x Voltaire

snoopac

il grigio
Registrato
5/11/01
Messaggi
2.589
Punti reazioni
129
x Voltaire o chi puo' aiutarmi,

mi è giunta notizia che se vado in rosso sul mio conto corrente posso poi chiuderlo senza pagare spese di chiusura ( salvo ovviamnet ecoprire il rosso )..
...è notizia fondata o trattasi di bufala???

grazie , Snoopac


ps. devo chiudere un c/c e vorrei evitare di pagare spese di chiusura che superano la somma che ho sul conto!!
 
Le due cose sono separate: un conto è il rosso sul conto, un altro è il pagamento delle spese di chiusura.

Ovvio che se la differenza è poca la banca può anche non correrti dietro, ma non è che tu non debba pagare.
 
grazie

...grazie Voltaire,

...sai a quali spese vado incontro x chiudere il conto??
...immagino dipenda da contratto a contratto e dalla banca...

ti ripieto , il mio problema e', che avendo 10 euro sul conto , nn vorrei pagarne 100 x chiuderlo , ma nnn vorrei neppure tenerlo aperto visto che poi le spese ( bollo,comunicazioni postali )..superano i 10 euro...

grazie ancora

ps. scusa se ti rompo un po';)
 
Siamo qui apposta:D

Il bollo è fisso per legge, ovviamente, il resto delle spese cambia da banca a banca, alcuni istituti nemmeno applicano delle spese di estinzione ma solo le regolari spese di chiusura (come se fosse fine trimestre, insomma), devi informarti presso la banca.

Comunque, se il conto non serve, chiudere e non se ne parla più, appunto perché le spese fisse ci sono.
 
Indietro