Yus yul

Giuseppeart

Nuovo Utente
Registrato
19/9/17
Messaggi
568
Punti reazioni
30
Alcuni lavori di mia moglie... dietro sua richiesta... siate gentili...

L’inferno

27FD7DB0-0926-4415-9B97-2FDF77FF6AE8.jpg

Acquamarina

6FF89D65-6C5F-4C28-8267-512636278CC4.jpg

Anime perdute

D3F41E65-188C-42FA-AF07-1C5B829B2CF3.jpg

Fiori dell’esistenza insaputa

6A88A2C9-B664-43A2-B92B-1F8A9D020A57.jpg
 

Giuseppeart

Nuovo Utente
Registrato
19/9/17
Messaggi
568
Punti reazioni
30
Oddio perché tutti di traverso???
Qualcuno sa come girarli???
 

Kiappo

Nuovo Utente
Registrato
24/3/15
Messaggi
6.587
Punti reazioni
138
Ben arrivata nel nostro piccolo Club ....:) Yus yul ..Che origine ha questo nome, orientale?
 

Giuseppeart

Nuovo Utente
Registrato
19/9/17
Messaggi
568
Punti reazioni
30
Ben arrivata nel nostro piccolo Club ....:) Yus yul ..Che origine ha questo nome, orientale?
Est hai indovinato anche se ormai e purtroppo per lei a tutti gli effetti italiana🤪🤪🤪

Comunque Kiappo volevo farti i complimenti... alcuni tuoi lavori sono fenomenali...
 

Antipole

Nuovo Utente
Registrato
28/8/18
Messaggi
7.806
Punti reazioni
156
Benvenuta!!
Con una serie di opere in orizzontale...
:):p Ciao!!

Donate alla Francia dal pittore Claude Monet all’indomani dell’armistizio dell’11 novembre 1918 come simbolo di pace, les Nymphéas sono esposte nelle sale dell'Orangerie nel 1927.

Questa serie unica, autentica "Cappella Sistina dell’impressionismo" ‒ come la definì André Masson nel 1952 ‒ offre una testimonianza dell’opera dell’ultimo Monet: concepita come un ambiente a se stante, essa va a coronare il ciclo iniziato circa trent’anni prima.

Le dimensioni e la superficie dipinta circondano e inglobano lo spettatore su quasi cento metri lineari su cui si dispiega un paesaggio d’acqua delimitato da ninfee, rami di salici, riflessi di alberi e di nuvole, che dà “l’illusione di un tutto senza fine, di un’onda senza orizzonte e senza rive.”

5c9c1d1461039598265659e9b56039ae.jpg

photo-32.jpg
 

Kiappo

Nuovo Utente
Registrato
24/3/15
Messaggi
6.587
Punti reazioni
138
Est hai indovinato anche se ormai e purtroppo per lei a tutti gli effetti italiana🤪🤪🤪

Comunque Kiappo volevo farti i complimenti... alcuni tuoi lavori sono fenomenali...

Grazie Giuseppe...Tu dipingi??
 

gogojoe

Nuovo Utente
Registrato
16/5/18
Messaggi
1.501
Punti reazioni
32
non mi dispiace quello con i fiori, le piante non saprei come definirle, ma mi piace.
 

Antipole

Nuovo Utente
Registrato
28/8/18
Messaggi
7.806
Punti reazioni
156
Complimenti musicali...
:):p Ciao!!

Il preludio in do diesis minore fu una delle prime composizioni del diciannovenne Rachmaninov come "libero artista", dopo essersi diplomato al conservatorio di Mosca il 29 maggio 1892.

Il brano venne eseguito per la prima volta dall'autore nel settembre dello stesso anno, una recensione del concerto si soffermò sul preludio, notando che aveva "acceso l'entusiasmo".

Da quel momento la sua popolarità crebbe per diventare una delle composizioni più famose...