILE!

NON DOVREBBE ESSERE 120000 OGNI BIMESTRE?
 
neomil le 100.000 anticipate sono due mesi anticipati (100k + iva = 120k cioè un bimestre)
88524 + iva sono i due mesi circa che hai usato, contano dal giorno che hai fatto il contratto (es. se cominci il 10 paghi 20 giorni + i 30 del secondo mese)
 
lo uppo per Verm (sospendere il pagamento delle bollette?).
 
E' veramente antico sto thread!
 
Indietro