10 marzo a Roma per Parmalat

cogl

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
6/2/04
Messaggi
14
Punti reazioni
0
Cari amici,

siamo al secondo appuntamento. Il gruppo Obiettivo Risarcimento Parmalat organizza per mercoledi 10 marzo 2004 a Roma, una convention dedicata alle iniziative in corso e da avviare per il risarcimento di quanto perduto da coloro che hanno investito in azioni od obbligazioni Parmalat.

La convention si terrà nella sala del Cenacolo, nel Palazzo Valdina della Camera, in Vicolo Valdina 3/A, dalle 17.00 alle 20.00.

Saranno presenti diversi ospiti:

-alcuni Deputati e Senatori, tra quelli che hanno aderito alla nostra proposta di legge, tra cui il Vice Presidente della Camera, l'On. Publio Fiori

-l’Avv.Adami, rappresentante in Italia dello Studio Milberg statunitense, che sta avviando la Class Action nei confronti delle persone e società ritenute responsabili del crack Parmalat

-l'Avv. Gabriele Cianci, un legale esperto di penale che ci illustrerà i possibili scenari legali

Questa convention era attesa da tempo dagli oltre 300 iscritti al gruppo e sarà l’occasione per conoscersi e fare il punto della situazione. Sono naturalmente invitati tutti coloro che ancora non ci conoscono e vogliono capire meglio le attività del nostro gruppo, che riteniamo uno dei più attivi oggi nel panorama italiano e che ha dato origine alla proposta di legge sulla costituzione di un “Fondo per i rischi di Borsa”, che tra poco sarà tradotta in un documento utile all’iter parlamentare. Ricordiamo che non siamo un’associazione a tutto campo, bensì un movimento spontaneo che, grazie alle diversificate esperienze raggruppate al suo interno, riesce a creare dei contesti altamente propositivi.

Per questo abbiamo bisogno dell’apporto e del sostegno di tutti, le nuove leggi si fanno in due modi:

-attraverso le due camere parlamentari
-attraverso la spinta dell’opinione pubblica che convince i suoi rappresentanti a legiferare leggi ritenute giuste

Noi oggi siamo nel mezzo, abbiamo con caparbietà portato avanti la nostra proposta di legge e abbiamo ottenuto l’attenzione di diversi partiti e parlamentari. Ora che cominceremo l’iter parlamentare dobbiamo sostenere questa proposta in ogni modo possibile. Non lasciamoci dividere, l’avranno vinta loro, facciamoci trovare uniti, facciamo vedere alla stampa e alla TV che c’è gente che sa cosa deve essere fatto.

Il programma della convention, a cui parteciperanno rappresentanti della stampa e della televisione, prevede i seguenti punti:

-benvenuto iniziale del fondatore di Obiettivo Risarcimento Parmalat, Roberto Portinari
-breve riassunto della situazione della società Parmalat, Roberto Portinari
-presentazione della proposta di legge, Roberto Portinari
-interventi dei Parlamentari
-presentazione della Class Action a cui abbiamo dato la nostra adesione, Avv. Adami
-situazione e istruzioni per l’iscrizione al passivo Parmalat, Avv. Adami
-presentazione e discussione dei possibili scenari di azioni legali, Avv. Cianci
-domande agli ospiti presenti
-candidatura ed elezione del comitato di controllo interno
-definizione dell’organizzazione sul territorio del nostro movimento

Fate girare l’informazione su questo incontro, c’è molta gente che non ha Internet e anche se ne darà annuncio la stampa, è meglio usare il tradizionale tam-tam del passa parola.


E partecipate numerosi.


Il protocollo della Camera richiede che possano intervenire solo persone pre-registrate, mandatemi quindi urgentemente la vostra adesione e delle persone che vi accompagnano all'email:

roberto.portinari@katamail.com

o al numero di fax 02 700 593 172

o chiamando o inviando un SMS con nome e cognome allo 347 2431509

E' anche richiesta la giacca e la cravatta.

Siete tutti autorizzati a prendere questo testo e copiarlo su altri Forum e su siti, inviarlo ad amici e parenti, fatelo girare insomma.


Grazie.

Roberto Portinari
 

cogl

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
6/2/04
Messaggi
14
Punti reazioni
0
_________________

siete ancora in tempo per partecipare fino alle ore 15.00 del 10 marzo. Basta un SMS allo 347 2431509