agevolazioni prima casa, trasferimento all'estero

  • Callable Equity Protection 100 di Societe Generale – capitale protetto a scadenza e premio lordo di richiamo dell’1% mensile (12% su base annua)

    Da Société Générale un tris di Callable Equity Protection 100 con premio di richiamo dell’1% mensile e protezione del 100% a scadenza. Per questa emissione SG ha deciso di puntare su un meccanismo detto “Callable”, innovativo per il mondo dei certificati, che prevede che il possibile richiamo anticipato non sia legato ad una determinata barriera, ma possa avvenire in un qualsiasi mese a discrezione dell’emittente. I possibili sottostanti sono Enel (ISIN certificato XS2395029114), ENI (ISIN certificato XS2395029205) e Intesa Sanpaolo (ISIN certificato XS2395029387)
    Per continuare a leggere visita il link

jocopocomajok

Nuovo Utente
Registrato
20/9/09
Messaggi
491
Punti reazioni
23
Ciao a tutti,

ho un dubbio a cui non ho trovato una risposta chiara:
Se acquisto un 'immobile con agevolazioni prima casa (imposta di trasferimento agevolata) e mi traferisco all'estero prima di cinque anni dall'atto, cancellando quindi la residenza dalla casa acquistata, che succede con le imposte agevolate che ho pagato per l'acquisto della prima casa, mi chiedono indietro la differenza o no?
 
Tranquillo non ci sono problemi purché prima di trasferirti all'estero hai adempiuto a trasferire la residenza nel comune dove si trova la casa, o nella casa stessa se era un riacquisto, non occorre mantenere la residenza per periodo minimo definito. Rimane però l'impegno a non vendere prima dei 5 anni.
 
Tranquillo non ci sono problemi purché prima di trasferirti all'estero hai adempiuto a trasferire la residenza nel comune dove si trova la casa, o nella casa stessa se era un riacquisto, non occorre mantenere la residenza per periodo minimo definito. Rimane però l'impegno a non vendere prima dei 5 anni.

ok, ti ringrazio molto per l'info, ciao e buon weekend!
 
Indietro